Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Dying Light: video in cinematica e nuove immagini di gioco dall’E3 2013

L’irresistibile fascino mediatico dell’E3 2013, come era lecito attendersi, attrae in quel di Los Angeles anche Techland: i ragazzi della casa di sviluppo polacca hanno così colto al volo l’occasione offertagli dalla kermesse videoludica californiana per darci in pasto una nuova serie di immagini di gioco di Dying Light.

Accompagnate da un video in cinematica reso ancora più suggestivo e intrigante dallo splendido sottofondo musicale offerto da “Run Boy Run” dei Woodkid, gli scatti propostici dal team creativo di Techland accorso all’E3 losangelino ci proiettano tra i grattacieli e i palazzi fatiscenti di una fittizia metropoli sudamericana per dipingere il desolante quadro di devastazione incontrato dai protagonisti di questo action post-apocalittico a mondo aperto.

Facendo tesoro degli errori commessi in sede di sviluppo dell’ultimo capitolo della saga zombesca di Dead Island, gli uomini e le donne dell’ormai esperto gruppo di lavoro di Techland proveranno a percorrere delle nuove strade creative per garantire all’utente un’esperienza di gioco a tutto tondo. Oltre al già apprezzato sistema di personalizzazione dell’equipaggiamento e di crafting delle armi, nella dimensione di gioco di Dying Light potremo godere di una maggiore varietà di missioni da compiere e di nemici da affrontare.

Riuscito a sopravvivere all’infezione che ha sterminato la popolazione della città trasformando i caduti in un esercito di feroci non-morti, il personaggio che dovremo interpretare potrà inoltre fare affidamento sui poteri derivanti dalla sua fortunata condizione di “immunità” dal virus zombizzante, dalla capacità di avvertire i pericoli con uno speciale “sesto senso” all’accresciuta tonicità muscolare che gli consentirà, tra le altre cose, di spostarsi tra le varie zone della metropoli con una velocità incredibile.

L’uscita di Dying Light è prevista nella prima metà del 2014 su PC, PS3, X360, PlayStation 4 e Xbox One. Il lancio del titolo, quindi, avverrà qualche mese dopo la commercializzazione di Hellraid, l’altro survival horror a mondo aperto in sviluppo presso gli studi di Techland.

 

Categorie
2013 Arte Artworks Foto Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Screenshot Uscite Future Xbox 360

Tomb Raider: la giovane Lara Croft in nuovi artwork amatoriali

Traendo ispirazione dalle ultime scene di gioco di Tomb Raider dateci in pasto dai Crystal Dynamics e dagli splendidi trailer in cinematica realizzati dai designer di Square Enix per annunciarne lo sviluppo, gli appassionati di mezzo mondo si sono spesi per dare forma alle loro personalissime rappresentazioni artistiche della “nuova” Lara Croft.

Nel ricreare le pericolose ambientazioni della misteriosa isola del Trangolo del Drago che farà da sfondo all’avventura, i fan esaltano il coraggio e l’intraprendenza di questa giovane ragazza costretta a vivere un’esperienza indicibile e a crescere velocemente per non soccombere agli eventi che si dipaneranno lungo tutta la campagna principale.

Guardando questi splendidi bozzetti ci ritornano così in mente le dichiarazioni rilasciate mesi addietro dal direttore creativo Noah Hughes per offrirci delle delucidazioni sul processo creativo dei Crystal Dynamics che ha portato alla trasformazione dell’eroina della saga in una donzella apparentemente indifesa:

“Questo nuovo Tomb Raider non rappresenterà solo un reboot della saga, ma un’esperienza completamente nuova che andrà a intersecarsi nella linea narrativa di Lara Croft per sviluppare aspetti fino ad ora nascosti della sua personalità e del modo in cui riesce ad affrontare le sfide con caparbietà. Il nostro processo di sviluppo non è però mosso dalla voglia di cambiare ad ogni costo ciò che è stato fatto fino ad ora, anche perchè altrimenti la gente vedrebbe una pesante forzatura nell’introduzione di elementi survival nelle meccaniche di gioco classiche di Tomb Raider.

In questo progetto potremo assistere a una giovanissima Lara Croft che, soffrendo e imparando dai propri sbagli, verrà forgiata nel carattere per diventare l’eroina che tutti conosciamo: la nostra Lara non è un’icona inarrivabile e infallibile di un mondo virtuale perfetto, ma una essere umano che dovrà affrontare le sue paure con una grandissima determinazione e spirito d’avventura.”

L’uscita di Tomb Raider è prevista per il prossimo 5 marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360