Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri FBI Foto Galleria Galleria Foto

Gone Girl

Nick Dunne ha visto che sua moglie è scomparsa e cosi fa tutto per ritrovarla . Cerca di fare ogni cosa ma quando la polizia dicono che hanno trovato il suo cadavere pensano subito che è stato il marito . Allora lui si sottopone all’ interrogatorio . Davanti a lui ci sono quattro persone . Penso che una di queste persone sia dell’ FBI oppure le altre persone sono degli avvocati pagati da lui . Ma penso che uno di loro sia un agente dell’ FBI

Nick deve avere un avvocato davvero molto bravo visto che hanno diverse prove . Per cominciare un indumento femminile e della donna e forse li fa vedere che lui l’ ha violentata .

Una nota scritta dalla vittima e li c’ era scritto ” Questo uomo mi ucciderà ” . Il biglietto indica il giorno della sua sparizione . Forse ha voluto avvisare la polizia o una delle sue amiche e non ha potuto per colpa di Nick

Una foto con tutte le persone che sono dentro le nozze di una sposa

Vicino al corpo della donna o da un altra parte hanno trovato un bisturi davvero molto ben affilato

Nick inizia a fare una ricerca di sua moglie Amy forse per non far capire a tutti che era lui l’ assassino .

 

Categorie
Angela Ferrante Aurora Holmes Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall First High School Stella Ferrari Universing Universo

Stella Ferrari

Stella Ferrari 27 anni ed era molto brava come Presidentessa della First High School una scuola dove gli studenti imparano a usare i loro poteri in modo perfetto . Alcune volte era severa visto che era comunque una scuola dove si fanno scherzi con i poteri e alcune volte per aver l’ attenzione che vuoi deve alzare la voce . Stella non era sempre severa visto che c’ era alcuni studenti come Aurora Holmes che non infrangono nessuna legge e non sono dei criminali ma solo delle vittime . Stella come potere aveva quello di non invecchiare mai e sopratutto urlo supersonico . Stella nella sua scuola si faceva rispettare alla grande visto che era la donna perfetta per questo grande ruolo . Stella aveva diviso gli studenti in spalle e in eroi cosi poteva capire chi poteva essere un eroe e chi poteva aiutare un supereroe . Stella era sempre molto bella con quei suoi lunghi capelli blu come il mare , occhi neri come un mare nero che provoca delle onde molto scuse e profonde che ti fanno sprofondare all’ interno di esse . Stella era molto legata ad Aurora visto che una volta l’ aveva vista nei corridoi con bel occhio nero in faccia . Aurora aveva fatta cadere il suo vassoio su una ragazza che era vestita tutta di nera e nessuna cercava di farla arrabbiare perchè non arrivava a domani . Lei era Welma Pearce e aveva il potere del fuoco ma per una cosa del genere le diede solo un pugno in un occhio . Stella la porto in infermeria e li non disse nulla su chi era stato visto che aveva paura di lei . Welma passò davanti alla porta dell’ infermiera e con la sua mano destra le fece il segno della morte . Era li a scuola da una settima e già si era fatta una nemica . Quando la dottoressa che era li e sarebbe mia sorella Alyssa vide che Aurora stava sbuffando – che c’ e Aurora ? . Lo so chi è stato a farti questo e hai paura di dirlo visto che è appena passata e ti ha fatto il segno della morte . Adesso se ti stai ferma ti guarisco questo occhio nero e cosi puoi tornare a lezione . Aurora si fermo li e Alyssa con la mano le guarì l’ occhio nero sull’ occhio sinistro . Stella era li e aveva visto che era passata Welma Price che era una cattiva e Aurora era andata a essere nemica proprio di lei . Stella fece tornare Aurora a lezione e poi disse – se hai bisogno di aiuto mi puoi chiamare con questo numero . Aurora aveva il suo biglietto da visita che mise in tasca senza farlo vedere a nessuno .  Stella decise di controllare Aurora da lontano visto che poteva essere una grande supereroina e salvare non solo l’ Universing ma anche gli altri universi . Stella Ferrari è la cugina di Angela Ferrante che ha deciso di stare qui ed essere la preside della First High School .

 

 

 

Categorie
Alessandra Neri Alice Miller Bright Falls Distretto 17 Guerriera Oscura Pistolera Oscura Preside Roberto Auditore Serena Rafferty

Serena Rafferty legge la mente degli studenti

Serena Rafferty aspetto la notte per mettersi il suo costume che era molto diverso da quello della sua eroina e sul suo volto c’ era un cappuccio nero e una benda nera per coprire il volto e impedire a tutti quanti di vedere le sue emozioni . Se nessuno vedeva le sue emozioni e con gli occhi cambiati grazie a delle lenti prese da un negozio nel Distretto 17 e costavano 32 skulls . Ma cambiavano molte cose non solo il colore degli occhi ma anche dell’ intero iride dentro o sinistro e per questo che costavano tanto . Questo era il suo modo per cambiare il suo aspetto voleva che quando sotto le vesti della Guerriera Oscura con quel costume e con quegli occhi di colore diverso nessuno poteva dire niente visto che Serena aveva gli occhi neri e invece la Guerriera Oscura colore rosso come il fuoco e per questo non poteva essere Serena Rafferty . Una volta finito di vestirsi come Guerriera Oscura e lo fece nel ufficio della preside e della sua eroina che aveva deciso di stare li dentro cosi se qualcosa poteva andare male lo poteva capire subito visto che avevano deciso di incontrarsi dentro l’ ufficio della preside . Se uno della sicurezza la scopriva la preside poteva intervenire e quindi poteva dire che li non c’era nessuno e cosi coprire la sua aiutante che farsi arrestare per essere stata beccata dalla sicurezza era la cosa peggiore . Serena Rafferty andò con calma nella scuola e aveva già letto molte cose ma che non c’ entravano niente con il caso delle sue amiche e alla fine pensava che nessuno sapesse chi era stato . Quando poi decise di leggere la mente malvagia di Lazarus Hawking , nella scuola sapevano che lui era cattivo e quando sentirono che erano state rapite queste ragazzine alcuni capirono che era stato lui visto che era l’ unico tanto pazzo da fare una cosa del genere . Alessandra prima di far andare Serena con il suo costume addosso le fece capire come scassinare una porta visto che maggior parte delle porte sarebbero state chiuse le doveva scassinare . Una volta scassinata la porta di Lazarus Hawking , lei non entro nella stanza e da li fuori inizio a leggere la mente e vide che dietro i rapimenti c’ era lui ma non si poteva provare niente e una volta scoperta questa grande verità chiuse la porta a chiave e poi torno nell’ ufficio della preside senza farsi scoprire dalla preside visto che tutte e due volevano evitare che finissero nei guai . Le guardie erano sempre pronte a scoprire i ladri e le persone che volevano entrare li dentro per fare qualcosa di brutto . Alessandra aveva detto che le guardie dovevano fare il suo lavoro in modo normale e le guardie stavano per catturare Serena Rafferty . Roberto Auditore che era vestito come L’Ombra e aveva deciso di aiutare la Guerriera Oscura e aveva messo vicino a una trave molto oscura la persona che aveva aiutato . L’ Ombra aveva visto che uno delle guardie aveva quasi preso la ragazza ma arrivo l’Ombra e da dietro la prese per mano e la porto via da li . Per non farla parlare le mise una mano davanti alla bocca e poi se ne andò via e lasciando un biglietto nelle tasche della Guerriera Oscura . Serena non ebbe nemmeno il tempo di dirgli grazie e lui se ne era già andata e alla fine torno nell’ ufficio della preside . Una volta tornato li mise la mano nella tasca sinistra e vide che c’ era un biglietto nella tasca sinistra del suo costume e poi decise di leggerlo con Alessandra Neri e diceva – Io sono l’ Ombra e tu sei la Guerriera Oscura e tutti e due vogliamo trovare le ragazzine scomparse e tutti e due sappiamo dove trovarle e adesso ho bisogno di aiuto nel salvarle visto che noi sappiamo dove si trovano ma abbiamo di aiuto visto che non sappiamo quante persone ci sono li dentro e se ci andiamo da soli e non abbiamo persone giuste per aiutarle loro possono morire . Se vuoi il mio aiuto mi trovi sulla torre dell’ orologio . Incontriamoci domani sulla Torre dell’ Orologio verso le 22:00 . 

Categorie
Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Blizzard vi porta la Blizzcon 2013 direttamente a casa

Mancano soltanto 2 mesi all’edizione 2013 della BlizzCon e sebbene i biglietti dell’evento si siano esauriti in pochi secondi, potrete ancora trovare un posto virtuale per la convention dedicata a tutti i videogiochi Blizzard Entertainment.

Da oggi sarà possibile acquistare un biglietto virtuale BlizzCon, grazie al quale assistere da casa e in diretta a tutto lo show.

Nel caso in cui siate interessati, i biglietti sono da oggi in vendita su www.blizzcon.com.

 

Categorie
1972 1986 2013 Dr Alyssa Saintcall Laura Russo Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Racconto Storia Stupro Suora Maria

Laura Russo

Laura Russo è nata il 1 aprile del 1986 nella bellissima Parigi , la città dell’ amore , dove sono nate moltissime storie d’ amore sia di persone delle altre città , sia delle persone sia fantastiche si degli altri mondi . Io parlo dell’ amore sia dell’ amore tra due persone sia tra due persone , ma l’ amore tra una madre e la figlia . La madre di Laura forse era povera o non so per quale motivo , ma decise di abbandonare la figlia di pochi mesi in un orfanotrofio . L’ Orfanotrofio dove abbandono la Laura si chiama il Orfanotrofio Saint Mary costruito a Parigi nel 1972 da una persona con un grande che aveva deciso di prendersi cura di questi bambini che non sapevano dove andare e che forse grazie a questo posto potevano trovare un giorno dei genitori che volevano adottarli e portali via da li . Quella chiesa era gestita da una suora che si chiama Suora Maria , 35 anni ed è molto gentile con tutti i bambini , sia quelli più piccoli ma anche quelli un po’ più grandi . Il compito di questa Suora , era non solo occuparsi dei bambini ma aveva anche altri compiti . Quando si occupava dei bambini non lo faceva da soli , tipo insegnanti , medici e tutto quello che serviva a quei bambini per farli sembrare bambini come gli altri che puliti e sopratutto in salute . Cosi se una famiglia li voleva avere un figlio li , trovava un ragazzo molto pulito e pieno di salute . Con gli anni Suora Maria si occupò di molte persone e anche di Laura , questo era il nome sul biglietto che la madre aveva lasciato nella cesta che la madre aveva lasciato li dentro . Suora Maria stava tornando dopo aver fatto la spesa e poi torno nell’ Orfanotrofio e trovò questa cesta e dentro vide questa piccola bambina che piangeva . Suora Maria prese la cesta e vide che dentro c’ era una lettera che diceva, non c’ era scritto tanto : “ Il suo nome è Laura “ . Questo c’ era scritto , nessuno motivo perché la madre l’ aveva lasciata o altri motivi , sembrava quasi che la madre non la voleva bene . Suora Maria quando vide che nella lettera c’ era scritto solo il nome , capì che alla donna che aveva abbandonato quella piccola bambina non gliene importava niente e ed era senza cuore . Laura con il tempo inizio a crescere e grazie a Suora Maria aveva imparato a leggere e a scrivere in francese , ma non solo in quella lingua , ma anche in altri lingue . Suora Maria aveva fatto questo perché anche se si trovano in Francia , non si sa mai , in un posto del genere possono venire persone italiane , inglesi e di altri nazioni . Con il tempo tutti i ragazzi trovarono una famiglia e anche Laura , che inizialmente per Suora Maria era tipo una piccola aiutante , la aiutava i tutto , non proprio tutto quello che si poteva fare , però la maggior parte delle cose l’ aiutava Laura . Anche lei però se ne andò in una buona famiglia , che l’ avrebbe trattata bene e sopratutto le avrebbe voluto bene , anche se non era figlia loro . La famiglia Russo ci mise un po’ a conoscere Laura e alla fine con tempo iniziarono ad andare d’ accordo . Inizialmente Laura non sapeva come comportarsi con loro , alla fine si guardò in giro e cerco di capire come essere utile per la sua nuova famiglia . Un giorno vide sua madre Cristina , fare dei lavori di casa come prendere il bucato e fare altre faccende di casa . Inizialmente non la voleva aiutare ,ma poi vide che qualcosa in cui poteva aiutarla , cioè aiutarla a fare il bucato . Insieme a sua madre Cristina lo fece con molta calma e per farlo utilizzava lo sgabello , visto che lei aveva 9 anni e non riusciva ad arrivare al filo . La madre teneva fermo lo sgabello , mentre lei metteva i vestiti sul filo e pure la madre li metteva con molta attenzione e prestava attenzione anche alla figlia che stava sullo sgabello che aveva preso per aiutare la madre . Dopo molti anni la misero in una scuola , per insegnare tutto quello che serviva perché un giorno potesse andare in una buona università e un giorno fare un buon lavoro . Da quando i suoi genitori , l’ avevano inscritta alla sua prima scuola lei si impegnava al massimo ,come tutto quello che aveva fatto , per esempio le costruzioni di lego o moltissime cose , si era messa di impegno e ci era riuscita . Laura anche quando era piccola , ha avuto un carattere forte , deciso , cioè un carattere che nessuna persona poteva rompere , cioè quel tipo di carattere che se dici a qualcuno di mollare , lei invece non mollerà e proverà a fare di tutto per raggiungere quell’ obbiettivo .Quando finalmente ebbe 19 anni riusci ad andare in una bellissima università , dove c’erano anche degli alloggi . Laura aveva scelto una università giusta per lei e sopratutto anche il luogo perfetto , visto che li si poteva abitare e si potevano fare feste e molto altro . Nel suo alloggio che era molto grande e li c’ erano due stanze molo grandi . Ognuna delle persone che abitano li insieme a lei , che si chiamano Sasha e Tara , Sasha 19 anni molto bella , capelli neri , occhi blu e molto intelligente . Sasha parla 5 lingue , ma non perché i suoi genitori gli avevano chiesto di farlo , l’ ha fatto perché voleva farlo lei , all’ università studia Ingegneria Aerospaziale .Tara invece aveva 20 anni, capelli rossi , occhi neri e pure lei molto intelligente , parla 5 lingue , sa suonare la chitarra elettrica . Dopo poco tempo divennero subito amiche e iniziarono a conoscersi e divenne inseparabili , inoltre loro si insegnavano tra loro alcune cose . Per esempio Tara insegno a Laura a suonare la chitarra e quando non sapevano cosa fare , andavano in giro e cercarono di trovare qualcosa da fare e sopratutto qualcosa da imparare . Quando si dovevano aiutare negli studi di informatica o altre cose si aiutavano a vicende , erano un po’ come sorelle che si guardavano le spalle a vicenda . Loro era molto popolari nella scuola , ma nel senso come quelle ragazze popolari che vedono le ragazze povere e dicono che sono feccia o altro . Loro aiutavano tutti quanti , anche i più sfortunati , l’ università dove andavano non era una qualsiasi università ma era la Harvard University . Laura voleva tantissimo andare a questa università , non solo poco ma con tutte le sue forze e sopratutto perché era quella università che voleva fare . Allora lei si mise con tutto l’impegno con la quale lei era in grado di fare cose le cose quando si impegnava in tutte le cose che lei voleva fare . Quando finalmente lei ebbe 23 anni si laureò , non da sola nel senso che anche le sue amiche Tara e Sasha si laurearono lo stesso giorno di Laura . Dopo che tutta la cerimonia fini , loro decisero che era ora di divertirsi un po’ , allora si fermarono in un negozio e presero tre bottiglie di tequila .Volevano divertirsi un po’ , perché poi loro tre avrebbero lavorato un sacco e forse non si potevano più divertire o fare pazzie o altre cose . Andarono in un albergo che non era tanto costoso , Sasha non besse tanto , invece le amiche Laura e Tara iniziarono a bere tantissimo e successo quello che tra loro mise un po’ di imbarazzo tra di loro , cioè loro si spogliarono e fecero sesso tra di loro . Negli ultimi tempi e ci volle molto tempo misero una pietra su quello che era successo quella sera tra loro . La sera in cui Laura e Tara era tornate amiche , la portarono per vari locali e in uno dei vari bar trovarono un ragazzo molto carino , che aveva 27 anni , capelli marroni scuro e per Laura era molto carino , ma aveva paura di parlare con lui . Alla fine fu il ragazzo a parlare con lei , invece le amiche se ne andarono a casa e la lasciarono li , da sola con lui . Laura non sapeva come tornare a casa , l’ uomo che si chiamava Mike decise di farla andare in macchina con lei . Laura accetto , girò l’ angolo dove diceva che c’ era la sua macchina . Ma non c’era nessuna macchina , il posto era desolato , nessuna macchina , buio e oscuro e musica ad alto volume , nessuna interferenza , il posto perfetto per persone come lui che violentavano le donne e poi le uccidevano . Laura era molto spaventata e cerco di scappare , l’ uomo era molto più veloce e la prese per i capelli e poi inizio a stuprarla , la donna inizio a gridare molto forte . Meno mane che in quel momento arrivò mia sorella Alyssa che senti le urla della ragazza , prese e lo arresto , mia sorella fa parte anche della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Portò a casa la ragazza e cerco di farla calmare , di metterla in tranquillità , ma niente funzionava . Tutto quanto tempo iniziava ad avere gli stadi che vengono una volta stuprati , ansia poi confusione , poi diventi agitato e ogni momento sempre più . Laura sembrava dentro una prigione dalla quale non c’ era serratura alla porta , nessuna uscita e nessuna entrata , un posto buio e oscuro , dove puoi entrare ma non puoi uscire . Dopo molto tempo gli venne l’ intorpidimento alle mani , non riusciva a muoverle , le mani di Laura sembravano fatte di marmo , un marmo tanto duro che non poteva essere sollevato . Laura non voleva sentirsi in quello stato , cosi andò in bagno , ma prima andò in camera sua prese un foglio e una quella e scrisse una lettera nella quale diceva di suicidarsi . Entrò in bagno con il foglio in mano , apri la fontana e poi lascio cadere il foglio che aveva in mano . Alyssa sapeva quello che voleva fare , cosi sali in bagno il più in fretta possibile e cerco di farle cambiare idea , dopo molti tentativi lei ci riusci e dopo averle fatto mettere qualcosa addosso , tornano di sotto insieme e da quel momento Laura si mise sotto le cure di mia sorella Alyssa . Alcune volte per farle cercare di farle sollevare un po’ il morale , venivano a farle visite le sue migliori amiche Tara e Sasha e altre volte i suoi genitori adottivi . Avevano deciso di stare acconto a lei e di aiutarla a superare questa terribile tragedia che gli era successo , certo non potevano stare sempre con lei , ma la maggior parte delle volte venivano a darle una mano . Ci volle molto tempo , per essere molto precisi 4 mesi perché la ragazza uscisse dallo stato in cui era , alla fine decise di cambiare . Non voleva essere più la ragazzina che piangeva e di fare qualcosa , la prima cosa che fece fu imparare a difendersi con il corpo a corpo e con il tempo imparò molte arti marziali come il kung fu e molte cose . Queste cose le imparò ma non perché voleva diventare un eroe , ma perché se era in pericolo con un ragazzo o quello che era lei si poteva difendere e come aveva fatto mia sorella Alyssa se vedeva qualcuno in difficoltà oppure qualcuna delle sue amiche o altre situazioni .