Categorie
Angel Hayes Eva Strong Gabriele Archieri Raina Serena Liguiori

Gabriele ferma Serena

 

Serena anche se stava dormendo su quel letto era davvero comodo e davvero molto soffice , riusciva a fare tutto e anche avere visioni . Una volta addormentata su quel letto , ebbe una visione in cui Serena era in pericolo . Eva stava dando pugni nello stomaco a Angel e la teneva molto stretta per i suoi capelli rossi e davvero molto lunghi . Eva andò a chiedere aiuto a Roberta e lei la torturo con una catena di ferro e che emanava del fuoco , ma anche sotto questa tortura , Angel non disse a loro dove fosse Serena . Serena si sveglio e decise di andare a salvare Angel , ma in quel momento fu fermata da Gabriele . Gabriele apparve davanti a Serena – non ci puoi andare ? . Serena cerco di andare da Angel , facendo finta di andare in bagno e Gabriele le prese la mano e blocco il suo cammino – non ci puoi andare . Serena inizio a dare pugni sul petto di Gabriele – perché non ci posso andare . Gabriele porto Serena sul suo letto – se esci adesso il piano di Alberto per aiutarti a uscire da qui e cosi andare a Serena , non sarà servito a nulla . Serena sapeva che Gabriele aveva ragione ma ci provo di nuovo e cerco di andare davanti alla porta ma la sua strada fu bloccata da Gabriele . Serena allora si arrabbio ancora di più – PERCHE NON POSSO ANDARE DA ANGEL E FERITA E SE NON FACCIAMO QUALCOSA VERRA UCCISA O LE SARA FATTO COME A ME . PER FAVORE FAMMI ANDARE DA ANGEL . Gabriele sapeva se doveva andare da Angel sarebbe stato un vero suicidio e le grido con voce molto forte – NO , IL DISCORDO E CHIUSO . NON CI VAI . Senti lo so che vuoi aiutare , ma ci aiuti non facendo questa cosa . Non solo Angel sta rischiando la vita , ma pure io e pure le altre persone che ti stanno aiutando . Noi tutti stiamo correndo un grande pericolo per te e anche per Raina . Voi siete le nostre migliori amiche , ma se adesso tu vai da Angel adesso tutto quello che abbiamo fatto per farti arrivare al quarto piano sarò stato tutto vano . Per favore non mandare tutto a monte oppure non solo tu verrai punito , ma anche io e gli altri . Noi adesso possiamo essere considerati dei traditori , perché stiamo aiutando te e anche Raina . Serena si fermo sul letto di Gabriele e capì che in gioco non c’ era solo la sua vita o quella di Angel o quella di Angel ma anche altre vite . Serena decise di non fare niente visto che era molto pericoloso e visto che li ci sarebbero state Eva e anche Roberta era come una vera grande trappola . Gabriele fece dormire Serena nel suo letto e decise di non dormire ma di stare li a vedere cosa voleva fare Serena . Fino a quando Eva non metteva la sua mano sulla maniglia , Serena doveva stare li dentro . E prima di farli entrare Serena sarebbe dovuta andare nella stanza di Marta Bruno che era pronta a tenere Serena nella sua stanza e cosi poi darle un aiuto per andare al terzo piano e cosi dare a lei la possibilità di essere più vicina all’ uscita del Rifugio dei Figli della Notte . Marta era pronta visto che aveva messo un simbolo che solo lei poteva conoscere e lo aveva fatto sulla maniglia della porta della stanza di Gabriele . Marta doveva solo aspettare il momento giusto e cosi dare inizio al suo piano per far andare Serena al terzo piano e cosi farla avvicinare alle persone che era molto brave e che sapevano combattere alla grande . Da li sotto c’ erano le guardie oscure ed erano pronte a uccidere tutte le persone li sotto e il loro unico scopo era quello di non far uscire nessuno .