Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Guitar Hero Live Guitar Herp Irisa Prince Melissa Mcarthur Mondo Suonare dal Vivo Universing Vivo

Guitar Hero Live

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Due giorni fa io e Ada eravamo andati in un nuovo mondo , non sapevamo che mondo rappresentava ma era un bel mondo . Una volta ritornati capimmo di che mondo era cioè Guitar Hero . A me ed Ada piacevano un sacco i mondi dedicati a Guitar Hero . Capimmo che era cosi perchè tutta la porta era stata già personalizzata con il pubblico che era li in felicissima per sentire le persone sul palco cantare . I cantanti avevano già smesso ma tutti erano felici come non mai .

Adesso che avevamo visto come erano le porte , io e Ada entrammo li dentro e un video per far vedere a tutti quanti come era quel mondo . Lo facevamo per aiutare Melissa Mcarthur . Quello che io e Ada li dentro era bello , fantastico e sopratutto realistico allo stato puro

Quando eravamo negli altri Guitar Hero la chitarra in cui vedevamo i simboli per suonare bene sembrano usciti da un mondo inventato . Ma adesso la chitarra era vera i simboli per suonare bene erano reali

Ecco alcune foto che Ada ha fatto . Questo mondo ci è piaciuto un sacco . Ecco un assaggio dell’ inizio di questo vostro viaggio e poi di alcune canzoni che potete trovare e suonare qui dentro

Una delle canzoni che potete trovare e quella della American Authors – Best Day of My Life

Qui dentro ci sono molte canzone e quando partano vi portano in quel video musicale

Categorie
Mac Os Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Rocksmith 2014 Edition: ecco come Ubisoft cercherà di insegnarci a suonare

In questo video nuovo di zecca Ubisoft ci mostra come la parte prettamente didattica di Rocksmith 2014 Edition sia stata ampliata rispetto al titolo originale. Le due caratteristiche fondamentali sono la capacità del software di riconoscere cosa il giocatore sta sbagliando e indirizzarlo verso la giusta modalità d’esecuzione, nonché dei video-tutorial approfonditi e non appena abbozzati come quelli visti nel primo Rocksmith.

Una delle lacune che impediva a Rocksmith di poter essere considerato un vero e proprio strumento didattico, infatti, stava nella totale assenza di spiegazioni sull’impostazione e la postura delle mani, o di chiari esempi pratici sulle tecniche che il gioco andava inculcando un po’ a forza agli utenti. Da quanto possiamo vedere in questo video, sembra che passi in avanti se ne siano effettivamente fatti.

Nella nostra recensione di Rocksmith avevo messo in guardia i lettori sostenendo proprio che un prodotto del genere, per quanto valido come strumento di apprendimento “extra”, non potrà mai sostituire un vero insegnante: «Rocksmith non basterà da solo per imparare a suonare la chitarra o il basso: per queste cose non esistono scorciatoie, e c’è bisogno di ore e ore di pratica, possibilmente sotto la guida di un insegnante qualificato. Ma per la sua funzione, Rocksmith è un prodotto estremamente interessante che dovrebbe essere preso in fortissima considerazione da chiunque voglia un mezzo in più per imparare. […] Consigliamo senza riserve l’acquisto di Rocksmith a tutti coloro che vogliano integrare la propria pratica quotidiana con uno strumento piuttosto pratico e divertente. E, perché no, chi non ha mai pensato di imbracciare una chitarra potrebbe trovare gli stimoli giusto proprio grazie a questo “videogioco”, che sarebbe più giusto chiamare, appunto, “software didattico”. A chi invece pensi di imparare a suonare non affiancando altri strumenti didattici a Rocksmith, o a chi voglia un giochetto in stile Rock Band dove qualsiasi profano può divertirsi sin da subito, consigliamo di stare alla larga.»

Rocksmith 2014 Edition arriverà il prossimo 18 ottobre, e conterrà il triplo delle lezioni contenute nel primo Rocksmith.

Categorie
2013 2014 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Rocksmith 2014: Ubisoft lo definisce “un vero e proprio insegnante”

Rocksmith 2014 un vero e proprio insegnante di chitarra? Così lo definisce il publisher Ubisoft, che promette un sistema di lezioni molto più avanzato di quello visto nel titolo originale. Dal blog ufficiale, lo sviluppatore Michael Madavi scrive:

«In Rocksmith 2014 le lezioni saranno molto, molto più dinamiche e reattive. Ora il software non si limita a segnalare che avete commesso un errore, ma vi dice quale errori avete commessi e come dovreste correggerli. State provando ad imparare il bending e non avete spostato la nota abbastanza in alto? Rocksmith 2014 ve lo farà sapere. State suonando un tasto più giù di dove dovreste? Rocksmith ve lo dirà, e vi dirà sempre nello specifico cosa avete sbagliato. Oltre a questo, se Rocksmith si accorgerà che avrete problemi con una tecnica in particolare, vi proporrà una parte specifica di lezione e vi darà ulteriori istruzioni, corredate con filmati a diverse angolature e trucchetti vari.»

Rocksmith 2014 Edition arriverà il prossimo ottobre, e conterrà il triplo delle lezioni contenute nel primo Rocksmith. Pur non mettendo in dubbio il miglioramento di un prodotto che aveva già un suo senso ben specifico, rimango estremamente titubante di fronte a queste dichiarazioni, secondo me troppo altisonanti e “di marketing”.

Nella nostra recensione di Rocksmith avevo messo in guardia i lettori sostenendo proprio che un prodotto del genere, per quanto valido come strumento di apprendimento “extra”, non potrà mai sostituire un vero insegnante: «Rocksmith non basterà da solo per imparare a suonare la chitarra o il basso: per queste cose non esistono scorciatoie, e c’è bisogno di ore e ore di pratica, possibilmente sotto la guida di un insegnante qualificato. Ma per la sua funzione, Rocksmith è un prodotto estremamente interessante che dovrebbe essere preso in fortissima considerazione da chiunque voglia un mezzo in più per imparare. […] Consigliamo senza riserve l’acquisto di Rocksmith a tutti coloro che vogliano integrare la propria pratica quotidiana con uno strumento piuttosto pratico e divertente. E, perché no, chi non ha mai pensato di imbracciare una chitarra potrebbe trovare gli stimoli giusto proprio grazie a questo “videogioco”, che sarebbe più giusto chiamare, appunto, “software didattico”. A chi invece pensi di imparare a suonare non affiancando altri strumenti didattici a Rocksmith, o a chi voglia un giochetto in stile Rock Band dove qualsiasi profano può divertirsi sin da subito, consigliamo di stare alla larga.»

 

Categorie
2013 Laura Pausini Mondo Musica Notizie Notizie dal Mondo Storia Tempo

Laura Pausini è diventata mamma, è nata Paola Carta

Laura Pausini è diventata mamma di una bellissima bambina di nome Paola. L’annuncio è stato dato sul profilo ufficiale di Facebook della cantante, corredato di una tenera immagine con tanto di nastro rosa. Ad incorniciare le mani di Laura e Paolo, un pensiero, forse il primo che Laura ha voluto condividere in primis con i suoi fan:

Io e Paolo siamo felici di annunciare la nascita della nostra piccola. Il suo nome è l’unione dei nostri nomi e il simbolo del nostro amore.

Categorie
2012 Chitarra Dr Alyssa Saintcall Foto Oggetti Plettro

Plettri che utilizza mia sorella per suonare la Gibson Les Paul

Plettri di mia sorella .

Plettri che mia sorella utilizza per suonare la Chitarra Ginson Les Paul

Categorie
2012 Chitarra Dr Alyssa Saintcall Foto Persone

Chitarra Gibson Les Paul di Alyssa Trombetti

Chitarra Gibson Les Paul di mia sorella
Categorie
Acqua Bere Cantare Canzone Chitarra Pandora Parlare con Pandora Persone Racconto Signori del Tempo Storia

Porto da bere a Pandora

Pandora aveva passato quasi tutto il tempo in camera sua non solo a suonare con la chitarra ma anche a cantare una canzone in inglese che gli piaceva , cioè Hero dei Nickelback . Dopo che aveva finito di cantare io che la avevo ascoltato e poi mi ero messo a cantare con lei visto che piaceva pure a me e dopo che io e lei avevamo finito di cantare insieme  io chiesi a Pandora < vuoi che ti portò un po’ d’ acqua ? > e Pandora disse in modo molto gentile < si Marcello > . Scesi giù al piano di sotto e portai la bottiglia d’ acqua con due bicchieri di sopra e dopo  posai il bicchiere d’ acqua sulla sua scrivania e iniziai a versare  l’ acqua nei due bicchieri e la diedi a Pandora e le disse < grazie Marcello > e dopo io e le bevemmo l’ acqua insieme . 

Categorie
Chitarra Equipaggiamento Foto Mondo Oggetti Presentazione

Foto del plettro che utilizzo pr suonare la chitarra Gibson Les Paul

Categorie
Chitarra Natale Oggetti Parlare con Sarah Presentazione Racconto Razza Regali Storia

Dico a Sarah la Fenice Rossa che cosa ho fatto in questi sei messi

Dopo aver presentato Sarah la Fenice Rossa a Kratos e a Pandora , io e Sarah ci mettemmo seduti e io iniziai a Sarah che cosa ho fatto in questi sei mesi < allora in questi mesi , io ho spiegato a Kratos e a Pandora tutto quello che c’ era da sapere su viaggi nel tempo e altro . Inoltre ho creato due stanze per loro con bagni inclusi , ho fatto apparire varie cose , ho fatto diventare Pandora Signore del Tempo e poi l’ ho fatta allenare con le armi e come puoi vedere ho cambiato aspetto a Pandora > e Sarah disse < bravissimo Marcello , hai fatto bene , adesso però ho un regalo per te , mi dispiace di non venuta per Natale > e io dissi < che cosa mi hai regalato ? > e Sarah disse < si tratta di una chitarra Gibson Les Paul > . Sarah mi diede la chitarra e disse < spero ti piaccia > e io dissi < certamente che mi piace > .