Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Christian Bale e Bradley Cooper irriconoscibili nelle prime foto ufficiali di American Hustle

Sono state pubblicate su USA Today le prime due immagini ufficiali di American Hustle, uno dei film più attesi e promettenti della stagione autunno-estate di Hollywood. Il film in questione è infatti il nuovo progetto del regista David O. Russell dopo il successo della sua delicata, divertente e dolceamara dramedy Il lato positivo (pellicola che ha portato l’Oscar a Jennifer Lawrence).

In American Hustle O. Russell torna a lavorare tre grandi attori già diretti da lui in passato: Chistian Bale (con cui ha collaborato per The Fighter), Bradley Cooper e la citata Jennifer Lawrence. Basata sulla sceneggiatura di Eric Warren Singer (comparsa nella Black List del 2010 che riunisce i miglior script non prodotti), la pellicola è tratta da una storia vera e racconta di un’operazione dell’FBI soprannominata ‘Abscam‘, realizzata tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, per catturare dei membri del congresso corrotti.

Ecco le due foto ufficiali in cui compaiono Chistian BaleBradley Cooper ed Amy Adams: i primi due, nascosti da un look molto anni’70 più improbabili baffi, riporti e barbe, sono alquanto irriconoscibili…

A completare lo strepitoso cast ci sono inoltre: Jeremy RennerLouis C.K.Robert De NiroMichael Pena Jack Huston. Il film uscirà negli Usa il 13 dicembre 2013 (in una limited release che sarà poi allargata a tutti i cinema il 25 dicembre). E state all’erta perché l’arrivo del primo trailer non dovrebbe essere troppo lontano.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

The Rules of Inheritance: Jennifer Lawrence attrice e produttrice del film di Susanne Bier

Jennifer Lawrence non è solo una brava attrice, piena di talento ed energia. E non è soltanto anche un personaggio pubblico coi piedi per terra e spesso esilarante (le avete viste le sue interviste, no?). La Lawrence è una che si sta costruendo una carriera invidiabile e che ha del clamoroso, vista soprattutto la sua età. Ad agosto compie 23 anni, ma ha già in saccoccia il Premio Mastroianni a Venezia per The Burning Plain, il ruolo che l’ha lanciata, e due nomination agli Oscar, di cui quella per Il Lato Positivo poi diventata effettivamente statuetta.

Non si tratta però solo di un fattore anagrafico legato ai premi che contano. Jennifer Lawrence sa innanzitutto scegliersi i copioni e i ruoli – spesso: poi ci sono sempre gli Hates di turno -, dividendosi molto bene tra mondo indie (vedi Un gelido inverno e lo stesso Il Lato Positivo) e blockbuster (la saga di Hunger Games e X-Men). Ora fa un salto in avanti nella sua carriera e si prepara a diventare produttrice di un film, The Rules of Inheritance, dall’omonimo libro di memorie di Claire Bidwell Smith. Questa la trama del libro:

In questo sorprendente debutto, Claire Bidwell Smith, figlia unica, è appena una quattordicenne quando entrambi i suoi genitori scoprono di avere il cancro. Ciò che segue è un coming-of-age che è sia straziante che trascinante. Mentre Claire va verso una dolorosa perdita, si butta a capofitto in tutto ciò che può far fronte al peso di questa dura realtà: ragazzi, alcol, viaggi, e l’anonimato di città come New York e Los Angeles. Quando la ragazza ha 25 anni i genitori sono morti e Claire è sola al mondo.

Accidenti. Jennifer Lawrence sarà la protagonista del film, sceneggiato dalla Abi Morgan diShame e The Iron Lady, e si è scelta un ruolo di peso e molto complesso: ma è chiaro che sta cercando una certa libertà creativa con i progetti che la vedono coinvolta. L’attrice ritrovaSusanne Bier, la regista ha l’ha diretta in Serena, in uscita a settembre.

Proprio in Serena la Lawrence ritrova invece Bradley Cooper, suo partner ne Il Lato Positivo. La Bier torna subito a girare un film dopo Serena e il precedente Love Is All You Need. Nel 2010 ha vinto l’Oscar come miglior film straniero per In un mondo migliore.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Stu è particolarmente serio in questo nuovo poster di Una Notte da Leoni 3

Non fatevi ingannare dalla faccia seria di Stu. Se siete fan di Una Notte da Leoni sapete bene che, nonostante l’aria da Nerd, il personaggio interpretato da Ed Helms è stato capace di atti di estrema follia. Chissà quindi cosa combinerà in Una Notte dal Leoni 3, il terzo capitolo della saga ideata e diretta da Todd Phillips.

Una Notte dal Leoni 3 riunisce ancora una volta i leoni Phil, Stu, Alan e Doug, coinvolti in un’avventura che si distanzierà dal plot dei precedenti capitoli. Ritornano anche Ken JeongHeather GrahamJeffrey Tambor e, nel ruolo delle mogli dei protagonisti, Gillian Vigman, Sasha Barrese eJamie Chung. Con loro anche John Goodman, recentemente visto in Argo e Flight, che a quanto pare interpreterà il ruolo di un killer.

Todd Phillips si è occupato della regia, basandosi su di una sceneggiatura da lui scritta in collaborazione con Craig Mazin, che ha anche collaborato alla sceneggiatura di Una Notte dal Leoni 2. L’uscita del film è prevista per il 24 maggio 2013 in America, mentre in Italia arriverà il 30 maggio.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Alexander Skarsgard per Il Corvo? – Kelsey Grammer villain per Transformers 4

– Il Corvo: Chi ci capisce qualcosa è bravo. Se a fine febbraio sembrava che James McAvoy fosse riuscito a far sua la parte da protagonista del remake de Il Corvo, il 20 aprile la palla sembrava definitivamente passata a Tom Hiddleston. Neanche due settimane dopo, tutto sarebbe nuovamente cambiato. Perché Alexander Skarsgard avrebbe clamorosamente scippato lo scettro di ‘primatista’ per il temuto remake, a breve diretto da F. Javier Gutierrez. A detta di Dealine, infatti, proprio il divo di True Blood sarebbe la scelta ‘principe’ dei produttori, grazie anche allo stop imposto dalla Warner all’annunciato Tarzan di David Yates. Nuovamente libero da impegni, l’affascinante Alexander potrebbe quindi presto ritrovarsi nei panni che hanno reso leggenda Brandon Lee, a meno che il toto-Corvo non prosegua, snocciolando altri nomi…

– Jane Got a Gun: una barzelletta. Il film più travagliato degli ultimi anni continua a perdere pezzi. Abbandonata Lynne Ramsay in cabina di regia, ma anche Jude Law e Michael Fassbender tra gli attori protagonisti, il film ha lasciato per strada anche Bradley Cooper, ingaggiato un mese fa proprio per sostituire Jude Law. Il perché Cooper abbia abbandonato il set rimane un mistero. La produzione a questo punto ha dovuto nuovamente interrompere le riprese, provando a sondare quattro attori per il ruolo del villain: Joseph Gordon-Levitt, Jake Gyllenhaal, Tom Hiddleston e Tobey Maguire. Gavin O’Connor, regista attuale, incrocia le dita. Unici attori rimasti sul set, Natalie Portman, anche produttrice, Joel Edgerton e Rodrigo Santoro.

– Minions: un altro nome di peso per uno spin-off animato particolarmente atteso. Jon Hamm presterà la propria voce nel film Minions, in sala dal 19 dicembre del 2014. Il personaggio doppiato dal divo di Mad Man sarà quello di Overkill Herb, marito della super cattiva Scarlet Overkill, doppiata da Sandra Bullock. Nella pellicola Universal scopriremo che i Minion sono in realtà sempre esistiti, e sempre in qualità di ’servitori’ dei più cattivi della Terra. A dirigere la pellicola Pierre Coffin e Kyle Balda, con Brian Lynch autore dello script e Chris Meledandri tra i produttori, insieme a Janet Healy e Chris Renaud.

– Transformers 4: finalmente novità attoriali in casa Transformers 4. Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz e Stanley Tucci, il ritorno in sala di Michael Bay vedrà sul set anche Kelsey Grammer, a detta di Deadline villain del film nei panni di Harold Attinger, ufficiale del controspionaggio. Celebre soprattutto per il televisivo Frasier, Grammer si è fatto vedere anche in X-Men 3, nei panni di Hank “Beast” McCoy. Trama sconosciuta, per Transformers 4, con un’uscita in sala datata 27 giugno 2014.

– While We’re Young: ritorvato il successo di critica con The Impossible, Naomi Watts tornerà a breve sul set grazie al nuovo film di Noah Baumbach, While We’re Young. Una commedia romantica che, a detta dell’Hollywood Reporter, vedrà l’attrice nel ruolo di protagonista. Al suo fianco Adam Driver (”Girls”) e Ben Stiller, per una pellicola che ruoterà attorno ad un documentarista e a sua moglie, la cui vita cambia quando fanno amicizia con una coppia più giovane.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Video e Trailer

Una Notte da Leoni 3 – Un nuovo folle spot e un poster con la simpatica giraffa

La Warner Bros. ha rilasciato in rete un nuovo spot tv di Una Notte dal Leoni 3, il terzo capitolo della saga tutta sbornie e follia ideata e diretta da Todd Phillips. Un concentrato di ironia surreale che vede come principali “istigatori” i personaggi decisamente non ordinari di Alan (Zach Galifianakis) e Mr. Chow (Ken Jeong) i quali coinvolgeranno i malcapitati “amici” in un turbinio di rapine, rapimenti, sparatorie… In questo nuovo episodio Stu (Ed Helms), Phil (Bradley Cooper) e Doug (Justin Bartha) accompagneranno Alan in un ospedale psichiatrico dopo che la morte del padre l’ha fortemente provato. Ma ovviamente la strada sarà lunga e ricca dei più assurdi imprevisti come l’assalto alla loro auto da parte di un misterioso e possente uomo (John Goodman) che rapisce Doug e costringe il resto del wolf pack a rintracciare quel Mr. Chow che gli ha rubato ben $21 milioni…

È stato poi rilasciato anche un nuovo poster che immortala l’amichevole giraffa vista nei trailer precedenti:

Ritornano anche Heather GrahamJeffrey Tambor e, nel ruolo delle mogli dei protagonisti, Gillian Vigman, Sasha Barrese e Jamie Chung. Inoltre, come si vede anche nel trailer, troviamo Melissa McCarthy in una piccola apparizione.

Todd Phillips si è occupato della regia, basandosi su di una sceneggiatura da lui scritta in collaborazione con Craig Mazin, che ha anche collaborato alla sceneggiatura di Una Notte dal Leoni 2. L’uscita del film è prevista per il 24 maggio 2013 in America, mentre in Italia arriverà il 30 maggio

 

Categorie
2013 2015 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Coronado High per George Clooney – Dracula ha una data di uscita

– Coronado High: hanno appena vinto l’Oscar per Argo e sono attualmente sul set grazie alle riprese di The Monuments Men, ma George Clooney e Grant Heslov starebbero già lavorando al loro prossimo progetto. Secondo The Wrap, infatti, il duo produrrà Coronado High, adattamento del prossimo articolo di Joshuah Bearman. Proprio un pezzo di Bearman, uscito su Wired, fece da base ad Argo. Squadra che vince, in sostanza, non si cambia. A detta del sito il pezzo racconterà la storia di un gruppo di adolescenti che vengono utilizzati per contrabbandare la droga in Coronado, città turistica vicino San Diego, il California. Altre informazioni, al momento, non se ne hanno. La Sony sarebbe interessata ad acquistare il progetto e svilupparlo come un potenziale ritorno dietro la macchina da presa di Re George. Clooney e Heslov produrranno insieme a David Klawans, che è stato anche il produttore esecutivo di Argo.

– Chef: dimenticati i suoi due Iron Man, e soprattutto il deludente Cowboy & Aliens, Jon Favreau prepara il ritorno sul set grazie al ritorno al genere tanto amato. La commedia. Da lui scritta e diretta, si chiamerà Chef, a detta di Variety, da non confondere con l’omonimo film della Weinstein Company con Bradley Cooper protagonista. Sulla trama si sa poco o nulla, se non che Favreau andrebbe a vestire i panni di uno chef molto emotivo nel cuore di Los Angeles. Budget ridotto all’osso e ritorno anche da mattatore per il regista, 12 anni dopo Made – Due imbroglioni a New York.

– Dracula: ora abbiamo anche una data di uscita. Il Dracula di Gary Shore diverrà realtà il prossimo 8 agosto del 2014. La Universal Pictures ha annunciato la release Usa, per un titolo che vedrà Luke Evans nei panni del protagonista. Secondo le intenzioni della major, questo nuovo Dracula proverà ad esplorare l’origine del vampiro, andando a rappresentarlo come un eroe imperfetto in una tragica storia d’amore ambientata in un periodo oscuro, tra guerra e magia. Matt Sazama e Burk Sharpless in cabina di sceneggiatura, con Michael De Luca in produzione.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Tom Cruise nello sci-fi Yukikaze – David Koepp per Brilliance – American Hustle per David O. Russell

Yukikaze: prima Oblivion, poi All You Need Is Kill ed ora Yukikaze. Risorgere a 50 anni scoprendosi un divo della fantascienza. Momento d’oro per Tom Cruise, che a detta dell’Hollywood Reporter è stato appena imbarcato dalla Warner Bros. per prendere parte al progetto Yukikaze, libro di Chohei Kambayashi già diventato anime ed ora pronto a diventare cinema. Una sorta di Top Gun fantascientifico, con una forza aliena che attacca la Terra attraverso un passaggio passaggio iperdimensionale improvvisamente apparso sul continente Antartico. Alla FaF, neonata forza di combattimento creata per andare sul Pianeta alieno ed eliminare gli invasori una volta per tutte, il compito di terminare la battaglia. Rei Fukai, sottotenente chiamato a svolgere le sue missioni nei cieli sopra il Pianeta alieno chiamato ‘Fata’, deve raccogliere informazioni sul nemico continuamente. Il suo unico compagno di avventure è il suo aereo da caccia, chiamato Yukikaze.

– Brilliance: la Legendary Pictures ha incaricato David Koepp di sceneggiare Brilliance, romanzo sci-fi di Marcus Sakey. Ancora inedito, il libro supereroistico uscirà il 16 luglio. Joe Roth e Palak Patel, freschi del boom de Il Grande e Potente Oz, si occuperanno della produzione al fianco di Alex Hedlund. La trama? Questa: “Nel Wyoming una bambina legge i più oscuri segreti delle persone dal modo in cui incrociano le braccia; a New York un sensitivo rastrella 300 miliardi di dollari in borsa; a Chicago una donna può diventare invisibile. Si chiamano “brilliants” e dal 1980 l’1% delle persone sono nate con queste caratteristiche. Nick Cooper è uno di loro, è un agente federale. Il suo ultimo obiettivo? Catturare l’uomo più pericoloso al mondo, ovvero un ‘brilliant’ intriso di sangue e intento a provocare una guerra civile. Ma per prenderlo, Cooper dovrà violare tutto ciò in cui crede, e tradire la sua stessa specie“. Tra i tanti script partoriti da David Koepp spiccano Angeli e demoni, l’imminente Rush, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, La Guerra dei Mondi, Spider-Man, Mission: Impossible, Panic Room, Jurassic Park, La Morte ti fa Bella e Carlito’s Way. Praticamente di tutto di più.

– Crash Bandits: finito in galera per un anno, John McTiernan ha perso un treno chiamato Crash Bandits. In sostituzione del regista la Nu Image/Millennium ha infatti ingaggiato Rob Cohen, regista di XXX, The Fast and the Furious e La Mummia: la Tomba dell’Imperatore Dragone. Inizialmente sceneggiato da Michael Stokes, il film verrà ora riscritto dallo stesso Cohen, mentre Hayden Christensen, inizialmente legato al progetto, si è dissolto nel momento stesso in cui McTiernan ha dovuto abbandonare il progetto per varcare le soglie della galera. Al centro della trama la rivalità tra due cacciatori di tesori, specializzati nel saccheggiare aerei precipitati chissà dove. Nel cercare uno di questi, in Amazzonia, si ritroveranno ovviamente l’uno contro l’altro.

– American Hustle: finalmente abbiamo un nome. Pronto a fare incetta di Premi Oscar anche il prossimo anno, è già tornato sul set della sua nuova fatica, che vede nel cast Christian Bale, Bradley Cooper, Jeremy Renner, Amy Adams, Louis C.K., Jennifer Lawrence, Alessandro Nivola, Elisabeth Rohm, Dawn Olivieri, Jack Huston, Michael Pena e Robert De Niro. Un tempo conosciuto come American Bullshit, il film ha finalmente trovato un titolo ufficiale, ovvero American Hustle. Ispirata a fatti realmente accaduti, la pellicola è stata sceneggiata dallo stesso Russell in coppia con Eric Warren Singer. Al centro della trama un’artista delle truffe costretto a lavorare con la sua amata e un agente federale, per vendicarsi di truffatori, politici e delinquenti. Tutto ciò nasce dalla cosiddetta ‘operazione Abscam’, condotta sotto copertura dall’United States Federal Bureau of Investigation (FBI) e portata avanti dalla sede dell’BI di Hauppauge, Long Island, tra la fine degli anni ‘70 e inizio anni ‘80. Un’operazione che inizialmente aveva come obiettivo il traffico di merce rubata, per poi trasformarsi in un’investigazione sulla corruzione pubblica. Un’investigazione che portò alla condanna di un senatore degli Stati Uniti, di 5 membri della Camera dei Rappresentanti, di un membro del Senato del New Jersey, di membri del consiglio cittadino di Philadelphia e di un ispettore del Servizio di Immigrazione e Naturalizzazione.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

MTV Movie Awards 2013, The Avengers è film dell’anno. Scopri tutti i vincitori

Si sono tenuti ieri sera gli MTV Movie Awards, presentati dall’attrice Rebel Wilson. Quest’anno nessuna nomination per la Twilight Saga, che negli scorsi anni si era portata a casa quasi tutti i premi. Taylor Lautner si porta a casa comunque il premio come Best Shirtless Performance, ma Kristen Stewart non è riuscita a vincere contro Martin Freeman che ha vinto come Miglior Hero. La coppia Bradley Cooper e Jennifer Lawrence si è portata a casa il premio come Miglior Attore e Attrice, mentre The Avengers si conferma anche in questa occasione Miglior film dell’anno.

Qui sotto tutti i vincitori degli MTV Movie Awards:

BEST MALE PERFORMANCE

  • Ben Affleck – Argo
  • Bradley Cooper – Silver Linings Playbook
  • Daniel Day-Lewis – Lincoln
  • Jamie Foxx – Django Unchained
  • Channing Tatum – Magic Mike

BEST WTF MOMENT

  • Jamie Foxx and Samuel L. Jackson – “Candieland Gets Smoked” in Django Unchained
  • Denzel Washington – “Final Descent” in Flight
  • Anna Camp – “Hack-Appella” in Pitch Perfect
  • Javier Bardem – “Oops… There Goes His Face” in Skyfall
  • Seth MacFarlane as Ted – “Ted Gets Saucy” in Ted

BEST FIGHT

  • Jamie Foxx vs. Candieland Henchmen – Django Unchained
  • Daniel Craig vs. Ola Rapace – Skyfall
  • Mark Wahlberg vs. Seth MacFarlane as Ted – Ted
  • Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson and Jeremy Renner vs. Tom Hiddleston – The Avengers
  • Christian Bale vs. Tom Hardy – The Dark Knight Rises

TRAILBLAZER AWARD

Emma Watson

BEST KISS

  • Kerry Washington and Jamie Foxx – Django Unchained
  • Kara Hayward and Jared Gilman – Moonrise Kingdom
  • Jennifer Lawrence and Bradley Cooper – Silver Linings Playbook
  • Mila Kunis and Mark Wahlberg – Ted
  • Emma Watson and Logan Lerman – The Perks of Being a Wallflower

COMEDIC GENIUS AWARD

Will Ferrell

BREAKTHROUGH PERFORMANCE

  • Ezra Miller – The Perks of Being a Wallflower
  • Eddie Redmayne – Les Miserables
  • Suraj Sharma – Life of Pi
  • Quvenzhane Wallis – Beasts of the Southern Wild
  • Rebel Wilson – Pitch Perfect

BEST SHIRTLESS PERFORMANCE

  • Christian Bale – The Dark Knight Rises
  • Daniel Craig – Skyfall
  • Taylor Lautner – The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2
  • Seth MacFarlane as Ted – Ted
  • Channing Tatum – Magic Mike

BEST VILLAIN

  • Javier Bardem – Skyfall
  • Leonardo DiCaprio – Django Unchained
  • Marion Cotillard – The Dark Knight Rises
  • Tom Hardy – The Dark Knight Rises
  • Tom Hiddleston – The Avengers

GENERATION AWARD

Jamie Foxx

BEST FEMALE PERFORMANCE

  • Anne Hathaway – Les Miserables
  • Mila Kunis – TED
  • Jennifer Lawrence – Silver Linings Playbook
  • Emma Watson – The Perks of Being a Wallflower
  • Rebel Wilson – Pitch Perfect

BEST ON-SCREEN DUO

  • Leonardo DiCaprio and Samuel L. Jackson – Django Unchained
  • Bradley Cooper and Jennifer Lawrence – Silver Linings Playbook
  • Mark Wahlberg and Seth MacFarlane as Ted – Ted
  • Robert Downey Jr. and Mark Ruffalo – The Avengers
  • Will Ferrell and Zach Galifianakis – The Campaign

BEST SCARED-AS-SH*T PERFORMANCE

  • Jessica Chastain – Zero Dark Thirty
  • Alexandra Daddario – Texas Chainsaw 3D
  • Martin Freeman – The Hobbit: An Unexpected Journey
  • Jennifer Lawrence – House at the End of the Street
  • Suraj Sharma – Life of Pi

BEST HERO

Martin Freeman, The Hobbit: An Unexpected Journey

MOVIE OF THE YEAR

  • Django Unchained
  • Silver Linings Playbook
  • TED
  • The Avengers
  • The Dark Knight Rises