Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Grimm

Grimm – Heartbreaker

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Prima di andare via dal mondo di Grimm , io e Ada andammo su un altra scena del crimine . La vittima questa volta era un ciclista ed era stato ucciso da un Wesen e da quello che abbiamo visto ha fatto il peggio del peggio con questa vittima . Per il momento non vi possiamo molto cose perchè io e Ada le dobbiamo scoprire ancora . Nick , Hank e Wu si dovevano occupare di questo caso ma poi tutto cambia e tutto peggiora . Tutto peggiora perchè la Famiglia Reale ha scoperto dove si trova la bambina di Adalind e del Capitano Sean Renard . Io e Ada andammo nel castello della Famiglia Reale , vedemmo nell’oscurità un nuovo membro . Lui era un nuovo membro o già ne faceva parte e tutto quello che voleva e la figlia di Adalind Shade e del Capitano Sean Renard . La vuole non per amarla per farne un arma e cosi prendere le chiavi ai Grimm e cosi scoprire cosa c’ e dentro la Foresta Oscura . Nick non si deve preoccupare solo di questo ma anche della decisione di Juliette . Juliette ha capito che Nick non ce la fa più a vederla nello stato di Hexenbiest . Ha capito che non la vede più nello stesso modo e allora decise di fare una cosa che nessuno si aspettava e sarebbe dire andare via e lasciare Nick una volta per tutte . Oppure ha fatto qualcosa di molto peggio .

Categorie
Ada Knight Auto Pandora Black Universing

Auto di Ada Knight

Eva-Vittoria-crossing-lines-35431967-233-350

Ada Knight tre mesi aveva vinta da una grande street racer la sua auto . La Street Racer era molto famosa dentro l’ Universing . Lei era conosciuta a tutti come la Samurai Scarlatta . Era conosciuta cosi perchè se eri il suo bersaglio arrivava dietro di te e poi in pochi secondi ti ritrovai con le gomme a terra e sopratutto tagliate in due . Il disegno sull’ auto di questa street racer si animava davvero e faceva quello che voleva la sua padrona . Ada aveva messo nelle forti mani di Pandora la bambina che aveva 5 mesi – ce la fai a tenerla per cinque minuti perchè tra poco io e te andremo in auto . Pandora era felice di tenerla in mano ma non vedeva l’ ora di stare seduta comoda e far mettere sulle sue ginocchia la bambina che era senza nome e senza famiglia per il momento . Ada porto Pandora vicino a casa sua che era sulla 8 distretto e strada n° 8 . Dopo pochi minuti dai suoi pantaloni prese le chiavi della sua auto e quelle del garage . Apri il garage e li c’ era questa magnifica auto di colore viole e li c’ era il disegno di una samurai . L’ auto che Ada Knight aveva era una Nissan GT R Skyline ed era magnifica . Quando Pandora la vide rimase senza parole e poi disse mentre ci saliva con la piccola – e strepitosa . Quando Pandora si mise seduta e pure la piccola lei si addormento ed era dolcissima vederla dormire .

1902977_10205228555698871_3357873641757110215_n

 

Categorie
Alice Serra Andrea Serra Chiara Marino Luca Marino

Diana Serra e Dafne Marino parlano del loro piano

 

Diana Serra era li distesa sul suo letto che era bello comoda e anche le lenzuola erano belle visto che li sopra c’ erano i cuori e le stelle . Dafne Marino era li vicino a Diana Serra e stava aspettando che Andrea Serra con sua madre Alice se ne era andato dalla casa e cosi Diana poteva scassinare la porta e andare a cercare di non far morire nessuno . Chiara Marino era in grande guai e quindi non ci voleva solo l’ aiuto di Alice e Andrea Serra ma anche di Diana Serra e Dafne Marino . Prima di andare via dalla casa di Diana dovevano parlare del loro piano – che facciamo una volta arrivati li ? . Diana anche se li e stava cercando di tenere gli occhi chiusi per far finta di dormire e così far capire ad Andrea che loro due non si sarebbero mosse da li . Una volta passato il pericolo Diana si girò e guardo gli occhi neri di Dafne Marino e non erano fermi come negli altri momenti ma erano agitati e dentro c’ era anche un pizzico di paura . La mano sinistra di Diana andò ad accarezzare i suoi bellissimi capelli neri – ce la possiamo fare . Ce la facciamo a salvare tua madre e tuo padre . Non salviamo solo loro ma anche i miei genitori . Una volta arrivati li salviamo tutti quanti nessuno escluso . C’ era ancora il problema di salvare Chiara e Diana non aveva detto niente del piano per salvare la madre – Una volta arrivati li andiamo dal retro e facciamo dei rumori usando i nostri poteri e cosi attiriamo tua madre fuori casa e da li teniamo li fuori fino alla fine . Dafne sapeva che era molto difficile questa parte visto che non sapeva se sua madre si sarebbe fatta convincere a rimanere li fuori dopo che aveva sentito dire da sua figlia che sarebbe andata li dentro e cercare di fermare suo padre e forse sarebbe morta . Però ci dovevano provare oppure Chiara sarebbe morta , Luca si sarebbe arrabbiato ancora di più e avrebbe usato la sua rabbia e collera dentro New York . Questa era una di quelle brutte situazione che se non maneggiate con cura possono andare a catafascio tutto quanto . Dafne si alzo dal letto e inizio a pensare a cosa dire a sua madre per non per farla entrare li dentro e cosi salvarsi e non morire per colpa di Luca . Diana che era li sul letto e aveva aperto gli occhi vedeva che Dafne era molto nervosa . Si alzo dal letto e le prese le mani – calmati oppure se sei nervosa non risolviamo niente . Tutto quello che otteniamo se siamo nervosi e la morte delle nostre famiglie . Come ho detto insieme ce la possiamo fare , ma se resti nervosa i poteri non funzionano e il nostro piano non ha successo . Dafne era li vicino a Diana e fece respiri lenti per rallentare la paura che era dentro di se – hai ragione . Scusa . Ma ho una grande paura che tutto può andare male . So che può andare male e quindi devi stare calma e rilassata oppure le persone che vogliamo salvare muoiono e noi saremo mandati in posti diversi . Dafne per calmare la rabbia che aveva dentro di se faceva Yoga e anche esercizi fisici visto che voleva restare sempre in forza . Diana dopo aver calmato la sua amante Dafne Marino si mise vicino alla porta . Prima di andare vicino alla porta prese dalla sua scrivania il suo kit da scasso . Lo teneva sotto il cassetto per non farlo vedere né a sua madre e nemmeno a sua madre . Tutti dovevano restare all’ oscuro di questo suo segreto e pure Dafne Marino . Una volta preso si mise vicino alla porta e inizio a usare i vari strumenti e in pochi secondi apri la porta . Dafne Marino e Diana Serra iniziarono a scendere le scale . Vicino alla fine Dafne fece una domanda a Diana – come li raggiungiamo ? . Diana non si fidava dei suoi genitori e quindi quando doveva nascondere le chiavi della sua macchina li metteva dentro al reggiseno . Diana mise la mano destra dentro al suo reggiseno e caccio un mazzo di chiavi . Dafne vide che erano di una Maxda Rx-7 del 2003 – tu mi piaci un sacco . Ora andiamo a salvare tutti .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Grimm – The Inheritance

Verrat sono persone pericolose e per trovare e riportare oggetti rari mandano degli agenti speciali , ma questi vengono uccisi e adesso Nick e Hank devono indagare sulla loro morte . Nick e Hank devono trovare chi abbia ucciso queste due persone visto che li hanno uccisi per qualcosa di molto pericoloso . Trubel aiuta Nick e si imbatte in delle persone che adesso stanno correndo un grosso rischio per dare una cosa al Grimm che si trova a Portland . Quando si tratta del Verrat si deve gestire la storia con calma visto che nessuno sa cosa avevano trovato . Devono aver trovato qualcosa che voleva la famiglia reale a tutti i costi , sono pronti anche a uccidere per ottenere quello che hanno trovato le persone che appartengono al Verrat . Il Capitano Renard sa che Adalind farebbe di tutto per riavere sua figlia e cosi decide di seguirla per un pò e alla fine scopre che ha fatto un incantesimo non sa contro chi , ma lo ha fatto . La seconda chiave e stata trovata e adesso deve essere recuperata da Nick prima della Famiglia Reale o di qualche nemico che la vuole per se . Ucciderebbero per avere questa seconda chiave e anche la prima chiave , tutti e due le chiavi sono in pericolo .

Trubel incontra questo ragazzo che vuole dare qualcosa a Nick .

Sean Renard cerca di capire cosa abbia fatto Adalind Shade .

Trubel decide di aiutare la persona che ha la seconda chiave e la deve dare a Nick .

 

Categorie
Angelo Baldassare Auto Auto Sportive Foto Irisa

Nissan Skyline R34 GT-R di Angelo Baldassare

Angelo Baldassare sapeva che a Irisa piacevano le macchina che erano potenti e veloci e cosi decise di fargli vedere la sua . Andarono dentro il suo garage e Irisa con gli occhi chiusi visto che Angelo voleva che fosse una sorpresa e le aveva le mani sugli occhi per non farle vedere niente . Una volta entrati Angelo fece vedere a Irisa la sua macchina con le quali alcune volte andava a farsi un giro o fare qualche gara visto che aveva imparato da suo padre come fare le cose anche quelle mosse usate dagli street racer come il drifting e altre cose . Irisa inizio a toccare la macchina di Angelo e vide che era bellissima ed era una cosa unica da vedere e sarebbe molto bella da usare .

270px-Nissan_Skyline_R34_GT-R

Angelo quando vide che a Irisa le piaceva prese le chiavi e disse – che ne dici ti va di farla scaldare un pò . Irisa decise di accettare e cosi decise di far scaldare un pò questa auto per vedere quanto poteva mandare su giri i motori di questo bolide .

 

Categorie
Alex Chendler Compleanni Compleanno Foto Katrine Chandler

Foto della borsa a tracolla di Katrine Chandler

il_340x270.542572074_3l7s

Katrine Chandler nel giorno del suo 24 compleanno ha ottenuto questa borsa a tracolla tra il nero e il rosso . Una volta ottenuta ha messo le chiavi di casa vicino alla borsa a tracolla per fare in modo che non fossero dentro e cosi se le perdeva se ne accorgeva subito visto che a una rapida occhiata erano visibili . Quando casa sua era stata distrutta da suo fratello Alex Chandler per darle la possibilità di scappare e cosi salvare i suoi amici della Speed Run Company . Prima di andare strappo dalla sua borsa le chiavi di casa sua che adesso era solo fumo e cenere e le butto dentro un tombino . Quando lo fece era in lacrime visto che il giorno del suo compleanno era divenuto il giorno più brutto di tutta la sua vita . Aveva ottenuto un nuovo fucile ma aveva perso la sua famiglia in un solo colpo .