Categorie
1992 1993 2014 2015 Ada Knight Alice Marie Saintcall Alukard Saintcall Alyssa Saintcall Aqua Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice dei Portali Dominatrice di Poteri Karenzy Osservatore Osservatori Pandora Pandora Black Universing Universo

Cerco di salvare di Maraxus con la mia famiglia

Mentre stavo su Maraxus con questo nuovo aspetto cercavo sempre di avere nuove visioni del futuro per vedere cosa sarebbe successo nel futuro o se gli eventi qui sul mio pianeta potevano essere evitati in una maniera tipo facendo un lungo viaggio nel tempo e nello spazio. Ma li invece non riuscivo a vedere niente, per lo più cercavo di farlo sulla terrazza di camera mia e li con calma e con grande concentrazione io cercavo di avere visioni del futuro ma in qualche maniera non ci riuscivo. Cosi ogni tanto tornavo giù a vedere cosa stavano facendo mia Helena e mio padre Alukard e anche per dargli informazioni di movimenti non molto amichevoli. Mia madre Helena stava preparando la sua spada laser usando il potere della forza ed era bellissimo vederglielo fare li e mio padre Alukard invece stava usando i suoi poteri da osservazione spaziale per vedere quanto era grave l’ attacco dei Distruttori. Io andai giù con calma e trovai i miei genitori prepararsi all’ assalto per fermare il Consiglio dei Dominatori di Poteri e il loro piano talmente folle che non doveva essere attuato nemmeno tra tre secoli. Helena ci mise poco a creare la sua spada laser e si avvicino a me e mi lancio uno sguardo molto triste visto che non ha potuto passare molto tempo con me e quindi non mi ha potuto insegnare alcune cose fondamentali del nostro popolo- Daniel hai percepito il futuro ?. Io lanciandogli uno sguardo che faceva capire che forse c’ era qualcuno che lo impediva – no, forse gli Osservatori del Tempo Stesso ci stanno impedendo di vedere il futuro e cosi dare inizio ai vari cambiamenti che servono a salvare il nostro pianeta. Mia madre Helena sapeva di cosa stavo parlando visto che lei anni dopo è tornato su Karenzy e li ha trovato gli Osservatori del Tempo Stesso ma lo ha fatto dopo gli eventi della Guerra dell’ Universo visto che lei lo ha fatto prima e non li ha trovati ma il suo arrivo ha dato inizio alla conquista di Karenzy. I Distruttori hanno dato inizio alla conquista in massa di Karenzy perchè Delsin Atlas Yu ha percepito la forza spirituale di mia madre Helena Saintcall e cosi loro sono andati li per prenderla e fare in modo che Alukard e i Dominatori di Poteri accettarono la resa incondizionata e cosi loro sarebbero morti senza nessuno sforzo bellico. Alukard lo seppe in questo giorno cioè il 27 Ottobre del 1993 che li fuori nello spazio ci sono delle forze ancora più grandi di loro e che possono vedere e anzi fanno parte degli eventi stessi. Noi eravamo in sala da pranzo e ci siamo seduti e li abbiamo parlato della nascita degli Osservatori e di come sono nati. Helena ci inizio a raccontare del suo viaggio nel tempo a Karenzy per fare in modo che lei potesse sapere degli eventi che possono sconfiggere i Distruttori e salvare Maraxus.

Categorie
Amelia Arcieri Demone Demoni Dr . Alessio Arcieri Dr . Erica Arcieri Dr Ilaria Fermi Foto Serena Arcieri Vanessa Arcieri

Serena porta a casa sua Ilaria

Ilaria ci mise poco a fare le valigie visto che non aveva molto . Tutto quello che aveva era li dentro la sua casa , ma adesso non poteva prendere più niente visto che era tutta bruciata e non si era salvato niente . Serena invece ci mise un po’ visto che si dovette fare una doccia calda e poi doveva cercare di farla fare pure a sua cugina che non voleva . Ilaria sul corpo aveva il profumo di sua madre e non era ancora andato via . Serena si avvicino a lei – senti Ilaria lo so che non vuoi dimenticare i tuoi genitori ma non ti potrai ricordare di loro da un profumo . Ma da una foto . Ilaria sapeva che nella casa tutte le loro foto erano bruciate . Ma Serena invece aveva fatto una foto in cui c’ erano tutti quanti . Serena decise di prendere quella foto e la fece vedere a Ilaria . Ilaria voleva sapere doveva aveva preso quella foto – dove hai preso questa foto ? . Serena decise di dirlo visto che doveva saperlo e solo con la verità poteva avere la fiducia di sua cugina – Mi ero messo su un albero e avevo scattato la foto li sopra e ti posso dire che non è bello quando un sacco di insetti o uccelli ti rompono le scatole mentre cerchi di fare la foto perfetta non solo per me ma anche per te , se un giorno ti serviva per ricordarti dei tuoi genitori . Adesso per favore ti vai la doccia visto che profumi di vomito e non ti ci porto in macchina con un simile puzza . Ilaria si annuso le ascelle e poi il suo corpo e senti la puzza che diceva Serena e decise di andarsela a fare . Serena voleva molto bene alla sua macchina e non avrebbe fatto sedere Ilaria fino a quando quella puzza che porta sul suo corpo non sarebbe svanita . Dopo un ora di doccia , partirono e arrivano a casa loro . La casa era molto grande e Ilaria piacque subito – e fantastico qui . Serena e Ilaria arrivarono alla porta e busso Ilaria . Amelia apri la porta e prima di farla entrare butto dell’ acqua santa sulla faccia di Ilaria . Ilaria entro e i suoi genitori gli buttarono addosso anche della farina e altro . Serena quando vide Ilaria in quello stato si mise a ridere visto che sembrava un fantasma o qualcosa del genere . Ilaria vide Serena ridere e con uno sguardo un po’ arrabbiata – non c’ e proprio niente da ridere . Adesso devo farmi una nuova doccia . Amelia indico il bagno a Ilaria e si fece una bella doccia calda per togliersi tutto quello che aveva sul corpo . Ilaria non sapeva perché lo avevano fatto e una volta tornato e abbracciato Erica e Alessio – mi potete dire perché mi avete buttato addosso tutte queste cose . Erica porto Ilaria nel salotto e tutti quanti erano li – lo abbiamo fatto perché non sapevamo se eri stata posseduta da un demone oppure eri morta e un demone aveva preso il tuo cadavere e lo aveva usato come corpo e quindi dovevamo essere certi del fatto che eri tu e non un demone mandato dai Figli della Notte . Erica era seduta su un divano con sua sorella maggiore Amelia – ci dovevo andare io alla New York University . Erica vide negli occhi Amelia e sapeva di cosa stava parlando – se avessimo mandato te a fare questa missione . Prima avesti fatto baldoria con alcuni compagni dell’ Università che conoscevi e poi avresti salvato tua cugina . Amelia sapeva che era vero e disse – lo so che avrei fatto cosi , ma almeno lo avrei fatto portando con me alcuni ricordi molto belli . Anche se mi piace come ha fatto Serena , io lo avrei fatto meglio . Ilaria vide che tra Serena e Amelia non scoppiava tanto questo amore tra sorella , anzi litigavano e gli piaceva visto che non aveva mai avuto una sorella e invece adesso ne aveva due . Ilaria vide questa nuova famiglia – sono davvero molto felice di essere qui , con tutti voi . Sono felice di essere con la mia nuova famiglia . Erica e Alessio erano vicini e anche gli altri erano felici – pure noi siamo felici che tu stai qui . Puoi stare tutto il tempo che vuoi visto che questa casa e casa tua .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gatti Speciali Gatto Pandora Rifugio dell' Infinito

Pandora mi chiede di tenere Ombra

Pandora in pochi minuti aveva fatto amicizia con il gatto e poi mentre davo altro latte al gatto , lei venne verso di me con uno sguardo felice e contento e mi disse – lo posso tenere . Io ero contento che Pandora aveva trovato un animale domestico e sopratutto un gatto che la proteggeva e io avevo visto che dopo tutto non era cosi cattivo questo gatto e Pandora me lo aveva chiesto pure prima e io le dissi – si puoi tenerlo . Il gatto mi guardo con quei suoi occhi verdi pieni di mistero e i suoi occhi non erano di un verde normale ma di un verde molto bello e luccicante e disse – Grazie per avermi dato asilo Dominatore di Poteri . Io lo guardai e gli dissi mentre lui stava leccando il latte che Pandora con molta cura gli stava versando nella ciotola – da quando eri li sotto ? . il gatto dopo aver iniziato a leccare il latte senti la mia domanda e mi disse – da diverso tempo sto la sotto e sotto venuto fuori quando avevo bisogno di mangiare o da bere e sopratutto se dovevo proteggere Pandora da qualche nemico e per nascondermi mi sono nascosto nelle ombre e aspettare qualche pericolo . Il gatto non aveva un nome e Pandora ci penso molto attentamente al nome da dare al gatto e poi penso al fatto che lui si nascondeva nell’ ombra e disse con molta felicità – visto che non hai un nome .Te lo posso dare io ? . il gatto era felice di aver trovato una padroncina che gli voleva bene ed era felice che forse grazie a lei avrebbe trovato un nome bello e che gli sarebbe piaciuto e disse – certo . Il gatto mentre aspettava che Pandora gli disse il suo nome definitivo lui andò vicino a Pandora e gli inizio a leccare la mano e Pandora mentre gli toccava il muso che aveva gli disse – tu adesso ti chiami Ombra . Ti ho chiamato cosi visto che tu ti nascondi nelle ombra e cosi se sono in pericolo tu ti nascondi li e mi aiuti a capire se ero in pericolo .

Al gatto il nome Ombra piacque un sacco , in tutte le sue vite non aveva mai avuto un nome ma adesso grazie a Pandora aveva trovato un nome e sopratutto una persona con il cuore che gli voleva bene e pure lui voleva bene a Pandora . Ombra non vedeva l’ ora di aiutare Pandora quando era in pericolo oppure aiutarla se era triste per qualcosa . Pandora aveva bisogno di qualcuno per aiutarla a superare quel momento difficile , cioè di quando lei aveva perso le sue amiche e forse questo gatto con cui parlare e prendersi cura di lui avrebbe potuto farle perdere il dolore che si porta dentro .

Ombra sapeva che Pandora era triste e si mise accanto a lei gli disse – Se hai bisogno di qualcuno di parlare di quello che è successo a qualcuno di caro a te , io ci sono e ti posso aiutare a superarlo . Pandora accarezzo Ombra e gli disse – per il momento non né voglio parlare ma appena lo voglio fare te lo dico .

Ombra e Pandora erano già divenuti amici e anche se adesso non voleva parlare delle sue amiche con Ombra , prima o poi ci parlerà e lui la aiuterà a passare questo momento brutto che sta passando . 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Macchina Rifugio dell' Infinito

Ada Knight compra una macchina fotografica

Dopo che oggi io e lei avevamo sconfitti i Poliziotti Corrotti e stavamo tornando al Rifugio dell’ Infinito mi chiese – Daniel prima di portarmi a casa nostra , mi puoi dare una mano per comprare una macchina fotografica . Io abbassai la voce della canzone che stavamo ascoltando e disse – si può sapere cosa è successa alla tua vecchia macchina fotografica , Ada non voleva dirlo e alla fine me lo disse – purtroppo quando mi sono trasferita nella fretta e caduta a terra , ho provato a chiedere a qualche negozio ma l’ unica cosa che mi hanno che è defunta e per la mia macchina fotografica non si più fare niente . Quindi mi aiuti .

Io la guardai e le dissi – Ada se ti serviva una nuova macchina fotografica ti bastava venire da me e chiederla , ti bastava poco comunque mi dispiace che la tua macchina sia morta . Adesso se vuoi ti compro una macchina fotografica una buona e poi ci te la aggiusto io e cosi tu anche con quella puoi vedere tutto quello con gli occhi della fenice . Ada mi disse – di cosa vuoi dire sul fatto che io con le modifiche che fai io riesco a vedere quello che riesco a vedere con gli occhi della fenice . Io mentre stavo andando con calma verso una curva non molto stretta e poi una volta che eravamo tornati su una strada normale e disse – ora ti spiego 2 anni è stata creata una speciale lente che si mette su qualunque macchina fotografica e grazie a quello puoi fotografare tutto quello che vedi con gli occhi della fenice . Invece se tu fai una foto con una macchina fotografica normale la foto è come se piena di interferenze e le foto non vengono . Ada si ricordo che lei era riuscita a fare foto solo sul lavoro ma non quando voleva fotografare qualcosa che era li a Bright Falls e mi disse – quindi se poi non prendo questa speciale lente per la macchina fotografica mi posso anche scordare di fare foto e io le dissi in maniera molto sincera e diretta – si ma io ne ho nel mio cruscotto della macchina . Ada era curiosa e voleva sapere perché era li e io le dissi – ora ti spiego e li perché se per caso me ne serve una di riversa della lente fumantrix , io la prendo dal cruscotto e la cambio ma visto che a me non serve io la do a terra e spero che tu stia molto attenta seno non mi importa dove siamo o no io te la tolgo e me la prendo e me la tengo in camera mia . Ada mi guardo e disse – farò attenzione con questo visto che mi serve per il nostro lavoro di aiutare la gente .

Alla fine arrivammo al negozio della conad e Ada si tolse la cintura di sicurezza e scesi pure io e Ada mi chiese – perché vieni pure tu ? , io la guardai – tu non hai nemmeno idea di quale macchina fotografica devi prendere e io vengo li dentro con te per dirti la migliore seno né prendi una scadente e se già le foto vengono male figuriamoci con la lente .

Ada mi disse – sei sempre scettico e io le disse mentre venni verso di lei – no sono solo realistico e quindi adesso noi entriamo e ti aiuto a prendere la macchina fotografica bellissima e davvero molto utile e cosi puoi fare foto migliori di quelle che facevi prima .

Ada mi guardo e disse – hai visto le foto che ho fatto con la mia vecchia macchina fotografica ? . Io e Ada mentre entravamo nel negozio le dissi – si e sono belle ma con la macchina fotografica che ti faccio prendere adesso tu farai foto bellissime . Ada mi guardo e disse – quale macchina fotografica mi fai prendere ? , Ada era davvero molto curiosa di sapere qualche macchina fotografica le voleva far prendere e io le dissi – la eos 650 d è molto bella e grazie a quella macchina fotografica farai foto bellissima e cosi se devi fotografare qualcosa su qualche scena del crimine oppure devi fotografare qualcosa di bello che hai in qualche pianeta o qualche stella o altro lo puoi fare . Trovammo subito la fotocamera che volevamo e visto che eravamo i primi pagammo subito la cosa e poi tornammo a casa nostra ma non prima che io le metessi la lente Fumantrix e con calma ci mettemmo sul cofano della mia macchina e con calma ce la misi e Ada era felice di fare delle foto belle e di farle ogni volta che voleva e Ada mi chiese – come mai i nostri telefonini anche se non abbiamo nessuna lente speciale riescono a fare foto di queste cose speciali e io guardai Ada e le dissi – ottima domanda e questo lo devo scoprire ancora ma forse un giorno insieme io e te ci mettiamo e lo possiamo capire . 

Categorie
Aqua Capodanno Feste Pandora Rifugio dell' Infinito Sala delle Feste

Aqua e Pandora addobbano la Sala delle Feste

Capodanno era tra due giorni e Pandora e Aqua si erano messe insieme nella stanza a stava iniziando a pensare come fare la sala per le feste . Aqua aveva una idea originale e molto bella e disse – so cosa posso fare per rendere la stanza bella , Pandora era curiosa e disse – cosa ? , se una idea bella forse la possiamo fare . Aqua con calma disse -.su internet ho visto delle foto molto belle e dico perché non prendere spunto da una di quella e dipingere le pareti come la foto e scrivere Buon Anno 2014 . Pandora ci penso e disse – si ce la possiamo fare se ci mettiamo di impegno e bellissima idea Aqua . Andarono in giro su internet e trovarono una immagine perfetta con i fuochi di artificio e scritto Buon Anno Nuovo e scritto 2014 Per realizzare tale cose servivano una pittura nera , molta pittura nera e poi della pittura blu per scrivere in grande 2014 . Pandora usci di casa e andò a prendere la pittura blu e molta pittura nera e prese pure delle bombolette spray per fare prima . Avevano molto lavoro da fare e tutto doveva essere pronto per Capodanno e loro dovevano ancora preparare tutto quello che poteva essere utile per la festa ed entrare nel 2014 . Pandora porto tutto ad Aqua e con le bombolette spray iniziarono a fare lo sfondo nero e poi con calma e senza fare con troppa fretta fecero l’ immagine dei fuochi di artificio e poi Aqua disse – Pandora adesso scrivi in grandi numeri 2014 con il blu . Pandora prese la bomboletta spray con il colore blu e scrisse grosso 2014 . Dopo aver fatto questo lasciarono asciugare tutto e poi rimisero le tende che avevano tolto e invece di legarle in modo normale le legarono con dei bellissimi fiocchi bianchi ed era bellissimo . Poi tocco a me e io quando entrai li dentro io dissi a loro – se volete per fare un effetto ancora più bello , io posso fare che quello che avete fatto sulle pareti sia in movimento . Aqua e Pandora dissero – si , vogliamo che tu faccia questa cosa ma non adesso , cioè solo quando stiamo per entrare li dentro verso le 23 . Io le dissi – va bene , adesso vi lascio lavorare . Avete fatto già un ottimo lavoro per questa stanza , se continuate cosi e questa stanza sarà bellissima . Aqua e Pandora mi dissero – Daniel adesso non ti vogliamo qui dentro , noi dobbiamo ancora fare alcuni ritocchi a questa stanza e non dire niente a nessuno . Io le promisi che non avrei detto a nessuno dei loro progressi e poi Aqua e Pandora si misero a pensare a come rendere la stanza ancora più bella . Pandora e Aqua videro che quello che avevano fatto era perfetto e andava bene cosi , ma quando Aqua gli venne un idea e la disse a Pandora – mettiamo su questi tavoli dei mazzi di fiori . Pandora chiese ad Aqua – quale tipo di fiore , per Capodanno non c’ e un fiore in particolare .Alla fine ci pensarono e Aqua e Pandora ebbero la stessa idea – rose rosse . Aqua diede dei soldi a Pandora e disse – prendi cinque mazzi di rose rosse e portale qui , io aiutai Pandora e portarle dentro e poi le mise nella stanza . Una volta mese le rose rosse la stanza era magnifica e davvero unica e pronta per festeggiare il Capodanno . 

Categorie
Allenamento Alukard Saintcall Aqua Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Hitman Absolution Kratos Kyra Saintcall Oliver Saintcall Pandora Rifugio dell' Infinito Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall

Rifugio dell’ Infinito

Casa mia all’ inizio non era cosi come è adesso , ci ho messo davvero molto tempo e fatica per far diventare casa mia quello che oggi io chiamo Il Rifugio dell’ Infinito . Un luogo che è collegato all’ Universing e li ci sono diverse luoghi dove andare , luoghi che sono nati grazie a mio padre Alukard e mia madre Helena . Loro sapevano che sarei arrivato li in quella casa e che avrei fatto diverse cose , cosi crearono delle stanze nell’ Universing e le lasciarono cosi perché io un giorno le trovassi e potessi trasformarle in qualcosa di bello e sopratutto utile a me . Quando un giorno mi sveglia e vidi che casa mia si era unita al Universing e quando vidi una di quelle numerose stanze e sulla porta c’ era un messaggio interdimensionali , quello fu il primo da mio padre e da mia madre .Io ci entrai nella lettera vidi mio padre e mia madre li e dicevano – sapevamo che ti serviva un posto per sentirti al sicuro e sopratutto dei posti in cui potevi mettere i vari oggetti che troverai e per questo prima di andarcene da casa tua noi ti abbiamo creato questi posti . Spero ti possano essere utili per quello che devi fare e anche altro . Io feci diventare casa mia molto grande all’ interno e li ci misi molte stanze , nel messaggio c’ era scritto con molta attenzione e passaggio dopo passaggio cosa fare per mettere nuove stanze e molti altri posti . Con calma inizia a creare tutto quello che mi serviva , per esempio un parcheggio per la mia auto o quella dei miei genitori o dei miei parenti , il parcheggio era molto grande era uno dei posti creati dai miei genitori e ci misero tutti i vari attrezzi per migliorare le mie auto . Quando mio padre Oliver vide questo grande parcheggio mi chiese – Da quando il nostro parcheggio e cosi grande ? . Lo è da oggi e per sempre , non sono stato io a farlo , questa è opera di mio padre Alukard e di mi a madre Helena . Adesso con calma ti dico che ho creato altre stanze alcune per mio uso personale , visto che sono nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e alcune volte viaggerò e prendo oggetti alcuni pericolosi e altri no . Vi devi dire di non entrare e se entrare dovete stare attenti . La seconda stanza messa dai miei genitori era una libreria ma non di volumi terrestri ma che contenevano conoscenze su Maraxus , c’ erano moltissimi libri tra uno il più grande di tutto chiuso con un lucchetto magico e che poteva essere aperto solo con la spada che io ho ottenuto nel 1997 . Mia madre Helena aveva fatto pure un ‘ altra cosa , cioè un arco molto grande e lungo abbastanza da farci entrare un nome per il mio rifugio , ci misi un po’ a trovare il nome giusto ma dopo poco tempo lo trovai e cosi la casa invece di chiamarla cosi la chiamavo “ Il Rifugio dell’ Infinito “ .Il nome lo trovai insieme alla mia famiglia , ci mettemmo molto davvero e poi mia sorella Alyssa vide che c’ erano molte stanze e mio fratello Damon disse – ho trovato chiamiamo la nostra casa “ Il Rifugio dell’ Infinito “ . Il nome piaceva a tutti quanti e cosi io , Damon e mia sorella Alyssa ci concentrammo e poi il nome apparì li sull’ arco ed era davvero molto bello come nome per noi , per un posto al sicuro quando noi volevamo essere al sicuro e sopratutto un luogo in cui c’ erano tutte le nostre cose portate dai nostri viaggi nel tempo , nello spazio e nei mondi . Visto che la casa era anche di mia sorella Alyssa e di mio fratello Damon pure loro ci iniziarono a mettere i vari oggetti li dentro , prima non lo volevo far fare a mia sorella e a mio fratello di mettere le cose li , ma poi arrivò Sarah Saintcall e disse – Daniel , questa casa anche di tuo fratello e di tua sorella quindi adesso lasci mettere pure a loro i vari oggetti seno ti tirò le orecchie e quando avrò finito saranno rosso fuoco . Va bene le potete mettere le vostre cose – per non far entrare i nostri genitori ci misi vicino a ogni porta un lucchetto con delle password segrete che conoscevamo solo io , Alyssa e mio fratello Damon . L’ ho fatto seno entrato li dentro e toccano le cose che loro non capiscono e possono far del male a molta gente senza saperlo e anche a noi due . Io ci misi pure io delle stanze , un laboratorio scientifico cosi se devo analizzare qualcosa io o qualcun’altro lo possono fare senza alcun problema , li ci misi un sacco di cose tecnologiche utili . Non solo io sopratutto mia sorella che è una vera patita di strumenti e tecnologia , sa tutto di roba tecnologica e lei è andata a prendere i vari strumenti e poi mi fece vedere come funzionavano e come dovevo utilizzarli per il mio lavoro ma anche a loro potevano servire in qualche evenienza . Io avevo messo altre stanze e sopratutto modi per arrivare a queste stanze , tra le quali una con un super-computer e un luogo dove mettere i nostri computer portatili e dove modificarli oppure creare strumenti utili per i nostri telefonini e molto altro .Cioè creammo un luogo adatto per trovare informazioni su luoghi e notizie meno importanti o molto importanti . Anche se avevamo la Gazzetta dell’ Universo spesso dovevamo andare in internet per trovare informazioni su persone , luoghi e altro . In quello spazio ci stavano tutti i vari attrezzi per modificare e riparare tutti i computer o i nostri portatili . Un ‘ altra stanza che ho fatto è quella degli allenamenti ed erano grandissima e piena di attrezzi per ogni disciplina inoltre grazie alla mia I.A con il nome di P.R.O.F.E.T lui poteva cambiare e farla utilizzare per qualsiasi sport anche per Ginnastica Artistica e li si allenava tutti i giorni Pandora la sera e quando né aveva voglia e serviva a noi quando ci dovevamo allenare per qualche scontro o altre situazioni . Il Rifugio dell’ Infinito è la nostra casa , il luogo dove noi possiamo tornare e cercare di capire le diverse cose , per esempio segni misteriosi , luoghi misteriosi e cose molte misteriose che apparivano nel tempo , nello spazio e nei mondi . Cioè era un po’ come la BatCaverna di Batman ma era un po’ più sorvegliata e un luogo sicuro per noi e per chi ci vuole entrare . Ieri 1 dicembre 2013 è stato il quattordicesimo anniversario di casa nostra e lo festeggiamo tutti insieme e con una bella torta al cioccolata fatta da mia sorella Alyssa . 

Categorie
Alukard Saintcall Aqua Dr Alyssa Saintcall Ginnastica Artistica Helena Saintcall Kratos Kyra Saintcall Oliver Saintcall Pandora Parlare con Angela Rifugio dell' Infinito Universing

Festeggiamo l’ anniversario del Rifugio dell’ Infinito

Il primo dicembre del 1999 io , Alyssa e mio fratello Damon abbiamo creato il Rifugio dell’ Infinito in quell’ anno e per festeggiare questo bell’ anniversario mia sorella si mise in cucina e voleva prepare una bellissima e buonissima torta al cioccolato .

Se qualcuno vuole farla , eccovi la ricetta :

200gr di farina

100gr di amido di mais

3 tuorli e 3 albumi montati a neve

un pizzico di sale

150gr di zucchero

mezzo bicchiere di latte con dentro sciolto il pane angeli

una stecca di cioccolato fondente sciolto a bagno maria con un po di burro e aggiunto per ultimo all’impasto

40 minuti in forno a 160 gradi…..

raffreddata la torta ,tagliatela a metà bagnatela con liquore a piacere,mettere uno strato di panna e uno di nutella.

chiuderla con il sopra e spalmarla di nutella, mettere smarties sopra e kitekat intorno .

Quando io , Kratos , Aqua ,Pandora e mio fratello Damon vedemmo la torta sul tavolo , chiedemmo a mia sorella per cosa l’ aveva fatto e lei disse – l’ ho fatto perché oggi è l’ aniversario di quando abbiamo iniziato a trasformare casa nostra nel nostro rifugio noto come ” Il Rifugio dell’ Anniversario ” . Lei per l’ occasione che per noi era tanto importante aveva preso anche lo spumante , per l’ occasione chiamammo anche Sarah Saintcall in questa grande occasione da festeggiare . Quando l’ assaggiammo era veramente squisita , pure Alyssa la mangio e Pandora entrò in cucina e voleva sapere dove era questa ricetta e Alyssa era entrata in cucina e disse – vuoi la ricetta , c’ e l’ ho io e Pandora disse – sta nel mio libro di cucina , se la vuoi fare in qualche occasione particolare te la do ma adesso no . Ma sopratutto ti dico di no e perché tu sei una ginnastica e come tale tu non devi esagerare con i dolci , lo faccio per te . Perché per me tu sei una piccola sorellina di cui prendermi cura e Pandora capì e disse – va bene , per il momento la ricetta non la voglio ma quando la vorrò te la chiedo .

Categorie
2013 Aqua Combattimento Corpo a Corpo Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Jogging Kratos Pandora Parlare con Pandora supereroi Superpoteri

Allenamenti di Pandora

Da quando avevo detto a Pandora di allenarsi sia per prendere possesso dei suoi poteri sia del fisico . Lei si è veramente messa d’ impegno , io e gli altri cerchiamo di aiutarla per come possiamo . Io tra le varie cose che avevo detto a Pandora – devi allenarti pure fisicamente e Pandora mi chiese – perché mi devo allenare pure fisicamente e non devo solo allenare i miei poteri . Dopo un pò le dissi – ora ti spiego mano a mano che tu cercherai di utilizzare i tuoi poteri sarà un pò difficile perchè ti devi sforzare moltissimo mentalmente e fisiamente e quindi se non ti alleni fisicamente può succedere che potresti perdere sangue dal naso , prima una goccia e poi se sforzi ancora di più molto sangue . Pandora mi disse con uno sguardo – non voglio perdere sangue , quindi per impedire tale cose dovrò sia mentalmente sia fisicamente . Io la dovevo allenare in diverse cose , anche utilizzare armi da mischia o altro e per questo le avevo creato un bastone di ferro proprio come quello di Robin . Lei lo prese subito in mano e senti che era pesante ma nelle sue mani era leggero visto che era superforte lei lo poteva tenere in mano con un solo dito . Lei inizio a fare i vari esercizi cioè addominali , flessioni e un molto corsa fuori da casa a quando era stanza , poi si riposava un pò e poi iniziava a utilizzare i suoi poteri come il potere del fuoco . Questo tipo di esercizio lo faceva tutti i giorni per tenersi in allenamento e stare sempre in forma . Lei voleva prendere il controllo dei suoi poteri il più presto possibile e per questo alcune volte lei restava fino a tardi nella stanza degli allenamenti che avevo fatto per lei , inizialmente non era cosi , ma poi decise che era arrivato il momnento di fare tale cose . Lei si doveva tenere in forma non solo se doveva combattere contro un nemico ma doveva essere in forma se doveva fare qualche esercizio di ginnastica artistica . Tra le varie persone che aiutavano ad allenarsi come ho detto ero io , Kratos , Pandora , Aqua e alcune volte pure mia sorella Alyssa che aiutava Pandora sia nel combattimento corpo a corpo .

Categorie
2013 Aqua Cosmetici Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kratos Mondo Pandora Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Rossetto

Dico a Pandora ed Aqua che tra tre giorni andiamo a dar loro un buon equipaggiamento

Avevo detto a Kratos di quello che avremmo fatto tra tre giorni , mi stavo aggirando nella casa dove trovare Pandora e Aqua . Pandora e Aqua erano in camera di Pandora e stavano litigando su un cosmetico , stava decideno per chi lo potesse usare prima , prima lei o prima Pandora . Poi iniziavano a urlare tra loro , io arrivai nella stanza prima che Aqua stava per dare un un pugno a Pandora , io fermai il pugno di Aqua e dissi a loro – calmatevi e ditemi qual’ e il problema . Aqua e Pandora mi spiegarono tutto , un pò mi misi a ridere e poi dissi a loro – stavate litigando solo per questo , non mi pare un buon motivo per litigare , avanti strigentevi la mano e smettetela di litigare siete amiche giusto . Dopo un pò di sguardi turvi tra di loro si abbracciarono e tornarono amiche come al solito , dopo io dissi a loro – tra tre giorni noi andiamo in vari posti per darvi un buon equipaggiamento . Erano felici di questa notizia , ma poi io dissi a loro – se cercati di non ammazzarvi a vicenda vi porto , se nò vi lascio qui e non vi darò niente perchè siete state cattive . Pandora e Aqua capirono da sole che se litigavano non le avrei portate da nessuna parte , non avrebbero visto nessun nuovo luogo e non sarebbero potute andare da nessuna parte e sopratutto conoscere nuova gente . Alla fine disserò insieme – va bene cercheremo di non ammazzarvi a vicenda , dopo loro con calma si misero sul letto di Pandora con uno specchio in mano e decisero di fare cosi . Prima Pandora lo metteva ad Aqua e poi Aqua lo metteva a Pandora , si stava comportando bene come se fossero sorelle , certo non lo erano però in quel momento si stavano comportando come tali . Io stavo guardando Aqua e Pandora con il cosmetico sulle labbre , che erano diventate più rosse , perchè il cosmetico era un rossetto rosso . Mi volevano li perchè volevano sapere il mio parere e io dissi a loro – è bello come rossetto , in qualche particolare uscita con le vostre amiche o in quale altra occasione può essere utile . Poi andai in giro per la casa e cercai qualcosa da fare oppure insieme a Kratos , Pandora e Aqua andavo in giro per il mondo a fare qualcosa .

Categorie
2013 Aqua Damon Saintcall Daniel Saintcall Database Distruttori Dr Alyssa Saintcall Kratos Kyra Saintcall Oliver Saintcall Pandora Pioners 5 Polizia Internazionale Polizia Internazione del Mondo Fantastico Universo

Sarah la Fenice Rossa porta me e mia sorella Alyssa sulla Terra

Maraxus il mio pianeta natale per la precisione è stato distrutto il 10 compleanno di mia sorella Alyssa che è più grande di me di 2 anni . Come vi ho detto lei per molto tempo non ha voluto più festeggiare il suo compleanno per molto tempo . Il mio pianeta era davvero molto bello , ci vivevano moltissime persone , l’ atmosfera era come quella della Terra quindi anche senza tute o altre cose si poteva vivere li sopra . Io e mia sorella Alyssa eravamo i figli di due persone molto importanti sul pianeta Maraxus , Alukard e Helena Saintcall facevano parte del consiglio e grazie a loro che facevano parte di molte organizzazioni per proteggere la galassia , loro erano molto conosciuti e per questa cosa la Polizia Interazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi affidava loro missioni molto importanti . Missioni per aiutare alieni che spesso non si sapevano difendere da umani che li volevano schiavizzare o volevano fare altre atrocità contro di loro . Tra le varie razze che aiutavano furono gli Odd e molte altre razze e sopratutto contro i Cacciatori di Stelle , alcuni volevano prendere dalle stelle il loro nucleo per diventare più forti e uccidere chiunque si mettesse contro di loro . Sul mio pianeta c’ era moltissima conoscenza che era custodita dentro una grande biblioteca davvero molto grande . Li dentro c’ era scritto tutto sulle varie razze alieni , i loro punti deboli e i loro punti di forza , non solo i miei genitori ma anche gli altri del mio popolo andava in giro per i mondi , per i vari tempi e cercavano alieni . Grazie all’ occhio dell’ fenice il mio popolo capiva subito i punti deboli delle varie creature alieni e dopo aver scoperta questa cosa tornavano sul mio pianeta e lo mettevano nel loro database . Il mio pianeta Maraxus è nel sistema solare Pioners 5 , dal quale prende il nome da un viaggiatore che si chiama Oberon Pioners 5 . Tra i vari pianeti esiste il pianeta Fenix dove nascono , crescono e vivono per sempre le Fenice , tra le fenici più importanti c’ e la loro regina che si chiama Sarah la Fenice Rossa . Nota cosi perché come combattente è incredibile , lei era incredibile ma contro i Distruttori non poté fare niente , pote fare una cosa sola scappare lontano . I Distruttori sono come i simbionti il colore di tutta la loro pelle è nera , nel senso che sono come l’ oscurità stessa e entrano dentro il corpo di una persona e poi utilizzano quei corpi per distruggere tutto e tutti . Tu sei cosciente quando i Distruttori sono dentro di te , ma la cosa più brutta è che tu devi stare li a guardare senza poter fare niente . Anche con tutti i poteri del mondo i Distruttori ti entrano nella testa e tu come se fossi scollegato dal mondo intero , dentro la tua mente vedi oscurità e non c’ e un solo piccolo barlume di luce . Anche se ci provi l’ oscurità ti prende l’ oscurità che hai dentro il tuo corpo la unisce con quella e poi ti colpisce e una volta colpita ti assale la paura . Prima di sentire la morte del tuo pianeta dentro di te senti e vedi i tuoi compagni che stanno a terra e la loro pelle prima diventa gialla come la paura come in pochi secondi si trasformano in polvere e non puoi fare niente . I Distruttori volle distruggere il pianeta Fenix , andò li e agi come al suo modo che li distingueva in tutto l’ universo , Sarah la Fenice Rossa insieme alla sua amica li combatte il più che poteva come ogni cosa era impossibile . Alla fine la sua mia amica fece un attacco per fare in modo che lei Sarah la Fenice Rossa si potesse mettere al sicuro , lei arrivò sul mio pianeta stanca e quando arrivò li subito dopo senti dentro di se le urla di tutto il suo popolo che chiedeva aiuto , ma lei non poteva fare niente contro di loro . Sarah la Fenice Rossa dopo si accascio a terra , io quando la incontrai avevo 6 anni e mia sorella Alyssa 8 , quando vedemmo lei accasciata per terra io dissi a mia sorella – vai a chiamare il medico mentre io resto li accanto a lei . Alyssa andò a chiamare il medico , il medico arrivò sul luogo e visitò Sarah la Fenice Rossa nel suo studio , io e mia sorella Alyssa la portammo nel suo studio e li la visito . Dopo pochi minuti lei si risveglio e vide me , mia sorella Alyssa e il medico David , Sarah la Fenice Rossa inizio a chiedere un sacco di cose a noi , noi iniziammo a dire dove si trovava e poi noi ci chiedevamo come mai lei era qui . Poi lei si mise seduta su una sedia e inizio a raccontare come era arrivata qui sul nostro pianeta , dopo un po’ di tempo mio padre Alukard mi chiamo in modo telepatico , perché vide che io e mia sorella eravamo in infermeria – State bene tu e Alyssa , so che state in infermeria e mi sono preoccupato . Io gli risposi – Io e Alyssa stiamo bene , ma qui c’ e Sarah la Fenice Rossa , regina del pianeta Fenix , il suo pianeta è stato distrutto dai Distruttori e poi è venuta qui . Mio padre si concentro e si teletrasporto in infermeria , Sarah la Fenice Rossa appena vide mio padre capì chi era lui e poi Sarah la Fenice Rossa chiese a lui – posso stare qui il mio pianeta è stato distrutto e non ho più una casa . Mio padre fu molto gentile con lei e disse – resta tutto il tempo che vuoi , non sarai una Dominatrice di Poteri , ma pure tu sai utilizzare moltissimi poteri quindi qui ti sentirai come casa. Con il tempo mio padre e mia madre iniziarono a conoscere Sarah e stavano vedendo se si potevano fidare di lei , con il tempo loro insieme chiese a lei – vuoi diventare la madrina di Daniel e Alyssa . Con il tempo pure noi avevamo conosciuto Sarah la Fenice e noi non potevamo avere una madrina migliore era bravissima e sopratutto sapeva molte cose e grazie a noi le seppe molte cose e le ci insegno moltissime cose .Tra le varie cose come prendere il controllo dei nostri poteri , non lo imparammo subito ma con il tempo iniziammo a fare qualcosa , come sollevare piccoli e grandi sassi . Quando mia sorelle fece 10 anni successe una cosa che nessuno si aspettava i Distruttori arrivano sul nostro pianeta e volevano radere al suolo il mio pianeta . I miei genitori sapevano che stavano arrivano e chiese a Sarah la Fenice Rossa di portare me e mia sorella sul pianeta terra nella casa dove loro avevano prestabilito che dovevano crescere e alla fine di non uccidere i nostri nemici non per vendetta ma per la giustizia sotto la Polizia Interazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . La Casa in cui ci portò Sarah la Fenice Rossa era come quella di Helen Magnus ma all’ interno era completamente diversa . Io e mia sorella con le lacrime agli occhi , visto che per tutto il viaggio sentimmo dentro la nostra testa le urla di tutti i nostri amici e alla fine le ultime urla che sentimmo furono quelle dei nostri genitori . Noi dicevamo a Sarah la Fenice Rossa – riportaci indietro , vogliamo aiutare i nostri genitori . Sarah la Fenice Rossa si abbasso e disse – non posso farlo , ho giurato ai vostri genitori che non vi avrei fatto fare pazzie e se vi facessi fare questa pazzia i vostri genitori sono morti senza alcun motivo . Poi capimmo dopo molto tempo , ci calmammo e incontrammo i nostri nuovi genitori e nostro fratello Damon , i nostri genitori si chiamavano Oliver e Kyra Saintcall . Da quel giorno quella fu la casa in cui vivemmo e viviamo ancora li , insieme a Kratos , Pandora e Aqua .