Categorie
Ada Knight Arrow Assassino Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Oliver Queen Star City Starling City

Arrow: 3.02 Sara

Oliver è sempre stato amico di Sarah e poi era divenuta la sua ragazza . Ma adesso non lo era più . Oliver non la vedeva da un pò a Starling City . Forse perchè Ras Al Ghul aveva detto di non far più visita ad Oliver . Io mi chiedo perchè lo ha fatto . Non dico il fatto di non dire a Sarah di non andare più da lui . Ma il fatto di ucciderla con una freccia al cuore proprio davanti a Oliver . Sarah se prima era viva ma aveva fatto finta di morire . Adesso era veramente morta . Forse questo era un messaggio di Ras Al Ghul per qualcosa che Oliver aveva fatto in passato . Oppure proveniva da qualcuno altro . Non so chi era ma la persona era uno dei seguaci delle Sette degli Assassini  di Ras Al Ghul . Ma lui ha deciso di uccidere anche le altre persone che fanno parte del Team Arrow . Forse da questa morta inizia il trasforma mento di Laurel Lance nella futura Black Canary . Il nemico ha deciso di fare sul serio e uccidere tutte le persone che amano Oliver Queen e anche quello che collaborano con Arrow . L’ uomo aveva una maschera e un completo oscuro e per questo non si riusciva a vedere in volto .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Under The Dome

Under the Dome – Infestation

Alcuni eventi stanno avvenendo dentro Chester Mills e non sono piacevoli . Uno di questi e la morte di Angie che è stata uccisa mentre era a scuola da sola . Aveva sentito un rumore e per la sua troppo curiosità e morta . A trovarla fu Junior e adesso devono cercare un pazzo con un accetta . Una ragazza che nessuno ha mai visto ha ucciso Angie . Tutto sta andando di male in peggio visto che il fratello di Angie sta per diventare un assassino . Big Jim e Barbie mettono da parte le loro divergenze per cercare questa donna . Nessuno sa cosa può fare questa cupola e adesso fa una cosa che nessuno si aspetta . Fa apparire dal nulla una ragazzina e non si ricorda chi è e sopratutto dove è .

Categorie
Angelica Wood Angelina Assassinare Assassino Shadow Black

Angelica Wood parte 23

Angelica Wood non voleva essere un assassina , voleva impedirlo a tutti i costi per tutto il tempo lei non lo voleva essere e nemmeno parlando con Angelina lei ha impedito questa cosa ma ha capito che lo deve diventare per forza un assassina. Prima di andare a fare un lavoro per i Collezionisti disse ad Angelina – devo uccidere per forza le persone che dicono i Collezionisti , non posso trovare un modo per salvarli . Angelina si schiarì la voce e disse – Senti Angelica te lo ripete per l’ ennesima volta poi se non fai come ti dico io ti uccido prima che lo facciano i nostri nemici . I Collezionisti terrorizzano l’ intero Universing e lo so che tu non vuoi uccidere tali persone , ma se non uccidi tali persona succede una sola una cioè la tua morta e nessuno ci può fare niente . Mentre diceva queste parole Angelina mise Angelica contro il muro e poi le ficco un coltello nei capelli e lei grido poco e lei piangendo un po’ disse – perché lo hai fatto ? .

Angelina le tolse il coltello dai suoi capelli e disse – farai meglio a smettere di piangere come una femminuccia oppure tu non sopravvivere un giorno contro le persone che i Collezionisti vogliono morti . Angelica smise di piangere e disse molto arrabbiata per i suoi capelli tagliati – cosa vuoi dire ? .

Angelina le disse con rabbia e sopratutto guardandolo negli occhi – ti pensi che tutti siano come Kalina che era una ragazza tenera , gentile e che non ha fatto niente di male . Adesso i Collezionisti ti metteranno sotto perché volevano vedere se tu potevi uccidere oppure no , ma adesso loro ti faranno affrontare delle persone che sanno fare moltissimo e forse sono più abili di te e se non sarai pronta loro ti uccideranno e non si faranno nessuno scrupolo prima di ucciderti di farti qualcosa di peggio e che nessuno vuole avere .

Angelica era spaventata e poi le disse – quindi vuoi dire che questa era una prova per vedere se era Luca oppure no ? . Angelina fece cenno con la testa e le dissi – quindi è meglio se ci pensi a uccidere o a essere uccisa perché le persone con cui avrai a che fare ti stupreranno , ti picchiano a sangue oppure ti uccidono sotto le più profonde torture e tu non ci puoi fare niente se contro queste persone non metti da parte le tue emozioni e mostri che tu sei un assassina oppure vai la fuori e fatti uccidere .

Angelica capì la lezione e disse ad Angelina – scusami , il punto che non volevo uccidere per restare pulita dentro . Prima di morire i miei genitori mi hanno detto “ cerca di non uccidere più nessuno o se devi uccidere lo devi fare per un buon motivo “.

Angelina alla fine disse – i tuoi genitori ti hanno detto che se devi uccidere , lo devi fare per un buon motivo . Allora fallo uccidi per dare giustizia alla morta dei tuoi genitori , fallo per loro e fallo nella loro memoria . Loro non hanno avuto giustizia , allora dagli giustizia e se non gliela dai non starai mai in pace e ti sentirai sempre in colpa per non aver dato giustizia a loro .

Alla fine Angelica decise di uccidere ma solo le persone che se lo meritano e non persone che non se lo meritano , cioè Angelica avrebbe ucciso persone che erano malvagie e sporche nell’anima ma prima voleva vedere se erano malvagie oppure no e questa cosa la doveva sapere solo lei e nessun altro . 

Categorie
Alukard Saintcall Assassinare Assassino Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Isole Jack Norrington La Rosa Nera Port Royal Templari

Addestramento con Rosa Nera parte 3

Avevo trovato la spia dei Templari che si unito alla banda dei pirati della Rosa Nera , conosciuta cosi perché quando uccide lei lascia sul corpo della vittima una rosa nera per far capire a tutti chi è stato . Una volta scoperta la talpa tornai alla bar dove stavano tutta la banda della Rosa Nera , lei ancora li a bere rum , era un po’ pezzo senza fondo né beveva tantissimi . Era un po’ ubriaca , ma cercava di rimanere sveglia e pronta ad ascoltare tutto quello che avevo scoperto sulla sua nave e chi era talpa . Nessuno degli uomini della ciurma della Rosa Nera mi avrebbero notato ma anche prima lo aveva fatto , io entra li dentro e mi diressi diritto contro Rosa Nera . Mi misi a sedere accanto a lei e le dissi – Rosa Nera ho scoperto chi è la tua talpa , però non né voglio parlare qui dentro , incontriamoci qui fuori alle quattro di notte e ti dirò chi è e come agiamo contro di lui . Rosa Nera mi guardò in faccia ed era molto felice di sapere che avevo scoperto chi era la talpa , ma poi lei senti quello che avevo detto e disse – come mai mi vuoi incontrare qui fuori e non vuoi parlare qui dentro . Ora ti spiego , qui siamo osservati da tutti anche dalla tua talpa e quindi lui potrebbe vederci parlare , lui si allerta e scappa . Invece se te lo dico dopo con calma da soli e senza che nessuno ci possa né vedere né sentire e cosi noi possiamo proteggere come sbaraccarci della talpa senza essere interrotti dai Templari . Rosa Nera capì il mio ragionamento , cioè volevo sbarazzarmi della talpa in un luogo isola e dove lui non possa chiedere aiuto a nessuno dei suoi amici templari . Ottima idea Daniel , adesso che ne dici di bere un po’ di rum e far finta di non sapere niente di questa storia e poi ce ne occupiamo dopo che tutti gli uomini della mia ciurma se sono andati a dormire . Si – mi prese un po’ di rum e iniziai a berlo , tanto a me non faceva nessun effetto sopratutto grazie alla mia rigenerazione cellulare accelerata . Verso le due tutti gli uomini della banda della Rosa Nera , pure Jack Norrington lo fece però era un po’ preoccupato ma poi la Rosa Nera lo guardò e disse – non stavamo parlando di te , stavamo parlando di altro tra me e la persona con cui parlavo . Per un po’ le preoccupazioni di Jack Norrington si affievolirono e lui pote andare a dormire come tutti gli altri , pure lui aveva bevuto un bel po’ di rum . Tutti erano andati a dormire tranne noi due , io non dormivo perché dopo che ho visto morire la mia gente , chiudo gli occhi anche solo per un minuto e la mia testa si riempe delle loro urla .La Rosa Nera non era stanca e poi io e lei dovevamo parlare di chi era la talpa e come sbaraccarci di lui senza dirgli niente . Ci dirigemmo verso il porto di Port Royal e le mi chiese – come mai , m hai fatto venire in un posto affollato e pieno di gente ? , io le risposi in modo semplice e diretto – al bar ci guardavano tutti i tuoi uomini , qui nessuno ci può guardare e nessuno dei Templari può fare niente , c’ e troppa gente . Adesso ti dirò chi è la talpa e poi ti dirò anche come procediamo per ucciderla senza farci scoprire dai Templari . Chi è la talpa ? , lo voglio sapere subito – mi guardò in modo serio e poi io le dissi – Jack Norrington , lui è la talpa che spiffera tutto ai tuoi pericolosi nemici . La Rosa Nera era parecchio arrabbiata e stava per tornare alla sua base per uccidere la talpa , io le fermai e le mi guardò con quello sguardo che sfoderava contro i suoi nemici e disse – togliti e fammi andare ad uccidere la talpa . No , adesso tu mi ascolti prima di fare una scemenza e scatenare la furia dei Templari , ho un metodo per uccidere la talpa senza che loro lo sappiano .

Avanti spara , voglio sentire il tuo piano e spero che sia buono . Ma se sei figlio di Alukard e Helena Saintcall è sicuramente buono il tuo piano . – poi mi rivolsi a lei – Jack Norrington qualunque cosa tu dici a lui , i Templari la sapranno , utilizziamo questa cosa a nostro vantaggio . Che vuoi dire ? – disse La Rosa Nera , io continuai – noi daremo a lui delle false informazioni , lui dirà ai Templari tutto , loro si ritroveranno in un punto dove noi non ci siamo e noi invece siamo in un posto tranquillo e isolato dove Jack Norrington sarà in trappola e lui li non potrà chiedere aiuto a nessuno e lo uccidiamo . La Rosa Nera aveva sentito il mio piano e inizio a pensare e disse – è un piano buono e molto fattibile , l’ unica cosa prima di fare questa cosa è avvertire i miei uomini senza avvertire Jack Norrington . Io la guardai e dissi – ho pensato pure a questo , tu mandali porto di Port Royal , io li troverò e li avviserò io . Se ti vedono li loro penseranno che tu abbia scoperto qualcosa , se vedono me nessuno sospetterà niente perché nessuno sa chi sono e penseranno che io gli abbia detto una cosa qualsiasi . Poi mi guardò e disse – si vede che hai la mente di Alukard , ma la domanda più importate che mi faccio , avrai il coraggio di uccidere Jack Norrington . Non preoccuparti ce la faccio lo uccido e la storia finisce qui . La guardai con gli occhi della fenice puntati contro i suoi occhi e disse – va bene .

 

Il Giorno Dopo ore 9:00 a.m

 

Port Royal è bellissima sia la mattina e sia la sera , ma di più la sera e bellissima e magnifica . La Rosa Nera aveva detto ai suoi uomini tutti tranne a Jack Norrington di andare al porto di Port Royal per vedere c’ era qualche nemico , una scusa per andare li . Dopo pochi metri non trovarono niente , poi io li vidi e loro videro me e dissero – ma quello non è quell’ uomo che al bar parlava con il nostro capitano . Si avvicinarono a me e dissero – Chi sei ? , Cosa vuoi dal Capitano ? , quelle erano domande giuste visto che non mi avevano mai visto e non sapevano chi io fossi . Mi presentai – Io sono Daniel Saintcall e vi ho fatti venire qui io perché dentro la vostra ciurma di pirati c’ e una talpa dei Templari che spiffera tutto a loro . Tutte sciocchezze , non ci sono talpe nella nostra ciurma – io li guardai e dissi – né siete sicuro , vediamo se vi dico alcune cosette e tutto quadra a quello che avete visto nei pochi giorni . Ogni volta che state prendere un tesoro su un isola i Templari sono li , ogni volta che state per attaccare una nave o altre cose i Templari sono li , non mi dite che nella vostra testa non c’ e questa idea che uno di voi è una talpa , io so chi è ho pure un piano per ucciderla senza suscitare la rabbia dei Templari . Tutto quello che avevo detto quadrava a pennello e poi dissi – Dicci il tuo piano per uccidere la talpa , a nord-ovest c’è un’ isola deserta e nessuna la conosce apparte me , nessuno sa che esiste e nessuno ci abita . Quindi quello è il luogo perfetto per ucciderlo , neanche i Templari sanno che esiste questa isola che conosco solo io . Uno di loro si fece avanti e disse – perché non ci hai detto questa cosa sul ponte della nostra nave o al bar . Poi li guardai e dissi – la talpa è Jack Norrington , se lo avessi detto al bar o sul ponte della vostra nave lui avrebbe detto ai Templari che hanno scoperto che lui era la talpa e che lui insieme a i Templari avrebbero fatto un piano per uccidervi e la lotta del vostro Capitano sarebbe finita . Poi prima che li lasciassi andare – questa cosa non la dovete dire a Jack Norrington che sapete e comportatevi in modo normale con lui e poi su quell’ isola lo uccidiamo . Il piano era pronto per essere azionato , non aveva ancora detto niente a nessuno degli uomini della ciurma di Rosa Nera quale bottino dovevamo rubare , quella era la nostra copertura cercare un tesoro sottomarino nel Mare del Nord e noi invece andiamo a nord-ovest di Port Royal e mettiamo fine alla vita della spia e cosi noi possiamo continuare a salvare le persone dai Templari . 

Categorie
Assassinare Assassino Daniel Saintcall Detective Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Jack Norrington La Rosa Nera Visioni

Addestramento con Rosa Nera parte 2

Con molta attenzione e con molta calma mi diressi verso la nave della Rosa Nera , visto che il nome Rosa Nera le piaceva decise di darlo pure alla sua nave che era molto grande e molto ben equipaggiata di armi e tutto quello che le serviva . Voleva far capire ai nemici che anche se lei aveva scelto il nome di un fiore , cioè che lei delicata al tocco ma tagliante . Questo voleva far capire ai suoi nemici , nessuno mi notò quando sali a bordo della Black Rose e inizia a toccare i primi oggetti per aver qualche visione del passato . Cercai di vedere con gli occhi della fenice , quello che mi serviva ma niente per il momento niente . Per ottenere qualche visione aveva toccato pure il ponte della nave ma non avevo trovato niente che poteva aiutarmi nelle mie indagini . Andai nel luogo dove i vari membri della ciurma andavano a dormire e inizia a toccare le varie brande e dopo lungo cercare trovai una cosa che poteva aiutarmi . Ebbi una visione che a giudicare era di due settimane fa , la persona che dormiva nel letto che avevo toccato , aveva avvisato i Templari che quel giorno la Rosa Nera e la sua ciurma doveva andare per mare e trovare un tesoro su un isola . La spia quel giorno prima di partire andò al centro di Port Royal , ma sopratutto al bar non in un bar qualsiasi , ma il bar in cui andavano i Templari che erano vestite da guardie . La spia si avvicinò al luogo che anche se era aperto quel posto e davanti c’ erano due guardie che erano armate con lunghi fucili ed erano pronti a utilizzarli . Che il padre della Conoscenza ci guidi – una volta detto tali parole , le guardie lo fecero entrare e le guardie lo guardarono in faccia e dissero – Hai qualcosa da riferire ? . Si , La Rosa Nera sta andando a queste coordinate a prendere un tesoro , ho pensato che visto che voi avete perso un carico , potete andare a queste coordinate e prendere il tesoro da Rosa Nera . I Templari lo guardarono e disse molto riconoscenti – Nel nostro ordine ci servono persone come te che pensano a come migliorare non solo l’ economia ,ma anche nel nostro ordine . Poi uno dei soldati si avvicinò a lei e gli punto una spada vicino alla gola e tenendola ferma e immobile li – Adesso vai e non dire a nessuno dove sei andato oppure ti uccideremo , poi il soldato ritrasse la spada e lascio andare la loro spia . Una volta che lui se ne andò , parlarono e dissero – quando La Rosa Nera muore , cosa faremo di lui , la guardia inizio a versare il rum nel suo bicchiere – uccideremo sia lui che tutta la ciurma , una volta uccisa lei e inutile che gli altri sopravvivono . Vi dico una cosa delle visioni , se sai controllare il potere delle visioni , riesci ad averne una o due all’ inizio ma poi quando riesci a controllare completamente il potere di avere quando tocchi un oggetto riesci a vedere tutte le visioni che vuoi vedere . Decidi tu quali visioni avere e quali non vuoi vedere , quello dipende da te e basta , lo puoi decidere tu quando fermare la visioni e quando farla ripartire . Dopo aver finito di vedere la prima , decisi di vedere la seconda che era ambientata la settimana seguente , questa volta la spia la potevo vedere negli occhi ed era giovane di 26 anni , aveva maglietta nera e pure pantaloni neri ed era un pirata della Rosa Nera , il suo nome era Jack Norrington . Anche se La Rosa Nera faceva parte degli Assassini , ma non Jack suo padre era un Templare e inizialmente lui non voleva diventarlo , ma poi con il tempo suo padre lo plagio . Mano a Mano con il tempo lui riusci a passare dalla parte dei Templari , dopo molto tempo suo padre ordinò al figlio Jack di entrare nella banda di Pirati della Rosa Nera per dirgli tutto quello che faceva lei , visto che faceva parte degli Assassini . La seconda visione faceva vedere che lui Jack avvertiva i Templari della prossime mosse della Rosa Nera , la prossima mossa della Rosa Nera era uccidere un uomo importate dei Templari , era una grande assassina dei Templari e aveva fatto davvero molte vittime e aveva fatto a Port Royal . Lei non aveva nome , ma i Templari la avvisarono lo stesso , ma lei non era per niente preoccupata perché lei era bravissima e aveva portato un grande terrore . La Rosa Nera era una giustiziere e decise di farlo , di spezzare il terrore e quindi ucciderlo e cosi riportare la luce a Port Royal . Lei prima di fare la mossa per sconfiggerlo , voleva studiare il nemico , ci volle molto tempo per studiare l’ avversario e lo scontro tra loro ebbe inizio e normalmente vinse La Rosa Nera . L’ ultima visione riguardava un evento che è successo a qui a bordo della Black Rose , Rosa Nera prima di far partire la sua nave fece un discorso che fece molta paura a tutti – Dentro le nostre file c’ e un grande traditore , una spia dei Templari . Un fottuto pezzente del cazzo che è stato talmente disperato da credere alle menzogne del nostro nemico . Se la persone che ha tradito la mia ciurma si fa avanti adesso , non lo uccido lo butto solo in mare . Ma se la persone che fa la spia si continua a nascondere lo ucciderò in tutti i bruttissimi modi che mi verranno in mente e ve lo prometto la morte di questa spia che ci ha traditi non sarà veloce e indolore anzi sarà lenta e davvero molto dolorosa . Anche se Jack Norrington aveva paura ma non lo fece vedere , ma non disse niente e non si fece avanti . La Rosa Nera da un avvertimento e se qualcuno non segue quell’ avvertimento lei non ti da una seconda possibilità neanche se davanti a se ha una spia . Proprio perché lei ha davanti a se una spia lei mostra tutta la sua cattiveria , Jack Norrington non avrebbe detto niente perché sapeva che in qualche modo che I Templari sapevano che lui ha detto qualcosa alla Rosa Nera e se lei non l’ avrebbe ucciso , l’ avrebbero fatto loro . Avevo tutte le informazioni che mi servivano scesi dalla nave Black Rose e andai a riferire alla Rosa Nera quello che avevo scoperto cioè chi era la spia nella sua ciurma . La Rosa Nera né sarebbe stata molto felice di sapere chi era la spia e ucciderla , cosi poi lei poteva continuare a fare quello che fa , cioè cacciare via da Port Royal i Templari . 

Categorie
2013 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV -varie informazioni sulle parti di gioco con ambientazione moderna

Il rilascio delle immagini riportate ieri riguardanti la componente con ambientazione moderna di Assassin’s Creed IV: Black Flag è stato accompagnato da diverse informazioni da parte degli sviluppatori, che hanno risposto a varie domande poste dagli utenti su Twitter.

Il blog di Ubisoft le ha raccolte e proposte tutte insieme al link riportato in fondo, riassumiamo qui alcuni punti fondamentali emersi nell’occasione:

– Nell’ambientazione moderna interpretiamo un personaggio chiamato a lavorare presso l’Abstergo, scollegato dai protagonisti dei capitoli precedenti
– Ci saranno mini-game legati all’hacking e alla raccolta di informazioni all’interno dell’Abstergo (saremo dei “pirati dei tempi moderni”, dicono gli sviluppatori)
– In ogni momento sarà possibile scollegarsi dall’Animus ed esplorare più o meno approfonditamente la sede dell’Abstergo, raccogliendo una quantità variabile di informazioni ed espandendo in questo modo il background del gioco
– C’è una storia propria nella sezione moderna del gioco, nella quale sarà richiesto di prendere la parte di una o un’altra fazione in base a varie scelte
– All’interno dell’Abstergo si troveranno vari nastri con registrazioni che sveleranno ulteriori retroscena nella storia della compagnia, registrati da alcuni dipendenti negli anni 80
– La sede dell’Abstergo è ispirata a Montreal e al Quebec
– Torneranno personaggi dai capitoli precedenti, ma visti in un’altra prospettiva
– Previsti riferimenti al Soggetto 17
– Non ci saranno dialoghi nella sezione moderna, perché il protagonista è proprio il giocatore ed è dunque spersonalizzato
– Verranno rivelati dettagli su cosa è successo a Desmond, anche se preferiremo “tapparci le orecchie”, dicono gli sviluppatori

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino E3 E3 2013 Edward Kenway Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag, il trailer mostrato all’E3 da Ubisoft stupisce tutti

Direttamente dal palco dell’E3 losangelino, i ragazzi di Ubisoft Montreal ci mostrano una straordinaria sessione di gioco in salsa next-gen di Black Flag e accompagnano questo succoso materiale multimediale dedicato al prossimo, attesissimo capitolo della saga di Assassin’s Creed con una serie di dettagli inediti sul plot narrativo e sulla nuova impostazione data al gameplay dagli autori canadesi.

Sulle note dell’onirica Brennisteinn dei Sigur Ros, il filmato propostoci da Ubi per chiudere in bellezza la loro conferenza ci catapulta all’interno di una squallida bettola per farci indossare i panni logori del protagonista dell’avventura, il giovane e intraprendente Edward Kenway, nell’istante immediatamente precedente a una violenta rissa sedata a malapena dall’arrivo in massa della sua inseparabile ciurma di bucanieri, gli stessi giovanotti con cui, a giudicare dalle dichiarazioni rilasciate in questi mesi dal team di sviluppo, dovremo condividere la maggior parte del nostro tempo virtuale.

Sia dalle scene immortalate nel filmato di cui sopra che dalle parole pronunciate per l’occasione dal produttore Jean Guesdon una volta conquistato il palco dell’evento californiano, scopriamo così che il titolo farà tesoro (è proprio il caso di dirlo!) della potenza computazionale garantitagli dalle nuove piattaforme casalinghe di Sony e Microsoft per tratteggiare un’esperienza interattiva estremamente libera e aperta. Pur continuando a seguire le orme dei capitoli precedenti per fare in modo che la trama mantenga una sua centralità nell’economia di gioco, dalle parti di Ubisoft Montreal promettono che la storia “andrà a braccetto” con il gameplay attraverso una serie di trovate legate, ad esempio, alle battaglie navali, alle sessioni d’esplorazione pura per la ricerca di antichi tesori ed ancora più brutali sessioni di combattimento all’arma bianca, tutto “merito” del contesto piratesco scelto dagli autori per imbastire la trama della campagna in singolo (e per gettare le basi del multiplayer competitivo).

La commercializzazione di Assassin’s Creed IV: Black Flag è prevista per il 31 ottobre su PC, PlayStation 3, Wii U e Xbox 360, con le versioni Xbox One e PlayStation 4 pianificate tra novembre (mese di lancio della nuova console Microsoft) e la fine dell’anno (nell’attesa che Sony sveli l’uscita del suo prossimo monolite nero).

 

Categorie
2012 Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Racconto Storia

Assassin’s Creed 3 Meets Parkour in Real Life

Salve a tutti oggi ho trovato questo video su Assassin’s Creed 3 . Mi è piaciuto moltissimo e vi consiglio di vederlo

Categorie
2012 Albero Armi Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Connor Foto Mondo Storia Tempo Uccidere

Nuove Immagini di Assassin’s Creed 3

Salve a tutti girando sul web ho travato nuove immagini su Assassin’s Creed 3 . Adesso ve le faccio vedere .

Categorie
2012 Buona Colazione Buongiorno Caffè Colazione Database Dominatore di Poteri Foto Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Lupi Mannari Lupo Maestro Keyblade Maghi Main Page Me Mezzosangue Mondi Fantastici Mondo Morti che camminano Pandora Panorama Persone Presentazione Racconto Razza Sorella Storia Streghe Supercriminali supereroi Uccidere Universo Vampiri Zombi

Buongiorno a tutti

Buongiorno a tutti quanti , spero che avete passato una buona dormita . Non parlo solo a umani ma anche a maghi , streghe , lupi mannari e altre creature . Sperò che avete fatto anche una buona colazione , io insieme a Kratos , a Pandora ed Aqua abbiamo fatto una colazione , io con un bel cornetto al cioccolato , Pandora con il caffè e un cornetto al cioccolato , Kratos pure e Aqua solo il cornetto al cioccolato , ma poi pure lei ha avuto il caffè e se lo andò a preparare da sola e dopo aver preparato prese una tazzina e se lo mise dentro , inizio a soffiare per far diventare il caffè un po’ più freddo e poi inizio a berlo con molta calma .