Categorie
2011 2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Beyond Good & Evil 2 sarebbe “doloroso” il current-gen

Beyond Good & Evil creatore Michel Ancel ha ribadito che un sequel del cult-classica avventura dovrà essere un affare di next-gen.

“Penso che [sulle piattaforme attuali] Beyond Good & Evil 2 è stato possibile, ma sarebbe doloroso,” Ancel ha detto Gamereactor.

“E ‘sempre possibile fare qualsiasi cosa su qualsiasi tipo di console, ma a volte si ha bisogno di spendere la vostra energia non sulle ottimizzazioni o cose del genere.

“Ora che abbiamo i [nuovo] console dietro l’angolo su cui stiamo lavorando su di loro. Stiamo cercando di vedere come possiamo sfruttare la potenza di tali console, perché ci sono ancora cose che dobbiamo capire su quelle console, ma sì, Beyond Good & Evil è un progetto che ho sempre in mente e spero che le cose buone venire per questo progetto molto presto. ”

Non aspettatevi una versione Wii U, allora, immagino.

Ora che la console di nuova generazione sono solo mesi di distanza, i commenti di Ancel non ci sono insopportabili come lo erano nel settembre 2011.

Eravamo abbastanza sicuri Ubisoft avrebbe portato Beyond Good & Evil 2 al E3 2013, ma le nostre speranze sono state deluse. Infatti, anche se il progetto è stato sicuramente in movimento ad un certo punto, è ormai una sorta di lista di secchio di Ubisoft, piuttosto che in fase di sviluppo attivo.

Molto saggiamente, Ubisoft ha giurato di rinunciare nemmeno a parlarne.

 

Categorie
2013 Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Racconto

Alyssa ferma uno stupro su una giovane ragazza

Alyssa è andata a lavorare all’ ospedale , perché quel giorno avevo molti pazienti da visiti e da curare . Il primo paziente era un ‘uomo di mezz’età che per il troppo fumo aveva il cancro ai polmoni , quindi mia sorella Alyssa anche un po’ amareggiata non poteva fare niente . L’ unico modo per salvare la vita a quel paziente era mandarlo in chirurgia e farlo operare , se il cancro era molto piccolo c’è la poteva fare se era grande avrebbe avuto il 50% di possibilità di farcela . Il Secondo paziente era una ragazza che non era tanto grave , lei era li solo perché aveva avuto una piccola botta alla spalla ed era li per curarla .La pazienta di nome Sara diceva alla madre che non era niente , ma la madre prudentissima , aveva deciso di portare la figlia all’ospedale Saint Mary . Il Terzo paziente era una ragazzina a cui avevano sparato al cuore ed era andata in coma . Anche se i chirurghi poteva togliere il proiettile dal cuore , per lei non ci sarebbe stata niente da fare . Ma Alyssa avrebbe potuto cambiare la situazione di quella ragazzina e quando nessuno era nella stanza e nessuno poteva vedere Alyssa utilizzare i propri poteri , decise di curare quella ragazzina con i suoi poteri di guarigione . Dopo pochi minuti la ragazzina si riprese e stava benissimo , la madre teneva la mano della figlia e la figlia chiamò la madre . La madre si sveglio e abbraccio la figlia , dopo aver salvato la figlia di quella madre disperata , lei se ne stava andando a casa a riposarsi un po’ . Quando lei verso un bar per prendersi qualcosa da mangiare e ci andò con la sua moto . Una vota preso un cornetto al cioccolato e una bella tazza di caffè non molto bollente , lei senti dietro l’ angolo una ragazzina di nome Laura Russo che sta gridando . Un uomo di 27 anni , capelli neri e lunghi , maglietta nera e pantaloni blu e scarpe nera , lui aveva iniziato a violentare quella giovane donna . Alyssa si precipito li e gridò a lui – Polizia , mani in alto , l’ uomo inizio a scappare ma mia sorella fu più veloce di lui , prese le manette e l’ arresto . Poi andò verso la donna ancora sotto shock , cercò di farla calmare e la portò a casa sua che non era neanche tanto lontano . Prima di arrivare a casa sua , la ragazzina guardò mia sorella negli occhi e disse – Io sono Laura e mia sorella disse a lei – io sono La Dottoressa Alyssa Saintcall . Una volta arrivati a casa sua , la donna ancora in stato di shock , si andò a prendere un po’ d’ acqua . L’ acqua però non la fece calmare , anzi la fece agitare di più e poi dopo quando si mise a sedere e cerco di raccontare come erano andate le cose , inizio ad avere un po’ di confusione . Prima della confusione ,c’ era l’ ansia , inizio ad essere agitato e per questo mia sorella per farla calmare gli fece un po’ di tè . Poi gli chiese a lui – quanto zuccherò vuoi ? , Laura rispose – due zollette di zucchero . Laura inizio a bere con molta calma il tè .Anche se un po’ si è calmata , in lei c’era della confusione , non riusci a raccontare bene le cose a mia sorella , poco dopo qualche minuto senti un po’ di intorpidimento alle mani , le sentiva ma era come se qualcosa le impediva di muoverle . Lo stupro fatto da questa ragazzina non è avvenuto completamente , seno la sua situazione sarebbe stato peggiore . Alyssa decise di rimanere con lei fino a quando lei non si sarebbe calmata un po’ , Senti ho deciso di fare questo , di rimanere con te fino a quando non ti calmi – disse a Laura . Laura disse a lei ancora sempre shoccata disse – va bene .