Categorie
Ada Knight Batman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Gotham Gotham City

Gotham

250px-AidenRender

Con Ada Knight sono andato a vedere come il Detective James Gordon se la cava dentro l’ Arkham Asylum . Una volta arrivati abbiamo saputo già dell’ omicidio e sopratutto di un evento futuro che non sarebbe piaciuto a nessuno . Cioè un membro dell’ Arkham Asylum se ne sarebbe andato via e non sarebbe più tornato indietro . Una dottoressa adesso poteva essere una Dottoressa normale che curava pazienti normali e non criminali che con un gesto la potevano uccidere con una sola mano . La Dottoressa di cui vi parlo è Dr , Leslie Thompkins . Lei ha deciso di accettare questo nuovo posto di lavoro visto che vuole lasciarsi alle spalle questo inferno fatto di pazienti pazzi o pronti a fare di tutto per dare inizio a una rivolta e cosi scappare da qui e non voltarsi indietro per nulla al mondo . Se il Detective James Gordon pensava di poter aver un aiuto qui dentro non è cosi visto che lei se ne va e visto che tutti sanno chi è lui allora possiamo dire che lui da solo deve fare questa rivolta e non far uscire questi pazzi fuori da qui dentro . Forse all’ ultimo secondo vediamo Harvey Bullock che aiuta James Gordon a fermare tutto questo .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Detective Detective James Gordon Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Gotham Gotham City

Gotham: 1.11 Rogues’ Gallery

Il Detective James Gordon è stato assegnato all’ Arkham Asylum e tutto per capire come mai Maroni e Falcone erano tanto interessati a questa parte della città e sopratutto per capire chi può aver ucciso i Wayne . Ma il Detective James Gordon è stato assegnato li per fermare una rivolta visto una delle vari criminali qui dentro ha ucciso una guardia e tra poco ci sarà un incidente che provoca la rivolta che ci sarà . Tutta questa faccenda può essere fermata da un solo uomo cioè il Detective James Gordon . Per fermarla ma sopratutto per capire chi ha ucciso la guardia parla con il Dr . Leslie Thompkins . James Gordon parla con loro per studiare i vari criminali che sono qui in Gotham , capire chi ha ucciso la guardia e fermare una rivolta che possa portare Gotham City in una oscurità  molto più profonda e oscura come non se ne vedeva da un tempo . Mentre il Detective James Gordon sta li e ferma tutto questo . Oswald Cobbleport cerca di creare una nuova . Non so quale sia ma forse ne una idea e sarebbe a dire il suo ombrello che è metà ombrello e metà spada e un modo per sembrare inutile ma alla fine chi fallisce muore subito e poi lui può mostrare il suo ombrello come un normale ombrello e solo lui sa come funziona .

 

 

Categorie
Ada Knight Arkham Asylum Daniel Saintcall Detective James Gordon Dominatore di Poteri Gotham Gotham City

Gotham: Episode 1.11

James Gordon ha deciso di fare una grande mossa e sarebbe a dire cercare di dare un motivo per vivere alle persone che sono rinchiuse dentro Arkham Asylum . Ma la persona che sta interrogando è bella grossa e cerca di uccidere James al primo istante . Selina entra dentro la casa di una persona . Non so precisamente chi . Forse la casa di James Gordon . Adesso tutti vogliono la morte di Falcone e cosi tutti si uniscono con Fish Mooney . Fish Mooney ha unito le forze con Maroni e con altre persone . Grazie a queste alleanze Fish è divenuta forte come non mai e vuole distruggere una volta per tutte Falcone . Oswald ha dato inizio al suo impero del male . Adesso lui si fa chiamare The Penguin . Se prima lui odiava quel nome adesso lo porta con rispetto e lo porta per far paura alla gente di Gotham City . Non so chi o cosa è successo dentro l’ Arkham Asylum ma qualcuno ha cercato di far scappare tutti i prigionieri li dentro ma James Gordon non l’ ha permesso . James Gordon lui ha una divisa da guardia . Sembra che lui non sia più un Detective ma sia una guardia di Arkham Asylum e tutto per cercare di riprendere Arkham a Maroni e a Falcone .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Detective Harvey Bullock Detective James Gordon Dominatore di Poteri Foto Gotham Gotham City

Gotham: 1.04 Arkham

Il Detective James Gordon cerca di capire chi vuole togliere il comando a Falcone . Falcone è un molto importante e si farà uccidere per che abbandonare il suo grande comando . Il Detective James Gordon cerca di capire chi ha ucciso i Wayne e chi cerca di togliere il comando a Falcone e lo scopre grazie a Alfred Pennyworth . Io e Ada eravamo al piano di sopra e cercavamo di non farci vedere da Bruce . Eravamo li sopra e sentivamo tutto quello che si dicevano Il Detective che avrebbe cambiato Gotham City e Alfred Pennyworth

Il Detective James Gordon e il Detective Harvey Bullock vanno al Arkham Asylum dove li è stato bruciato qualcosa dentro un cassonetto . Questo cassonetto è importante visto che è un massaggio di Maroni per Falcone . Sembra che Maroni abbia fatto queste cose un sacco di volte e tutte fatte dalla stessa persona . Questo significa che la guerra tra Maroni e tra Falcone e pronto a iniziare con il botto . Credo che se qualcuno non li mette all’ angolo possiamo dire che loro faranno a questi questa città . Se inizia nessun posto sarà sicuro per i cittadini di Gotham City

 

Categorie
Ada Knight Arkham Asylum Batman Daniel Saintcall Detective Harvey Bullock Detective James Gordon Gotham Gotham City

Gotham: 1.04 Arkham

Il consiglio comunale della città di Gotham City sta per prendere una ardua decisione . Questa decisione non riguarda una cosa normale . Questa decisione riguarda il carcere più famoso nel futuro di questa città . In questa città c’ e un carcere che sarà famoso in tutta la città di Gotham City . Il nome di questo manicomio che contiene un sacco di criminali mandati li non solo dalla polizia ma anche da Batman . Il consiglio Comunale sta per fare tutto il possibile per aprirlo . Il Detective James Gordon e Il Detective Harvey Bullock devono farcela oppure i criminali staranno maggior parte del tempo nella strade di questa oscura città . Questi due detective ce la devono fare oppure non ci sarà nessuna Arkham Asylum . Se non c’e questo grande manicomio maggior parte dell’ universo di Batman sarà nei guai . Se non sono li dentro , staranno fuori a uccidere tutte le persone che vogliono .

Categorie
Ada Knight Batman Batman: Assault On Arkham Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Batman: Assault On Arkham

Alcune persone stanno facendo un assalto ad Arkham Asylum . Una tra queste persone e Harley Queen . La pazza Harley Queen che è li dentro e non so perchè . Forse per uccidere Joker o per un altro motivo . Harley per quando posso vedere e seduta su una sedia e non è cambiata per niente . Lei è rimasta la solita pazza pronta a uccidere tutti e sembrare ancora più folle di quando non sembri . Non so cosa sta succedendo ma come si vede su quella sedia sta mostrando tutta la sua pazzia

 

 

Categorie
Batman Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Batman: Arkham Origins – immagini e dettagli sulla batcaverna

Gli sviluppatori canadesi di Warner Bros. Montreal ci propongono una nuova, succulenta infornata di scatti di gioco di Batman: Arkham Origins accompagnandola con una serie inedita di informazioni esaustive sulla batcaverna.

Pensata nella sua accezione originaria (quella sotto Villa Wayne), la base supersegreta del Cavaliere Oscuro avrà un’estensione sensibilmente superiore rispetto a quella dell’omologo covo di Arkham Asylum e, di conseguenza, sarà il centro operativo al quale faremo ritorno ogniqualvolta riusciremo a portare a termine le missioni che saremo chiamati a compiere per fronteggiare Bane (l’antagonista dell’ultimo film della serie) e il suo esercito di spietati criminali di strada.

Mantenendo fede alla parola data ai tanti appassionati “impauriti” dal passaggio di consegne avvenuto nei mesi scorsi con gli sviluppatori dei capitoli precedenti, il team di Warner Bros. rimarrà nel solco action/sandbox tracciato dai Rocksteady per permetterci di ampliare le “aree” della batcaverna comprendendo, in questo modo, le zone d’allenamento e i magazzini da costruire per ospitare l’enorme mole di gadget, di costumi, di auto e di armi che sbloccheremo progredendo nelle missioni principali e nelle sfide secondarie.

Batman: Arkham Origins uscirà il 25 ottobre su PlayStation 3, Xbox 360, Wii U e PC. Il titolo, lo ricordiamo, seguirà gli eventi immediatamente successivi alla fondazione dell’immenso quartiere di Gotham City voluto da Quincy Sharp, l’ex direttore del manicomio criminale di Arkham divenuto sindaco della storica metropoli fittizia che fa da sfondo alle vicende che vedono protagonista il Cavaliere Oscuro in ogni sua iterazione (videoludica, cinematografica e, ovviamente, “cartacea”).

 

Categorie
2013 Batman E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Batman Arkham Origins, il trailer e la data d’uscita da Sony alla conferenza E3 2013

Attraverso un video di Batman Arkham Origins pubblicato durante la conferenza E3 di Sony, gli sviluppatori di Warner Bros. Montreal confermano la data di lancio del loro attesissimo action a mondo aperto.

Dimostrando di voler continuare a percorrere lo straordinario percorso qualitativo intrapreso dai Rocksteady con Arkham Asylum prima e Arkham City poi, i ragazzi della sussidiaria canadese di Warner Bros. decidono cosi di presenziare all’evento organizzato dalla multinazionale videoludica nipponica in quel di Los Angeles per permetterci di dare una veloce sbirciatina alle ambientazioni, ai personaggi e ai villan che contraddistingueranno l’esperienza di gioco dell’avventura in singolo.

Il titolo, lo ricordiamo, ci vedrà fronteggiare Bane (l’antagonista dell’ultimo film della serie) e seguirà gli eventi immediatamente successivi alla fondazione dell’immenso quartiere di Gotham City voluto da Quincy Sharp, l’ex direttore del manicomio criminale di Arkham divenuto sindaco della storica metropoli fittizia che fa da sfondo alle vicende che vedono protagonista il Cavaliere Oscuro in ogni sua iterazione (videoludica, cinematografica e, ovviamente, “cartacea”).

Lasciandovi al video di cui sopra nella speranza di ritornare al più presto ad aggiornarvi sull’argomento per proporvi dei filmati e delle immagini inedite, chiudiamo il pezzo informando gli interessati che Batman: Arkham Origins sarà disponibile a partire dal 25 ottobre su PC, Xbox 360, Wii U e PlayStation 3. A quest’ultima versione saranno dedicati dei DLC esclusivi disponibili sin dal lancio e incentrati sull’enigmatica figura di Nightfall, oltrechè sulle skin storiche dello stesso Batman.

 

Categorie
2013 Batman Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Uscite Future Videogiochi Wiiu Xbox 360

Batman: Arkham Origins – ecco le prime immagini di gioco ufficiali

Conclusasi l’esclusiva temporale di Game Informer sulle news d’annuncio di Arkham Origins, gli sviluppatori degli studi Warner Bros. di Montreal decidono di bagnare l’evento con una pioggia scrosciante di scatti di gioco e di bozzetti preparatori dedicati ai personaggi, alle ambientazioni e ai villain del loro attesissimo action a mondo aperto.

Come abbiamo avuto modo di capire sin dalle prime informazioni offerteci dal team di sviluppo canadese che raccoglierà la pesante eredità degli studi Rocksteady, il titolo non proseguirà la storia dei due capitoli precedenti della saga ma, al contrario, sarà un prequel: sganciandosi dal granitico canovaccio narrativo di Arkham Asylum e Arkham City, i ragazzi di Warner Bros. tenteranno così di approfondire gli eventi immediatamente successivi alla fondazione dell’immenso quartiere voluto da Quincy Sharp, l’ex direttore del manicomio criminale di Arkham divenuto sindaco di Gotham City.

Per approfondire la questione e permetterci di “inquadrare” meglio il progetto nella cronologia dell’epopea del Cavaliere Oscuro e del quartiere malfamato di Arkham, il chief creative directordi DC Comics, Geoff Johns, è ritornato nella redazione di Game Informer per spiegare quanto segue:

“Il gioco si chiama Arkham Origins perchè è esattamente ciò che volevamo proporre ai nostri fans. Da sempre, il nome di Arkham evoca il senso di follia e di caos incarnato nelle menti contorte e nei colorati costumi dei villain dell’universo di Batman. Tutto questo naturalmente ha avuto un inizio. C’è davvero tanto da scoprire su questo mondo e sul rito di iniziazione compiuto da Batman per immergersi nella follia di Arkham.

Alle parole di Johns fanno eco le dichiarazioni rilasciate, sempre in queste ore, dal produttore capo di Warner Bros. Ben Mattes ai curatori del magazine inglese di GamesMaster (l’intervista è stata ripresa dai gestori del fansite di Arkhamverse):

“Il Batman protagonista di questo titolo non è il supereroe indistruttibile che abbiamo imparato a conoscere e ad amare nei due capitoli precedenti di questa serie, ma è un personaggio che, seppur senza essere alle prime armi, non ha ancora incontrato i criminali più folli e pericolosi di Gotham City. L’eroe di Arkham City è un Batman versione 5.0, è una specie di mostro che non ha paura di nulla e di nessuno ed è in grado di scegliere in anticipo il numero di denti da far saltare dalla bocca del nemico di turno sentendo il rumore delle nocche e dosando la forza impressa da ogni suo pugno. Il nostro eroe, invece, è un Batman in versione 0.9.

Il Batman di Arkham Origins sarà un protagonista inesperto, ma riuscirà comunque a incutere il terrore nello sguardo di chi oserà sfidarlo. Il nostro Batman sarà in grado di far esplodere un muro, di entrare nel varco con lo sguardo infuocato di un fantasma e di afferrare un tizio scomparendo di nuovo nel nulla, tanto da indurre i compagni del nemico di turno a esclamare ‘Che accidenti era quello, un vampiro?’.”

La commercializzazione di Batman: Arkham Origins è già stata fissata per il prossimo 25 ottobre su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.