Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur New York

Parlo con Dana

250px-AidenRender

Io sapevo come mai Dana aveva tanti problemi a stare in questo edificio e voleva lasciare l lavoro di segretaria di Melissa . Usci dall’ ufficio di Melissa e andai li affianco a vedere l’ ufficio di Dana . Una volta entrato vidi che Dana stava mettendo tutte le sue cose dentro le borse e se ne stava andando via . Io mi misi davanti e la fermai – fermati . Io lo so perchè te ne vuoi andare da questo ufficio e da questo posto di lavoro . Riguarda il World Trade Center . Quando dissi quelle parole Dana si fermo e scoppio in lacrime e quelle lacrime erano per la sua famiglia che era morta li dentro . Dana lascio le borse e si fermo – si e per quello . Questo palazzo è di New York e da qui ho visto gli aerei arrivare verso le torri . Io andai verso Dana – lo so che è dura . Tutte quelle morti . E dura per te stare qui ma se non lo affronti perderai un buon lavoro per nulla . Se te ne vai puoi perdere non solo un lavoro ma anche un amica . Io credo che prima di scappare e andare via devi dare delle spiegazioni a Melissa . Sarà molto dura ma se ce la fai allora potrai continuare a lavorare qui e vedrai il futuro realizzarsi e lo vedi con i tuoi occhi . Oppure starai in un posto di lavoro normale e non vedrai niente . Dana non prese le sue borse ma mi passo vicino e andò a parlare con Melissa per salvare la loro amicizia ma anche per superare quel momento cosi cupo e oscuro .

 

Categorie
2013 Cinema Film ipad iphone Iphone 4s iphone 5 Mondo Notizie Notizie dal Mondo

World War Z – gadget e merchandise dell’apocalisse zombie

Il prossimo 27 giugno World War Z farà il suoi debutto nei cinema italiani, prepariamoci all’evento zombie con uno sguardo al merchandise ufficiale del film.

Nel film Brad Pitt nei panni di un impiegato delle Nazioni unite intraprende un viaggio intorno al mondo, in cerca di una risposta ad una devastante pandemia zombie che rischia di cancellare il genere umano dalla faccia della Terra.

Dopo avervi proposto la nostra guida su come sopravvivere ad un’apocalisse zombie e avervi segnalato il sito virale italiano dedicato al film, oggi ci occupiamo del merchandise legato all’uscita di World War Z che include t-shirt, borse, tazze da caffè e naturalmente tappetini per mouse e custodie per ipad e cellulari.

Lo sciame continuò ad avanzare tra le macchine, aprendosi letteralmente la strada a morsi lungo le file bloccate, con tutti quei poveri bastardi che cercavano solo di scappare. Ed è questo che mi ossessiona più di ogni altra cosa, non potevano andare da nessuna parte. Quella era la I-80, un tratto di superstrada tra Lincoln e North Platte. Tutte e due le città erano infestate, così come i paesini tra una e l’altra. Che cosa pensavano di fare? Chi aveva organizzato questo esodo? Ma era stato davvero organizzato da qualcuno? O la gente vedeva una fila di macchine e si accodava senza chiedere nulla? Cercai di immaginarmi come doveva essere, appiccicati paraurti contro paraurti, bambini che piangevano, cani che abbaiavano, sapendo cosa succedeva solo qualche chilometro più indietro e sperando che qualcuno davanti sapesse dove stava andando. [tratto dal libro World War Z di Max Brooks]

A seguire una galleria fotografica con immagini dei gadget e in coda all’articolo trovate una clip musicale con immagini del film su musica dei Muse. Per reperire i gadget descritti nell’articolo vi rimandiamo a questo LINK che fruisce anche di prezzi convertiti in euro.

 

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Parlare con Kratos Presentazione Racconto Storia

Spiego a Kratos gli accessori

Dopo aver detto a Kratos tutto sul pastelli a cera e dopo aver fatto vedere a Kratos alcune foto di alcuni pastelli io dissi a Kratos – adesso ti spiego tutto quello che c’ e da sapere sugli accessori e Kratos disse – comincia quando vuoi . Dopo pochi minuti io dissi a Kratos tutto sugli accessori – L’accessorio è un oggetto decorativo che integra l’abbigliamento.

 

Sono considerati accessori gioielli, guanti, borse, cappelli, cinture, sciarpe, orologi, occhiali da sole, spille, calze, cravatte, scaldamuscoli, leggings e bretelle. Benché quasi tutti gli accessori hanno una funzione propria (riscaldare, coprire, mantenere ecc.), lo scopo complessivo degli accessori è aggiungere colore e stile all’abbigliamento, e creare un determinato look.

 

Di recente sono stati inclusi nella categoria di accessori moda anche alcuni oggetti che normalmente non vengono considerati come parte dell’abbigliamento come i telefonini o i lettori MP3. In alcune correnti di moda hollywoodiane il concetto di accessorio è stato esteso anche ad alcuni tipi di cani di piccole dimensioni.

 

La maggior parte degli accessori sono prodotti dalle stesse case produttrici di abbigliamento, ad esclusione dei gioielli, orologi, occhiali ed in parte borse. Tuttavia, soprattutto negli ultimi anni sono aumentati i marchi che concentrano la propria produzione sugli accessori, o addirittura su singole tipologie di accessori.

 

Alcuni accessori vengono utilizzati anche per indicare la propria appartenenza a determinate correnti culturale o religiosa. In questo senso vengono indicati come accessori anche crocifissi, stelle di David o turbanti. Gli accessori che evidenziano particolarmente la griffe della casa produttrice, invece sono spesso recepiti come status symbol.

Categorie
Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa fa vedere a Pandora la borsa

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva spiegato a Pandora le cose a voce adesso decise di fare in un altro mondo e sarebbe a dire fargli vedere direttamente l’ oggetto . Alyssa entro dentro la sua stanza armadio e prese la sua borsa che era di colore rosa e molto bella . Una volta dato in mano a Pandora , lei la vide cosi grossa e cosi pensate – che cosa è questo oggetto cosi pesante e pieno di roba . Alyssa non si mise al portatile ma porto la sedia vicino a Pandora – questa è la mia borsa . Le donne le indossano come accessorio e per rendere i look più belli ma anche per contenere la sua roba . Tipo se devi portati un rossetto o un altro make up lo metti qui dentro . Pandora fermo un attimo mia sorella Alyssa – la devo prendere cosi grossa per forza oppure no . Alyssa sapeva che di borse ce ne erano di altri tipo come il mono-spalla  – si di borse piccole ce ne sono . Ad esempio c’ e il mono-spalla . Io mi sono presa questa perchè mi serve , Ma se vuoi puoi prendere il mono-spalla . Puoi decidere tu quale borsa scegliere e cosa farne .