Categorie
Acido Bagno delle Ragazze Cheeleders Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Jenna Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall Superpoteri

I Demoni cercano di uccidere mia sorella nel bagno

Nella scuola dove io e mia sorella Alyssa andavamo per poter ottenere un futuro , c’ erano molte persone con i poteri e alcuni di loro erano demoni . Mia sorella era sempre gentile con tutti quanti loro e aiutava tutti a controllare i propri poteri o elementi che avevano . Grazie a questa sua qualità mia sorella ottenne per 5 volte il premio ragazza dell’ anno e io ero molto fiero di mia sorella Alyssa ma ad alcuni questo fatto che per cinque volte di fila avesse vinto mia sorella . Le ragazze che puntavano a vincere tale premio erano moltissime ma sopratutto le cheerlader , secondo loro dovevano vincere loro quel premio e non mi sorella . Nei corridoi si era sparsa la voce che le cheerlader ritenevano mia sorella una persona facile e che andava a letto con tutti , secondo loro lei si era guadagnato il titolo cinque volte non essendo gentile o in modo altruista ma andando a letti con tutte le persone che aveva aiutato . Ma tutti dissero che Alyssa aveva aiutato tutti e pure io aiutai mia sorella mostrando foto che lei aveva fatto le cose senza andare a letto con nessuno . Dopo quello che avevano detto le cheerlader se prima per mia sorella erano delle streghe ma poi capì cosa erano delle maledette arpie e un giorno andarono a casa di Jane la capo cheerlader e disse alle altre – non importa cosa dicono gli altri , quel premio deve essere nostro a ogni costi e domani prendiamo quella puttanella , la mettiamo in bagno e gli buttiamo l’ acido addosso cosi una volta tolta di mezzo la puttanella e dovranno dare a noi il premio per chi è stato più gentile con le altre persone . In verità le cheerlader aveva fatto finta di aver fatto opere di carità e vari lavori ma invece avevano partecipato a feste , si erano ubriacate e per far in modo che tutti dicevano che loro erano stati gentili e per fare in modo cbe loro dicessero questo loro ci sono andate a letto . Le cheerlader erano dei mostri e per ottenere un premio avrebbero fatto di tutto anche uccidere e se erano demoni allora lo avrebbero fatto di tutto per ottenere il premio . Jenna la capo cheerlader non sapeva come fare l’ acido ma sua madre si e cosi spiego tutta la situazione alla madre e come ogni madre lei decise di aiutarla , le disse passaggio dopo passaggio come fare l’ acido e poi le disse – se hai bisogno di aiuto in questo tuo piano , io sono di sopra basta che mi chiami . Se volete per te e le tue amiche ci sono dei biscotti al cioccolato . La madre di Jenna era davvero molto gentile con lei e per farle ottenere il premio ragazza dell’ anno la madre di Jenna avrebbe fatto di tutto anche uccidere tutte le altre concorrenti . Il giorno della gara per ottenere il premio ragazza dell’ anno portarono Alyssa nel bagno delle ragazze e chiusero a chiave il bagno e poi Jenna disse – adesso tocca a me vincere quel premio e per mano nostra fare in modo che nessuno guardi più quel tuo bel faccino puttanella . Le due cheerlader la tenevano ferma e le buttarono l’ acido in faccia , ma dopo pochi minuti la faccia di mia sorella torno come era prima e Jenna e le altre dissero – come è possibile tu hai detto che non avevi poteri ? . Mia sorella Alyssa disse -ho mentito e voi siete dei demoni e adesso tocca a me fare qualcosa per voi . Le cheerlader provarono a fermare mia sorella Alyssa ma lei fermo tutti i loro colpi e mia sorella li uccise tutti e poi tramite messaggio telepatico – Sarah puoi venire da me . Dei demoni mi hanno provato a bruciare la faccia con l’ acido e adesso mi serve una persona per farlo capire a uno dei professori . Sarah arrivo e usci con Alyssa e andò da uno dei professori e disse – Buon Giorno professore Alyssa le deve dire qualcosa ? . Alyssa disse con calma e dicendo tutto al professore e disse – L’ importante che è tu stai bene , adesso torna a casa con Sarah e con tuo fratello Daniel e poi vediamo come procedere e poi tu e tuo fratello venite portati alla sezione eroi . Quel giorno era stato brutto per mia sorella Alyssa , meno male che aveva i poteri e meno male che io e Alyssa abbiamo sentito quando lei ci parlava dei demoni , noi dicevamo che era inutile che ci parlava dei demoni ma adesso capisco come sia stato importante parlaci di quell’ argomento e meno male che noi abbiamo sentito del fatto che per uccidere il demone , bisogna uccidere l’ ospite che il demone sta utilizzando . Sarah con calma fu chiamata da tutti i suoi amici e i suoi nemici era stata chiamata pure dai suoi nemici perché anche se loro la odiavano ma la rispettavano e volevano sapere se stava bene e se l’ acido che le cheerlader le avevano buttato in faccia non aveva fatto danni e quando tornava a scuola il più presto possibile . Sarah Saintcall ci diceva di dire che noi non abbiamo super-poteri e sopratutto lei ci mise in guardia sui problemi delle scuola e come renderli innocui .