Categorie
Alice Olivieri Arya Strong Demone Demoni Druido Eva Strong Figli della Notte

I Figli della Notte convocano Arya Strong

 

I Figli della Notte avevano visto che Alice e Roberto erano morti per colpa di un incendio . Ma non sapevano se quell’ incendio era fatto da loro oppure qualcuno altro li aveva uccisi . Volevano scoprire il motivo del loro comportamento cosi strano negli ultimi giorni e il fatto che se era stato qualcuno altro a ucciderli oppure no . Pensavano che poteva essere stato un demone oppure un druido che aveva dei problemi con loro . Dovevano capirlo subito visto che se loro erano morti per un grave problema , adesso quel problema non era del mondo , ma era loro . I Figli della Notte non sapevano se era una minaccia piccola oppure no , ma qualunque fosse questa minaccia doveva essere controllata da qualcuno e secondo loro quel qualcuno dovevano essere loro e non gli altri . Qualcuno doveva andare da questa cosa prima che la polizia o qualcuno altro scoprisse cosa poteva fare questa persona . Se veniva fuori che era un invocatore o una invocatrice e se con lui c’ era un demone allora poteva essere un problema per loro visto che avrebbero dovuto usare la loro grande influenza per dire che tutto questo è stato un incidente . Arya era a fare lezione con alcuni invocatori e gli stava spiegando come controllare il potere del fuoco e usarlo come arma o come trappola . Ma dovette interrompere la lezione per una chiamata telepatica dai Figli della Notte – devi venire subito abbiamo bisogno del tuo aiuto per un grave problema . Non ti possiamo dire tutto davanti agli studenti , devi venire subito da noi . Arya prese le sue cose e in tuta rossa andò a vedere cosa volevano i Figli della Notte . Una volta arrivata dentro alla stanza dove si teneva il consiglio dei Figli della Notte – sono qui in cosa posso aiutarvi Figli della Notte . Un uomo dall’ aria molto cattiva e davvero molto da scienziato – abbiamo avuto un problema con una invocatrice o con un invocatore . Sono morti Alice e Roberto Olivieri e tu devi scoprire cosa possa essere successo a loro . Se loro morti perché hanno fatto qualcosa e questo problema da loro passa a noi . Noi dobbiamo impedire che qualcuno possa scoprire tutto su di lei e se è una invocatrice oppure no . Noi dobbiamo rimanere celati nelle ombre e invece tu vai a New York e scopri questo grande casino e trova questa ragazzina oppure lo chiediamo a tua sorella gemella . Arya decise di prendere l’ incarico e si mise subito nei suoi abiti normali e parti per New York subito . Si mise in un posto dove nessuno la potesse vedere e si teletrasporto in un posto dove non si poteva vedere niente e quello era il luogo perfetto per teletrasportarsi a New York .

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto The 100

The 100: 1.08 Day Trip

Tutti quanti a un certo punto hanno fame , ma quando ci si trova in un posto dove non sai come è cambiato e li devi stare molto attento . Le 100 persone che sono arrivate sulla Terra senza saperlo mangiano delle noci che sono normali a quelle sulla Terra che c’erano ma queste non sono normali visto che possono provocare allucinazioni . Il primo a subire di questi effetti e Jared e fa tanta paura a Octavia visto che sembra vedere un pazzo . Jesper sta dando veramente di matto e crede che ci sia qualcuno nel campo . Anche gli altri credono questo e tutti stanno dando di matto tranne Octavia e grazie a questi eventi decide di liberare il suo amico che adesso e un pochettino messo male per colpa di suo fratello Bellamy . Tutti pensano che i nemici sono li fuori ma quando hai preso delle cose che provocano allucinazioni , allora il nemico non è li fuori ma sei tu stesso . Pure Clarke e Bellamy pure loro mangiano queste cose e poco ore dopo pure loro non capiscono bene cosa sta succedendo e secondo me per risolvere questa situazione tutto e nella mani di Octavia e del suo amico e solo cosi possono avere la possibilità di salvare gli altri prima che possono uccidere qualcuno e tutto per colpa di questa allucinazioni .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto S.H.I.E.L.D

Agents of S,H.I.E.L.D – Situazione di Skye e di Grant Ward

Skye è in un grande pericolo visto che adesso si trova con il suo peggiore nemico . Una persona può passare subito da essere tuo amico e poi passare al lato oscuro e cosi essere il tuo nemico . Ma Grant Ward già era un nemico e faceva il doppi-gioco per l’ HYDRA . Adesso Grant Ward ha qualcosa di molto prezioso e sarebbe a dire Skye . Adesso l’ Agente Speciale Phil Coulson ha scoperto che Grant Ward e un agente dell’ HYDRA e lo ha scoperto quando ha visto che manca The Bus e poi il nuovo amico e morto e li dentro la base segreta e con un arma c’ era solo Grant Ward . Adesso devono fare tutto il possibile per trovare Skye e Grant Ward prima che lui possa uccidere Skye . Skye lo sa che Grant Ward e un agente dell’ HYDRA ma adesso deve stare con lui visto che lui ha una pistola carica e in un momento qualsiasi sparargli un proiettile in fronte e cosi fare in modo che sia stato un altra persona a uccidere Skye . Io e Ada siamo riusciti a trovare Skye e Grant Ward e abbiamo fatto queste foto di loro insieme e anche se si vede che Skye non ha nessuna paura . Non è vero , lo sento e lo percepisco e non solo io ma pure Ada e sentimmo la sua paura anche a chilometri di distanza .

Nell’ altra foto si vede Grant Ward mettere la mano attorno al collo di Skye e visto che lui e più forte di lei e quindi se lei fa una sola mossa sbagliata potrebbe morire visto che lui e stato addestrato da un grande agente dell’ HYDRA e sarebbe a dire il suo nuovo capo .

 

 

Categorie
Alaina Delondry Bates Icy Jenna Milton Robert Foreman

Icy litiga con Robert Foreman

Icy non voleva parlare al telefono con Robert perché se avesse detto quello che le era successo al telefonino sicuramente avrebbe detto che era pazza per telefonino o che stava passando un brutto momento . Icy decisi di buttarsi sotto la doccia e in quei pochi minuti si distolse dal pensiero di Jenna Milton ma dopo essersi messo vestito nero e andare da Robert per parlare davanti a lui di questa storia . Anche se Jenna aveva quasi ucciso la sua migliore amica Icy , lui era un po’ dispiaciuto di lei . Perché anche se Jenna era stata malvagia con le altre sue ragazze però a Robert mancava tutto quello che faceva con lui . Insieme a Jenna faceva cose molte belle per esempio usare il fuoco per aiutare i bambini e tipo fare un piccolo circo per loro . Jenna faceva un sacco di cose per esempio quando si fidanzarono Jenna per dare di più a questa scena fece uno spettacolo con il fuoco . Sui cieli fece dei cerchi a forma di cuore e poi con il fuoco fece la scritta Jenna e Robert Forever . Robert era molto felice di stare con una persona che quando voleva dare un momento magico a una serata ci riusciva benissimo . A Robert mancava tantissimo Jenna e le mancava tutti quei giochetti con il fuoco che faceva e per questo dentro di lui aveva un grande vuoto , Icy era andata a trovarlo per parlare di una cosa molto importante e busso alla sua porta senza troppa forza . Robert fece entrare la sua amica Icy dentro da lui e voleva tanto sapere da cosa c’ era da dire di cosi urgente da non poterla dire per telefonino . Icy non sapeva come avrebbe reagito Robert e decise di dirlo dopo che sua madre gli aveva portato dei biscotti – la tua amica e molto carina perché dopo che hai passato la morte di Jenna perché non le chiedi di uscire . Una volta che sua madre se ne era andata dalla stanza di Robert che era molto grande e li sulla sua scrivania c’ erano tutti i premi che aveva vinto con la sua squadra . Icy decise di sputare il rospo – Senti lo so questa cosa che ti sto per dire sembra assurda ma ho visto Jenna al funerale e mi ha minacciata di morte . Robert non ci credette e disse ad Icy visto che secondo lui era scossa da questa – Jenna è morta fattene una ragione . Hanno trovato tutte le prove della sua morte e li c’ e un cadavere . Icy replico – ma io l’ ho vista , mi ha minacciata . Robert grido – BASTA NON VOGLIO SENTIRTI Più DIRE JENNA E VIVA OPPURE NON SIAMO Più AMICI . Icy decise di andarsene da li ma Robert la prese per la mano destra e Icy arrabbiata per questa cosa – lasciami andare oppure ti faccio male . Non siamo più amici , basta adesso me ne vado . Icy vide che il suo migliore amico non le credeva e da quel giorno non fu più suo amico e cosi dopo aver pianto per un po’ decise di andare da Alaina per avvisarla del pericolo . Icy sperava che almeno Alaina credeva a questa cosa visto che il suo amico non le aveva creduto . Icy aveva detto la verità e per questo aveva perso un suo caro amico e adesso non poteva fare più niente per tornare ad essere amici . Icy era sconvolta da questa cosa e ogni giorno di più stava rimanendo sola visto che diceva che Jenna era viva ma non poteva dimostrarlo . Anche se aveva detto che era viva e lei l’ aveva minacciata non poteva fare niente per dimostralo e si senti sempre più vicino a un buco nero e lei ci stava per cadere dentro .  

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gabriel Vaughn Galleria Galleria Foto Riley

Intelligence – Delta Force

In Bolivia un candidato alla presidenza stava per essere ucciso e cosi per salvarlo avevano chiesto a Gabriel e alla sua collega Riley di andare li a salvarlo . Ma durante la missione ci sara una cosa che non piacerà molto a Gabriel visto che durante numerose indagini scopre che il suo migliore amico con cui ha lavorato nei Delta Force  potrebbe essere una delle persone che vuole uccidere questa persona . Angela sapeva che questa era una cosa rischiosa e quindi ci aveva mandato li a Bolivia per vedere come si sarebbe comportato Gabriel in questa pericolosa missione visto che se qualcosa andava male da tutte e due le parti poteva perdere qualcosa . Se sceglieva i buoni doveva stare attenta alla vita del candidato e forse avrebbe dovuto uccidere il suo migliore amico e se sceglieva il male poteva perdere tutto quanto . Ci volle un pò ma subito capimmo che Gabriel aveva scelto la parte dei buoni e questo voleva dire forse uccidere il suo amico del Deta Force . Angela ci aveva chiesto di fare foto per vedere come agiva Gabriel in quella situazione molto particolare per lui visto che non si era mai scontrato con un suo amico e adesso quell’ incubo per lui era divenuto una cosa ben troppo reale .

 

 

Categorie
Angelica Wood Angelo Ladra Maestra Ladra Racconto The District

Angelica Wood parte 3

Angelica Wood era li con Federica e Angelo e molto volte la ragazzina aveva provato ad andarsene li senza non farsi vedere o sentire a Federica ,ma Federica sentiva tutto ed era davvero molto abile a sentire tutti i rumori e Federica la fermava a tutti i costi . Angelica aveva visto Federica muoversi e capì che nel suo passato ci doveva essere qualcosa che non aveva detto né a me e né ad Angelo e a tutte le persone che lei conosceva e capì che lei doveva essere una grande ladra professionista . Angelica per chiedere questa cosa aspetto che Angelo se ne andò a prendere le cose dalla sua persona di fiducia , la persona che dava mele e le altre cose che Angelo vendeva nel suo negozio . Una volta che Angelo se ne andò , Angelica andò con calma verso Federica che stava mettendo via i suoi ferri del mestiere di medico e le disse – Tu eri una ladra , giusto o sto sbagliando ? .

Federica voleva sapere come aveva fatta Angelica a capire che nel passato , lei è stata una grande ladra – l’ ho capito da come ti muovi e sopratutto anche dal fatto che ogni cinque minuti ti guardi fuori per vedere se qualcuno ti ha seguito , ecco come l’ ho capito . Angelica alla fine chiese a Federica – per favore , te lo chiedo per me mi puoi aiutare a capire come rubare e sopravvivere nella città senza essere ucciso da nessuno . Federica la guardo e disse – ho finito quella vita e non la voglio ricominciare , per favore non chiedermi più una proposta del genere e adesso per favore mangia qualcosa e lasciami in pace . Angelica aveva capito che aveva toccato un nervo scoperto e poi lascio un po’ in pace Federica e si andò a mangiare due belle mele fresche che Angelo aveva nel suo negozio . Federica penso a quello che aveva appena fatto e disse – lei vuole il mio aiuto e se non glielo do lei potrebbe morire di fame e di sete , per il momento non siamo stati scoperti ma prima o poi qualcuno vedrà che noi abbiamo troppe scorte di cibo o troppa acqua e uno verrà e scoprirà che Angelica Wood e qui e subito lo dirà a The District o peggio si vorrà fare giustizia da sola . Federica andò da Angelica e le disse con calma – scusami se mi prima ti ho detto quelle cose , ma se questo addestramento da ladra ti può servire a salvare la tua vita allora lo farò tesoro . Federica non voleva affrontare questa storia perché uno dei suoi amici ladri e stato catturato durante il suo ultimo colpo e lui sta dando la colpa a Federica per quello che è successo quel giorno . Angelica dopo aver mangiato le mele andò da Federica e disse – grazie per il tuo aiuto e come dici tu spero che questo addestramento mi possa aiutare a capire come sopravvivere in città e nell’ Universing , lo spero tanto . Federica disse ad Angelica che domani mattina le avrebbe insegnato come rubare senza essere visti da nessuno , ma anche a nascondere le proprie tracce e molte altre cose . Le cose che Angelica doveva imparare per essere una ladra esperta erano tante e loro aveva al massimo due mesi prima che loro furono scoperti e Angelica trovare un nuovo rifugio . Nei due mesi successivi Federica insegno in modo perfetto tutto quello che sapeva fare cioè coprire le sue tracce , camuffarsi , rubare in tutti i modi non letali che sapeva Federica e molto altro . Angelo era davvero molto sorpreso nel vedere quante cose che non sapeva su Federica e poi Federica scopri una cosa che lei non sapeva su Angelo cioè che lui era davvero molto innamorato di Federica . Federica si stava chiedendo come mai Angelo non le toglieva gli occhi di dosso e chiese ad Angelica – hai visto che Angelo non mi toglie gli occhi di dosso e Angelica le disse – secondo me è innamorato cotto di te . Federica non sapeva cosa fare e alla fine Angelica diede una spinta a Federica e grazie a lei che Angelo era innamorato di Federica e grazie a lei scoppi la loro storia d’ amore nel primo mese e Federica era davvero molto felice e fu grazie ad Angelica che la loro storia di amore era scoppiata . Federica quando li vedeva che loro si baciavano si comportava come ogni ragazzo che vedeva i genitori baciarsi cioè fece finta di vomitare . Federica la guardava e diceva ad Angelica – e inutile che fai cosi tanto la schizzinosa su queste cose , un giorno prima o poi lo farai pure tu con il ragazzo e Angelica disse – no non è vero . 

Categorie
2013 Angela Ferrante Daniel Saintcall del Tempo e dello Spazio Detective Distintivo Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Me Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Parlare con Angela Posti Incredibili Poteri dei Signori del Tempo Racconto Storia Tempo

Angela Ferrante parte 4

La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi sia dai tempi più antichi ha sempre protetto tutti i mondi , sopratutto la Terra . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi ha agenti dappertutto e aiuta tutti persone che provengono da ogni parte , da ogni mondo o che provengono dallo spazio più profondo o lontano anni luce . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi ha aiutato pure i pianeti che erano in pericolo , tipo in guerra contro altri pianeti o se un pianeta sta per essere distrutto . Purtroppo quando il mio pianeta , Maraxus esplose loro erano intervenuti troppo tardi e per il mio pianeta non c’ era proprio niente da fare . L’ unica cosa che c’ era nell’ universo era la polvere del pianeta e che poi spari , la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi fece varie indagini e dopo molte cose capirono che le persone che avevano distrutto non solo il mio pianeta , ma anche la mia razza , potevano essere solo una razza cioè di Distruttori . Purtroppo L.P.I.T.S.M (La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi ) contro di loro non poteva fare niente , perché loro per metterli dentro una gabbia e buttare dentro la chiave dovevano avere delle prove e sopratutto vederli dal vivo fare quelle cose . Senza queste cose loro non potevano intervenire e come si dice loro avevano le mani legate . Anche il capo della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi era un grandissimo amico dei Dominatori di Poteri e sopratutto amico di famiglia di me e mia sorella Alyssa . Quando Zane seppe della morte dei nostri genitori , andò su tutte le furie , ma non solo un po’ , ma moltissimo e gridò – fuori , voglio stare da solo . Tutti uscirono dall’ ufficio del Capo della Polizia , che era talmente arrabbiato , ma anche molto triste della morte dei suoi grandi amici . Dopo essersi calmato , richiamò tutti i suoi uomini e disse in maniera molto seria e guardandoli negli occhi – lasciate stare un attimo i casi che avete e occupatevi di quello che è successo a Maraxus . I suoi uomini obbedirono e iniziarono subito a cercare notizie e tutto quello che serviva per risolvere il caso dei Distruttori e se c’ era qualche superstite . Angela Ferrante nei mesi successi grazie a me , aveva imparato tantissimo , per esempio a investigare , a prendere le impronte digitali , a combattere con la spada e a combattere corpo a corpo . Ma lei non aveva imparato solo cose normali , ma aveva imparato anche a controllare i suoi poteri , per esempio il poter del volo , della superforza , super velocità , fermare il tempo , accelerare il tempo e a moltissimi altri poteri . Per poter far fare questi poteri a lei , gli dovevo far capire il potenziale era dentro di lei , l’ unica cosa che lei doveva fare era concentrarsi e sbloccarlo . Solo con la concentrazione lei poteva fare tutto , i poteri erano dentro di lei , ma se lei non si concentrava i poteri non si sarebbero attivati , avrebbe potuto provare tutto il tempo , anche anni ma non ci sarebbe riuscita . Angela se voleva diventare il nuovo capo della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi doveva farsi sentire , nel senso che doveva andare in giro per il mondo di Nexus e aiutare le persone quando per esempio c’ era un attentato o aiutare tutte le persone non solo su Nexus , ma anche sulla Terra . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi non indagava solo casi su persone che hanno poteri o persone senza poteri che hanno ucciso una persona . Ma la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi si occupa non solo delle persone con o senza poteri che hanno ucciso una persona o hanno fatto una strage , ma anche di aiutare persone con i poteri a controllare determinati poteri . Quando Angela aveva finito di imparare le cose che doveva imparare , lei con una faccia enigmatica – se adesso io voglio diventare Capo della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , cosa devo fare ? . Io la guardai nei suoi occhi e le dissi – adesso che hai imparato a controllare i tuoi poteri , devi farti vedere in città , nel senso andare in giro , salvare le persone , non solo persone senza poteri o con poteri . Ma non solo qui su Nexus , ma anche sulla Terra e in altre parti del mondo . Come ti ho detto la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , vede tutto quello che succede nel tempo , nello spazio e nei mondi e se inizi a metterti nel loro campo visivo nel senso buono , loro forse ti fanno entrare e cosi inizierai la scalata verso diventare capo . Angela fece molto attenzione al mio discorso , lei voleva entrare nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi perché lei voleva aiutare tutti e rendere l’ universo un posto migliore dove vivere . Vi dico una cosa della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , hanno diversi sedi non solo su Nexus , sulla Terra e in qualche altre mondo . Tutte le sedi della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi sono a forma di maniero e sopratutto all’ interno ci possono entrare tantissime persone . Mio padre insieme a mia madre loro che erano Dominatori di Poteri , moto tempo fa aiutavano la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi a risolvere crimini e a risolvere situazioni molto pericolose , ma anche come altre situazione . Per esempio una cosa che mio padre e mia madre avevano fatto per loro fu dare loro delle sedi che all’ esterno erano grandi , ma all’ interno era molto più grandi e quindi ci potevano mettere più uffici e sopratutto potevano far lavorare molti più agenti . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi dopo molte ore di lavoro era riuscita a scoprire che tre persone erano sopravvissute alla distruzione del pianeta Maraxus . Questa informazione era pervenuta anche grazie agli Osservatori , spesso , ma molto spesso la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi collaborano . Altre volte no , ma non perché gli Osservatori non vogliono , ma in alcuni momenti non possono intervenire , seno compromettono il continuum spazio temporale e ci sarebbero cambiamenti molto spiacevoli e che potrebbero cambiare la storia in modo da non essere più cambiata . Gli Osservatori sapevano moltissime informazioni , dove mi trovavo e altro ,ma loro non diedero questa informazioni a loro perché loro avevano messo uno di loro a sorvegliare quelle che stavo facendo cioè allenare Angela Ferrante . Mentre Settembre era li , ricevette una telefonata molto importante che gli diceva di dire a loro , dove mi trovavo e dove trovare anche mia sorella Alyssa . Era per me e per mia sorella Alyssa di incontrare Zane Taylor , Settembre prese un foglio di carta e scrisse su un foglio di carta dove mi trovavo e dove trovare mia sorella Alyssa . Settembre disse a loro – su questo foglio ho scritto dove trovare Il Dominatore di Poteri e la Dominatrice di Poteri che sono sopravvissuti . Il Capo della Polizia decise di andare di persona da me e poi da mia sorella , lui si fece dire dove mi trovavo. Zane vide questo posto ampliato al massimo e capi che mi trovavo li , senti colpi di spada , messe una contro l’ altra . Corse e vide che io e Angela stavamo combattendo , l’ ultimo colpo che parai con la spada fu tanto forte che fece un’ onda d’urto e fece cadere per terra Zane che ci stava vedendo combattere . Zane si alzo e si avvicino a me e disse – Sei Daniel Saintcall , L’ Ultimo Dominatore di Poteri ? . Io risposi guardandolo negli occhi – si , sono io . Zane disse – ero un grandissimo amico dei tuoi genitori , io capi subito che non stava mentendo e continuò dicendo – che stai facendo qui in questo posto , cosi tetro e oscuro . Io dissi a lui – Zane ti presento Angela Ferrante , lei vuole entrare nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , ma prima di farlo lei aveva bisogno di me , non sapeva controllare i suoi poteri e non sapeva combattere con la spada . Allora l’ ho presa sotto di me e l’ ho fatto diventare una grande guerriera . Zane mentre sentiva quello che ho fatto per lei , strinse la mano ad Angela e disse – Piacere di conoscerti , io sono Zane Taylor il capo della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Angela rispose – io sono Angela Ferrante e vorrei entrare nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , ma prima di farlo voglio prima farmi conoscere in Maraxus e in altre parti del Mondo . Zane quando senti quello che ha detto Angela Ferrante , rimase un po’ sorpreso , ma anche un po’ felice , ma anche ha capito pure e perché tutti gli agenti della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi prima si sono addestrati da soli e poi si erano fatti conoscere non solo a Nexus , ma anche nei vari mondi e nello spazio tempo .Zane quando senti il discorso di Angela , capì che è una persona forte , decisa , cioè una di quelle persone che avrebbe fatto di tutto per entrare nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e a risolvere casi in tutte le parti del mondo , del tempo e dello spazio . Zane guardando Angela negli occhi disse – fai come hai progettato , tutti gli agenti della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , hanno fatto cosi come hai detto tu . Dopo Zane mi prese in disparte e disse – Daniel , so cosa è successo ai tuoi genitori se vuoi parlare o altro chiamami e mi diede il suo biglietto da visita . Io dissi – Ok , ti chiamo se ho bisogno di aiuto , oppure ho bisogno di parlare di questa cosa con te , mi misi il suo biglietto da visita nella tasca dei miei pantaloni .

 

Continua …