Categorie
Druido Figli della Notte Invocatore Invocatrice Maura Arcieri Paolo Arcieri Serena Rafferty Vanessa Arcieri

Vanessa si inizia a chiedere chi sia Serena

Vanessa anche se era in compagnia di Serena non sapeva se potersi fidare di lei oppure no . Serena non aveva mai detto il suo cognome a Vanessa e questo era strano visto che tutti hanno un nome e cognome . Ma Vanessa non seppe mai il cognome di Serena , ma invece Maura e Paolo lo sapevano ed erano cosi uniti non perché amici , ma per un altro motivo e sarebbe aveva un legame di sangue . Maura nella lettera aveva detto a Vanessa come erano vestiti gli uomini che le davano la cacciava e se cosa succedeva se si metteva contro di loro . Nella lettera c’ era scritto tutto quanto , ma l’ unica informazione che voleva in questo momento non c’ e l’ aveva . Dentro di se erano scattare un sacco di ipotesi e aveva paura a stare li con Serena visto che non sapeva chi era . Vanessa decise di uscire dal Fast Food il più velocemente possibile e anche se fece cadere un caffè per lei era più importante andare via da li visto che non sapeva se Serena era un amica o una nemica . Serena aveva detto tante bugie a Vanessa che non si stupi del fatto che era scappata visto che voleva sapere se poteva fidarsi di lei oppure . Vanessa provo ad accedere la macchina ma non sapeva cosa fare . Serena compari davanti a lei – vuoi farmi del male ? . Serena si mise a ridere e poi inizio a dire – non ci penso proprio cugina . Vanessa era li ferma , immobile – tu sei mia cugina ? . Perché non me l’ hai mai detto ? . Serena smise di ridere e decise di rispondere alle domande fatte da sua cugina – me lo ha detto Maura a dirmi di non dirti niente e che dovevo aspettare che tu leggessi la lettera e poi doveva vedere la tua reazione . Adesso che hai scoperto che siamo cugine ti fidi di me oppure vuoi continuare a scappare . Allarmano la polizia e I Figli della Notte ci vengono a prendere . Vanessa scese dalla macchina e fece sedere al posto di guida sua cugina Serena – no non scappo più . Mi dispiace se sono scappata ma non sapevo chi eri . Te l’ ho chiesto un sacco di volte e tu non mi hai mai detto il tuo cognome e quando poi ho letto quella lettera . Non sapevo veramente se fidarmi di te oppure ero caduta in una trappola dei Figli della Notte . Serena giro le chiavi e aziono la macchina – la prossima che vuoi guidare la mia macchina , mi chiedi il permesso e poi la guidi visto che abbiamo visto che sei negata . Vanessa vide negli occhi sua cugina – non essere cosi cattiva con me . Serena prima di mettere una canzone – non sono cattiva e solo la realtà dei fatti e sei ti comporti bene forse ti insegno a guidare . Ma dovrai fare quello che dico io sempre e se non lo fai non ti insegno niente . Nè ad essere una brava invocatrice e nemmeno a combattere a mani nude e non ti insegno nemmeno a cavartele in questo mondo che ti si aperto davanti agli occhi . Vanessa vide che Serena sapeva il fatto suo e decise di fare come diceva lei – certo farò come dici tu . Ho visto che sei in gamba e voglio imparare tutto da te . Serena decise di farlo visto che nella lettera c’era Post Scriptum “ Devi tenere d’ occhio Vanessa e insegnarle tutto quello che sai tu . Vanessa e tua cugina e quindi lo devi fare “ .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur

Faccio la foto della nuova locandina di Mad Men

Nell’ universo di Mad Men non ci sono mai andato visto che tale universo non mi piaceva molto ma fu Ada a formarmi ad andare . In che modo ha preso le chiavi della mia auto e la stava per gettare in un tombino che era sulla quinta strada vicino a un venditore di hotdog e poi mi sarei dovuto andarle a trovare nelle fogne e alla fine le dissi – va bene ti ci porto . Alla fine mi lancio le chiavi della macchina e andammo in questo universo che a me non piaceva . Ma ci ero venuto solo per fare una foto e dopo andarcene subito visto che li non mi piaceva e non ci volevo stare . Una volta entrata con Ada non ci misi molto a trovare il quadro con la nuova locandina visto che Angela Ferrante me l’ aveva descritta in modo molto perfetto . Visto che avevamo una descrizione presi la macchina fotografica e feci la foto della nuova locandina per dare inizio a tante altre storie nuove e chissà cosa avrebbero raccontato li dentro .Ma a me non importava e una volta fatta la foto me ne andai da li e la diedi tramite telefonino a Melissa Mcarthur .