Categorie
Angeli Angelo Cassandra Dana Demone Demoni Safira Samuele

Cassandra ferma a Dana prima che uccida qualcuno

Dana era un demone ma non molto cattivo e per tutto il tempo in cui era stato con Cassandra e Francesca e loro due si erano messe come guida per fare in modo che lei non diventasse come tutti gli altri demoni che sono il peggio del peggio del mondo . I Demoni sono molto cattivi e alcuni fanno il peggio del peggio alle persone che vogliono avere qualche informazioni sulle persone che stanno cercando . Ma quando ai demoni non gli serve quell’ uomo lo uccidono nei modi peggiori del mondo e posso dire che è meglio morire che stare ancora sotto le loro mani . Quando sono stati negli Inferi ho visto tantissimi demoni che fanno del male a demoni che sono deboli e quindi loro non possono fare niente contro i demoni più forti visto che loro sono molto forti e potenti e quindi se loro cercano di fare qualcosa contro di loro . I Demoni più forti utilizzano manieri molto forti se uno dei demoni più deboli provava a fare qualcosa per impedire loro di far del male a uno di loro . Dana un giorno era uscita dal negozio di Francesca per andare a mangiare qualcosa e tutto stava andando bene e due demoni la seguivano con calma e seguiva ogni passo che lei faceva . Alla fine mentre andava in una della strade fu presa da uno dei demoni che la prese da dietro , inizialmente l’ aveva preso per rapinarla ma poi quando la videro negli occhi e videro che lei era un demone . Dana per farsi togliere le mani da da dosso diede al demone che la teneva ferma un calcio nella parti basse ma il demone la fermo . Dana gli disse mentre si stava liberando dalla sua morsa – io non voglio uccidere nessuno e non lo farò mai . Il demone di nome Kiran le disse – adesso no , ma alla fine quando avrò finito con te tu diventerai un assassina perfetta . Kiran disse – venite fuori , due demoni verranno fuori e poi al centro c’ era suo padre con la faccia piena di sangue , Kiran lascio Dana e poi fuori dal suo giubbotto prese un coltello molto ben affilato e disse – o diventi un assassina oppure tuo padre muore e prova solo a fare una cosa o chiedi aiuto a quella cosiddetta puttana di tua sorella o qualche fottuto angelo del cazzo . Tu e tuo padre morirà e sarà tutta colpa tua . Dana alla fine fu trascinata dai uno dei demoni e la trascino con i capelli e la porto in una macchina e poi le mise un cappuccio e poi la fece svenire . La portarono in un magazzino e poi si risveglio a terra e nella sua mano sinistra aveva un coltello molto ben appuntito . Dana si riprese e poi uno dei demoni si avvicino a lei e disse – tu adesso dovrai uccidere tuo padre , ci ha traditi e ci ha ingannati e come tale deve essere punito con la morte . E noi abbiamo pensato come migliore morte , perché non farla uccidere da sua figlia , Essere uccisi dal suo stesso sangue e poi una volta morto noi ti lasciamo stare .Dana li guardo e disse – io non lo farò e lascio con calma il coltello dalla sua mano sinistra che lo teneva con una mano ferma . Alla fine Cassandra vide che da un sacco di tempo vedeva che Dana e disse a Francesca – Dana è ritardo e non la vedo da un sacco di tempo e meglio andare a cercarla . Francesca e Cassandra andarono a vedere dove si trovava Dana , andarono in ogni luogo ma non la trovano . Samuele vide Francesca e Cassandra per le strade e appari davanti a loro e disse a Cassandra – che succede ? Vi posso aiutare in qualche modo . Cassandra spiego la situazione e disse – Dana e scomparsa e non la troviamo da nessuna parte e Samuele alla fine torno a Safira e lo cerco grazie a un oggetto molto particolare e alla fine la trovarono nella zona portuale e in una magazzino e Samuele e Cassandra si misero a uccidere i demoni che stavano tenendo in catena suo padre e sua sorella Dana . Si misero e li salvarono tutti e due e Cassandra con molta concentrazione curo suo padre e per la prima volta in vita sua era felice di vedere un angelo .Invece di picchiare Cassandra la andò ad abbracciare e poi le disse – grazie Cassandra e mi dispiace moltissimo per tutto quello che abbiamo fatto per te . Dana alla fine arrivo a suo padre e andò ad abbracciare suo padre e alla fine suo padre fu aiutato da Francesca ad andare nel negozio di Francesca . Il padre di Cassandra e di Dana voleva andare a casa sua ma Cassandra fece cambiare idea a suo padre dicendo – ascoltami , non puoi tornare a casa tua li ci sono i demoni e sicuramente ci aspettano li invece il negozio di Francesca è sicuro . Alla fine Cassandra , Dana e gli altri andarono al negozio di Francesca e meno male che Cassandra era arrivata in tempo seno Dana sarebbe divenuta come tutti gli altri demoni . Quando il padre vide Dana con questo look dark e disse – molto bello questo look , mi piace davvero molto , Dana era felice di sapere che a suo padre piaceva e alla fine erano nel negozio e nessuno andava li visto che c’ erano due angeli e nessuno dei demoni si volevano mettere contro due angeli . 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Desmond Miles Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Omicidio Pc PLaystation 4 Ps3 Storia Tempo Xbox 360

Assassin’s Creed 4: che cosa aspettarsi dal Pax East di Boston

Si sta per aprire il Pax East di Boston, evento dedicato a PC, videogiochi e non solo che si terrà dal 22 al 24 marzo. Qui, come ormai ben sappiamo, parteciperà anche Ubisoft con un padiglione tutto dedicato ad Assassin’s Creed 4 Black Flags in cui, tra gadget e intrattenimenti, verranno svelati nuovi dettagli sul gioco. Che cosa, dunque, dobbiamo aspettarci?

Tra le tante possibili informazioni che potrebbero essere trattate nel corso dell’evento, alcune sono più probabili di altre, come l’annuncio delle collector’s Edition. I preordini del nuovo Assassin’s Creed 4 sono iniziati un po’ in tutti gli store del settore dove, però, è disponibile esclusivamente la classic edition del titolo. Sebbene manchi ancora molto tempo al 31 ottobre, data nostrana della release del gioco, in molti stanno aspettando l’annuncio dei cofanetti che, puntuali come ogni anno arriveranno in vari formati (e prezzi) anche in quest’ultima avventura. Molte le immagini di probabili collector’s edition sono ultimamente trapelate, alcune in palese versione fake, altre un po’ più realistiche e la curiosità, a riguardo, è davvero tanta.

Quasi sicuramente arriverà un nuovo video: che cosa c’è di meglio se non alcune immagini inedite per una conferenza? Tanto più che la prossima settimana avrà luogo anche la Game Developer Conference (la conferenza annuale degli sviluppatori videoludici) evento che potrebbe riproporre alcune delle novità in merito.

Più difficile, invece, che nel Pax East si risolva la questione su chi sostituirà Desmond Miles nel corso della storyline presente di questo Assassin’s Creed 4: già nella realtà alternativa sviluppata dal DLC La Tirannia di Re Washington (il cui terzo e ultimo capitolo arriverà il prossimo 24 aprile) si stanno sviluppando alcune idee che potrebbero portarci a una soluzione del caso!

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Il creative director di Assassin’s Creed IV: Black Flag promette grandi novità per il futuro

La promessa di nuove meccaniche e novità sorprendenti è il succo dei un’intervista rivolta a Jean Guesdon, creative director di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

Lo sviluppatore è sicuro che il brand continuerà a macinare consensi e che il nuovo capitolo risulterà ottimo nonostante l’uscita a breve distanza dal precedente. Tanta è la carne al fuoco, ha ribadito il creative director, che Black Flag è passato dall’essere uno spin off ad essere il quarto titolo numerato della serie. Ovviamente, aggiungiamo noi, lanciarsi nella next-gen con uno spin-off non sarebbe stata l’opzione migliore.

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Cosplay Foto Galleria Galleria Foto Jessica Nigri Larry Alan Mondi Fantastici Mondo Videogiochi

Jessica Nigri in un cosplay di Assassin’s Creed – galleria immagini

Il fotografo Larry Alan ha immortalato la famosa cosplayer Jessica Nigri in una interpretazione a tema Assassin’s Creed. Ammiratela in questa galleria immagini.

Molti ricorderanno Jessica Nigri come cosplayer ufficiale per Lollipop Chainsaw, in special modo per la sua disavventura allo scorso Pax East 2012, quando per un’interpretazione un po’ troppo spinta del costume era stata costretta a un cambio abiti volante.

Mentre sono molti i fan della Nigri, si contano molte presenze anche tra le fila dei detrattori: non sono infatti inusuali le critiche che vogliono la procace Jessica una “finta gamer” che enfatizza troppo l’aspetto sessuale di ognuno dei suoi costumi. Voi da che parte state?

Per aiutarvi a decidere vi riproponiamo una galleria cosplay di Jessica Nigri che avevamo pubblicato tempo fa. Di “materiale” ce n’è in abbondanza, non rimane che ascoltare il vostro verdetto!