Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I sogni segreti di Walter Mitty: featurette sottotitolata in italiano del remake di Ben Stiller

Disponibile una featurette sottotitolata in italiano per I sogni segreti di Walter Mitty, la comedy-remake diretta e interpretata da Ben Stiller.

Nella clip Ben Stiller parla del film e del suo personaggio, un impiegato di un prestigioso magazine dalla fervida immaginazione, che crea un mondo parallelo di fantasia in cui, vincendo la sua timidezza, diventa di volta in volta l’eroe della situazione riuscendo sempre a conquistare la sua bella collega di lavoro di cui è segretamente innamorato.

Trovate la clip a seguire, mentre se volete approfondire sono anche disponibili una recensione in anteprima del film e la colonna sonora ufficiale.

Walter Mitty (Stiller) è un moderno sognatore, un comune editor fotografico di un magazine che compie regolarmente dei viaggi mentali lontano dalla sua noiosa esistenza, entrando in un mondo di fantasie caratterizzate da grande eroismo, appassionate relazioni amorose e costanti trionfi contro il pericolo. Ma quando Mitty e la sua collega, della quale è segretamente innamorato (Kristen Wiig), rischiano di perdere il lavoro, Walter è costretto a compiere l’inimmaginabile: passare veramente all’azione – partendo per un viaggio intorno al mondo più straordinario di quanto avrebbe potuto mai sognare.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I sogni segreti di Walter Mitty – colonna sonora della commedia di Ben Stiller

La quinta regia di Stiller è un rifacimento della commedia Sogni proibiti del 1947, basata a sua volta sul racconto “The Secret Life of Walter Mitty” scritto da James Thurber nel 1939 e che ha già fruito di un remake italiano anni ‘80 dal titolo Sogni mostruosamente proibiti diretto da Neri Parenti e interpretato da Paolo Villaggio.

In questo nuovo rifacimento Stiller interpreta Walter Mitty, un timido correttore di bozze impiegato presso il prestigioso Life Magazine, che incapace di affrontare a viso aperto il mondo reale si rifugia in un mondo di fantasia dove vive la vita che vorrebbe e dove può realizzare tutti i suoi sogni che includono conquistare la donna di cui è segretamente innamorato (Kristen Wiig) e fare sempre la parte dell’eroe. Il bisogno impellente di rintracciare un famoso fotografo alquanto sfuggente (interpretato da Sean Penn) costringerà Walter ad un avventuroso viaggio che gli cambierà la vita.

Le musiche originali del film sono di Theodore Shapiro (Il diavolo veste Prada), che oltre ad aver musicato per Stiller la parodia Tropic Thunder ha curato anche le colonne sonore di tre film del 2004 che hanno visto Stiller protagonista: …e alla fine arriva PollyStarsky and Hutch ePalle al balzo – Dodgeball.

La colonna sonora include anche brani di José González, Of Monsters and MenRogue WaveJunip.

1. José González – Step Out
2. Of Monsters and Men – Dirty Paws
3. José González – Stay Alive
4. Junip – Far Away
5. Junip – Don’t Let It Pass
6. Rogue Wave – Lake Michigan
7. Jack Johnson – Escape (The Pina Colada Song)
8. Bahamas featuring The Weather Station – Don’t You Want Me
9. Rogue Valley –  The Wolves & The Ravens
10. David Bowie Space Oddity (Mitty Mix) – Featuring Kristen Wiig
11. José González – #9 Dream
12. Grace Mitchell – Maneater

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Shawn Levy dirigerà The City That Sailed con protagonista Will Smith

Sceneggiato da Audrey Wells (Cambio di gioco), il racconto è incentrato su un padre e una figlia che si trovano sull’isola di Manhattan mentre è alla deriva attraverso l’Oceano Atlantico. Smith interpreterà un prestigiatore che vive a New York la cui figlia che vive invece in Inghilterra esprimerà il desiderio di ricongiungersi a lui, desiderio che sarà esaudito causando il distacco e la deriva dell’isola di Manhattan, pare a causa di alcune candele magiche trovate dalla ragazza in un vecchio faro abbandonato.

I siti Collider e Deadline hanno ufficializzato l’ingaggio di Levy e il casting di Smith il cui nome era legato al progetto da quando firmò per Men in Black 3, ma solo ora è ufficialmente a bordo. Non ci sono informazioni aggiornate su come questa notizia potrebbe influire su un possibile ritorno di Smith nel sequel di Indipendence Day, ma visto che la data di uscita del film è stata posticipata di un anno, forse c’è ancora la possibilità di un suo coinvolgimento.

Le ultime notizie su Smith lo vedono impegnato nelle riprese del thriller sovrannaturale Selling Time sempre per la 20th Century Fox, ma l’attore sarà anche protagonista con Margot Robbie della crime-comedy Focus e c’è in ballo anche il reboot del classico western Il mucchio selvaggio.

Levy è da tempo che voleva lavorare con Smith ricordiamo che il regista a suo tempo diede forfait per il remake di Viaggio allucinante proprio quando l’attore si tirò fuori dal progetto. Levy e la Fox stanno preparando anche Una notte al museo 3 le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo anno con location a Londra, il ritorno di Ben Stiller e Robin Williams e la new entry Dan Stevens reclutato nel ruolo dell’antagonista.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dan Stevens in Una notte al museo 3; Ezra Miller e Penn Badgley in Batman vs. Superman?

Proseguono i casting per il sequel Una notte al museo 3. Ben Stiller è stato il primo a firmare per riprendere il ruolo dell’ex guardia di sicurezza Larry Daley, poi è arrivato Robin Williams che interpreterà per la terza volta Teddy Roosevelt e ora il sito Collider ha confermato anche Dan Stevens, l’attore inglese apparso nella miniserie tv Downton Abbey in questo secondo sequel ha accettato di apparire nei panni del manichino vivente di Sir Lancillotto cavaliere della della Tavola rotonda.

Al timone di questo fortunato franchise, che ricordiamo ha sfiorato con i primi due film il miliardo di dollari d’incasso, torna il regista Shawn Levy. L’azione stavolta si svolgerà a Londra e l’antagonista principale sarà proprio il cavaliere Sir Lancillotto interpretato da Stevens, ricordiamo che l’attore è recentemente apparso nel dramma su WikiLeaks “Il quinto potere”.

Sembra che gli scrittori dei primi due film, Thomas Lennon e Robert Ben Garant, saranno di nuovo a bordo, ma la notizia non è ancora stata confermata dallo studio.

Una notte al museo 3 è previsto nei cinema il 25 dicembre 2014.

Vi abbiamo recentemente riportato dei rumor sulla presenza del supereroe Nightwing alias Dick Grayson/Robin nel sequel Batman vs. Superman e in seguito vi abbiamo parlato di un potenziale casting dell’attore Adam Driver per il ruolo.

Ora il sito Movieweb ci riporta i nomi di altri due attori che sembra abbiano sostenuto un provino per il ruolo, secondo la fonte si tratterebbe di Ezra Miller e Penn Badgley.

In realtà questa fonte non ufficiale rivela che in tutto gli attori in lizza sarebbero 6, ma tre di loro non sono stati resi noti. Il ventunenne Ezra Miller è il più giovane del gruppo seguito da Penn Badgley che ha 27 anni e Adam Driver che il prossimo 19 novembre ne compirà 29.

Dalle prime voci pare che lo studio sia alla ricerca di una sorta di versione giovane dell’attore John Hawkes (Un gelido inverno) e se Adam Driver ci sembra il più attinente alla descrizione, Penn Badgley ci ispira decisamente di più in veste di supereroe. Pare che in questo sequel del reboot L’uomo d’acciaio Batman e Dick Grayson non si parlino da anni dopo una sorta di rottura avvenuta tra il supereroe e il suo ex braccio destro.

Penn Badgley, volto noto della serie tv Gossip Girl, sarà nel dramma musicale Greetings from Tim Buckley e nel cast di Cymbeline, mentre Ezra Miller lo ricordiamo per i ruoli nei film …E ora parliamo di Kevin e Noi siamo infinito.

Batman vs . Superman arriverà nei cinema il 17 luglio 2015.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I sogni segreti di Walter Mitty: nuovo trailer italiano e data di uscita del remake di Ben Stiller

Anticipata la data di uscita italiana del remake I sogni segreti di Walter Mitty che potremo goderci in sala grazie a 20th Century Fox per le festività natalizie. Il film è un rifacimento della commedia Sogni proibiti del 1947, basata a sua vlta sul racconto “The Secret Life of Walter Mitty” scritto da James Thurber nel 1939 e che ha già fruito di un remake italiano anni ‘80 dal titolo Sogni mostruosamente proibiti diretto da Neri Parenti e interpretato da Paolo Villaggio.

Questa è la quinta regia per Ben Stiller che ha debuttato dietro la macchina da presa nel lontano 1994 con la commedia Giovani, carini e disoccupati, mentre l’ultimo film da regista risale al 2008 con la parodia dei film di guerra Tropic Thunder. La sceneggiatura di questo nuovo remake è di Steve Conrad suoi gli script di The Weather Man – L’uomo delle previsionidi Gore Verbinski e La ricerca della felicità di Gabriele Muccino.

Il film è prodotto da Samuel Goldwyn Jr. figlio del produttore dell’originale datato 1947 che a proposito di questo rifacimento ha affermato: “L’obiettivo è di tornare al racconto e catturare non solo il contenuto, ma lo spirito originario“.

Walter (Stiller) è un uomo mite con un lavoro ordinario che spesso e volentieri fugge dalla realtà in cerca di avventure incredibili trasformandosi di volta in volta nell’eroe della situazione. Walter ha anche una cotta mostruosa Cheryl (Kristen Wiig) per una sua collega di lavoro, ma la sua timidezza gli impedisce di dichiararsi. Quando un bel giorno il suo lavoro e quello di Cheryl sono a rischio, Walter dovrà decidere se vuole ancora sognare ad occhi aperti o prendere finalmente il toro per le corna e per una volta vivere nella realtà un’avventura mettendosi sulle tracce di un celebre e sfuggente fotografo (Sean Penn) e di una foto perduta.

 

Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I sogni segreti di Walter Mitty: nuovo trailer e 7 poster per il remake di Ben Stiller

20th Century Fox ha reso disponibili un nuovo trailer e 7 locandine per I sogni segreti di Walter Mitty, commedia diretta e interpretata da Ben Stiller che nel film veste i panni di un dipendente di Life Magazine che dopo aver sognato ad occhi aperti per una vita, immaginando qualunque luogo la sua fantasia sfrenata gli concedesse, si trova improvvisamente a dover affrontare avventure reali al fine di rintracciare un fotografo alquanto sfuggente (Sean Penn). Il film è un remake della commedia del 1947 Sogni proibiti, basata a sua volta sul racconto “The Secret Life of Walter Mitty” scritto da James Thurber nel 1939.

Trailer coinvolgente e di ampio respiro, con un sottofondo musicale particolarmente azzeccato, che ci mostra quanto la fantasia sia davvero priva di confini, ma anche come spesso si trovi a collidere con una realtà capace sia di rendere vano ogni sforzo immaginifico, ma anche di riuscire, purtroppo di rado, a trasformare i sogni ad occhi aperti in tangibile realtà.

Il film è interpretato anche da Kristen Wiig, Adam Scott, Shirley MacLaine, Kathryn Hahn e Patton Oswalt.

Se volete vedere il trailer di I Sogni di Walter Mitty : http://www.cineblog.it/post/287009/i-sogni-segreti-di-walter-mitty-nuovo-trailer-e-7-poster-per-il-remake-di-ben-stiller

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Una Notte al Museo 3 – via alle riprese a febbraio

Ancora uno. 7 anni dopo i 574,480,841 dollari del primo spassoso capitolo e 4 anni dopo i413,106,170 dollari del ripetitivo sequel, Shawn Levy torna a mettere le mani sul franchise Una notte al Museo con il terzo capitolo. La Twentieth Century Fox ha infatti annunciato il via alla produzione del tutto, tra Vancouver e Londra, a partire dal mese di febbraio del 2014.

La pellicola diverrà realtà il 25 dicembre del 2014, giorno in cui sbarcheranno anche Into the Woods, musical all-star di Rob Marshall, il remake di Annie firmato Will Smith ed Unbroken, nuovo film della ‘regista’ Angelina Jolie. Mattatore di Una notte al Museo 3, ovviamente, Ben Stiller, chiamato a rivestire i panni della guardia Larry Daley, mentre nessuno sa ‘quali’ altri attori visti nei primi due capitoli potrebbero tornare.

Se il primo titolo ci portò nel Museo di Storia Naturale di New York, con il sequel il tutto si spostò a Washington, mentre nessuno sa ‘dove’ Shawn Levy girerà il nuovo episodio. Che l’intero baraccone si sposti in Europa, vedi il Natural History Museum di Londra? Tutto è possibile, ma certo è che dopo il deludente capitolo 2 sia la Fox che gli sceneggiatori dovranno spremersi un minimo per rispondere alle tante critiche incassate nel 2009. Anche perché con l’arrivo dell’episodio 3, molto probabilmente, la saga scriverà la sua parola fine.

Ben Stiller, lo ricordiamo, tornerà nei cinema italiani il prossimo 16 gennaio grazie all’attesissimo I Sogni segreti di Walter Mitty, film da lui diretto ed interpretato che lo vedrà indossare gli abiti di un correttore di bozze impiegato in un prestigioso magazine che, incapace di affrontare a viso aperto il mondo reale, si rifugia in un mondo di fantasia dove vive la vita che vorrebbe e dove può realizzare tutti i suoi sogni.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I sogni segreti di Walter Mitty: primo trailer italiano per il film di Ben Stiller

20th Century Fox ha reso disponibili un primo teaser trailer italiano e alcune immagini per la nuova commedia diretta e interpretata da Ben Stiller, il film è un remake della commedia Sogni proibiti (The Secret Life of Walter Mitty) diretta nel 1947 da Norman Z. McLeod.

In questo rifacimento Stiller interpreta un correttore di bozze impiegato in un prestigioso magazine che incapace di affrontare a viso aperto il mondo reale, si rifugia in un mondo di fantasia dove vive la vita che vorrebbe e dove può realizzare tutti i suoi sogni. Ricordiamo che l’originale del ‘47 ha ispirato anche un remake italiano datato 1982, la commedia Sogni mostruosamente proibiti di Neri Parenti con protagonista Paolo Villaggio.

Il trailer punta davvero alto grazie anche ad una colonna sonora particolarmente azzeccata e ad immagini di ampio respiro che ci mostrano l’impegno profuso da Stiller nel ricreare questa realtà fantastica in cui si muove il protagonista, supportando questi immaginifici voli pindarici con un comparto visivo davvero impressionante.

Il cast del film include anche Kristen Wiig, Sean Penn, Adam Scott, Patton Oswalt e Shirley MacLaine.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Angus Wall alla regia di Empire – Ben Stiller regista con The Current War?

– The Current War: che voglia diventare il nuovo Ben Affleck? A breve in sala con “The Secret Life Of Walter Mitty”, il cui trailer ha stupito un po’ tutti, Ben Stiller prosegue la sua ‘nuova’ carriera da regista con The Current War, film fino ad oggi affiancato al russo Timur Bekmambetov. Fino ad oggi, per l’appunto. Ebbene a detta dell’Hollywood Reporter proprio Stiller potrebbe prendere il suo posto, andando così a portare in sala la ‘vera’ storia di Thomas Edison e la sua battaglia con George Westinghouse per produrre la prima corrente elettrica. Script ideato da Michael Mitnick, con Steve Zaillian, la Weinstein Company e Bekmambetov alla produzione e un probabile Sacha Baron Cohen nei panni di Edison. 20 anni fa alla regia con Giovani, carini e disoccupati, 2 anni dopo divertente con Il rompiscatole, nel 2001 scult con Zoolander e nel 2008 pazzesco con Tropic Thunder, Stiller potrebbe quindi cambiare genere e cedere al ‘biopic’ storico. Puntando agli Oscar?

– Empire: da sempre al fianco di David Fincher in qualità di montatore, con due Premi Oscar vinti (uno per The Social Network, l’altro per Millennium), Angus Wall si appresta a fare il suo debutto alla regia con Empire. A sceneggiare la trama, avvolta nel mistero, Ben Ripley, penna di Source Code, per un film che l’Hollywood Reporter ha definito un mix tra Safe House e i Soliti Sospetti.

– Alpha: passato dal boom di Casino Royale al fragoroso flop di Lanterna Verde, Martin Campbell sarebbe ad un passo dal suo ritorno in sala grazie ad Alpha, titolo Paramount Pictures sui Navy SEALs, forze speciali d’élite della U.S. Navy. In sviluppo da tempo, l’ultima bozza di Alpha è stata affidata a Scott Frank (Minority Report), con David Benioff (La 25a ora), Carl Ellsworth (Red Eye) e Graham Roland (”Fringe”) in passato suoi autori.

– Pest: archiviato il pessimo Hates, Mark Tonderai tornerà a breve sul set grazie ad un inedito thriller/horror, Pest, distribuito negli Usa dalla Dimension Films. Basato sullo script di Barbara Marshall, il film sarà prodotto dalla Blumhouse Productions (Sinister, Paranormal Activity) di Jason Blum, che da tempo non sbaglia più un colpo, e dalla Shark Busted (Cloverfield) di Sherryl Clark. Al centro della trama, come si intuisce dal titolo, un virus mortale che invade una cittadina, con un adolescente che prova a salvare la sorella dalla follia che serpeggia fuori casa.

– Tomorrow and Tomorrow: in odore di pubblicazione solo tra un anno, Tomorrow and Tomorrow, romanzo di fantascienza scritto da Thomas Sweterlitsch, è stato ‘acquistato’ dalla Sony Pictures per farne un film. Ad occuparsi dell’adattamento saranno gli sceneggiatori di The Maze Runner. La trama del romanzo si svolge 10 anni dopo un attacco nucleare a Pittsburgh. L’unico sopravvissuto è al lavoro su una ricostruzione digitale della città, fino a quando un giorno si imbatte in una cospirazione che minaccia di distruggere tutto quel che gli è rimasto.

 

Categorie
2013 Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Storia Tempo Una Notte al Museo 3 Uscite Future

In arrivo Una notte al museo 3

E’ ufficiale: Twentieth Century Fox riporterà sul grande schermo il guardiano del museo più sfortunato di sempre, Ben Stiller, in Una notte al museo 3.

Si parlava del progetto già da diverso tempo, ma ora la preproduzione è partita, e alla regia ci sarà ancoraShawn Levy, reduce dal buon risultato di Real Steel e dalla commedia Gli stagistiche da noi arriverà a settembre.
Una notte al museo , uscito nelle sale nel 2006, raccontava l’avventura del guardiano Larry Daley, che durante un turno di notte al Museo di Storia Naturale di New York, scopre che tutte le creature del museo sono tornate in vita. Il sequel del 2009, invece, Una notte al museo 2: la fuga, era ambientato nel museo più grande del mondo, lo Smithsonian Institute.
Non sappiamo ancora dove si svolgerà l’azione di questo terzo capitolo, ma di sicuro ci saranno tantissimi nuovi personaggi e probabilmente qualche gradito ritorno.
La Fox ha annunciato che il film sarà nelle sale americane il 25 dicembre 2014.