Curiosità sulla Biblioteca Stellare

Dentro la Biblioteca Stellare ci sono quesiti a ogni vostra o nostra risposta e sopratutto quali eventi stanno succedendo in questo universo o negli altri. Se sfogli i libri della Biblioteca Stellare puoi capire tutto anche quello che nessuno ti vuole oppure parti della tua storia che ti sono state nascoste da tutta una vita e cosi puoi capire chi sei ?, ma anche cosa si nasconde dentro di te. Nella Biblioteca Stellare ci sono argomenti di ogni tipo, ma non c’ e niente sulla Rabbia Oscura. Io quando sono arrivato il 25 Ottobre del 2013 e una volta ottenuto il mio nuovo aspetto sono andato nella Biblioteca Stellare e ho cercato informazioni sulla Rabbia Oscura ma non ho trovato nessuna informazioni. Non sapevo perchè nessuno li dentro non avesse deciso di mettere nessuna informazione su tale argomento visto che ci interessa davvero molto visto che quando siamo in pericolo o qualcuno a noi caro sta per morire possiamo usare tale potere per aumentare i nostri poteri per salvare quella persona. Mia madre Helena capì che stavo cercando quelle informazioni riguardanti la Rabbia Oscura perchè mi lesse dentro la mente senza alcun problema e mentre lo faceva mi seguiva in quel luogo con mio padre Alukard al seguito e quando ci fermammo si mise dietro di me – non le trovai quelle informazioni, non perchè le abbiamo bruciate ma perchè nessuno le ha messo. Quando abbiamo visto quelle situazioni non ci è piaciuto per niente e quindi abbiamo deciso di non farlo sapere a nessuno perchè la Rabbia Oscura provoca solo morte, dolore e massacri e nessuno vuole vedere tale scenari un altra volta. Alcuni Dominatori di Poteri invece sono morti e comunque non abbiamo mai trovato i loro corpi, sappiamo che sono vivi ma non sappiamo in che modo e altri invece hanno deciso di non perdere quella forma. In pratica la Rabbia Oscura è una verità che nessuno voleva vedere o sentire, era troppo orribile e aveva provocato troppa morte. I Dominatori di Poteri più esperti l’ avevano dovuta usare per fare piccole guerre o lotte su altri pianeti, ma cosi facendo avevano raso al suolo palazzi o città intere e quindi è stato solo peggio e alla fine ci chiamato ” Mostri “. Mia madre Helena con quelle parole mi fece capire che la Rabbia Oscura era odiata da tutti e solo poche persone l’ avevano usata nella loro vita e alla fine decisi di fare una cosa che nessuno avrebbe pensato fosse possibile – da oggi faccio uno studio sulla Rabbia Oscura e cosi capirò cosa è successo ai Dominatori di Poteri perduti e sopratutto se questo potere può essere controllato oppure non può essere proprio controllato. Dallo mio sguardo tutti capirono che io non stavo scherzando e prima di iniziare a fare questo mio lungo viaggio, mi girai verso di loro – se non lo facciamo non sappiamo cosa ci succede se noi un giorno lo usiamo. Se noi stiamo per morire mentre siamo in quella fase cosa ci succede cioè moriamo in maniera definitiva oppure torniamo in vita ma non con il nostro aspetto attuale ma con un altro aspetto e senza i nostri preziosi ricordi. Qualcuno deve decidere di fare una cosa del genere oppure se la usiamo tutti quanti assieme e non sappiamo i rischi di tale potere potremmo perdere per sempre noi stessi e nessuno si ricorda dei Dominatori di Poteri.

Curiosità sullo scrigno di Pandora

Grazie al nostro viaggio in Grecia abbiamo saputo tante cose non solo sul vaso di Pandora ma anche su Pandora stessa, ma solo leggendo alcuni libri io ho capito tutta la storia visto che mia Zia Kyra e mio Zio Oliver non mi avevano ancora detto che loro prima di andare sulla Terra avevano creato un collegamento tra la Biblioteca Stellare che si trova li su Maraxus e questa nostra casa e solo dopo il mio viaggio hanno capito che era arrivato il momento di farmi vedere quei libri. Dopo il mio viaggio era da giorni che mi stavo concentrando con tutte le mie forze per capire cosa volevano dire quei simboli e perchè erano stati messi sullo scrigno di Pandora visto che non erano stati messi li cosi a caso, ma in parti specifiche dello scrigno. Io e Sarah la Fenice Rossa abbiamo capito che in quella stanza dove c’ era il vaso c’ erano tanti eventi e li abbiamo visto i Primi Dominatori di Poteri dare una mano a Zeus a creare la trappola perfetta per i primi demoni che a quel tempo erano in giro e stavano distruggendo maggior parte della Grecia e i tempi degli dei. Zeus vedendo questo enorme problema ha deciso di creare uno scrigno dove mettere questi pericolosi nemici e fare in modo che loro non potessero fare del male a nessuno ma avevano bisogno di aiuto per fare in modo che tali mostri non andassero da nessuna parte. Pure gli dei sanno che uno scrigno non può contenere tali mali e quindi hanno chiesto aiuto ai Dominatori di Poteri e loro senza alcun problema hanno messo li sopra simboli antichi che simboleggiando ” Terra, Aria, Fulmine, Luce, Oscurità”. Io e Sarah la Fenice abbiamo visto questi simboli sullo scrigno di Pandora visto che prima di essere messo sullo schiena del Dio Crono, esso era al centro del Monte Olimpo e poi Zeus lo mise li sopra per fare in modo che nessuno lo potesse toccare. Dai diari dei vecchi Dominatori di Poteri abbiamo capito che loro volevano già dare una mano agli dei dell’ olimpo visto che pure loro erano preoccupati dei Mali. I primi demoni non venivamo chiamato demoni ma i Mali ed erano un pericolo per tutti e sia gli Dei dell’ Olimpo e sia i Dominatori di Poteri cercavano un modo per distruggere tali pericolo e Zeus fece creare a Efesto lo scrigno di Pandora e cosi li i mali non potevano fare del male più a nessuno. Per fare in modo che loro non provassero a scappare lui ci mise parte della sua speranza e cosi li dietro ebbe inizio al più grande conflitto di tutti i secoli e cosi nessuno poteva scappare da li dentro e cosi la Grecia e il mondo intero era sano e salvo fino a quando non arrivo il piano di Ares cioè utilizzare le furie per rendere pazzo di follia Kratos e farlo scatenare contro gli dei dell’ Olimpo e cosi Zeus fu costretto a fare un patto con i mali che erano li dentro. Tutto questo l’ ho scoperto dal diario di un mio antenato Zachary detto anche Zick Saintcall I e lui era li per dare una mano agli dei ma per fermare questo folle piano non poteva anche se ci ha provato con tutte le sue forze e grazie a tale piano che lui ha capito cosa significa punto fisso nel tempo e nello spazio. Fermare Kratos è stato il suo modo di capire che lui tali eventi non li poteva cambiare e lo ha capito nel modo più brutto vedendo questi eventi accadere senza che lui potesse fare qualcosa per salvare queste persone.

Kyra e Oliver ci parlano dei Rotoli dei Mutagenx

Kyra Saintcall ( Zia Kyra)

Quando ho detto alla mia famiglia che i Distruttori avevano dato inizio alla Guerra dell’ Universo per prendere questi rotoli e cosi dare inizio a vari omicidi sparsi nel mondo e tutto con un unico scopo far capire al mondo e al resto dell’ universo che i Distruttori sono ancora vivi e vegeti. Noi tutti pure io pensavo che dal 2002 non avremo più sentito parlare di loro e invece anche nel 51 secolo ci sono e adesso sono ovunque e in ogni parte del mondo e stanno cercando di portare morte, dolore e sofferenza nel mondo e tutto per far capire che la Guerra dell’ Universo è appena iniziata, noi pensiamo che sia finita ma invece adesso loro vogliono giocare in grande e vogliono uccidere tutti e tutti visto che secondo loro cosi facendo riescono a dare inizio a un nuovo dove loro non sono visti come dei mostri ma come persone che tanto tempo fa erano andate a dare una mano a una ragazzina in difficoltà e per sbaglio le hanno tolto il suo potere . Mia Zia Kyra e mio Zio Oliver sapevano di cosa stavo parlando e cosi avevano deciso di dirci in cosa consistevano questi rotoli. Io lo sapevo già visto che quando ero nel 51 secolo ho incontrato Shadow Black e lui mi ha fatto capire cosa ha fatto Jenny Valentine. Quello era Shadow Black prima che avesse incontrato me, prima che aveva deciso di fare questo lungo viaggio nel tempo e nello spazio per dare inizio alla sua vendetta che poi con il tempo si sarebbe trasformata in ” devo salvare tutti e creare un luogo dove possono avere un futuro visto che il Consiglio dei Dominatori di Poteri è impazzito del tutto”. Prima che mia zia Kyra e mio Zio Oliver si fossero messi dove mi ero messo io a parlare di questi eventi e dico tutti. Pandora, Aqua, Alyssa, Damon e Ada iniziarono a farmi domande su questi rotoli, ma io non potevo rispondere a nessuna di quelle domande non perchè volevo continuare a tenere segreti ma perchè non li avevi e sapevo solo una parte del loro contenuto grazie a mia madre Helena e mio padre Alukard. Io prima di andarmene verso la parte est dei comandi del T.A.R.D.I.S guardai tutti – so solo una parte di quello che c’ e scritto li sopra visto che quando sono arrivato li su Maraxus mio padre Alukard e mia madre Helena mi hanno detto cosa c’ era scritto. Cioè come noi abbiamo creato il potere di trasformarci in un altra persona o cambiare solo una parte del nostro corpo e sopratutto come cambiare i poteri di una persona o di un altra razza. Però noi abbiamo un vantaggio. Kyra e Oliver non sapevano di cosa stessi parlando – che vuoi dire ?. Helena e Alukard andarono al consiglio qualche giorno prima della Guerra dell’ Universo e cosi cambiare quello che c’ e scritto li sopra cioè voglio dire che per poter farlo devono entrare dentro la Biblioteca Stellare e studiare la nostra lingua e quindi ci vorranno degli anni prima che loro possono fare le mosse che vogliono fare . Una volta detto questo mia zia Kyra e mio zio Oliver hanno iniziato a dirci la storia di questi rotoli- questi rotoli di pergamena sono stati create da due Dominatrici di Poteri che hanno carpito questi segreti da un antico popolo noti come i Mutagenx. Da questo popolo noi abbiamo capito molto cose, come cambiare il nostro aspetto o cambiare solo una parte del nostro e poi grazie a loro nel 1603 abbiamo capito come cambiare i nostri poteri. Karen e Laurel ci hanno permesso di avere questi poteri e fare affidamento su una grande razza che ha imparato queste cose tutte da solo e senza nessun aiuto da parte nostra. I Mutagenx hanno fatto questi rischi su di loro e non è andato tutto bene visto che alcuni di loro sono divenuti dei veri mostri e adesso sono in ogni parte dell’ Universing o della nostra Terra. Noi abbiamo tempo per capire cosa vogliono fare i Distruttori visto che per tornare indietro nel tempo loro devono aspettare una data ma non sappiamo quale. Io ero li fermo vicino ai comandi e io ad alta voce – devono aspettare il 25 Ottobre visto che quello è il giorno in cui si è aperta la Guerra dell’ Universo e quello stesso giorno è finita. Kyra e Oliver vicini e all’ unisono – tra poco noi vi diremo chi sono Karen e Laurel e cosa hanno fatto in quei giorni in cui sono andati su Vorn per parlare con i Mutagenx e apprendere questi segreti e poi voi capirete come sono divenuti i mostri che noi conosciamo tutt’oggi come mutaformi. Io mi misi vicino a loro – e questo serve a farvi capire come mai Jenny Valentine aveva prima il potere di trasformarsi in un altra persona e poi il potere del fuoco.

Parlo alla mia famiglia che i Distruttori hanno rubato i nostri segreti

I Distruttori hanno molti poteri e sono ovunque e in ogni parte del mondo e questa azione di diffondersi nel mondo, lo hanno fatto per fare certi piani e tutto per dare inizio a una nuova Guerra dell’ Universo. Ma non è questa la curiosità di cui vi voglio parlare e non sto parlando solo a voi ma anche alla mia famiglia visto che prima di andare via dal mio pianeta ho scoperto una cosa molto importante. Nel T.A.R.D.I.S guardai la mia famiglia con una faccia seria e la faccenda poteva dava molti problemi e la domanda me la fece mia sorella Alyssa – cosa è successo di tanto preoccupante. O per meglio dire cosa hanno fatto i Distruttori di tanto preoccupante sul nostro pianeta Maraxus oltre dare inizio alla Guerra dell’ Universo. Io mi diressi verso la console del mio T.A.R.D.I.S e inizia a premere dei pulsanti e poi mandai un messaggio a me stesso del futuro e li c’ era scritto – sto per dirgli della scomparsa. Scesi verso di loro – questa mossa la dovevano fare il Consiglio ma non lo avevano visto che loro avevano in mente di fare un altra cosa più brutta di quello che volevano i Distruttori. Il Consiglio si doveva occupare di alcuni rotoli molto importanti e che poteva dare una mano a tutti i Dominatori di Poteri a cambiare il loro aspetto e i loro poteri quando erano in pericolo. E io ho dovuto fare una scelta fermare il Consiglio nel distruggere ogni singola nell’ universo oppure fermare i Distruttori nel prendere i rotoli. Ho deciso di salvare l’ intero universo dalla distruzione, ma non ho potuto fermare i Distruttori che scappavano con i rotoli. Quindi vi voglio se dovete avere a che fare con i Distruttori state attenti perchè adesso loro hanno i nostri segreti e non so quanto tempo ci mettono a capirli e a metterli in pratica. Prima di tornare a operare sul campo Alyssa si avvicino a me – se fossi venuta con te, questo non sarebbe successo. Io mi girai verso di lei – forse, però adesso in questo momento e fino a quando non controllavi la Rabbia Oscura in modo definitivo avresti avuto degli incubi e non riuscivi più a dormire. Ti ho colpito non solo perchè non ti volevo portare ma perchè non volevo farti avere incubi. Non sono andato da Malefica per niente, ma ci sono andato perchè dovevo imparare a ricontrollare i miei poteri e imparare a controllare la Rabbia Oscura oppure avrei fatto del male a molte persone senza che io ricordassi quegli avvenimenti. Ecco perchè non ti ho fatto venire con me oppure tu non potevi più dormire come fai adesso e questo avrebbe fatto del male ai tuoi pazienti o alle persone che avresti salvato nel tempo e nello spazio. I rotoli sono stati rubati nella Biblioteca Stellare e quando sono entrati io ho avuto una visione del futuro. In realtà ne ho avuto due e cosi ho scelto di salvare l’ intero universo dalla mia gente che secondo loro in un universo alternativo avremmo avuto più speranza di sconfiggere i Distruttori. Ma mi chiedo e se in quell’ altro universo invece noi eravamo in minoranza visto che tutti avevano paura di morire e invece di stare li su un pianeta che aveva le ore contate, non se ne volevano andare via da li prima che tutto venisse distrutto.

Il Mio Cerchio dell’ Età Infinito

Il Cerchio dell' Età

Mentre nostra sorella Alice ha ottenuto il Cerchio dell’ Età Infinito verso i due anni e cosi nostra madre Helena l’ ha fatta diventare una bellissima signorina di 8 anni e cosi lei con calma poteva capire che li prima o poi sarebbe arrivata la Guerra dell’ Universo e cosi lei senza indugi poteva capire che doveva andare con me e con gli altri sul pianeta Terra per essere in pace. Io quando ho ottenuto il Cerchio dell’ Età Infinito avevo 6 ed era il 1986 e cosi ho fatto ricerche per conto mio e sono andato dentro la Biblioteca Stellare un grande database composto non solo dai nemici dei Dominatori che erano stati sconfitti, ma anche dai fantasmi dei Dominatori e Dominatrici di Poteri passati. Una volta entrato li dentro mi sono messo a cercare un libro che parlava di questo potere e poi sentì dei passi venire verso di me e dietro di me mi trovai Rebecca Price. Rebecca Price aveva avuto la visione in cui li nella Biblioteca Stellare avrebbe trovato me il figlio di Alukard e nella visione lei aveva visto che io dovevo capire come funzionava tale potere visto che io avevo altri aspetti nel futuro e grazie a uno di questi io un giorno sarei tornato qui su Maraxus e avrei cercato di salvare tutti i Dominatori di Poteri e le numerose Dominatrici di Poteri. Rebecca inizio a vedere il libro che stavo leggendo – bel mattone questo libro. Io ero li fermo sulla sedia e stavo leggendo questo libro e poi senti la voce di Rebecca – be si, ma mi serve visto che devo capire che potere è e sopratutto come funziona. Io feci vedere a Rebecca Price il Cerchio dell’ Età Infinito e lei mi disse senza alcun indugio – sono io che ho creato tale potere, quindi lascia stare quel mattone di libro e vieni con me. Rebecca mi aspetto e in quel momento mando un messaggio telepatico ad Alukard – Daniel ha ottenuto il Cerchio dell’ Età Infinito e adesso con calma gli faccio vedere come funziona e sopratutto gli spiego come funziona. Alukard era felice di sapere che io avevo ottenuto tale potere, ma era ancora più felice del fatto che una delle sue migliori amiche aveva deciso di dar loro una mano. Io posai il libro e andai con Rebecca Price dentro la stanza 204 cioè la stanza degli Allenamenti e lei mi fece capire come usarlo sia per diventare più grande di età e sia per cambiare aspetto quando voglio io.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: