Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps Vita Videogiochi

Killzone Mercenary: nuove immagini di gioco

Dopo aver chiarito la natura dei contenuti bonus previsti per chi preordinerà il loro prossimo sparatutto esclusivo per PS Vita, i ragazzi della casa di sviluppo inglese di Guerrilla Cambridge riprendono ad aggiornarci sullo stato dei lavori di Killzone Mercenary proponendoci diverse nuove immagini di gioco incentrate sulla bontà grafica delle ambientazioni e sulla varietà di nemici da affrontare.

Il titolo, lo ricordiamo, ricalcherà le dinamiche di gioco dei capitoli maggiori cercando di calarle in un contesto maggiormente “dinamico” rappresentato dalla possibilità di scegliere in maniera completamente autonoma le missioni da intraprendere e gli obiettivi da perseguire nei panni di Arran Darren, un mercenario senza scrupoli che, collaborando con gli ISA e con gli Helghast, dovrà portare a termine gli incarichi affidatigli con il solo ed unico scopo dichiarato di “sfruttare la guerra” tra le due fazioni in lotta per aggiungere qualche zero alla cifra depositata sul proprio conto in banca.

L’atipica formula escogitata dagli sviluppatori inglesi per plasmare una campagna in singolo così “fluida” si tradurrà in una struttura narrativa aperta a molteplici soluzioni di gioco: gli obiettivi delle missioni affrontabili dall’utente, ad esempio, cambieranno ogni volta attraverso un sistema a generazione randomica dei punti di respawn dei nemici, degli oggetti da raccogliere e dei luoghi da raggiungere.

La trama dell’avventura singleplayer sarà cronologicamente ambientata alla fine degli eventi del primissimo capitolo della saga di Guerrilla: le mappe proposte saranno nove, ciascuna con decine di “elementi mobili” generati casualmente dal sistema all’avvio di ogni missione. Il denaro guadagnato dal mercenario impersonabile in queste operazioni, inoltre, potrà essere speso per acquistare le armi, le munizioni, i potenziamenti di classe, le componenti speciali e gli elementi di equipaggiamento utilizzabili negli scontri multiplayer. Al lancio, e senza considerare gli eventuali DLC e contenuti aggiuntivi gratuiti che dovrebbero essere pubblicati nelle settimane e nei mesi successivi alla commercializzazione, le ambientazioni del modulo in rete saranno sei e vi si potrà dilettare in tre diverse modalità (sia competitive che cooperative) in lobby da massimo otto giocatori.

L’uscita di Killzone Mercenary è prevista per il 4 settembre solo ed esclusivamente su PS Vita.