Categorie
Rebecca Logan Rupert Stern Universing Wade

Wade porta Dana Moretti all’ ambulatorio dell’ Universing

1313485-bigthumbnail

Dopo aver ucciso Rubert Stern una grande minaccia dentro l’ Universing Dana era sfinita e un mercante la porto su un lettino dentro l’ ambulatorio dell’ Universing . Prima di andare via guardo in faccia una delle infermiere – questa donna deve essere curata per prima . L’ infermiera era Rebecca Logan 23 anni , capelli neri , molto carina e bella come non mai . Era li dentro perchè voleva aiutare le persone malate . Quando vide quel mercante che metteva sulla barella Dana Moretti non capiva come mai . Poi senti dire da lui quelle parole e Rebecca si avvicino a lui con calma – perchè deve essere curata per prima . Il Mercante di nome Wade era vicino a Rebecca – deve essere curata per prima perchè lei ha ucciso Rubert Stern cioè la persona che era divenuto un Lupo Mannaro e aveva ucciso  11 ragazze . Grazie a lei tutti possono uscire di sera e fare quello che vogliono e senza avere paura che un lupo mannaro abbia ucciso una ragazza solo perchè era andata in un bar a bere con una sua amica o perchè era li per altro .Rebecca decise di vedere le ferite della ragazza e videro che non c’ erano più . Mentre loro parlavano le ferite di Dana erano guarite e Rebecca vedendo questo fatto guardo Wade – tu sai se ha qualche potere speciale ? . Wade non se sapeva molto – io ho solo visto che la ragazza ha fatto apparire dal nulla una freccia e ha centrato il cuore di Rubert . Poi non so cosa è la ragazza . Dobbiamo vedere cosa è e quali sono i suoi superpoteri . Lo dobbiamo capire visto che questa sembra una novizia . Quando l’ ho visto aveva quell’ aria da persona che diceva ” sono qui dentro per la prima volta ” . Rebecca decise di vedere Dana e vide che stava dormendo profondamente e decise di lasciarla dormire . Per il momento sul certificato ci scrisse Jane Done visto che non sapeva il suo nome e nulla di Dana .

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Sword Art Online : The Lost Song

Una volta arrivati li dentro quel mondo ci trovammo davanti a un bellissimo spettacolo . Era davvero unico da vedere .

Poi andammo verso un altare che era finiva vicino a due statue

Li c’ era la mano di una persona e dentro la mano teneva qualcosa

Era il protagonista che teneva qualcosa tra la mano e vedeva quel bel spettacolo

Il posto era magnifico . Era uno di questi da vedere tutto il giorno

Vicino a lui c’ era la sua compagna di viaggio

Pure loro stavano guardando lo stesso spettacolo .

Io e Ada non sapevamo chi era ma sapeva volare molto bene

Pure il nostro protagonista sa volare

Questo è un mondo magnifico e anche gli altri posti sono bellissimi da vedere e da visitare

Il nostro protagonista deve volare perchè pure i nostri nemici lo sanno fare

Noi dobbiamo combattere anche via terra e non solo in cielo

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Jane The Virgin

Jane the Virgin

Io e Ada andammo a vedere cosa succedeva nel mondo di Jane The Virgin . Eravamo nel momento in cui Jane e Micheal  stavano per passare la prima notte insieme ma io e Ada potevamo leggere non solo le loro mente ma anche i loro cuori . La mente di Jane dicevano ” non sono pronta ” e Ada mi disse che pure la mente di Micheal c’ era questo pensiero . Il loro pulsava in modo molto forte e veloce e questo era un altro modo per dire che non erano pronti a tutto questo e anche al fatto che dovevano passare la notte insieme . Visto che erano nervosi arrivo Raf e diciamo che da li in poi la serata si calmo e divenne davvero molto fredda e meno paurosa per nessuno dei due . Jane stava aspettando un bambino anche se non voleva e Micheal non era pronto a mettere in moto un sacco di cose che non capiva . Grazie a Raf l’ aria si calmo e si fece non solo più leggere ma meno stressante . Con calma io e Ada sentimmo il cuore di Jane e di Micheal calmarsi e fu tutto grazie alla magica apparizioni di Raf .

 

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri The 100

The 100 – Twilight’s Last Gleaming

Clarke e Finn hanno iniziato una storia d’ amore e viene minacciata dall’ arrivo di Raven sulla Terra . Raven arriva sulla Terra e durante lì arrivo non tutto va come doveva essere previsto e rimane un pò ferita sulla fronte e perde un pò di sangue . La prima persona con cui parla e Clarke la figlia di Abby , la persona che ha rischiato tutto per mandarla qui e per vedere se tutti stanno bene oppure no . Abby per quello che ha fatto viene messa in carcere e cosi decide quando viene liberata visto che lei ha fatto una cosa non stupida ma una cosa geniale e che ha dato speranza a tutti visto che adesso grazie a Raven sanno che le 100 persone che sono li non sono morte ma sono vive e vegete e adesso possono restare in contatto con l’ Ark . Ma dopo che hanno perso il contatto con tutti Abby decide di fare una cosa che la potrebbe buttare fuori dall Ark ma preferisce salvare tutti che lasciar morire un sacco di gente e dici il piano di Kane che vuole ridurre la gente ma in un modo normale ma nel suo modo brutto e senza nessuna umanità . Tutto viene mandato all’ aria da Bellamy che non si sa perchè ma distrutto l’ unica cosa che poteva dire a quelli che stanno sull’ Ark se sono vivi oppure no . Adesso per l’ Ark tutti i 100 sono morti e nessuno può farci niente e tutto colpa di Bellamy .

Noi sappiamo come sta andando ma non possiamo dire all’ Ark quello che sta succedendo visto che prima che scoprono cosa sta succedendo lo devono scoprire da solo le cose come quello che vuole fare Kane .

Categorie
Cassandra Wood Giulio Londra Willard

Cassandra Wood

Cassandra Wood era una mutante che aveva il potere di leggere nella mente delle persone e il suo potere molto forte e davvero molto potente ma per questa cosa che aveva tutti la chiamavano mostro visto che per tutti era cosi . Se una persona leggeva la mente di una persona non era giusto visto che non era una cosa possibile e invece Cassandra lo aveva fatto e si era vergognata moltissimo per questa cosa che le era successo . Visto che era un mostro per tutti decise un giorno di fare una cosa che avrebbe fatto smettere di sentire le voci e cosi non essere più un mostro per tutti cioè si voleva suicidare . Decise di andare a scuola un giorno e stava andando verso il palazzo più alto che conosceva di Londra , andò fino in cima e si butto . Proprio in quel momento arrivo Giulio un suo compagno di banco e lo era stato per 9 anni ed era superamici e con il potere dell’ aria fece venire un vento che porto la ragazza nelle sue braccia . Cassandra era felice di sapere che non era sola a fare questa cosa e pensava che il potere che aveva era una maledizione invece di un dono . Giulio le fece capire che se voleva una vita normale come tutti quanti doveva cercare di controllare il suo potere e cosi leggere i pensieri delle persone quando voleva lei e non in ogni momento . Se avrebbe fatto questo forse sarebbe potuta diventare una persona che faceva parte di questa comunità e avere un lavoro normale come tutti . Ma il fatto che di telepati ce ne sono pochi nei mutanti e proprio il fatto che il loro potere e molto potente e quindi questo è il potere più difficile da controllare . Cassandra non sapeva se ce la poteva fare oppure no a fare questa cosa ma per non essere più un mostro verso gli occhi di tutti e essere una ragazzina che vuole vivere la sua vita con i poteri ma essere trattata come una persona . Ma non tutte le persone che vivono nella Londra che c’ e nell’ Universing sono tutte persone con dei poteri e proprio per questo molte persone hanno paura che uno dei loro poteri può loro fare del male visto che è una mutante . Cassandra ci provo con tutte le sue forze a fare quello che andava fatto per avere una vita normale ma non era per niente facile visto che non aveva nessuno che la poteva aiutare e nessuno le poteva spiegare le cose . Non era come gli alieni che hanno già da subito il totale controllo dei loro poteri visto che alcuni li hanno già e altri no ma Cassandra era una mutante e quindi un mostro . Giulio aveva provato di tutto ma non conosceva molti telepati visto che quelli si contano sulle dita di una mano e quindi molto difficili da trovare . Cassandra visto che tutti la considerarono come un mostro decise di cambiare il colore dei suoi capelli da neri a corvini rossi e poi inizio ad andare di città in città e fare in modo che il suo potere non entrasse in azione visto che non appena sarebbe successo se ne sarebbe dovuta andare via visto che tutti quanti l’ avrebbero data del mostro . Tutto le stava andando a rotoli , aveva perso 5 lavori e aveva perso l’ appartamento dove stava e cosi decise di fare un ultimo tentativo con un negozio di scarpe . La proprietaria di nome Aisha non era persona normale, era una mutante come Cassandra ma lei non lo sapeva ancora . Aisha aveva bisogno di una mano per il negozio visto che da sola non ce la faceva e aveva come potere quello di volare . Cassandra entro nel negozio e vide che era molto in disordine e visto che non c’ era nessuno decise di mettere a posto le scarpe . Aisha aveva visto da lontano Cassandra che era stata trattata male da molte persone e aveva bisogno di una persona per essere trattata come una persona normale e decise di entrare qui . Aisha senza farsi sentire vide che Cassandra aveva messo il negozio a nuovo e poi scese e si avvicino a Cassandra andando dietro le sue spalle – grazie tesoro per aver messo apposto il mio negozio . Cassandra era molto curiosa di sapere cosa era successo e visto che Aisha era una donna che voleva cercare di fare un legame con Cassandra – è stato un cliente e visto che stava facendo tardi ha usato la super velocità ma ha corso troppo veloce e mi ha buttato all’ aria tutto il negozio . Cassandra aveva visto che Aisha era alla cassa e stava mettendo a posto i soldi visto che non li lasciava mai sul bancone ma dentro le sue tasche e poi mise sul tavolo il tesserino con scritto Cassandra e disse – sei assunta . Cassandra era felice di sapere che era assunta e poi volle sapere – mi puoi dire come facevi a sapere che stava cercando un lavoro ? . Aisha decise di essere sincera – in verità ti ho vista per le strade chiedendo molti lavori ma tutti dicevano no visto che sei un mutante , giusto tesoro . Cassandra decise di accettare un lavoro visto che quello era il posto giusto per lei visto che aveva due cose che rendevano quel posto di lavoro perfetto cioè l’ amicizia visto che aveva una nuova amica e la seconda che la proprietaria era una mutante e quindi nessuno le poteva dire niente . Quando Cassandra era stata rapita era notte e stava chiudendo il negozio visto che Aisha si era molto fidata di Cassandra ed era come una figlia per lei . Willard vide che Cassandra era una ragazzina sola e quindi una persona che non poteva mancare a nessuno e decise di rapirla . Willard scese dalla macchina e le disse – ti posso accompagnare da una parte , ma Cassandra non accetto il passaggio e stava per andare a piedi ma Willard la prese per i capelli e la porto dentro la macchina e le mise un ago nel collo e dormi subito . Quando Aisha andò ad aprire il negozio vide che per terra c’ erano tutte le sue cose il telefonino , le chiavi del negozio e il bracciale che aveva fatto e che significava la loro amicizia . Aisha decise di chiamare The District per vedere se potevano trovarla ma visto che non aveva nessuna traccia non potevano fare niente e poi pensavano che era scappata e quindi se ne era andata nel mondo . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Osservatore Osservatori Settembre

Aggiornamento nell’ Universo di Dead or Alive 5 Ultimate

Nell’ Universo di Dead or Alive 5 Ultimate ci sarà un aggiornamento nel mese di febbraio e nel nuovo aggiornamento ci sara una nuova combattente cioè Marie Rose . Quando sono andato in questo universo ho scoperto queste cose quando ho visto che era tutto in movimento e c’ erano diversi giornalisti della Gazzetta dell’ Universo . Settembre era li e vide che una grande folla era dentro di me con il mio costume da Dominatore di Poteri  prima che mi travolse mi prese all’ ultimo secondo . Una volta che la folla era davanti a me io chiesi a Settembre come mai tutta questa folla e alla fine lui mi disse – Verso Febbraio in questo universo ci sarà un nuovo aggiornamento e verso l’ estate ci sarà una nuova combattente . Questo è il motivo perché tutti quei giornalisti sono qui . Dopo pochi minuti Settembre senza farsi vedere dagli altri lancio in tutto l’ universo una foto della nuova combattente , mentre agli altri l’ aveva lanciata in aria me la diede in mano .

Categorie
Auto Auto Sportive Babbo Natale Damon Saintcall Demoni Dominatore di Poteri Natale Regali

La Porsche 918 Spyder di Damon Saintcall

Mio fratello Damon era stato attaccato da un demone e purtroppo la sua morta e stata distrutta . Per sconfiggere il demone ha dovuto utilizzare tutta la macchina , nel senso che per sconfiggere ha preso la macchina e ha iniziato a picchiare il demone con la macchina . Sarà stata una idea molto folle ma se uno deve sconfiggere un demone useresti di tutto per sconfiggere un demone . Lui non ha utilizzato solo quelli ha utilizzato che il fuoco e l’ aria e poi per tenere fermo il demone e fare l’ incantesimo per esorcizzare il demone lui gli ha messo l’ auto sopra il demone e lui l’ ha fatto . Poi e tornato con la super-velocità e per natale Babbo Natale gli ha regalato un auto meglio di quella che aveva prima . Adesso l’ auto che ha oggi è Porche 918 Spyder .

porsche_918_spyder_2013-1680x1050

Categorie
Alukard Saintcall Aqua Auto Dominatore di Poteri Helena Saintcall Kratos Mondo Pandora Spazio Tempo Universo

Modifico la mia Shelby Mustang Gt500 KR

La mia Shelby Mustang Gt500 Kr era veloce ma volevo che fosse più veloce come le altre e mi ero procurato dal negozio il NOS e con gli attrezzi ce lo misi . Inizia a staccare alcune parti della macchina e iniziai a mettere tutti i vari pezzi . Arrivò Pandora , non mi vedeva da un po e vide le due bombole di ossido di azoto e vidi che lei le stava per toccare . Pandora non le toccare , sono molto pericolose queste due bombole e le sto mettendo sulla macchina per farla andare più veloce . Pandora mi voleva dare una mano e mi diede una bombola e poi l’ altra e alla fine grazie al suo aiuto che mi dava i vari pezzi dell’ auto che avevo tolto io. Pandora vedi li infondo , li ci sono delle bombolette spray e altri oggetti , me la prendi – Pandora andò su un tavolo in cui c’erano diverse cose e prese con calma le bombole e poi le misi vicino alla macchina . Poi andai di sopra e presi il murales di una fenice rossa e Kratos e Aqua mi videro con questa cosa addosso e loro mi seguirono per aiutarmi per fare quello che io volevo fare . Tornai un ‘ altra volta in camera mia e mi stava seguendo Aqua e prese gli altri tre murales che io avevo fatto . Il primo era il fuoco , poi l’ acqua , poi il tuono e poi il simbolo dei Dominatori di Poteri . Andai con passo lento vicino al tavolo e li c’ erano altre bombolette spray di diversi colori . Presi il primo murales e lo misi sul cofano della mia macchina e ci misi la fenice rossa , poi presi la bomboletta spray con il colore rosso e Kratos vede come facevo io e fece l’ altra parte di colore rosso . Volevo che la fenice che facevo sul cofano della mia macchina era completamente rossa come il fuoco , poi sulle due fiancate uno il segno del tuono e dall’ altra parte il segno dell’ acqua e poi dietro il segno del fuoco . Con questi murales la macchina era molto più bella e per era come un simbolo che indicava che era mia e poi dove stava la fenice rossa con la vernice nera e bianca , facemmo il simbolo della mia famiglia cioè l ‘ Universo . I miei genitori avevano scelto tale bandiera e tale simbolo perché a loro non importava se avevano un pianeta o no , fino a quando loro stavamo insieme come marito e moglie e loro avevano un tetto sotto la testa , loro erano a casa In qualunque parte dell’ universo , tempo o spazio a loro non importava dove stavano , a loro bastava che stavano insieme , questo era importate per loro . I murales che avevo fatto per la mia macchina erano non molto grandi ma erano della giusta misura e molto belli ed erano bellissimi da vedere e da avere sulla propria macchina . Aqua quando vide che c’ era il suo simbolo , cioè il simbolo dell’ acqua mi chiese perché – Un giorno quando grazie a me saprai guidare l’ auto , potrai guidare questa macchina e lo stesso vale per Kratos e per Pandora . Ma noi cosa ci dobbiamo fare dell’ auto , noi abbiamo i nostri poteri – aveva ragione , ma io dissi – molti eroi nei nostri tempi hanno delle identità segrete , non vorrai che tutti quanti si impicciano di tutti i fatti tuoi e cosi io guido l’ auto e utilizzo i miei poteri solo quando né ho bisogno , cosi gli umani pensano che io sono come loro e nessuno può sapere che io ho dei super poteri o altro . Kratos , Pandora e Aqua capirono che avevo ragione io e nessuno si doveva interessare dei fatti loro , apparte chi dicevano loro e i loro amici .  

Categorie
Delilah Cooperspoon Dominatore di Poteri Osservatore Osservatori Settembre

Allenamento con Delilah Cooperspoon parte 2

Le sere dopo che finivo di allenarmi con lei , io non tornavo a casa dormivo li mi dicevo se poi dovevo tornare li tanto valeva dormire li . Ma la cosa più difficile per me era dormire , dopo quello che era successo sul mio pianeta era davvero molto difficile dormire li in quel posto . Per me non faceva nessuna differenza il posto , io non riuscivo a dormire , Delilah Cooperspoon pensava da giorni che io dormivo ma non era cosi . Questo lo scopri il terzo giorno in cui era la dentro , la sera sudavo e avevo continue visione del passato , ma non di un evento passato di un mese o un di anno fa , ma della guerra che è stata fatta sul mio pianeta . Delilah entrò nella camera dove dormivo e mi vide alzato che stavo dipingendo il futuro . Vedeva me e Delilah mentre mi insegna a utilizzare il potere dell’ aria e del ghiaccio , non era un solo dipinto né erano tre e tutti erano fatti da me con gli occhi completamente bianchi . Delilah si avvicino a me e quando mi vide con gli occhi completamente bianchi , non si mise paura e disse – fermati , basta dipingere . Lei non riusci a fermarmi , nessuno dei suoi uomini ci riusci , contro di loro utilizzai il potere della telecinesi e li lancia molto lontano . Dopo aver dipinto mi risvegliai e vidi i mobili a terra e mezzi bruciati , finestre rotte , Delilah non si era fatta male ma non si poteva dire per i suoi uomini . Erano fuori dalle finestre e alcuni erano in mare , Delilah allora fece questo cioè lancio l’ incantesimo noto come Reparo Totalum , tutte le cose che io avevo rotto tornarono al loro posto e tornarono integre come erano prime . Delilah mi guardò un po’ storto – Prima che tu dica qualcosa , devo sapere altro del fatto che tu non riesci a dormire . Si , quando dipingo il futuro non dovevo essere interrotto in nessun modo , non dovete toccarmi o altro . Se mi toccate o provate a fermarmi mentre lo faccio potrei fare del male a molte persone e poi non mi ricordo quello che ho fatto . Delilah mi squadro e capi che il problema di questa cosa che io non dormivo , era associato a quello che è successo al mio pianeta natale ma anche altro . Lei sapeva qualcosa , ma non sapeva tutto , nessuno sapeva che io e mia sorella Alyssa fossimo andati li sul pianeta a combattere . Ma anche con tutti i nostri poteri ed elementi non siamo riusciti a salvare i nostri genitori e il nostro popolo . Come avevo visto nella mia visione Delilah mi insegno l’ incantesimo Reparo Totalum , i miei occhi studiarono l’ incantesimo , cercarono di capire come funziona e come deve funzione . Per capirlo ci mise 5 secondi e poi questa informazione entrò dentro il mio corpo dal cervello . Dopo una sola occhiata feci l’ incantesimo e funzionò perfettamente , come lo aveva fatto Delilah Cooperspoon . Prima che continuassimo la guardai – mi dispiace di quello che ho fatto ieri sera , non volevo colpire e non volevo far del male a nessuno . Delilah mi guardò negli occhi e vide che ero veramente dispiaciuto come dicevo – Non farti una colpa , quello che hai fatto sul tuo pianeta ti ha traumatizzato e oramai e successo . Non capisco quello che vuoi dire – feci finta di non sapere quello che lei diceva , ma lo sapevo perfettamente e lei aveva fatto centro . Delilah si avvicinò a me e disse in maniera molto seria – tu sei tornato sul tuo pianeta natale e hai cercato di aiutare tuo padre e tua madre e le persone sul tuo pianeta , ma non ci riuscito , quello che hai fatto e quando sei tornato sulla Terra ti è successo quello che è successo cioè non dormi . Delilah Cooperspoon è una strega davvero molto in gamba , una cosa che non mi aspettavo e che lei leggeva le menti e riusci a leggere la mia , ci mise un po’ ma alla fine ci riusci e mi lesse come io fossi un libro aperto . Io allora non potevo fare altro che confermare le cose che lei aveva detto , poi dissi a lei – ora torniamo ad allenarci , Delilah mi guardò e disse – evitare il discorso lo renderà soltanto una domanda interessante e prima o poi uno di domanderà se ci sei stato o no sul tuo pianeta natale a combattere . Io tenni lo sguardo sugli occhi di Delilah – qualcuno lo farà , ma nessuno lo farà per un motivo io per l’ intero universo sono morto quindi per il momento nessuno me lo chiederà . Delilah questa volta non pote obbiettare su questa cosa e poi ricominciammo il nostro allenamento sul ghiaccio e sull’ aria . Se ero in grado di combinare gli elementi potevo fare moltissime e i miei attacchi diventavano potentissimi e ottime mosse per sbaragliare il nemico . Ottime mosse per diventare un ottimo combattente , se una sa combinare gli elementi uno può davvero essere molto in gamba . Per farlo ci vuole davvero molta pratica e moltissima concentrazione , quando lo fai devi stare sempre concentrato , se perdi la concentrazione solo per un attimo puoi far del male davvero a molte persone . Se volevo far del bene mi dovevo mettere a usare bene questi poteri . Seno nel futuro le persone invece di eroe , mi avrebbero trattato da cattivo e trattato davvero molto peggio . Non volevo che se mi sparlasse in modo cattivo . L’ addestramento con Delilah sull’ aria e sul ghiaccio procedette molto bene , con il ghiaccio mi fece vedere le stalattiti di ghiaccio e con l’ aria come lanciare in aria un oggetto e utilizzare l’ aria per indirizzare la cosa lanciata contro il proprio nemico . Quando Delilah faceva questo utilizzava le dita , due dita per la precisione e muoveva l’ oggetto in modo perfetto . L’ occhio della fenice entro in azione , mi fece capire come faceva e perché muoveva le mani . Subito provai io e lo feci perfettamente , come lo aveva fatto Delilah . Delilah e i suoi alleati mi guardavano e volevano capire come avevo fatto tanti progressi in due giorni , alla fine dopo un lungo pensare si ricordo che Alukard mio padre fece la stessa . Poi venne verso di me e mi guardò negli occhi e vide che erano rossi come il fuoco che arde e disse – tu hai gli occhi della fenice , giusto o no ? . Si ho gli occhi della fenice e si sono integrati con i miei occhi naturali , grazie a questo posso vedere tutto . Io lessi il pensiero di Delilah “ Quanto vorrei avere la sua vista , vedere tutto quello che vede lui ed entrare nell’ Universing . Vorrei essere li e uccidere tutti quanti nessuno escluso “ . Avevo sentito che lei era malvagia , ma quando lessi il suo pensiero capì che era veramente malvagia e crudele come gli Osservatori mi avevano detto .

Continua

Categorie
2013 Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Imbarcazioni personalizzabili per Battlefield 4?

Stando ad una serie di screenshot “rubati” e pubblicati su NeoGAF, Battlefield 4 includerà non solo carri ed elicotteri personalizzabili in diversi aspetti ma anche imbarcazioni.

Gli scafi potranno essere aggiornati con armi più potenti missili, infrarossi anti-fumo) e dodici mimetizzazioni, allo stesso modo di quanto, dovesse questo rumor rivelarsi fondato, accadrà con i blindati di aria e terra.

Le immagini sembrano piuttosto credibili ma, almeno per il momento, non possiamo confermarne la veridicità.