Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Erin Erin Stuart Welma Stuart

Erin Stuart

madison

Erin Stuart quando ha compiuto cinque anni ha scoperto i suoi poteri da soli e non li ha subito condivisi con la famiglia o con sua sorella Welma . Erin lo usava con le sue amiche e cosi era molto popolare a scuola sua e molto apprezzata . Grazie a questo potere Erin era amata da tutti ma Welma le diceva sempre – se un giorno questo tuo potere scompare , tutto questo amore per te svanisce e tu ne paghi le conseguenze . Erin fece uno smorfia a Welma – non è vero , lo dici solo per egoismo . Non ti piace che io ho un potere che non può far male a nessuno che sono amata dalle persone . Welma non aveva detto a Erin che prima pure lei era amata dagli altri ma poi tutto svani quando una delle sue amiche le fece colpire un amica al braccio e lei pensava di colpire un anguria . Welma non lo disse perchè voleva far capire a Erin cosa si provava a perdere tutto . Io tenevo d’ occhio Erin per vedere se le succedeva qualcosa a scuola . Ada Knight era li con me – per il momento Erin sembra stare bene . Adesso dobbiamo vedere quando i suoi poteri spariscono e noi dobbiamo intervenire oppure possiamo dire che Erin verrà cercata da tutti . Sarà peggio di una caccia alle streghe .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Salem

Salem: 1.06 The Red Rose and the Briar

Mery ha perso i suoi poteri da strega e adesso farebbe di tutto per riprenderli e cosi vuole uccidere la donna che ha preso i suoi poteri . John Alden e Cotton cercano una strega e nel farlo trovano uno scontro contro dei non morti forse chiamati da Mery o forse no . Quando stanno per fare qualcosa a una strega , appiono da sotto terra dei mostri e adesso li devono battere . Mery ha uno di quegli strumenti per farsi la barba e lo utilizza per fare qualcosa a Mercy . John Alden e Cotton hanno trovato la prima vera strega visto che questa con il suo sangue che gli cade da delle ferite sulle mani e cosi che escono i morti che attaccano le persone che volevano interrogarla per sapere tutto su di lei e su quello che ha fatto .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Salem

Salem: 1.03 In Vain

Tutti nel tempo delle cacce alle streghe hanno paura di loro e di quello che possono fare . Molte persone pensano che hanno ucciso delle streghe ma non è vero , hanno ucciso delle vittime e delle persone innocenti e tutto questo grazie alle streghe . Anne era in camera sua e come al solito si pettinava i suoi bellissimi capelli rossi e poi da li inizio tutto . La bambola inizio a cedere sopra una delle altre bambole e questo attiro l’ attenzione di Anne . Ma poi quando la vide sul letto fu qualcosa di molto strano e poi per colpa di essa , lei si inizio a sentire davvero molto male . Aveva i vestiti stretti ma non troppo eppure in quell’ occasione gli stava mancando il fiato come se qualcuno glielo stesse togliendo da dentro il corpo . Anne non respirava più e non era solo quello , ma era come se qualcosa stesse per uscire dalla sua bocca .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Salem: 1.03 In Vain

La caccia alle streghe continua ancora e Mary Sible sta tramando qualcosa e forse in questa nuova ricerca scopre chi ha interrotto il cerchio e cosi non ha potuto dare origine a quello che volevano . Adesso la vede in chiesta e chissà perchè è andata li . Sta li con lo sguardo fisso e non so perchè è li , ma ci deve essere andata per un motivo .

Dentro la foresta Mary incontra una donna che le inizia a toccare il viso e li tiene le mani una dentro l’ altro .

La mano della donna arriva sotto al mento di Mary e non so ancora cosa voglia fare ma sono sicuro che Mary la uccide se fa qualcosa .

May incontra il suo amico che è stato incaricato da lei per capire chi abbia bloccato il loro cerchio e forse ha incontrato Mary per dirgli chi sono queste persone .

La discussione diventa parecchio animata e calda e forse significa che l’ ha scoperto oppure gira ancora a vuoto .

Mary Sible e Tituba guardano dalla finestra e forse li hanno visto qualcosa che possa dare loro motivo di gioia o di sventura .

John Alden incontra una donna e non so chi e visto che ha il volto coperto e forse riguarda qualcosa su Mary o su un altra persona .

 

 

Categorie
Casa del Detective Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Rebecca Russo T.A.R.D.I.S Valentina Richardson

Rebecca Russo fa foto nell’ universo di Murdered: Soul Suspect

Un altro universo che mi piace davvero molto è  Murdered: Soul Suspect. Questo universo e davvero molto bello visto che il protagonista di questa storia e uno spirito ed è ambientato a Salem nel luogo in cui c’ erano le streghe . Mi piaceva davvero molto visto che avevo saputo che stavano cercando una foto davvero molto bella . Una foto unica che potesse far capire il suo universo cosa rappresenta . Volevano rappresentare il loro universo in un unica immagine . Rebecca Russo aveva letto tale notizia e pure io e cosi me lo chiese prima lei – Daniel mi puoi accompagnare nell’ universo di Murdered Soul Suspect . Se faccio questa foto e tutti sanno che sono stata io a farla cosi posso avere maggiori possibilità di entrare nella Gazzetta dell’Universo . Valentina si era allenata facendo flessioni e aveva sentito il nostro discorso e si era preparata per venire con noi in questo nuovo universo . Anche se avessi detto no Valentina si sarebbe appesa al mio T.A.R.D.I.S e avrebbe cercato di entrarci in ogni modo possibile e io le dissi – Puoi venire ma cerca di non disturbare Rebecca perchè oggi per lei potrebbe essere una cosa davvero molto importante  e forse oggi potrebbe essere chiamata da Melissa Mcarthur dopo che aveva fatto vedere la foto perfetta . Una volta andati li nell’ universo di Murdered Soul Suspect io e Valentina ci mettemmo d’ accordo per far trovare a Rebecca la foto perfetta . Non fu facile visto che i momenti giusti per una foto perfetta era unici ma poi Rebecca decise di guardare dall’ alto la scena . In quel momento vide Ronan O’ Connor e poi vide la scena del crimine e poi sopra c’ era scritto e quello fu opera mia e di Valentina ” Murdered Soul Suspect ” . Rebecca aveva la fotocamera con se e non perse l’ occasione di scattare quel momento perfetto . Una volta tornati al T.A.R.D.I.S presi la foto e mandai a tutti e dissi – Questa foto e stata scattata da Rebecca Russo che si trova alla Casa del Detective . Se gli volete offrire un lavoro basta che la chiamata ” . Tutti videro la foto ma quella che fu più senza parole era Melissa Mcarthur della Gazzetta dell’Universo .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Salem Storia Strega Streghe Stregoneria Tempo

Incontro Tituba prima del Processo

Tituba era mia amica e io decisi di parlare con lei di alcune cose , io allora chiesi alla persona che era di guardia davanti alla cella di Tituba . Io entrai facendo finta di essere uno sceriffo e che volevo parlare con lei prima di farla andare a morte certa e dissi alla guardia di andare a farsi una birra perché li ci pensavo io e lui non si doveva preoccuparsi di niente . Io entrai e mi tolsi il capello e Tituba mi riconobbe subito e appena mi vide li mi disse – Sei pazzo Daniel che ci fai qui . Non saresti mai dovuto venire qui ? . Io guardai Tituba e le dissi – Forse , ma ho sentito che sei stata accusata di Stregoneria . Non sono venuto per liberarti , ma per dirti che non ti posso aiutare e che lo vorrei tanto . Ma questo l’ inizio di tutto per la stregoneria e quindi io come futuro mago devo stare da parte e non fare niente . Tituba disse – Quindi non sei venuto per liberarmi ma per dirmi che sono condannata , bel amico che sei . Io guardai Tituba – se ci fosse un modo per fare in modo che io ti posso aiutare lo farei ma non posso e basta . Mi dispiace tantissimo , lo vorrei davvero fare come tuo amico e tua collega mago ma non posso e sopratutto qui io non posso intervenire perché questo è un punto molto importante per voi streghe . Quindi spero tu possa perdonarmi per questa . Tituba alla fine mi disse – Ti perdono , Daniel . Adesso vai e non dire a nessuno di questa nostra conversazione . e io lo giurai .

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Valve – una ex dipendente denuncia un potere ombra che daneggia la compagnia

La tanto pubblicizzata gestione libera di Valve non è così meravigliosa come la si dipinge. Lo ha affermata una ex dipendente, Jeri Ellsworth, lasciata a casa durante lo scorso febbraio in compagnia di altre figure di punta dell’azienda.

Secondo la Ellsworth, che è stata a capo della divisione hardware di Valve, la mancanza di gerarchia ha portato a una sorta di gestione scolastica con i bulli e i più popolari a dettare legge. Una struttura del genere, ha aggiunto la sviluppatrice, potrebbe funzionare con 20 persone, ma in una compagnia così grande (oltre 300 persone) porta solo problemi di comunicazione e consente alleanze, estromissioni e scene da scuola superiore.

Tra l’altro, ha svelato la Ellsworth, i bonus in Valve arrivano solo con i progetti più in vista e questo porta a tralasciare elementi, pur pubblicizzati dalla compagnia, come la realtà aumentata. La stragrande maggioranza degli sviluppatori, infatti, sgomita per quei titoli, sicuri, che garantiscono bonus, potere e visibilità. Elementi che, secondo la ex dipendente Valve, hanno consentito a pochi di organizzare una vera e propria caccia alle streghe che ha portato agli ingiusti licenziamenti di febbraio.