Categorie
Dr Ilaria Fermi Emily Wells Erica Invocatore Invocatrice New York Vanessa Arcieri

Erica scopre che Vanessa è una invocatrice

Erica aveva preso il totale controllo del corpo di Emily e non glielo avrebbe ridato visto che aveva trovata una allocca che aveva creduto ciecamente alle sue parole . Erica era andata vicino a Vanessa e decise di far finta di essere buona , Vanessa aveva paura visto che non sapeva cosa voleva farle . Ma Vanessa si stupi quando Emily – mi dispiace . Scusami ero arrabbiata perché avevo una sorellina piccola che era come te e quando ti ho visto ho pensato che tu poteva essere viva , ma poi ho capito che non poteva essere . Che ne dici iniziamo con il piede giusto e cerchiamo di essere amiche per la pelle . Vanessa decise di accettare visto che adesso aveva quella grande opportunità che si una volta nella vita ed era quella opportunità di rendere una nemica un amica . Emily stava andando in palestra con Vanessa e da qui tutto stava andando bene . Emily chiuse la porta a chiave delle due porta della palestra e quando lo vide Vanessa chiese in modo molto calmo – perché hai chiuso le porte della palestra ? . Emily decise di fare sul serio subito e prese per i capelli Vanessa in modo molto forte – fammi vedere cosa sai fare ? . Fammi vedere cosa sa fare l’ invocatrice che è dentro di te . Lasciala uscire e vieni a farla giocare con noi . Vanessa non sapeva di cosa stava parlando Emily – io non so di cosa parli . Erica non si era sbagliata visto che sentiva i poteri che erano dentro il suo corpo . Erica decise di andarci molto forte e le diede un pugno molto forte sull’ occhio destro e poi un pugno nello stomaco . Vanessa era svenuta a terra dopo pochi colpi e poi qualcosa di nuovo e qualcosa di molto pericoloso si era risvegliato in lei . Vanessa si rialzo e i suoi occhi erano vuoti come se li non c’ era nessuna iride e l’ occhio era vuoto . Erica non si mise paura – finalmente sei uscita . Adesso si che si ragiona . Iniziamo lo scontro . Vanessa vide il demone e vide anche Emily Wells che era richiusa dentro la sua mente – adesso ti sotterrò maledetto demone . Vanessa dalle sue mani fece uscire due palle di fuoco e le lancio contro il demone che non si fece niente . Vanessa provo a usare una frusta di fuoco e la lancio contro il braccio del demone e poi la uso per mandare delle fiamme sul braccio di Emily . Emily non si fece nulla e proprio quando pensava che Vanessa non aveva più carte da giocare , si era teletrasporta vicino a lei e le diede un forte calcio nello stomaco . Emily era stupita da quello che poteva fare Vanessa e vide che era molto potente e vide che momento dopo momento la sua aura aumentava . Erica vide che non ce la poteva fare contro di lei e anche se la batteva non poteva portarla via dalla New York University visto che avrebbero scoperto subito che mancava e i Figli della Notte avrebbero avuto l’ attenzione della Polizia sulla sua . Emily vedeva lo sconto e disse a Erica – non la possiamo battere . Ma forse so cosa possiamo fare . Erica decise di fidarsi di Emily e fece come aveva detto lei . Erica fece svenire Vanessa a terra con un colpo dritto al collo non troppo forte . Vanessa dopo il colpo cadde a terra e fecero in modo che lei fosse svenuta per qualcosa . Emily prese il sopravvento e decise di portare Vanessa in infermeria e li decise di raccontare tutto la storia . Emily decise di restare li per vedere quanto si riprendeva . Erica adesso era nel subconscio dio Emily – adesso mi dici che facciamo ? . Emily fece calmare Erica – adesso ti spiego . Tu dici ai tuoi capi di questo nuovo invocatore e forse per renderla debole so cosa fare . Quella interessata era Erica – sono interessata . Come possiamo rendere debole Vanessa ? . Emily venne vicino a Erica e le accarezzo i suoi bellissimi capelli – è facile , la facciamo violentare da una persona che conosco e visto che lei grazie alla gravidanza dovrà vomitare e fare altro sarà debole e cosi potrai avere due invocatrici al posto di uno e se non ti aiutano le puoi condizionare . Emily bacio sulla bocca Erica e disse dopo quello – insieme siamo incredibili . Se vuoi io posso venire con te nel tuo viaggio e cosi se hai bisogno del mio aiuto , lo faccio visto che ti amo . Erica vide che Emily era molto bella – pure io mi sono innamorata di te e quindi ti voglio portare con me ovunque vado .