Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Kane & Lynch diventa Cinema – Gerard Butler protagonista

Kane & Lynch: Dead Men è uno sparatutto in terza persona, creato da IO Interactive e pubblicato nel novembre 2007. Considerato dagli appassionati di videogames il “seguito spirituale” di Freedom Fighters, ha poi avuto anche un seguito, Kane & Lynch 2: Dog Days, uscito nel 2010.

Ebbene dopo anni di rumor la trasposizione cinematografica di Kane & Lynch è arrivata ad una svolta. F. Gary Gray sarebbe ancora al timone dell’adattamento, con Gerard Butler, rilanciato dal recente ed inatteso successo di Attacco al Potere, papabile protagonista. Se così fosse i due si ritroverebbero sul set 4 anni dopo Giustizia privata – Law Abiding Citizen, uscito nel 2009. Nei panni di Lynch, dopo un’iniziale idea targata Bruce Willis, potremmo trovare una roccia come Vin Diesel. Se le trattative con Butler sarebbero arrivate ad un punto di svolta, con Diesel andrebbero ancora impostate. Ma l’idea c’è.

La storia del videogioco segue la drammatica vicenda di Adam Marcus alias Kane, mercenario ricattato e di James Seth Lynch, psicopatico paranoide sfruttato. Il suo sviluppo si snoda attraverso 17 capitoli. Dal prologo alle conseguenze finali. La Lionsgate avrebbe deciso di accellerare i tempi produttivi della pellicola, pronta a partire con le riprese nel 2014 e ad uscire in sala nel corso del 2015. La terremo d’occhio per voi.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Kirsten Dunst in Midnight Special, Anton Yelchin e Dakota Johnson in Cymbeline, Glen Powell ne I Mercenari 3

Kirsten Dunst ha firmato come protagonista di Midnight Special, il film di fantascienza del regista Jeff Nichols (Take Shelter). La Dunst reciterà al fianco di Michael Shannon e Joel Edgerton. Il film è incentrato su un padre e il figlio di 8 anni costretti alla fuga quando quando il padre si rende conto che suo figlio “ha un qualche tipo di poteri speciali“.

Il pensiero va subito a Fenomeni paranormali incontrollabili, ma Nichols parlando del film lo ha invece paragonato allo Starman di John Carpenter.

Anton Yelchin (Star Trek) e Dakota Johnson (The Five-Year Engagement) si sono uniti al cast di Cymbeline, l’adattamento contemporaneo di Michael Almereyda della celebre opera di Shakespeare.

Il film è un mix tra la serie tv crime con motociclisti Sons of Anarchy e il Romeo + Giulietta di Baz Luhrmann: ”una battaglia epica tra poliziotti corrotti e una gang di motociclisti dediti allo spaccio di droga ambientata in un’America del 21° devastata dalla corruzione“.

Yelchin interpreterà Cloten, il figlio di Queen interpretata da Milla Jovovich avuto da un ex marito, mentre Johnson sarà Imogen, figlia di King interpretato da Ed Harris nata dal suo precedente matrimonio. Il cast include anche Ethan Hawke. Le riprese di Cymbeline cominciano a New York il prossimo 19 agosto.

Manca una settimana all’inizio delle riprese del sequel I Mercenari 3 di Patrick Hughes (Red Hill) e viene comunicata un’altra aggiunta al cast, si tratta dell’attore Glen Powell (Il cavaliere oscuro: Il ritorno) che vestirà i panni di soldato, hacker e pilota di droni.

Il cast confermato oltre a Sylvester Stallone include Jason Statham, Harrison Ford, Mel Gibson, Dolph Lundgren, Wesley Snipes, Jet Li, Randy Couture, Antonio Banderas, Ronda Rousey, Terry Crews, Arnold Schwarzenegger, Victor Ortiz, e Kellan Lutz.

Da confermare invece la presenza di Milla Jovovich, Jackie Chan e Nicolas Cage, mentre Bruce Willis non sarà nel film. I Mercenari 3 esce negli States il 15 agosto 2014.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I Mercenari 3: dentro Harrison Ford, fuori Bruce Willis perché “avido e pigro” secondo Stallone

Tira una certa arietta in zona I Mercenari… e se la vita vera fosse come i film della saga, ne vedremo delle belle. No, non pensate che Hulk Hogan abbia fatto irruzione sul set per avere una parteBruce Willis, Church nei precedenti due capitoli, è ufficialmente fuori da I Mercenari 3, in uscita appena tra un anno e in piena fase di casting (qui gli ultimi rumor).

E per un attore che esce, ne entra un altro: Harrison Ford entra a far parte della squadra, proprio nel giorno in cui è tornato a parlare anche di Indiana Jones 5. Lo ha annunciato Sylvester Stallone via Twitter, in un modo così entusiastico da sembrare sospetto:

Fuori Willis… dentro Harrison Ford!!! Grande Notizia !!! Ho aspettato anni per questo

Neanche qualche secondo dopo, Stallone ha scritto un altro tweet, senza specificare se era rivolto in particolare a qualcuno. Ma sinceramente i dubbi sono proprio pochi…:

Avido e Pigro.. una formula certa per il fallimento di una carriera

Ma che può essere successo tra Willis e Stallone per far arrabbiare così tanto il secondo? Non si parla solo di un allontanamento dal film, ma di un attacco pubblico. E ovviamente la rete si è già divisa, tra chi vorrebbe qualche spiegazione in più e chi invece nota la poca delicatezza di Stallone.

Prima o poi scopriremo come sono andate le cose. Nel frattempo vi ricordiamo che I Mercenari 3 è diretto da Patrick Hughes, regista dell’ottimo Red Hill, e vede come villain principale Mel Gibson. La pellicola uscirà in Italia il 28 agosto 2014.

 

 

Categorie
2005 2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Sin City 2

Sin City – Una donna per cui uccidere 3D posticipato di 10 mesi

Una doccia gelata. Atteso in sala per il 4 ottobre del 2013, tanto da far ipotizzare un possibile sbarco al Festival di Venezia in compagnia di Machete Kills, Sin City: A Dame to Kill (Sin City – Una donna per cui uccidere 3D in italiano) è stato posticipato di ben 10 mesi dalla Dimension Films.

Dopo anni di annunci e di ritardi a dir poco clamorosi, il sequel firmato Robert Rodriguez – Frank Miller aveva finalmente trovato la strada della realizzazione, se non fosse che la fase di post-produzione necessiti di ulteriore tempo per completare l’intera operazione. Il nuovo Sin City sbarcherà quindi al cinema il prossimo 22 agosto del 2014.

Protagonisti della pellicola Josh Brolin, Mickey Rourke, Jessica Alba, Bruce Willis, Rosario Dawson, Jaime King, Joseph Gordon-Levitt, Eva Green, Dennis Haysbert, Christopher Meloni, Jeremy Piven, Jamie Chung, Ray Liotta, Juno Temple, Julia Garner e Stacy Keach.

Fusione di due racconti firmati Frank Miller, Sin City – Una donna per cui uccidere 3D vedrà Dwight braccato dall’unica donna che abbia mai amato, Ava Lord, per poi vedere la propria vita andare dritta all’inferno. Cronologicamente parlando, questa storia si svolge prima di “The Big Fat Kill”, presente nel primo film, e spiegherà il perché Dwight abbia un volto totalmente diverso. Ad indossarne i panni, in Sin City, fu infatti Clive Owen, qui sostituito da Josh Brolin. Contemporaneamente a questi eventi seguiremo la storia di Nancy, e di come abbia affrontato la morte di Hartigan, l’uomo che amava e che le aveva salvato la vita dal “Bastardo giallo”.

Uscito nel lontanissimo 2005, Sin City incassò in tutto il mondo 158,753,820 dollari.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

R.I.P.D. – primo trailer per l’action sovrannaturale con Jeff Bridges e Ryan Reynolds

Il film è un adattamento dell’omonimo fumetto della Dark Horse che racconta il lavoro “dietro le quinte” di uno specialissimo dipartimento di polizia (Rest in Peace Department) che si occupa di anime dannate, spettri latitanti e tutto il marciume ectoplasmatico che si aggira tra la nostra realtà e un affollato aldilà.

Il trailer ci mostra la dipartita di Nick, un poliziotto interpretato da Ryan Reynolds che durante un’azione finisce all’altro mondo, ma nel vero senso della parola perché Nick si ritrova in una dimensione parallela reclutato in una squadra speciale composta da agenti di polizia defunti (in cui milita il suo nuovo partner Roy Pulsifer interpretato da Jeff Bridges), pronto a diventare un “acchiappafantasmi” con distintivo e pistola.

E’ palese dalle immagini che ci troviamo di fronte ad una nuova versione di Men in Black con fantasmi al posto di alieni e l’aggiunta di un pizzico di Ghostbusters e Sbirri oltre la vita (sarebbe un titolo italiano perfetto), un mash-up fantasmagorico con effetto visivi spettacolari e una massiccia dose di humour come il filone “buddy cop” richiede.

Il film che ricordiamo è interpretato anche da Kevin Bacon, Mary Louise-Parker, Stephanie Szostak, Marissa Miller e James Hong (il Lo Pan di Grosso guaio a Chinatown) uscirà negli States il 19 luglio.

Jeff Bridges e Ryan Reynolds sono protagonisti dell’avventura-action sovrannaturale in 3D “R.I.P.D.” nei panni di due poliziotti assegnati al “Dipartimento Riposa in Pace”, per proteggere e servire la vita da una serie di anime sempre più distruttive che si rifiutano di transitare tranquillamente verso l’altro lato.

Lo sceriffo Roy Pulsifer (Bridges) è un veterano che ha trascorso la sua carriera con  la leggendaria forza di polizia conosciuta come R.I.P.D. addetta al monitoraggio di spiriti mostruosi che si sono abilmente camuffati tra la gente comune. La sua missione? Arrestare e consegnare alla giustizia un tipo speciale di criminali che cercano di sfuggire al giudizio finale nascondendosi sulla Terra tra cittadini ignari.

Una volta che al veterano Roy (Bridges) viene assegnato l’ex detective Nick Walker (Reynolds), i nuovi partner dovranno trasformare la loro rispettiva diffidenza in rispetto reciproco e lavoro di squadra. Quando i due scoprono un complotto che potrebbe porre fine alla vita come noi la conosciamo, i due agenti R.I.P.D. dovranno darsi un gran da fare per ripristinare l’equilibrio cosmico…o rischiare di ritrovarsi inermi a guardare il tunnel che porta all’aldilà riempirsi di anime furiose pronte ad invadere la Terra.

 

Categorie
2013 Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sin City 2

Sin City 2, due nuove immagini dal set con Josh Brolin

Una cosa è certa: il cast di Sin City è davvero ricco e sembra che quasi ogni attore di Hollywood ne faccia parte. Ma oltre a questa informazione, fino a questo momento non abbiamo visto molto del sequel del film Sin City: A Dame to Kill For ma a venirci incontro oggi è proprio il regista del film Robert Rodriguez. Tramite il suo account twitter ha rilasciato due immagini che riguardano Josh Brolin, una prima e una dopo l’utilizzo del green screen. Sin City: A Dame to Kill For è basato sull’omonima graphic novel scritta da Miller nel 1993 (il titolo italiano è Una donna per cui uccidere e il fumetto è edito da Magic Press). Come nel primo capitolo, la storia sarà divisa per episodi. Nel cast Mickey Rourke, Jessica Alba, Bruce Willis, Rosario Dawson, Jaime King, Joseph Gordon-Levitt, Dennis Haysbert,Christopher Meloni, Jeremy Piven, Ray Liotta, Juno Temple, Stacy Keach, Eva Green e Julia Garner.

Sin City: A Dame to Kill For uscirà nelle sale degli Stati Uniti il 4 ottobre 2013.

Guarda le immagini rilasciate dal regista:

Il bad ass Josh Brolin guida un’automobile Rodriguez