Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Vanessa Ferrari

Ginnastica, Mondiali: le convocate dell’Italia! Ma per la FIG…

Mancano venticinque giorni all’inizio dei Mondiali di ginnastica artistica e la Federazione Internazionale ha già diffuso i nomi delle partecipanti. Sia chiaro: la lista è aperta a delle modifiche fino a poche ore prima dello start ufficiale.

E la FIG ha segnato questi quattro nomi come partecipanti per l’Italia: 

Vanessa Ferrari,

Carlotta Ferlito,

Alessia Leolini,

Adriana Crisci

 

Quindi fuori Elisa Meneghini, debutto in azzurro per la Leolini e grandissimo ritorno a un Mondiale per la Crisci a 31 anni!

Come segnato dalla tabella: Ferrari e Ferlito farebbero il concorso generale; Adriana Crisi si esibirebbe al volteggio e al corpo libero; la Leolini alla trave e alle parallele.

Da appuntare che è stata segnata la presenza della Komova…

 

Staremo a vedere se saranno davvero queste le quattro ragazze che voleranno ad Anversa. Nel frattempo ricordiamo che Enrico Casella ha convocato un collegiale premondiale (cliccate qui per saperne di più): in base a questi allenamenti e all’incontro di Vigevano contro la Germania si scopriranno le convocate finali dell’Italia.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox One

Xbox One non supporterà al lancio i dispositivi esterni di storage

Xbox One non supporterà già al lancio i dispositivi esterni di storage come hard disk o chiavette USB. A farlo sapere tramite il suo podcast ufficiale è stato direttamente Larry ‘Major Nelson’ Hyrb, direttore della programmazione per Xbox Live.

«Xbox One verrà venduto con un hard disk da 500GB, tutte le console avrano questo hard disk. In futuro c’è sicuramente l’intenzione di supportare i dispositivi di storage esterno, esattamente come abbiamo fatto con Xbox 360. Da quanto ne so io questa caratteristica non sarà già presente al lancio perché il team è impegnato a lavorare su altre cose, ma il supporto è sicuramente nella lista delle cose da fare, anche se non so quando verrà effettivamente implementato»

Ricordiamo che a differenza di quanto si può fare con Xbox 360, l’hard disk equipaggiato su Xbox One non è rimovibile. È chiaro che alcuni utenti prima o poi si ritroveranno un po’ stretti 500GB, soprattutto se installeranno i dati di molti giochi, o scaricheranno film, demo e quant’altro. Speriamo dunque che il supporto allo storage esterno, che avverrà tramite la porta USB 3.0, arriverà prima possibile.

Xbox One arriverà in 13 diversi mercati mondiali il prossimo novembre a un prezzo di 500€. La versione Xbox One Day One Edition offrirà in regalo un controller commemorativo e una copia gratuita (digitale) di FIFA 14.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps Vita Ps3 Ps4

Non ci sono piani per portare Gran Turismo 6 su PS Vita

Mentre si è parlato di una versione PS4 del gioco, sembra non ci sia nulla da fare per Gran Turismo 6 su PlayStation Vita.

Almeno è quello che crede Shuhei Yoshida, boss di Sony Worldwide Studios intervistato di recente da IGN.

“PS Vita è un sistema portatile molto potente ma non quanto PS3”, ha spiegato Yoshida. “Come potete vedere guardando GT6”, questo gioco “usa PS3 ad un livello molto alto. Quindi sarà difficile portarlo su PS Vita”.

“In termini di supporto a PS Vita, non mi aspetto che il gioco intero riesca a girarci. Quindi non c’è alcun piano chiaro in questo momento di cui possiamo discutere”.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Batman Arkham Origins non uscirà per Ps4 e Xbox One

Chi sperava in una versione next gen di Batman: Arkham Origins rimarrà purtroppo deluso. Ben Mattes, senior developer del gioco, ha infatti confermato su Twitter che non ci sarà una versione di Arkham Origins per PlayStation 4 o Xbox One, e che le piattaforme su cui il titolo uscirà saranno quelle già annunciate, dunque PS3, Xbox 360, PC e Wii U. A questo punto è chiaro che siano gli sviluppatori di Rocksteady quelli che lavorano a un’eventuale Batman next gen, ma probabilmente è ancora presto per parlarne.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Wiiu Xbox 360 Xbox One

Quali sono le migliorie di Watch Dogs in versione next-gen?

Se vi state chiedendo quali differenze passeranno tra le versioni PS3/Xbox 360 e PS4/Xbox One di Watch Dogs, le vostre domande troveranno oggi risposta nelle parole del senior producer Dominic Guay.

“Ci sono ovviamente delle differenze”, ha spiegato Guay a NowGamer durante l’E3 2013.

“C’è la grafica, naturalmente, ma c’è anche il dinamismo della città. Per esempio, l’acqua è notevolmente più realistica sulle next-gen, il modo in cui scorre e le parti in cui ci navighi con un’imbarcazione. Abbiamo dato anche cervelli migliori agli NPC, sono più intelligenti nelle cose che fanno e in come reagiscono al giocatore. In più, ce ne sono molti di più per le strade”.

“L’hardware è ancora nuovo ed è ovvio che avremo bisogno di un po’ di tempo per raggiungere la piena potenza e la gestione di tutto. Quel che è chiaro che entrambi i sistemi, PS4 e Xbox One, hanno una potenza paragonabile che è un bene per noi sviluppatori”.

Watch Dogs sarà disponibile dal 22 novembre per PC, Wii U, PS3 e Xbox 360, e in una data successiva per PS4 e Xbox One.

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Videogiochi Xbox 720 Xbox One

Microsoft non punta alla grafica con Xbox One

Greg Williams, uno degli elementi chiave dietro l’architettura di Xbox One, ha svelato che Microsoft non punta a vincere la next-gen da un punto di vista grafico.

“È chiaro che non ci siamo preposti come obiettivo il raggiungimento del livello grafico più alto. Vogliamo creare una buona piattaforma di intrattenimento e penso che lo stiamo facendo in una maniera intelligente”, è stato il commento di Williams ai microfoni di Engadget.

Categorie
2013 E3 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Un poster promozionale punta al reaver di Resident Evil 7

E’ appena apparso in rete un poster promozionale di Resident Evil 7 che punterebbe a un reveal del gioco all’E3.

L’autore dell’immagine ha lasciato intendere che i materiali sono stati realizzati appunto per la fiera che si terrà a Los Angeles a giugno, ma è chiaro che le probabilità che si tratti di un fake sono altissime. Rimaniamo in attesa di eventuali conferme o smentite.