Categorie
Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kyra Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora una cosa

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva saputo dalla piccola Pandora Black che aveva fatto sesso con Apollon , ma lei non aveva accennato cosa era successo tra loro . Ma si era dimenticata di dire se lei era aveva deciso di farlo in modo volontario oppure Apollon le aveva dato uno schiaffo in faccia e poi l’ aveva presa per i capelli e le aveva tolto di dosso con molta forza la maglietta che indossava . Alyssa voleva sapere se Pandora era stata vittima di uno stupro da parte di Apollon oppure no . Pandora dopo aver parlato con mia sorella del sesso fatto con Apollon , era scesa e stava aiutando zia Kyra a lavare i piatti . Alyssa scese e andò in cucina per vedere come se la cavava Pandora . Pandora si era messa i guanti e stava lavando molto bene i piatti . Alyssa si avvicino al frigo – stai facendo un ottimo lavoro . Adesso però fermati che ti devo parlare . Ti devo chiedere una cosa molto importante . Pandora grazie ad Alyssa si tolse i guanti e andarono a parlare in cucina . Kyra aveva visto la faccia di Alyssa e capì che erano situazione molto seria e decise di partecipare alla discussione . Prima di far parlare guardo Alyssa – cosa sta succedendo ? . Alyssa si avvicino a Kyra e la fece molto semplice – la piccola Pandora ha fatto sesso con il suo fidanzato . Adesso io voglio sapere se lei lo ha fatto in modo volontario oppure è stata vittima di stupro . Pandora si mise a sedere sulla sedia e decise di raccontare una cosa a tutti e due – quel giorno quando ho fatto sesso con Apollon , sono stati quasi violentata da un uomo . Apollon mi ha salvato . Ha visto che ero scomparsa da un ora circa e lui mi vide li in mezzo alla strade senza maglietta e stavo piangendo visto che mi tenevano molto stretta per i capelli . Apollon si mosse veloce e riusci a salvarmi da quello stupro di gruppo . Adesso però non né voglio più parlare visto che né ho parlato con lui e solo grazie a lui sono riuscita a riprendermi . Alyssa e Kyra avevano sentito ogni cosa ed erano felici di sapere che Pandora si era ripresa e che adesso non doveva più preoccuparsi che una cosa del genere potesse accadere .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora se ha fatto l’ amore con Apollon

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Io me ne ero andato con Ada Knight che era giù e mi stava aspettando e fumava una sigaretta e poi la butto fuori dal finestrino – perché ci hai messo tanto a scendere ? . Io mi misi in moto l’ auto e misi la prima e poi dopo la seconda – vedi stavo cercando di far dire una cosa a Pandora . Pandora nel passato ha fatto una cosa con Apollon e non ce la vuole dire . Adesso con lei c’ e mia sorella Alyssa che è una Dottoressa in Ginecologia e quindi forse con lei parlerà . Alyssa scese dal letto e decise di parlare a quattro occhi con la piccola Pandora . Prese la sedia che io avevo fatto apparire e si mise vicino alla scrivania e vicino a Pandora . Alyssa uso i suoi poteri da tecnopatie per mettere pausa al gioco e girò la sedia con la telecinesi . Pandora in pochi minuti si ritrovo davanti a mia sorella Alyssa e non vicino alla scrivania a giocare a un gioco del computer che era bello . Pandora fece un sospiro – vedo che Daniel ti ha chiesto di capire cosa è successo quel gioco . Ma io non te lo dirò . Alyssa non disse nulla ma si limito a guardare la faccia e il corpo di Pandora e tutto per capire cosa dicevano . Alyssa ci mise poco a capire cosa dicevano . Alyssa non si alzo dalla sedia ma mise la gambe una sopra l’altra e disse con voce molto calma – ma tesoro non ce bisogno che me lo dico , io lo so che tu hai fatto l’ amore con Apollon . Pandora sentendo quella parola si imbarazzo molto – non lo puoi dire con certezza . Alyssa si avvicino con la sedia e guardo la faccia rossa di Pandora – invece si . Lo posso dedurre dalla tua faccia rossa come il pomodoro . Io sono una Dottoressa in Ginecologia . Pandora non capiva cosa era – che vale a dire ? . Alyssa la guardo in faccia – vedi io grazie a questa professione capisco quando una persona ha fatto una certa cosa cioè l’ amore . Tu lo hai fatto e se vuoi me lo puoi dire . Siamo qui in questa stanza e sopratutto siamo donne . Noi ci possiamo dire tutto .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Chiediamo a Pandora perché si è imbarazzata

250px-AidenRender

Quando le abbiamo detto che Morfeo poteva vedere dentro la mente delle persone e non dico solo sogni ma anche ricordi di eventi passati lei andata in bagno e si è fatta una doccia fredda . Pandora con calma nel bagno si era rimessa i vestiti e si era fatta l’ acconciatura che le aveva fatto mia sorella Alyssa . Una volta tornata in stanza di Alyssa , lei prese una sedia e si mise al computer per giocare un gioco . Voleva giocare a un gioco qualsiasi per non pensare a quella cosa . Io mi concentrai e feci apparire una sedia con le rotelle sotto ed era simile a quella di Pandora . Prima di sedermi mi tolsi il cappello in testa e la sciarpa per far vedere il mio volto a Pandora . Una volta vicino alla scrivania e vicino a Pandora – Pandora tu ci puoi dire tutto . Ora mai lo hai fatto e noi non possiamo fare più nulla per evitarlo . Pandora mise un attimo pausa al gioco e ci guardo entrambi e per farlo girò la sedia verso di noi – allora non ve lo posso dire perché non so se questa cosa che ho fatto e giusta oppure è sbagliata . Ho paura che se lo dico voi vi potete arrabbiare e non so cosa mi possa succedere . Quindi per questo motivo non ve lo posso dire . Io ci avevo provato ma Pandora ci aveva lasciato con una grande curiosità . Mi avvicinai ad Alyssa che era seduto sul suo letto e stava li a vedere le sue cartelle – parlaci tu . Magari forse te con si apre di più . Credo che riguarda una cosa molto privata e molto personale . Forse un aspetto medico o qualcosa di simile . Alyssa alzo la sua testa e mi guardo in faccia – vuoi dirmi che Pandora potrebbe aver fatto quella cosa . Io me ne andai dalla stanza visto che sotto c’ era Ada Knight che mi aspettava per prendere un rapinatore che aveva il potere di rendersi invisibile . Lascia fare ad Alyssa visto che lei era brava in queste cose e poteva capire se Pandora aveva fatto una cosa con Apollon oppure no .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Pandora si fa una doccia fredda

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora era davvero molto imbarazzata per colpa del pensiero che le era entrato in testa e decise di fare una cosa cioè mettersi dentro la doccia e fare una doccia fredda . Forse questo l’ avrebbe fatta calmare e non le avrebbe fatto pensare a quello che aveva fatto con Apollon quel giorno quando erano soli . Una volta entrata nel bagno , si tolse tutto e si mise sotto la l’ acqua della doccia che era fredda ma non troppo . Una volta sotto l’ acqua Pandora inizio a rilassarsi e uso la sua mente per bloccare quel pensiero e ci riusci alla grande . Una volta finita di fare la doccia fredda si mise un accappatoio e se lo mise addosso e con calma si inizio ad asciugare il corpo . Pandora alla fine riusci a bloccare quel pensiero ma aveva accesso molto la nostra curiosità . Pandora torno in camera di Alyssa con i suoi vestiti addosso – ci puoi dire a cosa stavi pensando ? . Pandora si fece un piccolo sorrisino – non lo saprete mai . Ho bloccato quel pensiero . Io la vidi andare sul suo letto insieme ad Alyssa – lo hai bloccato e va bene ma hai acceso la nostra curiosità . Un giorno tu ce lo dirai e noi ti aiuteremo a superare questo tuo imbarazzo .

 

 

Categorie
Apollom Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Aspetto della Daga Spartana di Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

 

Pandora era ancora in camera di mia sorella e per un buon motivo cioè per dirle che Apollon per difendersi aveva una spada molto bella . Pandora era li sul letto di mia sorella che era molto comodo – non ti ho detto una cosa su Apollon . Alyssa stava vedendo come far tenere a un ragazzo il suo braccio visto che se lo rotto in un incidente d’ auto . Alyssa sapeva che se usava i suoi poteri poteva restare senza energie e per questo doveva decidere se usare i suoi poteri oppure il suo sangue . Prima di decidere si fermo un attimo e senti quello ce diceva Pandora – cosa non mi hai detto su questo tuo ragazzo . Pandora guardo in faccia Alyssa – lui in parte era un guerriero spartano e si allenava con il padre giorno dopo giorno . Lui si doveva arruolare dentro l’esercito spartano e per questo suo padre gli aveva dato una daga spartana . Ma lui dentro l’ esercito non ci entrò mai . Non perchè aveva paura di morire sul campo di battaglia e morire da spartano e rendere onore al suo scudo ma perchè aveva paura che qualcuno dentro l’ esercito aveva ucciso suo padre . Per questo decise di restare qui nella Grecia ed essere un ladro . Alyssa uso il suo portatile e cerco online e trovo esattamente la daga che aveva Apollon . Pandora quando la vide la riconobbe subito .

Categorie
Apollom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Pandora parla ad Alyssa delle indicazione date da Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora si ricordava molto bene le indicazione che gli aveva dato Apollon per trovare il suo covo e quindi la sua famiglia di ladri . Alyssa con il mio aiuto aveva detto a Pandora che per trovare Apollon avevano bisogno di qualcosa . Un punto dove iniziare le ricerche e cosi trovarlo e forse portarlo qui in questo mondo dove avrebbe trascorso del tempo con Pandora ma anche a girare questo nuovo mondo e a capire come funziona . Pandora sapeva che il tempo era particolare e che anche se il tempo cambia tutto , non cambia proprio ogni cosa e quindi quelle indicazioni che aveva avuto da Apollon potevano ancora essere utili anche se erano passati secoli . Pandora vide che sulla scrivania di mia sorella c’ era un foglio vuoto in cui non c’ era scritto niente e poi c’ era una penna . Prese tutte e due le cose e ci scrisse le indicazioni e le diede ad Alyssa – voi mi avete detto che per trovare Apollon avete bisogno di qualcosa . Queste sono le indicazione del suo covo . Forse anche se è passato tanto tempo lo potete trovare ancora li . Alyssa prese in mano il foglio e venne da me ed era felice perchè grazie a Pandora avevano trovato un modo per trovare Apollon .

 

Categorie
Apollom Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora di raccontarle qualcosa su Apollon

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva preso in mano un fascicolo e stava vedendo un attimo come poteva vivere un paziente se un braccio oppure no . Una volta cercato una soluzione poso il fascicolo e si concentrò su Pandora – raccontami qualcosa su questo tuo fidanzato . Pandora era su una sedia e si imbarazzo un pò – non è il mio ragazzo . Comunque ti parlo di lui . Allora suo padre era spartano e si chiama Ariston , invece suo madre era Greca e si chiama Clio . Loro due sono stati uccisi in occasioni molto particolari e molto brutte , un giorno vi dirò in che modo . Ma adesso parliamo di Apollon . Lui non si fece trovare da nessuno . Lui si nascose dentro la Grecia in un posto che conosceva solo lui . Lui era un ladro e decise di usare questa sua abilità non solo per salvare se stesso ma anche gli altri . Decise di non essere un normale ladro ma decise di prendere persone con lui e fare in modo che qualcuno salvasse i ragazzi che provavano a vivere per strada ma non ci riuscivano . Apollon era un grande capo e io facevo parte del suo gruppo di ladri . Grazie a lui so combattere e so rubare . Alyssa vide la faccia di Pandora quando parlava di Apollon ed era fiera e rispettosa – quindi lui non era solo il tuo fidanzato ma anche il tuo capo . Pandora prima di dire si – non è il mio ragazzo . Alyssa andò verso Pandora – voi siete usciti molte volte e ti amava moltissimo . Quindi puoi quando vuoi che non era il tuo ragazzo ma era il tuo ragazzo .

Categorie
Apollom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora del bacio

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva spiegato a Pandora la cintura e adesso poteva tenere sempre sul corpo i pantaloni senza far vedere nemmeno una parte della sua biancheria intima o del suo corpo . Alyssa si mise sul letto con la schiena dritta e non aveva la testa stesa sul cuscino e mise la sua mano verso una parte del letto – vieni qui Pandora . Pandora venne verso Alyssa e si mise sul letto con la schiena dritta e le gambe una dentro l’ altra – di cosa vuoi parlare Alyssa ? . Alyssa ci penso e poi si ricordo di cosa parlare con Pandora – voglio parlare del bacio che hai ricevuto da Apollon . Voglio sapere come è stato e se ti è piaciuto oppure no . Oppure ti faccio il solletico e alla fine me lo dirai . Pandora sapeva che Alyssa sapeva molte cose e decise di dirlo a lei – allora il bacio è stato molto bello . Ci ha messo un po di lingua ma io non ho detto nulla . Il bacio è durato tre minuti e per quanto è durato e stato bello e mi è piaciuto davvero molto . E durato cosi poco perchè lui doveva scappare per non essere preso e non farsi tagliare la mano per aver rubato del pane da dare non solo ai suoi uomini ma anche bambini che sono stati abbandonati . Alyssa aveva visto che durante il racconto Pandora si era un pò imbarazzata ma poteva succedere . Pandora guardo in faccia Alyssa – prima o poi mi dovrai dire cosa è questo solletico . Alyssa scese dal letto con calma e si diresse verso la sua scrivania – un giorno te lo farò vedere .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Aspetto degli Occhi di Apollon

250px-AidenRender

Io e mia sorella Alyssa vedevamo con molta attenzione il disegno di Pandora e vedevamo quello che vedevamo e sarebbe a dire gli occhi della fenice . Alyssa vide con molta attenzione e vide che erano gli occhi della fenice – quindi Apollon ha gli occhi della fenice . Se ha questa abilità oculare può darsi che lui sia ancora vivo e vegeto qui nel nostro mondo o nell’ altro mondo . Mia sorella Alyssa poteva avere ragione – hai ragione può essere che sia ancora vivo e vegeto . Ma forse dobbiamo comunicare tale notizia a Pandora o per meglio dire la dobbiamo far entrare dentro la stanza visto che ha sentito tutto . Pandora puoi entrare dentro la stanza visto che hai sentito tutto quanto di questa storia . Pandora entro la stanza e venne verso di me – quindi grazie a questa cosa che ha nell’ occhio potrebbe essere ancora vivo e vegeto . Alyssa era seduta sul mio letto con le gambe una sopra l’ altra – si , tesoro potrebbe essere ancora vivo . Per questo io e Daniel non ci mettiamo solo alla ricerca di lui ma anche di Kratos .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Pandora disegna gli occhi di Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora prese il suo blocco da disegno e la sua matita e si mise a disegnare gli occhi di Apollon . Pandora non ci dovette pensare nemmeno un pò a come erano e cosa li rendeva cosi particolari e cosi belli come se le altre cose non avessero importanza . Pandora aveva guardato quegli occhi molto volte ma anche se li avesse visti una volta sola se li sarebbe ricordati . Ci mise poco a fare un disegno perfetto di quei occhi e poi ce lo mostro . Pandora aveva fatto un disegno davvero molto bello e io lo presi tra le mie mani con calma senza farlo vedere visto che era un disegno che ci faceva capire che Apollon aveva gli occhi della fenice e quindi grazie a questa caratteristica ci poteva far capire che c’e una possibilità su un milione che Apollon era vivo e vegeto  . Io e mia sorella una volta preso tra le mani guardammo Pandora negli occhi – senti ci puoi aspettare un attimo in cucina . Poi ti chiamiamo appena abbiamo parlato di questa cosa . Pandora se ne andò fuori e chiuse la porta senza sbattere . Fece finta di andare in cucina ma resto li fuori a sentire quello che ci dovevamo dire .