Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Lego Movie: nuovo trailer italiano e 8 poster del film d’animazione di Phil Lord e Chris Miller

Disponibile un nuovo trailer italiano e una locandina ufficiale di The Lego Movie, il nuovo film diretto da Phil Lord & Chris Miller (”21 Jump Street”; “Piovono Polpette”)  che sarà nei cinema italiani a febbraio dell’anno venturo.

Il film ha un cast di doppiatori stellare che nella versione originale vede reclutati Liam Neeson, Morgan Freeman, Chris Pratt, Will Ferrell, Elizabeth Banks, Will Arnett, Nick Offerman, Alison Brie e Charlie Day.

Il film d’animazione digitale in 3D che miscela CG e stop-motion segue le avventure di Emmet, un pupazzo LEGO ordinario, ligio alle regole, e del tutto comune che viene erroneamente identificato come una persona dai poteri straordinari, la figura chiave per salvare il mondo. Viene quindi coinvolto da un gruppo di sconosciuti, in una missione epica nel tentativo di fermare un tiranno malvagio, un’avventura senza speranza per Emmet, che lo coglie decisamente impreparato.

Chris Pratt (”L’Arte di Vincere”) presta la voce ad Emmet. Will Ferrell (”Candidato a Sorpresa”) interpreta la voce del suo nemico principale, il Presidente Business, un malvagio CEO che tenta, con difficoltà, di dominare il mondo quanto micro-gestire la propria vita; mentre Liam Neeson (”Io Vi Troverò” e “Taken- La Vendetta”, nonché candidato all’Oscar per “Schindler’s List”) dà la voce al potente seguace del Presidente, noto come Bad Cop / Good Cop, che non si fermerà davanti a nulla pur di catturare Emmet.

I compagni di viaggio di Emmet sono il premio Oscar Morgan Freeman (”Million Dollar Baby”), che presta la voce a Vitruvius, un vecchio mistico; Elizabeth Banks (”Hunger Games”; candidata agli Emmy per “30 Rock”) è Lucy, una ragazza ‘dura come una roccia’, che scambia Emmet per il salvatore del mondo e lo guida nella sua ricerca; Will Arnett (candidata agli Emmy, “30 Rock”), interpreta il misterioso Batman, un personaggio LEGO coinvolto in una relazione con Lucy; Nick Offerman (della serie televisiva “Parks and Recreation”, NBC) è uno spavaldo pirata dai tratti marcati, ossessionato dalla vendetta verso il Presidente Business; Alison Brie (”Community”, NBC) è la dolce ed amabile presenza della squadra, che nasconde un potente segreto, mentre Charlie Day dà la voce all’astronauta Benny.

I registi Phil Lord e Christopher Miller sono anche autori della sceneggiatura, ispirata a una storia scritta dai due registi con Dan e Kevin Hageman basata proprio sui giocattoli delle costruzioni LEGO. Nel film saranno inclusi sia i personaggi più popolari del mondo LEGO sia personaggi nuovi, permettendo agli appassionati del brand che per generazioni hanno utilizzato i celebri mattoncini tanto nella loro forma giocattolo quanto nei videogiochi,di godere di una nuova forma d’intrattenimento visiva del mondo unico dei LEGO, come mai prima d’ora.

La squadra creativa di realizzatori comprende il direttore della Fotografia Barry Peterson, lo Scenografo Grant Freckleton ed il Compositore Mark Mothersbaugh. Il premio Emmy Chris McKay (”Robot Chicken”) ha curato il montaggio e ha co-diretto l’animazione.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dwayne Johnson in Not Without Hope; Chris Pratt sostituisce Josh Brolin in Jurassic Park 4?

Nuovo casting confermato via Collider per l’indaffaratissimo Dwayne Johnson alias “The Rock”, l’attore e wrestler sarà nel cast del drammatico Not Without Hope, adattamento dell’omonimo libro di memorie best-seller.

Scritto da Nick Schuyler, il libro racconta di un viaggio del 2009 che vide Schuyler e quattro suoi amici ( tra cui i giocatori della NFL Marquis Cooper e Corey Smith) impegnati in una battuta di pesca nel Golfo del Messico che si trasformò in un disastro quando la loro barca si capovolse lasciandoli alla deriva in mare.

Johnson ha recentemente concluso le riprese dell’action epico Hercules – The Thracian Warscon il regista Brett Ratner, tornerà in Fast & Furious 7, nel l’annunciato sequel G.I. Joe 3 ed ha in ballo una serie di progetti in fase di sviluppo che includono il disaster-movie San Andreas, il remake The Fall Guy, il cinecomic Lore e l’action a sfondo sovrannaturale Seal Team 666.

Il sito The Wrap conferma trattative in corso tra Chris Pratt e Universal, l’attore starebbe pensando si unirsi al cast del quarto capitolo in 3D della serie Jurassic Park che approderà nei cinema il 12 giugno 2015 con il titolo Jurassic World.

A quanto riporta la fonte I colloqui nelle primissime fasi e Pratt sarebbe in trattative per il medesimo ruolo di Josh Brolin, anche quest’ultimo secondo alcuni rumor di recente entrato in trattative con la Universal, trattative che però sino ad ora oltre a non aver dato esito alcuno non sono state ufficializzate.

sempre a quanto riporta la fonte lo studio avrebbe anche l’intenzione di reclutare Irrfan Khan(Vita di Pi) per un ruolo di supporto, senza dimenticare i recenti rumor su un possibile coinvolgimento di Idris Elba. Al momento i casting confermati ed ufficiali sono quelli di Bryce Dallas Howard, Nick Robinson e Ty Simpkins.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: John Turturro e Sigourney Weaver per Exodus di Ridley Scott – Jessica Alba in Barely Lethal

– Exodus: non solo Christian Bale, annunciato Mosè, e Joel Edgerton, nei panni di Ramses, ma anche Aaron Paul, John Turturro e Sigourney Weaver. Si arricchisce il cast di Exodus, titolo biblico firmato Ridley Scott in uscita nei cinema d’America il prossimo 12 dicembre del 2014. Turturro e la Weaver andranno a vestire i panni dei genitori di Ramses, mentre Paul andrà ad interpretare uno schiavo ebreo. A sceneggiare il titolo della 20th Century Fox Steve Zallian, Adam Cooper e Bill Collage, per un titolo che porterà al cinema la storia di Mosè che conduce gli israeliti fuori dall’Egitto nel deserto del Sinai, fino alla Terra Promessa.

– Barely Lethal: Jessica Alba si è unita al cast del nuovo film di Kyle Newman, Barely Lethal. A detta di SceenDaily l’attrice si è aggiunta ai già annunciati Hailee Steinfeld e Samuel L. Jackson. Un action-comedy quella firmata Newman, con protagonista una sedicenne assassina che finge di vivere un’adolescenza ‘normale’.Tutto questo fino a quando il suo ex datore di lavoro torna a farsi vivo. La Alba, incredibile ma vero, sarà il villain principale del film, ovvero la nemica della giovane Steinfeld, andando ad interpretare una pericolosa donna dal nome Victoria Knox.

– Hunger Games: Mockinjay – ancora un nome per l’ultimo doppio capitolo firmato Hunger Games. Il giovane Evan Ross, visto in 90210, sarà infatti Messalla, compagna di Cressida (Natalie Dormer). Hunger Games: Il Canto della Rivolta, lo ricordiamo, è stato diviso in due parti, per batter cassa. A dirigere le danze ancora una volta Francis Lawrence, con Jennifer Lawrence ovviamente nei panni di Katniss Everdeen. Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland e Julianne Moore arricchiranno il cast, per una prima parte in uscita il 21 novembre 2014. Un anno dopo l’uscita al cinema della seconda.

– Guardians of the Galaxy: se ne parla da tempo ma ora ne abbiamo l’ufficialità, annunciata dallo stesso attore. Vin Diesel sarà Groot nel nuovo film Marvel I Guardiani della Galassia. Una presenza, quella del roccioso attore, limitata alla CG e al doppiaggio, essendo Groot un albero antropomorfo senziente di origine extraterrestre. A chiudere il cast, diretto da James Gunn, Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Lee Pace, Michael Rooker, Karen Gillan, Djimon Hounsou, Benicio del Toro, John C. Reilly e Glenn Close.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Benedict Cumberbatch abbandona Crimson Peak – Olivia Munn in Mortdecai

– Crimson Peak: il fulmine a ciel sereno. Benedict Cumberbatch ha abbandonato Crimson Peak di Guillermo Del Toro. A riportare la notizia Variety, per un addio al momento avvolto nel mistero. Probabilmente i tanti, troppi progetti dello straordinario inglese hanno influito sulla decisione. Persa Emma Stone, poi sostituita da Mia Wasikowska, anche Benedict ha quindi lasciato la barca di Del Toro, al momento ancora cavalcata da Charlie Hunnam e Jessica Chastain, oltre alla Mia qui sopra citata. Thriller soprannaturale che proverà a riscrivere le ‘regole’ del genere ‘casa stregata’, Crimson Peak vedrà il via alle riprese ad inizio 2014. Nessuno sa, al momento, chi andrà a sostituire Cumberbatch.

– Mortdecai: sarà la bella Olivia Munn ad affiancare Johnny Depp nell’ormai annunciato Mortdecai, diretto da David Koepp. Al fianco dei due troveranno spazio Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow, per un film che porterà in sala “The Great Mortdecai Moustache Mystery”, romanzo firmato Kyril Bonfiglioli nonché quarto capitolo della saga scritto dal suo autore Kyril Bonfiglioli. Protagonista Charles Mortdecai, simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine, capace di scolarsi di primo mattino una quantità tale di brandy da dover essere amorevolmente aiutato a piegare le dita attorno al bicchiere, e tra i pochi uomini in grado di entrare da Jule in Jermyn Street, a Londra, di ordinare un whisky di segale irlandese e, dopo un semplice gesto al pianista, di…

– Wild: trovata la protagonista, ovvero Reese Whiterspoon, e lo sceneggiatore, ovvero Nick Hornby, l’adattamento cinematografico di Wild, romanzo di Cheryl Strayed, sarà diretto da Jean-Marc Vallée, regista canadese, negli anni passati visto all’opera con C.R.A.Z.Y. e The Young Victoria. Al centro della trama Cheryl, 26enne che si ritrova con la vita sconvolta, dopo la morte prematura della madre, il traumatico naufragio del suo matrimonio, una giovinezza disordinata e difficile. Alla ricerca di sé oltre che di un senso, decide di attraversare a piedi l’America selvaggia tra montagne, foreste, animali selvatici, rocce impervie, torrenti impetuosi, caldo torrido e freddo estremo. Una storia di avventura e formazione, di fuga e rinascita, di paura e coraggio.

– Shelter: marito e moglie nella vita reale, Paul Bettany e Jennifer Connelly si ritroveranno anche sul set del primo film da regista dell’attore, Shelter, da lui diretto, prodotto, sceneggiato e interpretato. Ad affiancare i due, nei panni del reale protagonista, Anthony Mackie. Dettagli sulla trama non se ne conoscono, se non che è ambientata a New York.

– Guardians of the Galaxy: aabbiamo un compositore. A poche settimane dal via alle riprese Tyler Bates si è aggiunto al già ricco cast di Guardians of the Galaxy nei panni di autore della colonna sonora, come annunciato via Facebook dal regista James Gunn. Bates è da tempo un fidato collaboratore di Gunn, avendo musicato sia Slither che Super. Tra i titoli da lui ‘realizzati’ si ricordano le musiche per Conan the Barbarian, Watchmen e 300. In sala tra meno di un anno, ovvero dal 1° agosto 2014, I Guardiani della Galassia potrà contare su un cast composto da Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Michael Rooker, Ophelia Lovibond, Benicio Del Toro, Lee Pace, Karen Gillan, Djimon Honsou, Gregg Henry, Glenn Close e John C. Reilly .

– Cindarella: da Captain America: The First Avenger a Cenerentola. La bella Hayley Atwell si è infatti aggiunta al cast di Cindarella, film Disney in live action diretto da Kenneth Branagh. Ad annunciarlo un po’ a sorpresa la stessa attrice, via Harper Bazaar, che andrà a vestire i panni biologici della madre naturale di Cenerentola. Al suo fianco, sul set, la Atwell troverà Cate Blanchett, Lily James, Richard Madden, Helena Bonham Carter, Holliday Grainger, Sophie McShera e Stellan Skarsgard. Riprese al via, in Inghilterra, per un film che uscirà il 13 marzo del 2015.

 

Categorie
2014 2015 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Rodrigo Santoro per Focus – Gregg Henry per Guardians of the Galaxy

– Focus: ci sarà anche Rodrigo Santoro in Focus, atteso nuovo film di Glenn Ficara e John Requa, con Will Smith mattatore assoluto. Per l’attore sud americano ci sarà un ruolo da proprietario di un team automobilistico. Smith, nei panni di un truffatore, finirà invece per infatuarsi di Margot Robbie, novella pronta ad imparare i trucchi del mestiere da lui. A sceneggiare il tutto gli stessi registi di Crazy, Stupid, Love.

– Annie: Bobby Cannavale (Boardwalk Empire) è l’ultima new entry di Annie, remake del celebre musical degli anni 70 prodotto da Will Smith ed interpretato da Quvenzhane Wallis, Jamie Foxx, Cameron Diaz e Rose Byrne. Carnevale finirà per interpretare il ruolo di un consigliere politico, braccio destro del ricco e potente Foxx, candidato alla poltrona di Sindaco di New York. Diretto da Will Gluck, il film renderà più attuale il musical originale di Broadway, ambientandolo ai giorni nostri. Lo stesso Gluck ha poi rimesso mano allo script, inizialmente redatto da Emma Thompson e riscritto da Aline Brosh McKenna. Uscita in sala nel Natale del 2014.

– Kitchen Sink: Patton Oswalt (Justified), Bob Odenkirk (Breaking Bad) e Ian Roberts (Arrested Development) sono saliti a bordo di Kitchen Sink, film di Robbie Pickering che vedrà i vampiri in testa alla scala sociale umana, seguiti dagli esseri umani e dagli zombie. Pensato e realizzato in salsa comedy, con 3 liceali ‘costretti’ a dover sopravvivere in un simile presente apocalittico, il film vedrà poi sul set Nicholas Braun, Mackenzie Davis, Josh Fadem, Joan Cusack Keegan-Michael Key, Ed Westwick, Vanessa Hudgens e Denis Leary.

– Guardians of the Galaxy: ancora uno. Gregg Henry si è infatti aggiunto al cast dei Guardiani della Galassia, nuovo cinecomic Marvel, le cui riprese dovrebbero partire da qui a breve. L’attore, il cui ruolo non è stato svelato, troverà al suo fianco Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Glenn Close, Lee Pace, Karen Gillan, Michael Rooker, Djimon Hounsou, Benicio del Toro e Vin Diesel, tutti diretti da James Gunn. Alla sceneggiatura lo stesso regista, Chris McCoy e Nicole Periman, per un film che uscirà al cinema il 1° agosto del 2014. Meno di un anno alla release.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Marvel Marvel Comics Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Guardians of the Galaxy: nuovo logo e un artwork per il live-action de I guardiani della galassia

Dopo il panel al Comic-Con 2013 sono disponibili un paio di immagini (un nuovo logo e un artwork) sul cinecomic diretto da James Gunn (Slither)  che ha iniziato le riprese a Londra da un paio di settimane.

Gunn ha rivelato che gli ultimi due ruoli rimasti da assegnare, la creatura-albero Groot e il procione Rocket Raccoon, saranno annunciati a brevissimo.

il cast del film include attualmente Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Michael Rooker, Ophelia Lovibond, Lee Pace, Glenn Close, Karen Gillan e John C. Reilly.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Comic-Con 2013: il panel di Guardians of the Galaxy

Durante il panel Marvel dedicato ai sequel Captain America: The Winter Soldier e Thor: The Dark World, Kevin Feige, presidente di Marvel Studios è stato accolto con grandi applausi quando ha introdotto il regista James Gunn e tutto il cast principale di Guardians of the Galaxyvolati dal set di Londra (le riprese sono iniziate due settimane fa) per partecipare al Comic-Con.

Sul palco Feige ha introdotto Gunn e i membri del cast Michael Rooker (Yondu), Karen Gilliam (Nebula), Djimon Hounsou (Koraf), Lee Pace (Ronan the Accuser), Benicio Del Toro (the Collector), David Bautista (Drax il Distruttore), Zoe Saldana (Gamora) e Chris Pratt (Star-Lord).

Si inizia parlando di Chris Pratt e del suo Star-Lord. L’attore riguardo al suo mettersi in forma per interpretare il ruolo ha detto “è stato un periodo strano, ho avuto un verme solitario“. Pratt ha descritto Star-Lord come “questo ragazzo che vive nello spazio...ha avuto un momento difficile da bambino e ora se ne va in giro per lo spazio con ragazze aliene senza uno scopo ed è attraverso la collaborazione con questi ragazzi che trova uno scopo migliore per se stesso“.

Zoe Saldana a proposito di Gamora: “Sono stata azzurra una volta, così ho pensato perché non provare il verde?“. L’attrice detto che la Marvel non solo trasporta il pubblico in un’avventura, ma dà anche agli attori la sfida di incarnare personaggi incredibili. Il nipote di Saldana le ha chiesto che pensasse di Gamora e quando lei l’ha descritta: “Beh lei è una guerriera altezzosa” il nipote le ha detto: “Uh-uh, lei è un’assassina“.

Bautista a proposito del suo Drax il Distruttore: “Sono ancora al punto in cui vado a sul set tutti i giorni e non riesco a credere che ho ottenuto questo lavoro“. Bautista ha confessato che ha combattuto duramente per questo ruolo e che quando ce l’ha fatta è scoppiato a piangere. Feige ha aggiunto che Bautista manda “la gente fuori di testa” quando lo vedono nei film.

Karen Gillam si è rasata la testa per interpretare Nebula e quando il moderatore del panel ha osservato che Nebula dovrebbe essere calva, la Gillam si è tolta la parrucca che indossava per rivelare che lei si era realmente rasata la testa per il ruolo (l’attrice ha poi lanciato la parrucca in mezzo al pubblico). A proposito del suo look l’attrice ha confessato che lei aveva paura di sembrare un feto troppo cresciuto.

Benicio Del Toro ha rivelato che lui non ha ancora iniziato il film, così sta incontrando a questo panel il cast per la prima volta.

Lee Pace ha descritto descritto Ronan come “un Kree molto complicato” aggiungendo che lui è un personaggio iconico.

E’ il momento di un breve filmato, un montaggio che ricordiamo frutto di 10-13 giorni di riprese. A quanto sembra c’è tutto l’umorismo irriverente di James Gunn (ricordiamo che sono suoi i notevoli Slither e Super). Nella clip c’è l’intero team, inclusi Groot e Rocket Raccoon, all’interno di una prigione spaziale che vengono controllati dal personaggio di John C. Reilly. Groot dice a Reilly: “Che cos’è quella cosa?” e Star-Lord mostra il dito medio mentre è in fase di scansione. A quanto sembra ci sarà molta azione, umorismo, un sacco di grandi creature (a quanto riporta la fonte il trucco su Bautista e Saldana è a dir poco impressionante). Il filmato si conclude con il personaggio di Reilly che terminate le scansioni del gruppo dice al suo collega: “Che gruppo di str…zi“.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Lego Movie: primo trailer per il film d’animazione sul celebre gioco

Ansiosi di vedere Lego Batman The Movie – DC Superheroes Unite? No? Beh, avete le vostre buone ragioni. Ma se invece vi diciamo… The Lego Movie? Sempre dubbiosi? Date un’occhiata al primo trailer ufficiale del film d’animazione, e diteci cosa ne pensate: in rete sta già scatenando discussioni. A che serve un film sul Lego? Merchandising? Però su, in fondo ce lo siamo sempre chiesto: ma quand’è che Hollywood penserà ad un film sul Lego? Eccolo qui: e la curiosità innegabilmente c’è.

Diretto con l’aiuto di Chris McKay da Phil Lord e Chris Miller, registi di Piovono polpetteThe Lego Movie è esattamente quello che ci si aspetta: un’avventura fatta con i pupazzetti del celebre marchio. Un film scritto e pensato come il gioco fantasioso di un bambino. Ci sono tutti, da Superman a Batman, dagli astronauti alle sirenette, da Michelangelo (Buonarroti) a Michelangelo (delle Tartarughe Ninja). All’appello non sembra proprio mancare nessuno. Questa la sinossi ufficiale:

Quest’avventura in animazione 3D racconta la storia di Emmet, un pupazzetto LEGO ordinario, rispettoso delle regole e assolutamente nella media che viene erroneamente scambiato per una persona straordinaria in grado di salvare il mondo. Viene trascinato all’interno di una vera e propria compagnia di pupazzetti a lui sconosciuti in una battaglia per fermare un terribile tiranno, un viaggio per il quale Emmet è ovviamente impreparato.

Decisamente vasto il “parco voci” originale, composto da Morgan Freeman, Will Ferrell, Liam Neeson, Alison Brie, Nick Offerman, Elizabeth Banks, Will Arnett, Charlie Day e Chris Pratt. Quanto dovremo aspettare per vederlo? Ancora un bel po’, visto che The Lego Movie uscirà negli States il 7 febbraio 2014. Ma il trailer ci dà un’idea di quello che ci aspetta.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Glenn Close entra nel cast di Guardians of the Galaxy

Il casting del film targato Marvel Guardians of the Galaxy continua ad arricchirsi e a stupire per i nomi coinvolti. Così, dopo che qualche giorno fa si era fatto il nome di John C. Reilly per vestire i panni di Rhomman Dey (una sorta di agente umano che funge da tramite che mantiene in riga i Guardiani e riporta allo S.H.I.E.L.D. delle loro attività; qui i dettagli), oggi Deadline riporta di un’altra bella new-entry. Si tratta niente meno che di Glenn Close che ricoprirà il ruolo di uno dei leader dei Nova Corps, un personaggio che è descritto come una sorta di Nick Fury di Samuel L. Jackson nell’universo dei Guardians. Ma non è finita, perché sembra che la Marvel abbia coinvolto nella squadra attoriale anche un altro gruppetto di attori quali il “Dr. House” Hugh Laurie e Ken Watanabe.

Diretto da James Gunn, The Guardians of the Galaxy vede nel cast Chris Pratt, Zoe Saldana, e David Bautista nei ruoli principali, e poi Michael Rooker e Lee Pace in quelli da antagonisti. Il film uscirà negli Usa il 1° agosto 2014 e le riprese prenderanno il via quest’estate a Londra. La pellicola rientra in questa seconda ondata di cinecomic, conosciuta come Marvel Fase 2, e che comprende il già uscito Iron Man 3Thor: the Dark World (7 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e che si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog.

 

Categorie
2013 2014 Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

James Gunn e I Guardiani della Galassia: «Rocket Raccoon sarà il vero cuore del film»

I guardiani della galassia sarà uno dei film che caratterizzeranno la Fase Due dell’universo cinematografico Marvel. Il cast si sta progressivamente delineando, con Chris Pratt nel ruolo di Star Lord, leader del gruppo, Dave Bautista in quello di Drax il DistruttoreZoe Saldana che potrebbe calarsi nei panni di Gomora, la sexy figlia adottiva di Thanos e Michael Rooker che interpreterà Yondu, un cacciatore di una tribù primitiva proveniente da Centauri IV, membro fondatore dei Guardiani. Oggi è il regista del film James Gunn a parlare del film, rilasciando alcune dichiarazioni sul cinefumetto dellaMarvel in arrivo nelle sale ad agosto 2014: «Il film sarà davvero diverso da Star Wars. Alcuni dei concept che sono usciti sono sotto la mia tutela, altri sono stati realizzati prima del mio arrivo. Quella di Rocket è una versione preliminare che ho affrontato con Charlie durante lo sviluppo. Adesso non assomiglia più a quel concept, non è un cartone, ma assomiglia a una piccola creatura reale». Alla domanda se pensa che Jason Statham possa andare bene per Rocket Raccoon il regista ha risposto che un sacco di gente ha avuto un sacco di idee su quale attore possa essere quello giusto per interpretare Rocket Raccoon: «Nella mia sceneggiatura è una persona specifica. Dovrete solo aspettare un paio di settimane per scoprire chi sarà ad interpretarlo. Abbiamo fatto tantissimi studi sui procioni, abbiamo giocato con loro, li abbiamo nutriti per vedere i loro comportamenti perchè Rocket Raccoon è il cuore del film, non sarà un personaggio da cartoon». Si è parlato inoltre di una possibile scena con Robert Downey Jr. sul grande schermo e James Gunn ha risposto a questo rumor: «Tutti i film Marvel sono collegati e soprattutto I Guardiani della Galassia sarà ancora di più collegato con The Avengers 2, che verrà dopo il nostro film. Quello che ci auguriamo è che i nostri personaggi continuino ad apparire sul grande schermo e che nel corso degli anni possano incontrare anche tutti gli altri personaggi della galassia».

Attualmente il film è in fase di preproduzione in Inghilterra, e le riprese dovrebbero iniziare a fine giugno. I guardiani della galassia esordirà nelle nostre sale, anche in 3D, il 22 ottobre 2014.