Categorie
Bright Falls Dana Dana Moretti New York Rebecca Rebecca Logan Universing World Trade Center

Dana Moretti si risveglia

1313485-bigthumbnail

Dana ci mise tre giorni a riprendersi . Per tre giorni lei era stesa li su quel lettino e Rebecca non sapeva se si sarebbe ripresa oppure no . Una volta alzata le inizio a girare la testa e Rebecca vide subito che la sua Jane Done aveva qualche problema . Aveva la testa che gli faceva male e poi doveva vomitare . Dana stava per vomitare e prese il secchio della spazzatura e inizio a vomitarci dentro . Vomito tutto quanto e cosi dentro allo stomaco non aveva nulla visto che aveva vomitato . Dana dopo aver vomitato si senti un pò meglio e si mise rimise sul lettino . Rebecca arrivo vicino a lei – come stai ? . Dana non stava molto bene visto che le faceva ancora un pò male alla testa – mi fa un pò male alla testa ma oltre a quello sto molto bene . Io sono Dana Moretti . Rebecca prese la cartella e cancello il nome Jane Done e ci mise quello di Dana Moretti . Adesso aveva un nome . Rebecca prese una sedia e si mise seduta vicino a lei – sai dove ti trovi e cosa ti è successo tre giorni fa ? . Dana si alzo dal letto con calma – si sono trovata in questo mondo . Una volta andata verso un vicolo un Lupo Mannaro mi ha quasi ucciso , ma io ho preso un arco e l’ ho ucciso io e poi mi sono risvegliata qui . Rebecca vide che Dana ci credeva a queste cose – quindi ci credi al fatto che sei in un altro mondo ? . Dana misi i piedi a terra ma rimase sul letto – certo che ci credo . Quando ero sulla Terra cercavo ufo , Vampiri , Lupi Mannari . Non ci sono riuscita a trovarli però qui ce l’ ho fatta . Poi Rebecca disse a Dana una cosa che secondo lei l’ avrebbe scossa – tu sei morta . Dana inizio a bere un pò di acqua fresca – lo sapevo già che sono morta . Ho cercato di salvare dei ragazzini dentro il World Trade Center e io ne ho pagato il prezzo . Adesso però dove sono ? . Nessuno mi ha detto che luogo è questo . Rebecca decise di dirlo a Dana visto che adesso e d’ ora in avanti avrebbe vissuto li dentro – noi siamo dentro l’ Universing e benvenuta nella città di Bright Falls . Dana non credeva di essere arrivata cosi lontana . Si senti ancora stanca e si rimise a dormire .

 

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Beatrice Ferrante Dafne Marino Daniel Saintcall Derrick Ferrante Dominatore di Poteri New York New York University The District

Parlo con Diana Serra

 

Ero andato nel mio T.A.R.D.I.S verso le 6 del mattino per andare a parlare con una persona molto importante su un problema del futuro . Tra sei giorni esatti i poteri che erano dentro Bethany Ferrante si sarebbero risvegliati e se non trovava nessuno che gli diceva cosa le stava succedendo e sopratutto come usarli , credo che sarebbe impazzita . Dovevo impedire che Bethany pensava di essere pazza . Se si riteneva pazza non sarebbe divenuta la persona che nel futuro avrebbe fatto capire ad Angela che in questo mondo non solo di magia e di luce c’ e anche l’ oscurità anche nel più profondo dei cuori . Per questo dovevo parlare con una mia amica che nel 2003 aveva già imparato a usare i suoi poteri alla perfezione grazie a me e grazie a me non era impazzita . Le feci capire che aveva dei doni e che sopratutto li poteva usare per il bene e non per il male . Diana decise di accettare al mio aiuto e grazie a quell’ allenamento diventammo amici . Solo amici e non intimi ma solo amici che si volevano bene l’ un l’ altro . Io e Ada Knight eravamo partiti insieme e ci dividemmo i compiti visto che dovevamo parlare con due persone per risolvere due problemi futuri e uno dei due era molto importante . Derrick era un grande problema e dovevo trovare una persona che lo poteva aiutare e dopo alcune ricerchi vidi che la persona che lo poteva aiutare era Dafne Marino una grande guerriera che li studiava Criminologia per essere una grande Criminologa . Eravamo ancora nel T.A.R.D.I.S e prima di andare li alla New York University – allora tu vai a parlare con Dafne Marino e io vado a parlare con Diana Serra . Parlare con Dafne Marino e una cosa davvero molto importante visto che dobbiamo aiutare Derrick . Derrick è un uomo dalla testa dura e non accetterà di buon grado una persona che gli dice che deve rinunciare al suo sogno . Ma visto che tu stai parlando con una guerriera lei ce la può fare . Adesso vai e buona fortuna . Io andai a cercare Diana Serra nella classe di Criminologia . Bussai alla porta – avanti . Entrai e mi identificai come Detective Daniel Saintcall – mi scusi professore , vorrei parlare con Diana Serra in privato . Diana Serra prese le sue cose e mi segui in un aula vuota . Li non c’ era nessuno e lei non mi riconosceva anche se aveva già sentito il mio nome . Diana ci mise poco a capire chi ero – Daniel sei tu ? . Alla fine vide che lei non si era scordata di me – ho pensato che tu ti fossi dimenticata di me . Anche se ho il mio aspetto originario . Pensavo che tu non mi riconoscevi . Diana era molto in gamba e ce l’ avrebbe fatta a capire chi ero anche se avevo un aspetto totalmente diverso e anche quello di un vecchio . Mi abbraccio e dal mio sguardo capì che lei doveva fare qualcosa per me – cosa devo fare amico mio ? . Ho sempre saputo che era in gamba e che nel futuro sarà una grande agente – Hai sempre un grande fiuto e questo un giorno ti aiuta a essere una grande Detective . Ora però passiamo al problema che sono venuto a risolvere . Io non mi posso avvicinare a questa ragazza . Lei è un punto fisso e nel tempo e questo mi impedisce di andare da lei e aiutarla a capire come usare i suoi poteri . Diana sapeva che se questa ragazzina era molto importante ci doveva essere un motivo . Capì che doveva dare inizio a qualcosa di grosso , qualcosa che era di vitale importanza . Diana non era seduta visto che era li vicino a me – quindi se ho capito io devo andare da questa ragazzina e farle capire come usare i suoi poteri . Perché ? . Sapevo che prima di agire voleva sapere un motivo – Come sai prima di avere un posto in The District devi finire Criminologia e solo cosi potrai stare con noi . Angela Ferrante e la figlia di Bethany . Se non aiuti lei e un altra persona di nome Derrick non puoi entrare dentro The District . Il futuro è nelle tue mani . Diana in pochi minuti capì che se non aiutava Bethany e Derrick non ci sarebbe mai stata Angela Ferrante . Non ci sarebbe stata nessun The District e non ci sarebbe stata nessuna Bright Falls . Diana decise di farlo visto che voleva aiutare le persone con i poteri .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Pandora

Aspetto di Bright Falls durante la sera

1401995716-murdered-soul-suspect-concept-art-4_jpg_0x0_q85

Bright Falls non solo durante la sera ma anche al mattino , ma durante la sera e davvero molto bella da vedere non solo da vicino ma anche da lontano . Bright Fall io alcune volte la vado a vedere in un posto molto alto dove posso vedere quasi tutto ed è proprio bellissimo . Adesso vi faccio vedere la foto scattato da Pandora Black mentre io sono su questa impalcatura a vedere la città dall’alto . Non solo vedo al mio telefonino se ci sono crimini oppure no ma anche qui dall’ alto visto che pure da qui si capisce se tutto sta per andare nel verso giusto oppure no .

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Beatrice Ferrante Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto The District Universing Universo

Desert Eagle di Angela Ferrante

Angela Ferrante , il mio capo non ha una nove millimetri ma ha una Desert Eagle visto che ha visto che questa era molto potente e poteva fare molto male ai suoi nemici . Angela aveva deciso di avere una pistola cosi potente visto che con le persone con i poteri non era facile avere la meglio con una pistola normale . Se spari un proiettile di nove millimetri su uno di loro non succede molto visto che possono usare i loro poteri per bloccare . Certo anche quelli della Desert Eagle ma mentre stanno parando i colpi di un altro agente lo puoi colpire subito e gli fa parecchio male . Ma Angela ha deciso di avere una pistola del genere visto che adesso aveva una figlia di nome Beatrice e non voleva perdere o non voleva morire e cosi non potere più vedere Beatrice . Per queste due motivazione scelse la Desert Eagle e non l’ ha presa in un negozio da due soldi in cui si vendono armi fatte da schifo ma lo chiese a me . Era il giorno dopo un mio allenamento con Beatrice e mi fece venire in cucina e disse – Daniel ho bisogno di aiuto in cucina . Quello fu un modo perfetto per non far sospettare niente a Beatrice e io andai da lei e mi chiese – Daniel mi devi procurare una cosa . Io le lessi la mente e dissi – ti vuoi procurare una Desert Eagle . Hai scelto bene e hai fatto bene a chiedere a me e farò di tutto per fare in un modo che tu in servizio possa usare questa e fare in modo che solo tu la possa utilizzare e so che lo fai per Beatrice e anche per te . Per queste due motivazioni ti aiuto e prenderla . Angela era felice di sapere che la potevo aiutare visto che se fosse andata da qualche parte avrebbero fatto due cose e sarebbe a dire : 1) l’ avrebbero fregata e data un ‘ arma scadente oppure avrebbero avvisato una delle persone che avevano dei rapporti contrastanti con il suo lavoro e le avrebbero ficcato un proiettile in fronte . Per prendere una Desert Eagle e poi modificarla ci mise un pò visto che ebbi bisogno dell’ aiuto di Ada Knight . Ada era molto brava a modificare pistole e lei capì che non era per me visto che la mia spada si poteva trasformare anche in una pistola e capì che era per Angela e per questa cosa fece in modo che solo Angela la poteva toccare e se qualcun altro la prendeva per mano gli bruciava la mano . Dopo un giorno andai da Angela e senza farmi vedere da Beatrice le diede la sua pistola e poi le diedi anche un documento che diceva che lei poteva usare la pistola nel servizio da capo di The District . Una volta firmato Angela pote mettere nella fondina che aveva dentro camera sua e chiusa a chiave da una parte visto che non voleva che Beatrice ci giocasse e potesse fare del male a un sacco di persone .

300px-DESERT_EAGLE

 

Categorie
Armando Guerra Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Francesco Guerra Fratelli

Aspetto dei Fratelli Assassini

Tutti avevano paura di Francesco e Armando Guerra e quando li vedevano arrivare tutti chiudevano le finestre e nessuno voleva uscire perchè avevano paura di loro . Avevano paura di essere le loro prossime vite e adesso erano in combutta con The Vision che aveva ucciso un sacco di persone durante l’ evento che si chiama Assalto di BlackStorm dove li erano morti un sacco di persone e cinque persone erano evase da li dentro . Loro erano identici e quindi nessuno poteva sapere chi era dei due e nessuno sapeva chi dei due era il più pericoloso tra i due . Erano uguali in tutto e anche nel portare morte e dolore nel mondo e per questo gli altri assassini li rispettavano e avrebbero fatto di tutto per non tornare dentro la BlackStorm Prison .

250px-Nathan

Cyrus

 

 

Categorie
2014 2041 Ada Knight Black Storm BlackStorm Prison Bright Falls Erica Neri Russel

Russel Il Distruttore di Cervelli

 

Russel un uomo di 27 anni ed era nato nel 2014 e proveniva dal 2041 grazie a The Vision e i suoi capelli neri molto lunghi . Una cicatrice sull’ occhio sinistro che è stata provocata durante la sua cattura per un omicidio . Il poliziotto che lo ha catturato per fermarlo gli ha fatto un po’ di dolore all’ occhio e alla fine si è fermato solo quando lui ha perso l’ occhio . Russel era l’ altra persone con cui The Vision era fuggita dalla BlackStorm Prison . Russel come poteva potere aveva quello di fare un campo contro la telepatia e fu davvero molto utile questo potere a The Vision . Aveva impedito alle guardie che avevano il potere di leggere il pensiero e cosi avvertire che Russel era scappato dalla sua cella e anche The Vision e Erica Neri . Russel era stato buttato dentro perché aveva ucciso un sacco di gente e in un modo davvero molto pulito . Lui non lo faceva con le sue mani ma con il suo potere e con quel potere faceva esplodere il cervello delle sue vittima in un sacco di pezzi . Tutti pensavano che fosse un malattia ma Yuna , Rikku , Pain non lo pensavano e cosi si misero insieme e iniziarono a capire che era una persona visto che una sera Yuna lo vide di sfuggita su un tetto di un palazzo e vide poco visto che era notte quando lo vide . Insieme lo catturarono ma ci volle davvero molto tempo visto che lo faceva da lontano e ogni volta grazie al suo potere di fare un campo anti telepatia non poteva essere rintracciato . Ci volle davvero una grande pazienza e anche una grande forza visto che una cosa che stava provando a fare fu distruggere il cervello di Yuna . Io arrivai sul posto e gli diedi un pugno dietro la testa e lo andai a fermare prima che iniziasse . Russel all’ inizio non era violento e non voleva uccidere nessuno ma quando tutti dicevano che lui era un mostro decise di esserlo . Decise di diventare un mostro e cosi inizio a uccidere un sacco di persone solo per il gusto di farlo . Russel scopri il suo potere per caso e nel modo peggiore e sarebbe a dire quando stava litigando con il suo capo . Russel lavorava come magazziniere e anche se aveva fatto un buon lavoro il suo capo lo sgridava lo stesso e cosi tutti e due si misero a litigare . Russel dentro la sua mente voleva a tutti i costi la morte del suo capo e il suo potere senti quella rabbia , quel pensiero oscuro e cosi mentre lui se ne andava la testa del suo capo esplose . Nessuno sapeva se Russel aveva un potere oppure no ma se prima avevano un dubbio adesso non c’ era più . Tutti avevano sentito della discussione tra loro due e tutti capirono che doveva essere lui visto che non poteva averlo fatto nessun altro . Federica era il capo di Russel e nessuno sapeva ma ce l’ aveva sempre con lui e proprio per questo avevano capito che era stato lui a fare questo . Russel quando vide che la polizia era venuta a casa sua non rimase li dentro ma scappo via visto che non voleva avere niente a che fare con loro . Ada sapeva che Russel era un tipo potente e non sapeva in che modo funzionava il suo potere e per questo decise di usare il potere di parlare con le macchine per far fermare la sua auto in un vicolo della 29 . Russel davanti a lui vide Ada che teneva la pistola in mano e disse – mani in alto e non provi a fare niente . Tutto quello che dirà potrà essere contro di lei . Se non ha un avvocato te ne sarà dato uno di ufficio . Russel decise di usare il suo potere per bloccare un po’ la polizia e fece venire un doloroso mal di testa a tutti quanti e per colpa di quello tutti svennero e pure Ada Knight . Russel decise di scappare visto che non aveva nessuno alle calcagna e cosi da quel momento decise di essere un mostro visto che tutti lo paragonavano cosi da tutte le parti della città di Bright Falls . Russel da tutti erano conosciuto come il Distruttore di Cervelli e tutti lo chiamavano cosi da quel giorno . La stampa gli aveva dato questo nome e a lui andava molto a genio e quando capì come controllare il suo potere decise di usarlo per i propri scopi oppure poteva uccidere un sacco di gente . Grazie a Yuna , Rikku , Pain lo fermarono grazie a me ma grazie a The Vision riusci a scappare e ad arrivare nel giorno del loro arrivo qui a Bright Falls cosi da ucciderle li sul posto e fare in modo che non veniva messo dietro le sbarre e neanche Erica Neri . Russel fu molto felice di non essere più dentro le sbarre della BlackStorm Prison . Prima di andarsene da li andò a uccidere il poliziotto che lo aveva privato dell’ occhio e divenne una guardia carceraria cosi da tenere d’ occhio il suo uomo . Quando lo scopri Russel fu molto felice visto che voleva distruggere il suo cervello da molto tempo e quando arrivo quel momento era carico di adrenalina . Russel alla fine non vedeva l’ ora di sentire il piano di The Vision per uccidere una volta per tutte Yuna , Rikku , Pain , Shinra e tutti quanti gli altri .

 

Categorie
Black Storm BlackStorm Prison Bright Falls Foto Pain Rikku Yuna

Desert Eagle di The Vision

300px-DESERT_EAGLE

The Vision ha preso questa pistola davvero molto potente da una guardia . Tutte le guardie dentro la BlackStorm Prison non hanno delle nove millimetri ma hanno queste Desert Eagle e una delle guardie fu molto distratta e la fece cadere a terra . Grazie a quest arma The Vision mise a ferro a fuoco la BlackStorm Prison e fece scappare insieme a lei Erica Neri e altre due persone che avevano dei poteri molto particolari e furono essenziali per uscire da li dentro e invece grazie al potere di The Vision se ne andarono li da quel futuro per andare nel passato e cosi uccidere Yuna , Rikku e Pain nel passato proprio nel giorno in cui erano arrivate a Bright Falls .

 

Categorie
Bright Falls Erica Neri Pain Rikku The Vision Yuna

The Vision ordina a Erica Neri di uccidere Rikku

 

Erica Neri era una delle persona che voleva uccidere Rikku e Shinra e lo voleva fare perché gli era stato ordinato da una persona che nel futuro era stata quasi salvata da loro ma non ci erano riusciti . Si salvo da sola e da li ebbe la folle di idea di tornare indietro nel tempo e uccidere loro per non essere riusciti a salvare lei . Non gli importava se stava infrangendo ogni regola sul tempo ma si voleva vendicare e non si sarebbe fermata davanti a nulla . Nel suo piano c’ entrava Erica Neri che nel futuro era andata in carcere per colpa di Yuna , Rikku e Pain ed era stata liberata ed era andata nel passato per uccidere loro e cosi non farla mai finire in carcere . Erica sapeva che la persona che per cui lavorava era una persona molto intelligente e per questo non aveva mei messo in contestazione i suoi ordini visto che erano giusti nella loro mente malvagia . Stavano facendo giustizia e non vendetta contro delle persone che non avevano fatto niente per salvarle . Erica sapeva che qualcuno avesse curato Rikku e Shinra dal veleno e quando Erica fu mandata in un vicolo non capì subito quale era l’ altra parte del piano del suo capo . The Vision quello era il nome in cui si voleva farsi chiamare , non poteva farsi chiamare con il suo nome visto che avrebbe causato un grave problema nel tempo . Decise di dimenticare il suo nome e chiamarsi solo The Vision . Una volta fatta venire Erica nel vicolo dove era lei e che stava aspettando e disse – quale e il resto del tuo piano per uccidere uno di queste persone . The Vision sapeva quale era il resto del suo piano e inizio a picchiare non troppo forte Erica e disse – che stai facendo ? .

Questo fa parte del nostro piano . Nessuno ti ha visto ben in faccia e questo fa parte del tuo modo per rientrare li dentro . Dirai che sei stata violentata e picchiata da un uomo e cosi ti fai ricoverare in questo Ospedale e cosi potrai uccidere Rikku . Erica non vedeva l’ ora di andare li dentro e uccidere Rikku visto che fu anche al suo aiuto che era stata messa dentro la BlackStorm Prision . Erica vedeva che The Vision ci stava andando un po’ troppo forte e disse – deve essere tutto vero e visto che deve essere tutto vero ti farò violentare per davvero . Erica non sapeva se era convinta farsi fare questa cosa per dare inizio alla sua violenza – non me lo voglio far fare . The Vision prese da dietro la sua pistola e gliela stava puntando al cuore e disse – non vuoi morire giusto . Adesso ti stai zitta e ti fai violentare oppure ti uccido qui ora e prima di morire proverai un grandissimo dolore a tutte le parti del corpo . Francesco era un ragazzo che nella sua vita aveva violentato un sacco di donne e The Vision aveva pagato non uccidendolo con la pistola e l’ unico modo per non morire era violentare Erica . Francesco inizio a violentare Erica e poi si fermo solo quando The Vision glielo disse – basta puoi fermarti . The Vision prese per il braccio Erica e la porto dentro e si finse la madre di Erica e disse – mia figlia è stata violenta e ha bisogno di aiuto . Il piano di The Vision stava funzionando e quando Erica si fece mettere nella stanza vicino a quella di Rikku . The Vision chiuse un attimo la porta a chiave a la prese per i capelli neri che aveva – sentimi bene e meglio che tu uccida Rikku oppure quello che ti succederà sarà come essere stata all’ inferno . Quindi cerca di non sbagliare oppure il tuo corpo avrà tanto di quel dolore che tu preferisca essere morta quando te lo faccio . The Vision riapri la porta e accarezzo la faccia di Erica e poi se ne andò da li subito e senza far vedere il suo volto a Yuna , Rikku o Pain .

 

Categorie
Ada Knight Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kratos Pandora

Curiosità sui portali interdimensionali

portale-magnetico-terra-sole

I portali interdimensionali possono restare aperti per davvero molto tempo ma quando si arriva a 25 minuti nessuno sa come mai ma loro diventano molto instabili e iniziano a lanciare scariche elettriche a qualunque cosa sia vicino a esso . Visto che vicino a lui c’ era la Celsius ha colpito che uno dei motori che poi ha colpito l’ altro e ha causato molti danni alla nave e cosi facendo entrare in azione me e la mia squadra prima che la Celsius precipitasse su Bright Falls e spazzando un sacco di persone innocenti .

Categorie
Bright Falls Compagno Fratello Nathan Stark

Shinra rimane ferito

 

Shinra da quando la Celsius si era messa davanti al portale che era apparso su Besaid e si era messo cosi per impedire ad altre navi di andare li dentro visto che nessuno e nemmeno Shinra sapevano cosa c’ era dall’altra parte . Shinra aveva deciso di usare i suoi strumenti per monitorare lo status del portale e cosi vedere quando diventare instabile e quando poteva essere potente la scarica che rilasciava quando diventava instabile . Inizio a vedere sul suo schermo dati che lei comprendeva in pochi minuti e invece se gli altri vedevano queste cose apparte Rikku , Fratello e Compagno nessuno poteva capirli visto che erano degli Albed e quindi essere dei grandi fissati di informatica e di elettronica . Shinra fu il primo a capire che mancavano 25 minuti prima che il portale diventasse instabile e disse verso gli altri per avvertirli del pericolo che stava arrivando – State tutti a sentire . Tra 25 minuti il portale che abbiamo davanti diventa instabile e per noi e troppo tardi allontanarci dal portale e quando diventerà instabile potrebbe uscire una scarica elettrica che potrebbe distruggere uno dei nostri motori . Quindi l’ unico modo per salvare la nostra nave e entrare dentro il portale visto che fino a quando siamo li dentro sarà lui a tenere in volo la nave e poi dobbiamo cercare di tenere la nave in volo e da li provare a fare un atterraggio di emergenza . Shinra anche se era una ragazza era davvero molto in gamba e alcuni pensavano che solo perché era una ragazzina non sapeva fare niente ma invece era molto intelligente . Fratello aveva sentito il piano di Shinra e aveva visto che era davvero un buon piano per sopravvivere nella terribile situazione in cui si trovavano . Fratello decisi di alzarsi dalla sua sedia e si mise al centro della nave per fare un discorso che tutti dovevano ascoltare visto che era una situazione di vita o di morte – Ascoltatemi tutti quanti non sappiamo cosa ci potrà succedere visto che forse dall’ altra parte potrebbe non esserci niente e cosi potremmo precipitare su delle macerie e cosi morire tutti quanti . Ma non lo sappiamo quindi anche se dall’ altra parte c’ e una città intera dobbiamo fare di tutto per vivere e se c’ e qualcuno li delle persone ci possono salvare ma non ne sono sicuro visto che non so nulla . Shinra vide che il portale era divenuto instabile e colpi il motore della nave della Celsius e in quel momento iniziarono gli scossoni e fu proprio in quel momento che Shinra sbatte la testa contro lo schermo principale del suo computer e per colpa di quel colpo lo schermo si ruppe un po’ e ci fu una crepa non molto grande ma piccola visto che la testa di Shinra era piccola e non grande come quella delle altre persone e fu grazie a questo che noi capimmo che lui prima di svenire stava lavorando su queste cose e i suoi calcoli erano di un genio . Pure Nathan Stark rimase molto stupito nel vedere il lavoro di questo giovane ragazzo e nella sua testa gli era venuta l’ idea di farlo entrare dentro le Global Dynamics per renderlo ancora più bravo visto che se accettava avrebbe lavorato con persone che aveva un grande genio quasi vicino al suo e anche maggiore al suo .