Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Plush – video musicale della colonna sonora con Emily Browning

Disponibile (via Movieweb) un video musicale per Plush, il thriller-erotico in cui l’Attrice Emily Browning (Sucker Punch) non solo interpreta la rock star Hayley, ma si esibisce anche in molte delle canzoni eseguite nel film e incluse nella colonna sonora.

Ricordiamo che la Browning non è nuova a performance musicali da grande schermo, l’attrice ha infatti interpretato anche tre brani (tra cui una cover di “Sweet Dreams” degli Eurithmics) nell’action-fanatsy Sucker Punch in cui era protagonista nei panni di Babydoll.

Nel video, in cui la Browning canta il brano “Half of Me”, appare anche il co-protagonista del film Xavier Samuel e si possono vedere diverse scene tratte dal thriller diretto dalla regista diTwilight e Cappuccetto rosso sangue.

Dopo aver perso il suo compagno di band e fratello per un’overdose di droga la rock star Hayley si ritrova in difficoltà. Il nuovo album della sua band è un disastro di critica e pubblico, così trova una nuova speranza e amicizia in Enzo, il chitarrista che ha sostituito il fratello e che la ispira a raggiungere nuove vette creative. Ben presto però la loro collaborazione sfocia in una relazione e Hayley, che è sposata e madre di due figli, decide di troncare con Enzo. Quando Hayley scopre la storia oscura e tormentata di Enzo, si rende conto che potrebbe aver dato ad un pazzo la possibilità di distruggerle la vita e far del male alle persone che ama.

Il film è interpretato anche da Cam Gigandet, Thomas Dekker, Frances Fisher, Alba Olivieri, Brandon Jay McLaren e Casey LaBow.

Se volete vedere il trailer di Push : http://www.cineblog.it/post/301251/plush-video-musicale-della-colonna-sonora-con-emily-browning

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dead Before Dawn 3D: trailer della zombie-comedy con Christopher Lloyd

La trama segue un gruppo di ragazzi del college che scatenano accidentalmente una maledizione che induce la gente a uccidersi e a trasformarsi in demoni-zombie o meglio zombie posseduti da demoni o meglio ancora una via di mezzo battezzata “Zemons”.

Il film è una produzione canadese girata interamente in 3D e vede l’attrice canadese April Mullen, al suo terzo lungometraggio da regista, come la prima e più giovane donna a dirigere uno zombie-movie.

Il trailer è colorato e divertente, la fonte d’ispirazione sembra essere la parodia britannica L’alba dei morti dementi, ma in questo caso la virata è oltremodo demenziale e l’ammiccamento “teen” ci hanno ricordato più la comedy-horror tedesca Maial Zombie.

Il cast del film include il veterano Christopher Lloyd (Ritorno al futuro), Devon Bostick (La trilogia Diario di uan schiappa), Martha MacIsaac (Superbad), Brandon Jay McLaren (in tv The Killing), Brittany Allen (The Rocker – Il batterista nudo), Kevin McDonald (The Kids in the Hall), Kyle Schmid (a History of Violence), Rossif Sutherland (High Life) ed Ellen Dubin(Napoleon Dynamite).

Casper Galloway (Bostick) e i suoi amici del college visitano un negozio di occulto gestito dal nonno di Casper (Lloyd) e scatenano inavvertitamente una maledizione, che porta la gente a suicidarsi e a trasformarsi in una sorta di ibridi tra demoni e zombie ribattezzati Zemons. Armati di un gran numero di armi fatte in casa e di un camper Winnebago, i ragazzi del college trascorrono la notte uccidendo Zemons in una corsa contro il tempo mentre sono freneticamente alla ricerca di un modo per invertire la maledizione entro 24 ore. Mentre l’esercito degli Zemons comincia a sopraffare la squadra, Casper si ritrova senza altra scelta che affrontare le sue paure e diventare un improbabile eroe.

L’uscita americana del film è fissata al prossimo 2 agosto.