Dentro al mondo oscuro di Hellblade Senua’ Sacrifice

Quando affronti l’ oscurità che è dentro di te o davanti a te non sai mai cosa può succedere se cadi dalla paura e scappi. Oppure riesci a stare li fermo senza che le tue gambe tremano dalla paura o che attorno a te ci sia questa aria gelida che fa gelare il tuo sangue e tu in quel punto non riesci a tenere in mano la tua spada o la tua pistola. Per colpa della coltre oscura che offusca la mente di Senua la persona che noi tutti stiamo seguendo da tempo non sappiamo in che anno siamo e se di fronte o da qualche parte ci sono grandi guerrieri. Io e la mia squadra e le persone che provengono dall’ Universing siamo riusciti a capire solo che Senua sta combattendo l’ oscurità da sola e senza nessun aiuto. Sembra che lei si voglia sacrificare per il mondo intero e per il suo popolo anche se per adesso non lo abbiamo visto. Solo oggi io, Ada e Aqua entrando in questo mondo siamo riusciti a vedere un luogo di questo mondo e tutto è iniziato da una segnalazione di aiuto che è pervenuta fuori dalle porte di quel mondo. Una ragazzina dai capelli rossi stava giocando a calcio con i suoi amici e il pallone per sbaglio e andata a finire visto alle porte del mondo di Hellblade Senua’ Sacrifice e li vide l’ oscurità che stava cercando un modo per uscire da li dentro. Erin si mise a gattoni e nel farlo diede una possibilità all’ oscurità di uscire da quel mondo e non riusciva a controllare il suo corpo e si avvicino a suo amico e gli diede un pugno molto forte. Erin allora decise di usare il suo potere della telepatia e io ero da quelle parti visto che stavo andando proprio in quella zona di Silver City. Appena vidi Erin in quello stato capì cosa era successo vedendo il pallone a terra vicino alle porte del mondo di Hellblade Senua’s Sacrifice. Io mi mossi velocissimo e usai il mio attacco il palmo della forza e feci uscire con quel tocco spirituale l’ oscurità dal corpo di Erin e lei torno nel suo mondo visto che per prendere il controllo di quella persona ha usato tutta la sua forza. Aqua e Pandora avevano visto il mio attacco ed era stato velocissimo e qualcosa di unico e io mi dovetti fermare un attimo visto che per fare quel colpo ho dovuto unire il potere della super-forza e quello di toccare i morti. Una volta fatta tornare l’ oscurità li dentro, andai verso Aqua e Pandora – torniamo al T.A.R.D.I.S, adesso dobbiamo dare una mano a Senua oppure le può succedere qualcosa come a Erin. Una volta tornati al T.A.R.D.I.S noi ci siamo ritrovati sopra a un lungo punto e li abbiamo visto Senua che stava combattendo una tempesta creata dalla oscurità. Lei stava facendo in tutti i modi di combattere le voci dentro la sua testa che erano apparse nel momento esatto in cui era apparso quel demone. Per colpa delle voci dentro la sua dentro non sapeva se il nemico è davanti a lei o dietro. La sua mano si faceva sempre più debole e pochi minuti dopo lascio sul ponte la sua spada. Aqua lesse la mente di Senua e capì che stava andando male – lei sta per cedere alla oscurità, dobbiamo fare qualcosa oppure Senua perde per sempre la via e non può più dare una mano a nessuno. Allora mi mossi ed entrai dentro la mente di Senua e le disse con voce ferma e calma – smetti di sentire queste voci, prendi la spada e combatti il demone contro di te. Se non lo fai adesso tu perdi per sempre la tua vita. Grazie alle mie parole Senua riprese la spada e inizio a combattere contro il demone che arrivo vicino a lei.

I cinque stadi della Rabbia Oscura

La Rabbia Oscura può pervenire in una persona dopo un grande evento traumatico e per è me la Guerra dell’ Universo è stata quell’ evento traumatico e grazie a Malefica io sono riuscito a fermarmi prima che arrivassi al 4 stadio della Rabbia Oscura. Molti Dominatori di Poteri sono arrivati sono al 3 stadio e li sono riusciti a incanalare tale potere per diventare più forti, altri invece hanno deciso di andare subito al quarto stadio per fare in modo che quel potere che cosi inebriante potesse restare interno dentro il loro corpo. Poi c’ e il Consiglio dei Dominatori che li sono impazziti del tutto e hanno deciso di andare al quinto stadio cioè uccidere tutti sia perchè lo volevano fare e sia per il fatto che la loro identità oscura aveva suggerito dentro di loro – se distrutti tutto noi andiamo in un universo alternativo dove tu potresti essere il capo di tutti i Dominatori di Poteri e dove li non ci sono Distruttori. Quello che voglio dire e che ci sono 5 stadi della Rabbia Oscura e io sono riuscito a fermarmi prima che arrivassi al 4 stadio e li non avrei più il totale controllo del mio corpo e della mia mente. Se nel terzo stadio io avevo messo un pò paura a Mel la figlia di Malefica, nel 4 stadio io l’ avrei portato a provare odio, rabbia e terrore nei miei confronti visto che in quello stadio lei avrei potuto distruggere la mente con i miei poteri telepatici. Ma grazie a Malefica io mi sono fermato e sono riuscito a controllare la Rabbia Oscura andando nel mondo di Assassin’s Creed III dove ho incontrato Gli Indiani d’ America dove li mi hanno insegnato a mettere un velo tra me e tale rabbia. Mia sorella Alice Marie Saintcall non ha mai saputo della sua parte oscura cioè Bloody Marie visto che lei si trova nel quarto stadio e l’ ho capito dal suo sguardo di puro odio e pura rabbia ma sopratutto di puro istinto omicidio. Ma tra tutte le persone che sono arrivate al 4 stadio della Rabbia Oscura lei non aveva nessun problema mentale o fisico, anzi sembra che lei ha un piano tutto suo. Non me lo ha spiegato visto che lei mi ha messo contro un muro e con una grande rabbia, io la potevo fermare in pochi secondi ma lei anche in versione oscura rimane pur sempre mia sorella Alice Marie Saintcall – se sei veramente mio fratello come tu sostiene voglio una prova vera e non inventata. Se mi dai questa prova io verro a questo tuo ipotetico T.A.R.D.I.S e ti spiego il mio piano ma per adesso levati dalla mia strada, nessuno può fermare la mia vendetta. In quell’ incontro avvenuto per caso lei mi fece capire che mi credeva ma voleva sapere se ero veramente suo fratello oppure me lo ero inventato per fermare la sua vendetta. Alice Marie Saintcall non c’ e l’ hai mai avuto visto che lei è stata divisa in due persone e quindi lei non può perdere il controllo e diventare un mostro che uccide per piacere o per rabbia. Prima che io prendessi il controllo della mia rabbia oscura ho fatto qualche torto a Mel la figlia di Malefica ma era tutto sotto il controllo della mia identità oscura e lei prendeva il controllo e faceva apparire le più grandi paure di quella piccola e dolce ragazzina che non aveva ancora scelto se essere buona o cattiva.

Dentro al mondo mistico di Ryme

Ogni volta che andavo vicino alle enormi porti del mondo noto come Ryme sentivo una energia molto antica ma allo stesso tempo potente come non mai. Io, Ada, Aqua e Pandora ci siamo entrati per vedere per quale motivo c’ era questa energia mistica. Poteva essere una persona che la usava per dare una mano a questo ragazzino oppure era proprio il ragazzino a usare questa antica energia e quindi noi lo dovevamo accurare visto che se c’ e l’ ha lui allora lui deve capire usarla per non fare del male agli altri. Invece se c’ e l’ ha un altra persona allora noi dobbiamo capire se lui la vuole usare solo per dare una mano a questo ragazzino oppure per altri scopi. Pandora e Aqua non avevano mai sentito parlare di questa energia e cosi venne verso di me – in cosa consiste questa energia mistica ?. Io ne sapevo molto sull’ argomento visto che sono stato allenato su tale energia e poi mi girai verso di lei – è una grande forza dentro di te e dentro di me. E una delle tante forze che ci sono in questo grande universo e nei vari mondi, se la sua usare puoi fare grandi come risvegliare parti sopite dentro di te come energia magiche o poteri che sono dentro di te e devono essere risvegliai perchè se non lo fai non sei completo. Pandora lo aveva capito e poi mi fece un altra domanda e perchè tu non me lo insegnato ? . Io non glielo avevo insegnato per un motivo valido e glielo dissi – a te non serviva visto che tu hai già il totale controllo di tale energia. Se non c’ e l’ avessi tu come Dominatrice di Poteri non potresti controllare i tuoi poteri. Una volta entrati dentro al mondo siamo arrivati vicino a un muro dove c’ era il nostro eroe che stava correndo verso un altra zona. Ma li abbiamo visto dei dipinti molto antichi e molto belli

Una volta entrati dentro l’ altra zona potevamo vedere in tutto il suo splendore la forza mistica che io e Ada abbiamo sentito ed era stata attivata grazie a un meccanismo e li vicino al ragazzino c’era una volpe

Ogni mondo ha i propri nemici e in una zona molto oscura e tetra e dentro una grotta abbiamo conosciuto questi spiriti oscuri che vogliono prendere l’ anima del nostro protagonista e usarla per mettere fine a questo mondo una volta per tutte

Ma andando in avanti il ragazzino ha incontrato gli antichi abitanti di questo popolo e lui adesso sta cercando di non farli scappare per far capire a loro che lui non è un nemico

Il ragazzino ha trovato un altro marchingegno che ha iniziato a illuminarsi e adesso deve capire cosa ha aperto o cosa ha chiuso

Andando più avanti io e la mia squadra abbiamo visto che il ragazzino è riuscito ad avere un contatto tra lui e l’ antico popolo che qui da decenni

All’ inizio noi pensavamo che lui ci era riuscito e lo abbiamo capito vedendo questa scena ma poi abbiamo visto il passato cioè il ragazzino ha aspetto il momento giusto sotto la pioggia e poi lui ha trovato il modo per arrivare sopra questo essere gigante e lo ha usato come mezzo di trasporto

Andando di zona in zona abbiamo capito che Ryme è stato creato da gente esperta, gente che sa come creare zone veramente stupende e bellissime. Ryme è stato creato da dei Creativi veramente molto bravi e molto capaci che hanno reso questo mondo veramente stupendo.

Due razze abitano questo pianeta, non nè conosciamo il nome visto che non c’ e scritto da nessuna parte

 

Curiosità sugli Esploratori

Le persone che lavorano dentro la Biblioteca Stellare sul mio pianeta noto come Maraxus non si fanno chiamare Bibliotecari o con altri nomi, ma si fanno chiamare Esploratori. Molte persone li hanno presi in giro dal loro aspetto ma c’ e un dettaglio che tutti conoscono e pure i più piccoli cioè quelle persone che sembrano vestiti da professori sono loro che ci hanno fatto scoprire i vari segreti di Maraxus o dei vari pianeti che sono vicino a noi. E sopratutto grazie a loro che noi abbiamo ottenuto tutti questi poteri come quello del fuoco, del ghiaccio, della gravita e poi quello più pericolo il potere della rabbia oscura. Gli Esploratori hanno deciso che quel potere ci poteva essere utile visto che le persone di quel pianeta sono riusciti a sfruttarlo per diventare potentissimi e cosi sfruttare i loro poteri in una maniera unica. Avevano visto che quelle persone erano divenute molto simili a dei e potevano controllare la loro rabbia e la loro paura per sovrastare le leggi della natura e del tempo stesso e cosi gli Esploratori hanno deciso di farci conoscere tale potere perchè se lo potevamo controllare potevamo salvare tutti nonostante quello che ci dicevano gli Osservatori che noi non riusciamo a salvare. Ma invece grazie a questo noi potevamo farlo e far vedere a loro che non capivamo niente o che loro vedevano solo una parte delle loro visione e non lo volevano dire perchè avevano di accettare la possibilità di aver sbagliato e sopratutto non volevano – va bene noi non vi abbiamo detto tutta la verità e noi vediamo solo una parte di grande disegno che riserva questo universo. Vi sto parlando di questo perchè tra poco vi devo rivelare un popolo che noi come Dominatori di Poteri abbiamo conosciuto nel 1590 e loro ci fanno chiamare Mutagenx e solo grazie a loro e alle loro grandi conosce noi siamo riusciti a creare il potere della metamorfosi e di cambiare solo una parte del nostro aspetto, ma noi li abbiamo accettati ancora di più perchè nel 1603 loro sono riusciti a fare una unica e che entrata nei libri di storia cioè loro sono riusciti a creare un rituale fattibile e unico per cambiare il potere di una potere. Quando io ho detto alla mia famiglia dei rotoli, Kyra e Oliver hanno deciso di raccontare a storia, per una volta sono stato io ad ascoltare visto che loro sanno molto di quei rotoli e del popolo noto come Mutagenx. Voi dovete ascoltare questa storia visto che vi farà capire come sono arrivati sulla Terra e poi come sono divenuti i mostri che noi conosciamo tutt’ oggi dentro al mondo sopranaturale e nell’ universo di Supernatural. Vi posso dire che durante i vari tentativi di cambiare il loro potere qualcosa è andato storto e molti Mutagenx sono impazziti o hanno iniziato a sentire una voce quella era ed è una voce dentro di loro, c’ e sempre stata ma fino a quando non hanno fatto quel gesto loro l’ hanno risvegliata e hanno dato inizio alla loro parte animale e cosi ha inizio il loro viaggio per diventare i mostri che noi conosciamo tutt’oggi.

Dentro al misterioso mondo di Get Even

Risultati immagini per get even

Il mondo di Get Even è un mondo veramente strano e insolito e sopratutto è ambientato in un futuro dove alcune pistole sono collegate alla grande tecnologia del 3d. Io, Ada e tutta la squadra siamo andati per far capire a tutti che la tecnologia del 3d non è soltanto una cosa che si può usare per piccole cose, perchè in questo mondo viene usata per fare grandi cose e per dare una mano a una persona a fare le cose più in stealth. In quel mondo noi abbiamo visto cosa sa fare realmente la tecnologia del 3d e non intendo solo creare muri ma anche per dare una mano al protagonista a cercare di essere più stealth e cosi capire dove sono i nemici e dove non sono e sopratutto dargli un modo per sorpassarli senza essere individuato e senza sparare nemmeno un colpo. Quello che posso dirvi e che sembra che noi siamo un ospedale o in un manicomio abbandonato è il giorno è 22 Gennaio del 2015 e li dietro a un muro rotto vediamo un cadavere e possiamo dire che è li da molto tempo. Nella mia squadra c’ erano Io, Ada, Pandora e Galaxandra e Aqua invece è rimasta a casa per cercare di capire se deve tornare al suo universo oppure prepararsi per combattere e resistere all’ oscurità visto che lei potrebbe essere ovunque quando tornerò nel suo grande e infinito mondo cioè Kingdom Hearts. Volevo far vedere a loro la potenza del 3d perchè se funzionava questo mondo allora poteva essere messo in altri mondi e forse avremmo trovato un modo in alcuni mondi per essere più stealth.

Il nostro protagonista si è mosso molto dentro questo posto e grazie alla sua pistola con tecnologia 3d e adesso lui sta andando verso un armadio con un anta rotta e forse li c’ e qualcosa che gli può essere utile

Dopo un pò di tempo noi abbiamo visto il suo passato e sembra che lui sia qui dentro da molto tempo visto che quando abbiamo visto la data sulla sua telecamera era il 12 Gennaio del 2015 e lui si trovava in un area molto distrutta

Vicino a una vecchia macchina da scrivere lui ha trovato una lettera che forse serve a far capire a lui e a noi cosa sta succedendo in questo posto e sopratutto perchè è stato abbandonato questo posto.

Poco prima di entrare in questo luogo in cui il nostro protagonista sembra già esserci stato o sembra che lui abbia deciso di entrarci, noi lo abbiamo visto con un fucile d’ assalto e lo sta puntando contro due suoi nemici

Poi a un certo punto il mondo o gli Osservatori ci hanno portato a delle lavagne piene di indizi e piene di foto forse per farci capire che il nostro amico qui è un Detective e quindi lui sa cosa sta facendo e sa cosa non fare per distruggere le sue indagini.

Poi gli Osservatori ci hanno mostrato alcune di quel mondo che erano strane e particolari nel senso della parola. Le zone che noi stavamo visitando erano a forma di piccola isola e noi potevamo vedere solo una parte di quelle zone. Nella stanza precedente abbiamo visto un uomo stare li con una bottiglia in mano e non sa se bere oppure no

E poi ci siamo diretti senza cadere e facendo molta attenzione verso la stanza di un bambino. Ma non sappiamo se lui e quell’ uomo sono collegati al nostro protagonista oppure è quello seduto sul letto è il nostro protagonista e lui ha perso la moglie e suo figlio in circostanze particolari.

 

 

La Libreria del Mistero

rowena-prince

Quando Rowena Prince è arrivata dentro di The District lei ha deciso di fare un salto in un posto che ha costruito lei stessa e conosce come le sue tasche e questo posto viene chiamato da tutti come la Liberia del Mistero. Io l’ ho saputo solo dopo il mio arrivo qui dentro The District e Ada Knight me lo ha fatto vedere visto che io non lo sapevo che c’ era tale posto dentro l’ Universing e nessuno ne parlava o c’ erano solo delle voci. Tali voci però venivano sempre smentite visto che nessuno doveva sapere di tale luogo oppure Angela Ferrante sarebbe stata in guai grossi visto che tutte le persone cattive avrebbero cercato di assaltare questo The District per prendere possesso della grande cultura che c’ era li dentro. Rowena durante i suoi viaggi aveva conosciuto i Signori del Tempo e sopra il Dottore e quindi lei conosceva le loro tradizioni e sopratutto il loro modo di rendere un posto piccolo davvero infinito. Rowena Prince fece di modo di creare tale posto per fare in modo che le persone della The District potessero salvare persone nel tempo e nello spazio e sopratutto qui dentro l’ Universing grazie a questa infinita coltura. Rowena Prince fece in modo di dare tale accesso a tutti gli agenti della The District e fece in modo che solo una razza potesse avere tale cultura e sopratutto scrivere li sopra i fantasmi. Nell’ Universing i fantasmi hanno un corpo e una coscienza visto che durante il lungo viaggio tra i tre universi e loro stessi hanno creato nel loro corpo una convergenza universale e cosi loro hanno un corpo e i loro poteri e li possono usare per uno scopo cioè scomparire nel nulla e fare in modo che la conoscenza dentro la Liberia del Mistero è in mani sicure. Vi parlo di questo posto e di quello che ha fatto Rowena visto che i fantasmi quando ci hanno visto hanno smesso di lavorare e sono venuti vicino a noi e ci hanno delle cose a nomi dell’ intero Universing. A Rowena le hanno dato un abbraccio molto grande visto che è da anni che non si faceva vedere da quelle parti e invece a me mi hanno detto una cosa che dovevo fare nel futuro e solo dopo ho deciso do farla quando ero sicuro di farla. La libreria del Mistero è stata creata da Rowena per tutti i poliziotti e i Detective della The District e cosi se qualcuno doveva andare in un posto si poteva prima informare e poi andare li pronto a salvare la persona che doveva essere salvata. Rowena a lavorare li dentro ci ha messo solo persone giuste, persone che sanno cosa fare e che hanno un grande potere. Voi pensate dei Dominatori di Poteri, no vi sbagliate lei dentro la Libreria del Mistero ci ha messo dei fantasmi visto che grazie alla convergenza dentro di loro hanno un corpo e hanno i loro poteri. Nell’ Universing i fantasmi hanno un corpo e hanno i loro poteri, sulla Terra non li riescono a usare o solo una parte ma noi siamo tanto concentrati su altre cose che non pensiamo che possono essere loro. Rowena quando è arrivata li dentro senza farci vedere da nessuno e li i fantasmi come Kendra, Kat, Kyra, Eveline e Erin si sono girati e hanno visto Rowena. Mentre gli altri hanno visto un altra persona loro l’ hanno riconosciuta subito in Rowena Prince e sono andate subito tutte ad abbracciarla. La piccola Erin andò verso Rowena e la abbraccio molto forte – sei stata via anni per favore non lasciarci più da sole. Rowena si abbasso dopo il lungo tra tutte – Erin l’ ho dovuto fare perché tutti qui mi credono morta e i miei nemici mi vogliono strappare il cuore ma ogni tanto io verrò qui a vedere come stai. Poi Rowena se ne andò nel mio ufficio e io potei parlare con lei della sua storia. Invece a me i fantasmi come Kendra e le altre hanno insieme all’ unisono – Daniel Saintcall parla con la Morte e fai togliere il tuo nome dal famoso Libro dei Morti e cosi tutti ti vedono come la persona che ha sacrificato tutto non solo per arrivare qui e salvare altre persone ma anche per aver salvato l’ intero universo. Io una cosa del genere non l’ avevo fatta ancora e capì che quello era un messaggio dal futuro e decisi di farlo cosi potevo stare tranquillo e far capire all’ intero universo e al mondo intero che i Dominatori di Poteri ci sono ancora.

The Chronicles of Cinder Rafferty – Lo Scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Per far capire alla mia famiglia del grande pericolo che è e che soprattutto diventerà Cinder Rafferty ho deciso di portare loro in un mondo che noi tutti conosciamo molto bene. Questo mondo è quello dedicato al Cavaliere Infornale detto anche da tutti il Ghost Rider e lui ha un grande potere, maledetto ma sempre grande e lui può prendere qualsiasi oggetto attorno a lui prenderla per mano e trasformarla in un’arma incredibile e cosi lui diventa per i suoi nemici un vero e proprio nemico infernale. Il Ghost Rider è conosciuto in ogni mondo e in ogni universo e chiunque lo abbia incontrato è morto o ha gravi ferite che fanno male ancora visto che sono ferite veramente dolorose e fatte con il fuoco. Per far capire alla mia famiglia quale pericolo può essere Cinder Rafferty li ho portati a vedere lo scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth visto che loro due sono due esseri molto potenti e poi loro hanno lo stesso potere di Cinder Rafferty cioè prendere un oggetto e usarlo come arma o chi come Blackhearth è un demone lui allora può strappare l’anima alle sue vittime. Prima di andare dentro questo grande evento e far capire a tutti perché ci andiamo mi sono rivolto alla mia famiglia – noi adesso andiamo a vedere lo scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth per farvi capire quali poteri ha Cinder Rafferty e soprattutto quanto è divenuta pericolosa. Lo scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth me lo ricordo perfettamente visto che uno dei miei tanti scontri preferiti. Una volta arrivati sul posto abbiamo fatto in modo che il T.A.R.D.I.S non venisse colpito e poi abbiamo visto lo scontro tra loro. Tutti noi guardavamo Blackhearth dare dei colpi molto potenti al Ghost Rider e Aqua venne verso di me – quindi i Distruttori hanno dato a Cinder Rafferty la possibilità di uccidere una persona con il solo gesto della mano e grazie ai colpi che abbiamo visto in questo scontro. Noi tutti sapevamo cosa poteva fare Blackhearth visto che tutti e pure la polizia è rimasta incredula da quei omicidi in quel bar di motociclisti. Tutti noi abbiamo visto anche che cosa sa fare il Ghost Rider e lo abbiamo visto prendere una catena di ferro che prima era appesa al collo per colpa di un colpo di Blackhearth. Tutti noi abbiamo visto che lui ha preso quell’ arma che non serviva a nulla e l’ha resa un’arma contro i demoni e gli spiriti maligni ma noi abbiamo capito il vero potere del Ghost Rider quando lui ha preso la sua normale moto e l’ha trasformata in una moto che era capace di correre in ogni parte anche dentro l’inferno stesso. Noi abbiamo visto che lo scontro e finito pari e una volta dentro al T.A.R.D.I.S io mi sono rivolto a loro e ho detto – adesso vi dico perché noi siamo andati dentro questo mondo e abbiamo visto questo scontro. Tra poco io vi farò sentire una registrazione e poi da lì capirete tutto e di un grande evento successo durante la Guerra dell’Universo.