Categorie
Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Connor Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

È improbabile che Ubisoft continui la storia di Connor

Connor (Ratonhnhaké:ton), il protagonista di Assassin’s Creed 3, non avrà lo stesso trattamento avuto da Ezio, ovvero quello di essere protagonista in più episodi della serie. Ubisoft sembra non abbia piani per continuare la storia del giovane nativo americano.

Lo hanno detto i produttori di Assassin’s Creed 4 durante una sessione di domande e risposte su Reddit, rispondendo ad una domanda sull’utilizzo dei protagonisti nel gioco.

“Quale è la probabilità che la storia di Connor venga portata avanti in futuro?” ha chiesto l’utente ThePedMeister. “Non è molto probabile. Pensiamo di continuare la storia su Tumblr”, ha risposto il produttore.

Nonostante l’ironia della risposta, questo conferma come Connor non faccia più parte dei piani di Ubisoft. Ora non ci rimane che scoprire il destino di Edward!

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Xbox 360 Xbox 720 Xbox One

Costruire il mondo di Assassin Creed 4: Black Flag

Assassin Creed 4: Black Flag è impostato in più ambizioso mondo aperto di Ubisoft Montreal per data. Testa creativo Jean Guesdon racconta Dave Cook quello che serve per predisporre un ambiente così denso.

Ubisoft Montreal non è un estraneo per aprire mondi, ma gli ambienti caraibici di Assassin Creed 4: Black Flag stanno per alzare barra dello studio considerevolmente.

Stiamo parlando di un mondo senza soluzione di continuità pieno di isole, giungle, templi e città, tutti collegati con la nave di Edward Kenway la Taccola.

E ‘una visione alta che richiede un certo peso tecnico grave sotto il cofano, ma il team sta attualmente dando loro tutto.

Ripensate alla ultima release dello studio Far Cry 3, e il modo in cui i tratti organici come la disposizione della terra può risultare invitante.

Nessuno mai ti dice di andare fuori dai sentieri battuti in cerca di bottino o di reliquie, ma alcune strade laterali erano impossibile resistere.

Segnaletica visiva e aree di interesse genuino sono importanti in così vaste play-spazi, in quanto eliminano la necessità di tecniche da pastore palese che potrebbero anche essere i segni giganti che leggono, ‘contenuto in carica in questo modo’.

Comunicare questo senza in realtà dire che non solo mantiene l’immersione nel mondo alto, ma evita invadente per mano – cosa che personalmente sentivo Assassin ‘s Creed 3 era colpevole di quasi ogni passo del cammino.

Recentemente ho parlato con Assassin Creed 4: Black Flag creativo produttore Jean Guesdon di come la sua squadra si accende la sua vasta ambizione in una realtà, e per capire meglio l’arte del solido edificio morto .

“Il mondo di Assassin Creed 4 è il mondo più unico e fresco che abbiamo mai costruito”, Guesdon mi ha detto. “Questo porta un sacco di problemi a noi capire come costruire questo nuovo mondo. Abbiamo tre principali città e questi sono relativamente facile per noi mettere insieme e diamo loro sapore unico. Si tratta di nostra competenza.

“Come tutti si collegano insieme con i 50 più sedi è stata una sfida importante perché volevamo l’unitarietà di essere lì. E ‘molto importante per noi che le persone si sentono questo mondo è credibile e qualcosa che vogliono esplorare. Questa esigenza porta tonnellate di sfide tecniche come il caricamento, disegnare distanze e la deposizione delle uova. Abbiamo lavorato duramente per risolvere queste cose.

“Ci sono anche giocatori sfide esperienza. Cosa spinge il giocatore a esplorare questo mondo? Come facciamo a ritmo degli eventi e l’esperienza sul mare? Come ci raccontiamo storie ambientali uniche e memorabili di questo mondo enorme? Queste sono domande che abbiamo lavorato per risolvere fin dall’inizio e siamo entusiasti di vedere giocatori di misurare le nostre risposte “.

Non c’è nascondere il fatto che le città di Havana, Kingston, e Nassau, così come le loro isole e corsi d’acqua limitrofi farà per un ambiente di grandi dimensioni, ma tutti abbiamo giocato attraverso grandi mondi aperti prima, e le probabilità sono molte di si dispone – a volte – hanno trovato loro di essere sparsa e sotto-popolato.

E ‘un difetto pericoloso nel mondo del design, e si rischia di rompere la vostra attenzione. Recentemente ho scritto un blog personale sul perché ho ​​sentito la serie GTA ha a lungo sofferto lo stesso problema, ma come tutti i giochi, è una questione soggettiva. Ho chiesto Guesdon come lui e il suo team si avvicinò questa minaccia molto reale.

“Hai ragione che c’è un equilibrio nella creazione di un open-world”, ha risposto. “Non possiamo costruire un mondo piccolo, perché sarebbe far sentire il giocatore limitato, non sarebbe dare al giocatore la sensazione di libertà che è inerente alla fantasia dei pirati.

“Allo stesso tempo, noi dobbiamo fare in modo che il giocatore non ha mai una sensazione di vuoto, o la noia. È per questo che stiamo implementando un nuovo sistema chiamato sistema Horizon al nostro gioco. Quando tiri fuori il vostro cannocchiale, non importa dove ti trovi in mare, si dovrebbe sempre vedere qualcosa cenno a voi all’orizzonte.

“Potrebbe essere un alleato che ha bisogno di difesa, potrebbe essere una nuova isola marchio di esplorare, potrebbe essere una balena che si potrebbe arpione. Il nostro mondo è davvero il più vario di qualsiasi Assassin Creed ancora, e noi vogliamo rendere il più vivace e ricco di eventi il più possibile. La varietà di ambienti e l’imprevedibilità degli eventi sarà, insieme, fanno un mondo che si desidera esplorare. ”

Eventi ‘Horizon’ Questi dinamica ricordano la deposizione delle uova di pattuglia da Far Cry 3, dove proprio quando le cose sembrano essere quietening giù, una jeep piena di mercenari armati sarebbe rotolata sopra la collina, si costringe a uno scraper o sopportare la tua terra e la lotta. Se gli stessi anelli vero in Black Flag, si potrebbe fare per molti incontri tesi in mare.

Naturalmente, la costruzione del mondo reale è una cosa, ma non è possibile creare uno scenario storico senza correttamente ricercare le vere storie dietro di esso, e come sempre, la dedizione di Ubisoft Montreal per il materiale di base è come laser focalizzato come sempre. Ho chiesto Guesdon su quanto il team è andato nella sua ricerca.

“Ogni volta che affrontiamo una nuova era in gioco una Creed Assassin, ci sforziamo sempre di raccontare una storia su l’epoca piuttosto che l’impostazione”, ha spiegato. “Quindi, per questo gioco, non è solo un gioco per la pirateria, ma piuttosto un gioco sulla vita nei primi anni del 18 ° secolo dei Caraibi, che succede a concentrarsi sulla pirateria perché quella era una parte importante della vita in questo particolare momento e in questo luogo particolare “.

“Allora, si arriva a vedere come diversi Empires stavano lottando per mantenere il controllo della più importante via commerciale in Occidente. Vedrete come la schiavitù era una questione importante in alcune delle colonie. Naturalmente, si vedrà come corsari e marinai, scartati dai loro imperi dopo la firma del trattato di Utrecht, hanno deciso di reagire e prendere per sé le ricchezze che erano proprio di fronte a loro.
Alla luce di ciò, è sicuramente giusto dire che si tratta di una regolazione moralmente ambiguo “.

Parlando di moralmente ambiguo, Ubisoft ha fatto segreto di Edward Kenway essere qualcosa di un bastardo cattivo, così ho chiesto Guesdon di darci qualche informazione più in profondità l’uomo sotto il cofano, e spiegare quanto strettamente egli corrisponde veri pirati dell’epoca .

“Quando la ricerca dell’epoca, abbiamo scoperto che i pirati tipiche visto nella cultura pop non corrispondono con le personalità dei veri pirati che hanno vissuto durante l’età d’oro della pirateria”, ha spiegato Guesdon. “Edward sicuramente corrisponde alla realtà storica di questi veri e propri pirati. Lui è un criminale con un codice morale molto flessibile che soddisfa la maggior parte dei pirati del suo tempo – un uomo decente con un debole per la cattiveria estrema.

“Lui è completamente l’opposto dei” pirati buoni “che vediamo nella maggior rappresentazioni mediatiche di pirateria. Per quanto riguarda il suo coinvolgimento con Barbanera, Edward è molto coinvolto nella sua storia. Egli è parte del Pirata ‘banda’, per così dire, e vive attraverso gli stessi eventi che vivono attraverso. Le specifiche dovranno aspettare per un altro giorno, ma sì, Edward sarà sicuramente ottenere qualche tempo di qualità con la maggior parte dei famosi pirati dell’epoca, tra cui il caro vecchio Barbanera “.

Proprio come i due lavorano insieme resta da vedere, ma ne sapremo di più, mentre ci avviciniamo al rilascio giochi su PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One  e Wii U Uno dal 29 ottobre negli Stati Uniti, e il 1 novembre in tutta Europa . Per ora, cosa ne pensi del mondo di Black Flag? Suona invitante? Fateci sapere qui sotto.

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Desmond Miles Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Omicidio Pc PLaystation 4 Ps3 Storia Tempo Xbox 360

Assassin’s Creed 4: che cosa aspettarsi dal Pax East di Boston

Si sta per aprire il Pax East di Boston, evento dedicato a PC, videogiochi e non solo che si terrà dal 22 al 24 marzo. Qui, come ormai ben sappiamo, parteciperà anche Ubisoft con un padiglione tutto dedicato ad Assassin’s Creed 4 Black Flags in cui, tra gadget e intrattenimenti, verranno svelati nuovi dettagli sul gioco. Che cosa, dunque, dobbiamo aspettarci?

Tra le tante possibili informazioni che potrebbero essere trattate nel corso dell’evento, alcune sono più probabili di altre, come l’annuncio delle collector’s Edition. I preordini del nuovo Assassin’s Creed 4 sono iniziati un po’ in tutti gli store del settore dove, però, è disponibile esclusivamente la classic edition del titolo. Sebbene manchi ancora molto tempo al 31 ottobre, data nostrana della release del gioco, in molti stanno aspettando l’annuncio dei cofanetti che, puntuali come ogni anno arriveranno in vari formati (e prezzi) anche in quest’ultima avventura. Molte le immagini di probabili collector’s edition sono ultimamente trapelate, alcune in palese versione fake, altre un po’ più realistiche e la curiosità, a riguardo, è davvero tanta.

Quasi sicuramente arriverà un nuovo video: che cosa c’è di meglio se non alcune immagini inedite per una conferenza? Tanto più che la prossima settimana avrà luogo anche la Game Developer Conference (la conferenza annuale degli sviluppatori videoludici) evento che potrebbe riproporre alcune delle novità in merito.

Più difficile, invece, che nel Pax East si risolva la questione su chi sostituirà Desmond Miles nel corso della storyline presente di questo Assassin’s Creed 4: già nella realtà alternativa sviluppata dal DLC La Tirannia di Re Washington (il cui terzo e ultimo capitolo arriverà il prossimo 24 aprile) si stanno sviluppando alcune idee che potrebbero portarci a una soluzione del caso!

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Il creative director di Assassin’s Creed IV: Black Flag promette grandi novità per il futuro

La promessa di nuove meccaniche e novità sorprendenti è il succo dei un’intervista rivolta a Jean Guesdon, creative director di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

Lo sviluppatore è sicuro che il brand continuerà a macinare consensi e che il nuovo capitolo risulterà ottimo nonostante l’uscita a breve distanza dal precedente. Tanta è la carne al fuoco, ha ribadito il creative director, che Black Flag è passato dall’essere uno spin off ad essere il quarto titolo numerato della serie. Ovviamente, aggiungiamo noi, lanciarsi nella next-gen con uno spin-off non sarebbe stata l’opzione migliore.

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Persone PLaystation 4 Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360 Xbox 720

Assassin’s Creed IV: Black Flag, svelata la data d’uscita su console next-gen

Di Assassin’s Creed IV: Black Flag si sa praticamente già tutto. In realtà no, ma tra le notizie “trapelate” nei giorni scorsi e quanto stiamo per riportare in questo post, c’è davvero da chiedersi se Ubisoft non abbia architettato alla perfezione una strategia di finti leak per alimentare la discussione online intorno al prossimo capitolo della sua serie.

Fatto sta che dopo aver aperto un sito per l’annuncio e il trailer di lunedì 4 marzo, qualcuno è già riuscito ad andare oltre, come testimonia l’immagine qui sopra. Un’immagine eloquente per due motivi: il primo rappresenta la data d’uscita, 29 ottobre 2013, mentre il secondo è la dicitura “in arrivo anche su console next-gen“, vale a dire PlayStation 4 e nuova Xbox.

Due informazioni decisamente non da poco, che vanno a unirsi a quanto abbiamo visto nei giorni scorsi su Assassin’s Creed IV: Black Flag, finora previsto su su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. Chi chiediamo a questo punto se i 60 minuti di gioco aggiuntivo in esclusiva riguarderanno anche PlayStation 4, ma è probabile che la risposta sia sì.

L’ambientazione du Assassin’s Creed IV: Black Flag sarà molto probabilmente nella zona dei Caraibi, tra zone come Cuba, Giamaica, Bahamas e la Florida. Il protagonista del gioco dovrebbe essere Edward Kenway, padre di Haytham Kenway di Assassin’s Creed 3, un Assassino che occasionalmente veste i panni di un pirata.

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Uscite Future Videogiochi Xbox 360

Assassin’s Creed III: il DLC “La Tirannia di Re Washington” si mostra in immagini

Dopo aver fornito nuovi dettagli sul DLC La Tirannia di Re Washington di Assassin’s Creed III, Ubisoft svela finalmente nuove immagini di questo attesissimo contenuto aggiuntivo mostrando alcuni momenti di gioco

Fissato in uscita per i prossimi mesi e suddiviso in tre episodi (L’InfamiaIl Tradimento e La Redenzione), il nuovo DLC di Assassin’s Creed III permetterà ai giocatori di vestire nuovamente i panni di Connor per affrontare il più grande eroe della rivoluzione americana, George Washinton.

La Tirannia di Re Washington comprenderà anche la possibilità di accedere a nuovi potenziamenti di Connor (Potere dell’Orso, Potere dell’Aquila, Potere del Lupo, Simbolo di guerra e Maschio Alfa) che gli consentiranno di affrontare i nemici sfruttando abilità quasi sovraumane.

Lasciandovi alle immagini, ricordiamo che il contenuto aggiuntivo La Tirannia di Re Washington sarà disponibile solo per le versioni Xbox 360, PS3 e PC con il primo episodio, L’Infamia, disponibile dal 19 febbraio al prezzo di 800 Microsoft Point e 9,99€. I restanti capitoli sono invece previsti per il 19 marzo e 23 aprile.

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Cosplay Foto Galleria Galleria Foto Jessica Nigri Larry Alan Mondi Fantastici Mondo Videogiochi

Jessica Nigri in un cosplay di Assassin’s Creed – galleria immagini

Il fotografo Larry Alan ha immortalato la famosa cosplayer Jessica Nigri in una interpretazione a tema Assassin’s Creed. Ammiratela in questa galleria immagini.

Molti ricorderanno Jessica Nigri come cosplayer ufficiale per Lollipop Chainsaw, in special modo per la sua disavventura allo scorso Pax East 2012, quando per un’interpretazione un po’ troppo spinta del costume era stata costretta a un cambio abiti volante.

Mentre sono molti i fan della Nigri, si contano molte presenze anche tra le fila dei detrattori: non sono infatti inusuali le critiche che vogliono la procace Jessica una “finta gamer” che enfatizza troppo l’aspetto sessuale di ognuno dei suoi costumi. Voi da che parte state?

Per aiutarvi a decidere vi riproponiamo una galleria cosplay di Jessica Nigri che avevamo pubblicato tempo fa. Di “materiale” ce n’è in abbondanza, non rimane che ascoltare il vostro verdetto!

 

Categorie
1760 2012 Aqua Bere Bevanda Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Aqua Parlare con Pandora Posti Incredibili Poteri dei Signori del Tempo Signori del Tempo Sorella

Pandora cerca di entrare in confidenza con i poteri dei Signori del Tempo

Pandora grazie al mio aiuto era riuscita a capire cosa sa fare un Signore del Tempo , allora lei entrò in camera sua e cercò di capire come utilizzare queste abilità che erano sopite dentro di lei . Il primo tentativo , lei chiuse gli occhi e cerco di vedere qualche avvenimento che era successo o che sta succedendo nel futuro . Ma il suo primo tentativo andò male , ma Pandora non si scoraggio e ci riprovò di nuovo e questa volta si concentrò nel vedere il passato . Questa volta ebbe successo e riusci a vedere per poco un evento che riguardava un villaggio Mohwak , purtroppo lei non riusci a vedere dove e in quale tempo era avvenuto questo avvenimento . Pandora si disse tra se e se “ sono stata brava , almeno per pochi minuti sono riuscito a vedere quello che succedeva in un evento passato . Devo ancora allenarmi e cosi vedere il passato quando voglio e più a lungo e sopratutto il giorno , il mese e l’ anno . Ma per fare queste cose devo allenarmi “ . Pandora prima di continuare a fare i suoi allenamenti della mente , per cercare di vedere il futuro o il passato . Spense tutto quello che poteva distrarre la sua concentrazione , inizio con la televisione , poi con il telefonino e poi con tutto il resto . Si mise sul letto rosso visto che lei aveva cambiato le lenzuola e incrocio le caviglie e si concentrò , chiuse gli occhi e inizio a pensare con tutte le sue forze al villaggio . Il villaggio che aveva visto bruciare , cercò di vedere con tutte le forze almeno l’ anno . Prima di finire di vedere la visione vide anche l’ anno cioè il 1760 , Pandora si era sforzata un po’ troppo e gli ero uscito un po’ di sangue dal naso . Scese dal letto e con un po’ d’ acqua si levo il sangue dal naso che gli era riuscito per il troppo sforzo . Pandora pensò tra se e se – c’ e la sto facendo ma mi devo allenare ancora molto prima di poter vedere per molto la visione completa , però sono sulla strada giusta e continuando cosi ce la posso fare . Alyssa mia sorella stava passando proprio in quel momento e vide che la porta di Pandora era chiusa e si domandò perché Pandora aveva chiusa la porta . Busso alla porta di Pandora e Alyssa << posso entrare oppure no e Pandora >> e Pandora << si entra pure>> . Alyssa entrò e trovò Pandora sul letto e si stava domando perché lei stava sul letto . Pandora si stava chiedendo cosa voleva Alyssa e Pandora e lei << cosa c’è ? >> . Alyssa ho visto la porta chiusa e volevo sapere cosa stai facendo qui dentro . Pandora in maniera molto cortese << tuo fratello Il Dominatore di Poteri cioè Marcello mi ha spiegato che io sono una signora del tempo e mi ha spiegato tutte le varie cose che so fare come Signora del Tempo . Quindi ho chiuso la porta per concentrarmi meglio e per non essere disturbata >> . Alyssa chiese a Pandora in maniera molto gentile e sopratutto voleva sapere se era riuscita a fare qualcuna delle abilità dei Signori del Tempo e Pandora << l’ unica cosa che per il momento sono riuscita a vedere è un po’ il passato . Sto cercando di migliorare e di cercare di vederlo interamente il passato o il futuro però devo impegnarmi molto >> . Alyssa sapendo dei piccoli progressi di Pandora cerco di trovare le parole giuste per motivarla << Non ti arrendere , con la pratica puoi farcela e cosi riuscirai a vedere moltissime cose , Vedi un attimo me o Marcello o Kratos . Tutti quanti ci siamo dovuti allenarsi tutti i giorni per poter ottenere dei risultati >> . Prima di andarsene aggiunse << Pandora se hai bisogno di aiuto in qualsiasi cosa , tipo aiuto nei tuoi poteri o altro chiedi pure >> . Pandora sentendo quelle parole si senti più motivata ad allenare i propri poteri e se aveva bisogno di aiuto di chiedere a me , a Kratos o a me . Pandora poi disse ad Alyssa prima che lei se né andò << grazie per le tue parole di motivazione >> . Poi Alyssa se ne andò e chiuse la porta di Pandora e Pandora si mise sul letto e riconcentrò di nuovo e cerco di vedere il passato il futuro . Alyssa se ne stava andando e mi vide e capi subito che io avevo origliato la sua discussione e mi guardò storto come del tipo fallo di nuovo e ti uccido << hai sentito quello che sta facendo Pandora e hai sentito la nostra discussione>> e io << si l’ ho sentita e sei stata molto brava a motivarla , in questo momento a Pandora serve tutta la motivazione e tutta la concentrazione possibile >> e Alyssa << ok , adesso io vado a prendermi un caffè con i miei amici >> e io da bravo fratello gli dissi << sta attenta >> .

Pandora nella sua stanza ancora intenta a provare , non demorde è devo ammettere che questo mi piace del carattere di Pandora . Ogni cosa che ha fatto o ha provato a fare non ha ceduto neanche una volta . Pandora non l’ ha fatto solo dimostrare a me o a Kratos che lei poteva essere forte , coraggiosa e decisa ma l’ ho fatto sopratutto per se stessa . Perché lei ha visto nel suo passato e vedeva lei indifesa contro Zeus e contro persone che volevano farle male . Cioè sapete quando qualcuno fa un esame di coscienza e capisce cosa essere o cosa sta cercando di diventare , Pandora aveva fatto lo stesso perché non voleva più essere quella ragazzina indifesa che aveva sempre bisogno di Kratos , di me o di Alyssa . Cioè voleva indipendente e cercare di fare da sola alcune cose , io non lo seppi per primo questa cosa . Voi dite Marcello come è possibile che tu non lo sapevi per prima che Pandora aveva fatto questo esame di coscienza , la prima fu Aqua e quando vide Pandora con uno sguardo nuovo , negli occhi aveva quel fuoco per ardere , per diventare una nuova . Aqua vendendo Pandora in questo nuovo modo , disse in maniera molto contenta che Pandora aveva trovato un nuovo spirito – bravissima Pandora vedo finalmente che stai crescendo non solo mentalmente ma anche spiritualmente e Pandora fu molto sorpresa dalle parole di Aqua e l’ unica risposta che Pandora poteva darle era – grazie Aqua . Pandora dopo tutto l’ allenamento che aveva fatto decise di prendersi qualcosa da bere e da mangiare , quindi scese giù e si prese un po’ di Energade e un Kinder Fetta a Latte . Ala fine Pandora decise di continuare domani visto dopo tutto il lavoro che aveva fatta era un po’ sfinita . Secondo me ha fatto un ottima scelta perché una cosi io dico a Pandora – nulla si ottiene con facilità , ci si deve impegnare tutti i giorni . Pandora grazie a questo mio consiglio come ho detto in precedenza di forgiare questo nuovo carattere e cosi non mollare mai . Pandora aveva fatto talmente sforzo fisico che quasi dormiva in piedi allora per darvi una svegliata decise di andarsi a una bella doccia calda . La doccia calda aveva funzionata e poi decise di dormire un po’ cosi si sarebbe riposata dallo sforzo iniziale dei suoi poteri . Io penso che Pandora non è una semplice Signora del Tempo , io pensò che sia molto di più , visto che come era stata nascosta a tutti e sopratutto i suoi poteri erano stati celati da tantissimi anni e lei non poteva invecchiare . Posso dire in tutta sincerità che da Pandora mi posso solo aspettare grandi cose se la guido sulla giusta direzione .

Categorie
2012 Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Foto Mondo Videogiochi

Assassin’s Creed III – Una grossa patch in arrivo

Ubisoft ha annunciato una nuova, sostanziosa patch in arrivo per Assassin’s Creed III, che il publisher definisce la “patch del Ringraziamento”.

Dato il nome, dovrebbe arrivare nel corso della settimana prossima, probabilmente in corrispondenza del 22 novembre e della festività tipicamente americana, guarda caso. L’aggiornamento è alquanto grande e comprende una vasta serie di aggiunte e correzioni, tra le quali i miglioramenti applicati agli inseguimenti e la sistemazione di un problema che sembrava colpire il comportamento del cappuccio del protagonista.

Al link riportato qua sotto trovate l’elenco completo delle note sulla patch ma avvertiamo che contiene diversi spoiler, dunque per chi non vuole anticipazioni la lettura è sconsigliata.

 

Categorie
2012 Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Racconto Storia

Assassin’s Creed 3 Meets Parkour in Real Life

Salve a tutti oggi ho trovato questo video su Assassin’s Creed 3 . Mi è piaciuto moltissimo e vi consiglio di vederlo