Categorie
2013 Cinema Film Fumetti Mondo Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

Man of Steel, Hans Zimmer risponde alle domande sulla soundtrack del film!

Hans Zimmer, dimostratosi disponibilissimo e molto aperto, ha subito fissato alcuni concetti chiave della sua personalissima visione del film e, paragonando la colonna sonora di Man of Steel a quella dei precedenti film di Batman, il compositore ha dichiarato che Superman deve portare “speranza”, mentre il Cavaliere Oscuro aveva bisogno di musiche che l’autore ha definito “ciniche”. Ma andiamo ad analizzare le parole di Zimmer che, nella lunga chiacchierata su Ask me Anything, si è lasciato andare ad alcune considerazioni molto interessanti…

Il “Zimmer-pensiero” su Man of Steel

Aiutato da Junkie XL nella produzione della score di Man of Steel, Zimmer dichiara subito che è stato molto difficile lavorare ripensando alla colonna sonora che John Williams realizzò per Superman del 1978…colonna sonora che, tra le altre cose, è valsa a Williams un Oscar. Zimmer dice che è stato molto difficile lavorare con “un’ombra” del genere, tanto che l’autore ha spesso procrastinato le registrazioni fino a quando non è riuscito a scrollarsi un po’ di dosso la pressione di un lavoro monumentale come quello di Williams. E, ricollegandoci a quanto detto sopra circa la differenza tra le colonne sonore della trilogia “nolaniana” di Batman e questo Man of Steel, riusciamo a capire perché Zimmer ha deciso di prendersi molto tempo per la realizzazione di questa soundtrack…

Ma ci sono dei punti di contatto tra la colonna sonora di Man of Steel e le score dei vari Batman: i Moog di Zimmer. Appassionato collezionista di sintetizzatori analogici, Zimmer ha deciso di usare i suoni prodotti da questi apparecchi anche in Man of Steel anche se, suppongo, stavolta i synth avranno un ruolo minore rispetto a quanto udito nella trilogia di Batman.

Zimmer: un lettore di fumetti!

Una cosa che non avrei mai pensato e che, devo dire, mi ha fatto davvero molto piacere è questa: Zimmer adora i fumetti, e in special modo Superman! Il compositore non fa mistero di questa sua passione ed anzi, parlando ancora una volta della colonna sonora di Man of Steel, Zimmer dichiara d’averci messo molta cura nella stesura della soundtrack proprio per non deludere il suo lato “nerd”. E devo dire la verità, non pensavo che un grande compositore come Hans Zimmer fosse così umile e disponibile…

Manca pochissimo alla prima italiana di Man of Steel e, sono sicuro, dopo aver letto le parole di Zimmer tutti presteremo molta attenzione alla colonna sonora di questo nuovo capitolo cinematografico delle avventure di Superman!

 

Categorie
2013 2014 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Storia Thief Videogiochi Xbox 360

Thief: gli sviluppatori spiegano perché è cambiato il doppiatore di Garrett

Jean-Christophe Verbert e Steven Gallagher, rispettivamente direttore dell’audio e direttore narrativo per Eidos Montreal, hanno spiegato perché nel nuovo Thief si è optato per non arruolare nuovamente l’attore Stephen Russel a donare la voce al protagonista Garrett. Dalsito ufficiale della community hanno così discusso la questione:

«Stephen è stato preso fortemente in considerazione. L’avevamo addirittura chiamato a fare qualche registrazione preliminare. Ma già molto presto durante la fase di sviluppo avevamo deciso di registrare le voci degli attori mentre facevano le sessioni di motion capture. Poter catturare la voce insieme ai movimenti e alle espressioni facciali degli attori garantisce un’esperienza molto più convincente delle tecniche tradizionali che prevedono la registrazione separata di diaologhi e animazioni.»

Insomma, per assicurarsi la parte il buon Stephen Russel avrebbe dovuto recitare anche “fisicamente” per il motion caputre, cosa che evidentemente non poteva o voleva fare. Di certo la notizia non è clamorosa come quella di David Hayter, doppiatore storico di Solid Snake “scaricato” da Konami per Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, ma immaginiamo che più di un appassionato della fantastica saga originale Thief (soprattutto se consideriamo il primo capitolo) storcerà il naso.

Thief vedrà la luce dei negozi nel 2014. È previsto per piattaforma PC, PlayStation 4 e “altre console di nuova generazione”, per cui naturalmente si intende la nuova Xbox ancora non annunciata da Microsoft.

 

Categorie
2013 Kratos Mondi Fantastici Mondo Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Persone Racconto Storia Tempo Universo

Grazie a Pandora e a Kratos ed Aqua curo le persone nel Messico ferite per colpa di un meteorite.

Nello spazio ci sono moltissime stelle e molte cose incredibili , ma ci sono anche cose come meteoriti , alcune volte questi meteoriti cadono dal cielo . Di meteoriti ce ne sono tanti , alcuni tanti grandi , altri invece sono molto piccoli e se cadono dal cielo provano distruzione e provocano terrore e moltissimi feriti in qualsiasi parte del mondo . Io sono sempre stato appassionato dell’ astronomia e mi piace molto guardare lo spazio , le sue stelle e tutte le cose che ci sono nello spazio . Visto che era appassionato dell’ astronomia avevo un grande telescopio dal quale io posso vedere tutto . Andammo insieme a Kratos , a Pandora ed Aqua nel T.A.R.D.I.S , perché volevo vedere quale direzione prendevano i meteoriti che grazie al grande telescopio avevo visto vicino al pianeta Terra ed ero un po’ preoccupato . Quindi andammo , iniziare a muovere le varie leve , una volta arrivato nello spazio e sopratutto nelle vicinanze del pianeta Terra , prima portai verso il basso lo schermo . Io , Kratos , Pandora e Aqua guardammo gli asteroidi , per la maggior parte piccoli , Pandora si era avvicinata alle porte del T.A.R.D.I.S e notò un grande asteroide che puntava su Las Vegas . Pandora corse verso di me e disse – Marcello guarda c’ e un enorme asteroide che precipita su Las Vegas . Dopo che Pandora mi aveva avvisato che un grande asteroide sta per precipitare su Las Vegas , decisi di utilizzare uno dei miei poteri . Cercai di utilizzare il potere della telecinesi da poter bloccare con la mente il meteorite , ma niente era troppo grande . Fermammo il T.A.R.D.I.S e uscimmo tutti e tre per fermare il grosso Meteorite , io dissi a Kratos , a Pandora ed Aqua – allora dobbiamo colpire il meteorite nello stesso momento . L’ Asteroide si avvicinava sempre più a Las Vegas , e tutti quanti nel cielo vedevano questo enorme asteroide . Dopo pochi minuti io , Kratos , Pandora e Aqua ci concentrammo e distruggemmo l’ asteroide , però alcuni pezzi dell’ asteroide finirono sulla Terra . Noi cercammo in ogni modo di distruggere tutti i pezzi , ma qualcuno colpi qualcuno , allora andammo dove c’ era bisogno di aiuto e curammo le persone ferite . Le persone che curammo erano tutte quelle che erano state ferite alcuni erano gravi , altri non tanto gravi . Kratos inizio a portare fuori le persone dalle auto e con molta calma curò le persone , Pandora fece lo stesso e pure Aqua curò le persone . Insieme a Kratos , Pandora , Aqua e me loro spensero pure gli incedi . Una volta finita tale emergenza ce ne andammo .