Categorie
Cosplay Cosplay Domenicale Foto Galleria Galleria Foto

Cosplay domenicale: selezione di costumi di agosto

In questa puntata di Cosplay domenicale salutiamo l’autunno, ormai arrivato anche sul calendario, proponendovi una selezione di tutti i migliori costumi visti nello scorso mese di agosto. Con un po’ di nostalgia per le vacanze e la bella stagione, abbiamo raccolto le immagini nella galleria Cosplay domenicale: selezione di costumi di agosto.

Fra le varie immagini segnaliamo una Cat Woman in versione Injustice: Gods Among Us, una Chun-Li di discreta fattura e una Sarah Kerrigan di StarCraft veramente straordinaria (anche perché si tratta di un cosplay non estremamente comune).

Qual è la vostra preferita?

 

Categorie
Batman Foto Galleria Galleria Foto Remember Me The Lust of Us

Cosplay domenicale: cosplay randomici di fine estate

Settembre e arrivò e per tutti l’ estate è finita ed è solo nei nostri ricordi . Benvenuti a questa rubrica di Cosplay Domenicale , contente 35 foto di Cosplay che sono stati fatti quasi a fine state . In queste foto ci sono cosplay di personaggi come : Crimson Viper, Fei Long, Cammy , Chun-Li. Ivy di Soul Calibur , Batman e Ellie del videogioco The Lust of Us .

Categorie
2013 Cosplay Cosplay Domenicale Foto Galleria Galleria Foto Mondo

Cosplay domenicale: selezione #1 del mese di giugno

In questa nuova puntata di Cosplay domenicale vi proponiamo la prima parte di una selezione del meglio visto nello scorso mese di giugno 2013, che potete ammirare nell’apposita galleria immagini Cosplay domenicale: selezione del mese di giugno.

Nelle immagini vediamo costumi provenienti da Street Fighter, Final Fantasy (e come potrebbe mancare…), Mass Effect, Super Mario, e troviamo anche una particolare versione femminile di Terry Bogard, protagonista della saga Fatal Fury e pilastro della saga King of Fighters. Fra le tante foto ne segnaliamo anche una dell’italiano Alessandro Cassini: si tratta dell’ottima Chun-Li dell’immagine di apertura. Date un’occhiata agli altri lavori di Alessandro, perché meritano davvero.