Categorie
Adalind Adalind Shade Davis Shade Mistress of Storm Sasha Storm

Sasha Storm aiuta Tania a diventare una Writer

Sasha Storm aveva visto che questa piccola ragazzina curiosa aveva puntato gli occhi su di se e aveva anche visto come era stata trattata dai suoi compagni prima e decise di dare un sostegno morale alla ragazzina . Dopo aver fatto un’ altro murales ma questo era diverso visto che c’ era scritto “ Mistress of Storms con il giallo e il nero delle nuvole e sotto c’ era scritto per Tania “ . Era stato scritto sul palazzo di fronte la scuola di Tania e dopo Sasha si era messa seduta nel luogo dove Tania si andava a disperare per il modo in cui veniva trattata dai suoi amici e quando vide la writer sul muro le andò incontro e le chiese – vorrei diventare una writer mi puoi aiutare . Sasha vide che la ragazzina era molto solare e molto carina e vide che gli mancavano i genitori visto che Sasha era una Writer diversa dalle altre cioè aveva il potere di controllare il tempo e quello di vedere i morti dietro le persone . Sasha dopo che aveva ascoltato l’ aiuto disperato di Tania decise di aiutarla visto che lei era una leggenda e una leggenda tra i vari compiti che ha e quella di aiutare le nuove leve in questo mondo a capire come entrarci e cosa fare per migliorare il proprio look . Tania aveva incontrato Sasha quando aveva 15 anni ed è grazie a lei che ha deciso di fare la Writer e grazie a lei aveva trovato il look adatto a lei . Sasha quando faceva la Writer la faceva in modo serio e lo faceva per dare un segnale del tipo che non ci poteva chiudere la bocca per sempre e cose varie . Sasha per aiutare Tania a diventare una vera Writer le aveva fatto marinare la scuola e se ne erano andate a trovare il look adatto per questa piccola writer ed entrarono dentro un negozio che Sasha conosceva e li conobbe Piera che era amica di Sasha . Sasha diede Tania nella sue mani e la trasformo in una splendida Writer e grazie a quel look molto bello si poteva vedere che era molto solare e raggiante . Alla fine andarono in un posto dove si vendevano libri e cose varie e Tania era entrata con lei e per attirare la sua attenzione le tiro un po’ la gonna e chiese – cosa ci siamo venuti a fare qui ? . Sasha dalla sua borsa a tracolla gialla prese il suo book e lo fece vedere a Tania con molto attenzione e disse – una vera Writer deve avere un book , un quaderno in cui decide come fare i suoi murales e se lo vuoi essere devi averlo e noi siamo qui per questo . Li dentro c’ era Lara che era amica di Sasha e quando la vide con questa giovane ragazzina capì subito cosa voleva e gli diede un quaderno uguale a quello che aveva lei e per averlo le disse – un book per questa giovane Writer . Una volta andati in un bar Sasha mise il suo book sul tavolo e poi mise quello di Tania che era nuovo e non aveva nessuna firma e cosi decise che era arrivato il momento di fare la prima firma . Prese il suo pennarello nero e scrisse in modo molto bello e che non piacque non a Sasha ma anche a Tania dopo averlo firmato . Quando Tania vide la firma chiese a Sasha visto che era molto curiosa di sapere come mai di quella firma e dopo aver bevuto il suo caffè espresso e un bel cornetto alla crema – ora ti spiego il book e come se fosse un diario nel quale programmi i tuoi murales come ti ho detto ma non solo visto che qui in questo mondo incontri leggende di questo mondo e gli puoi far firmare il tuo book e grazie al loro aiuto ti puoi far spiegare come migliorare i tuoi murales e altro ancora . Tania non era una persona scema che non capiva niente , anzi capi tutto subito e per questo era piaciuta a Sasha visto che era una tipa sveglia e che si sapeva prendere cura di se . Visto che suo fratello era molto preoccupato e decise di andarla a cercare e alla fine la trovo dentro il bar con Sasha e poi se ne andò prima di essere trovata li e prima di andare le mise nella sua borsa un biglietto con il suo numero di telefono ma prima di farlo sarebbe stato un po’ sgridata visto che aveva fatto preoccupare molto suo fratello Davis che non era ancora molto .  

Categorie
Adalind CCK Foto New York Tina Toy Trane

Foto della firma fatta da Trane sul book di Tina

Nella sua borsa a tracolla Trane aveva il book di Tina e aveva il suo pennarello nero per fare tag sulle pareti e sui book dei toy che dovevano essere addestrati perchè forse un giorno potevano diventare dei Writer con un buon nome e forse potevano diventare delle leggende . Trane aveva fatto una firma davvero molto bella nel book di Tina visto che prima di darlo a lei si era fermato nel posto dove lo aveva comprato visto che Trane era una persona che cercava di fermare i CCK nella città di New York e quindi la persona che dava i book lo fece fermare il tempo giusto per impedire a dei CCK di trovarlo e buttarlo dentro o ucciderlo .

marc-eckos-getting-up-contents-under-pressure-20050513015710599_640w

Categorie
Adalind Murales Toy Writer Zara

Trane aiuta Adalind a diventare una writer

Adalind dopo che era stata aiutata da Trane per andare nel suo negozio e per togliersi il sangue che aveva sulla faccia per colpa di Zara visto che le aveva spalmato il faccia il suo skateboard che era davvero molto bello e grazie a quello era una grande . Adalind mentre si faceva la doccia vedeva tutto il sangue cadere nella doccia e farla per lei era stata una liberazione e quindi un modo per liberarsi da quel senso di rabbia che aveva dentro . Adalind dopo essersi messa qualcosa di nuovo visto che quello che aveva addosso era da buttare visto che era tutto strappato e non era proprio l’ abbigliamento giusto per ricontare Trane che era dentro il suo negozio e per tutti lui era una leggenda . Trane era andata nella strada per prendere un quaderno ma non era per lui ma era per Adalind visto che lei le serviva come book nel senso che le serviva per programmare i suoi murales e per tutti i Writer era come una bibbia visto che quello era utile per capire tutto di te e parlava della tua storia . Una volta tornato Trane vide Adalind con degli occhiali molto belli e possiamo dire che erano molto buffi e si stava per mettere a ridere . Trane vedeva che lei stava riparando il suo skater che era spaccato in due ed era molto difficile visto che era molto brutta e decise di farlo daccapo nel senso che prese una nuova tavola e fece lo stesso disegno e lo mise sulla nuova tavola . Trane dalla sua borsa a tracolla prese il book per lei e lo mise sul tavolo di vetro di Adalind e lei non capiva cosa doveva fare – cosa ci devo fare con questo ? . Trane venne vicino a lei e inizio a spiegare con calma cosa ci doveva fare e disse – Ora ti spiego tu adesso sei considerato un toy una persona che non vale niente e se adesso tu vuoi riprenderti il rispetto che hai perso devi batterti con Zara ma prima di fare tutto questo devi diventare una writer e diventare una persona molto importante . Adalind non sapeva cosa fare visto che davanti a tutti aveva fatta una brutta prima impressione in quel mondo e Trane lo vide dal suo sguardo oppure no e per convincerla fece una cosa cioè si tolse il maglione per copriva quello che le aveva fatto Gabe . Adalind vide che c’ era scritto Toy sulla maglietta grigia e poi c’ era una croce dall’ altra parte e le disse – la prima volta che ho provato ad entrare in questo mondo ho una grande pazzia ma era stata una cosa bellissima e se fossi di nuovo li lo farei di nuovo perché era una cosa bellissima e che mi stava dando una grandissima scossa di adrenalina nel cuore . Sentivo il mio cuore pompare un sacco ed era bellissima quella sensazione e poi alla fine io mi sono fatto una reputazione e adesso io in quel mondo su una leggenda . Avanti apri il book e vedrai che sono stato io il primo a firmare il tuo book visto che adesso io ti farò entrare dentro questo e ti darò tutte le dritte per vivere dentro questo grande mondo che è molto duro e molto pericoloso . Adalind apre il suo book e vide Trane scritto in un modo molto bello e il murales li sopra era magnifico e quindi proprio per questo era considerato una vera leggenda in questo mondo . Trane si giro verso Adalind e le disse – avanti muoviamoci , dobbiamo tornare al Pool Yard . Adalind aveva paura ma poi inizio ad averne poca visto che Trane andava con lui e con calma vedeva ovunque murales e Trane le disse quello che gli disse la prima volta che incontro Futura 3000 – Vedi questi murales che sono sulle pareti sono murales di persone famose che hanno lasciato un segno sulle strade e le devi fotografare per migliorare il tuo stile , vedere come fanno e cosi essere una leggenda . Passarono dalle fogne e andarono nel Pool Yard ed era arrivato il momento di fare il primo murales per lei e prima doveva scegliere un nome visto che tutto inizia da li . Il Pool Yard era l’ inizio di tutti i Writer visto che era il punto principale del loro viaggio e quando Tina fece il suo primo Murales fu l’ inizio del suo nuovo viaggio in quel nuovo mondo che si pareva davanti a lei . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur

Melissa Mcarthur chiama Rebecca Russo per dirle del suo colloquio

Melissa Mcarthur aveva visto la foto che aveva fatto Rebecca Russo e vide che era molto in gamba e quindi la persona giusta da avere nel suo giornale . Melissa ci penso bene prima di fare qualunque cosa e poi decise di darle un lavoro e cosi la chiamo . Grazie a me sapeva che era alla Casa del Detective e decise di fare la telefonata e rispose Valentina – Pronto parlo con Rebecca ? . Valentina con voce calma e senza essere agitata disse – No , io sono Valentina la figlia ma adesso se aspetta un attimo le passo mia madre . Valentina trovo Rebecca che era sul divano a leggere un libro e quando le vide il telefono in mano gli chiese chi era e Melissa con una voce molte forte ma non troppo disse – Sono Melissa Mcarthur la fondatrice della Gazzetta dell’ Universo . Valentina passo il telefono nella mani forti di sua madre e inizio la loro telefonata per farle sapere che finalmente poteva diventare una fotografa . Rebecca non vedeva l’ ora di cominciare e disse in modo molto calmo e davvero molto felice – Se vuole le posso far vedere alcune foto che ho fatto visto che ho fatto un book fotografico per lei e per fare una buona prima impressione su di lei . Melissa sapeva già che Rebecca era una donna in gamba e aveva deciso di fargli domani verso le 9:30 il suo colloquio di lavoro . Melissa si schiarì la voce e poi riprese la telefonata con Rebecca Russo e le disse con un tono molto calmo e anche lei molto felice visto che non vedeva l’ ora di vedere come era Rebecca e sopratutto le foto che aveva fatto nel suo book fotografico e le disse – Rebecca ci vediamo domani alle 9:30 . Non ti preoccupare dove andare ti ci può portare Daniel Saintcall visto che lui sa dove ci troviamo . Non vedo l’ ora di vedere le tue foto e spero che siano spettacolari . Ci vediamo domani . Dopo Melissa riaggancio e Rebecca scoppio dalla gioia con sua figlia Valentina .