Categorie
Alex Rider Erin Stuart Inferno Welma Stuart

Roak vede dentro la mente di Erin

alex-1920-1080-wallpaper

Roak dentro al corpo di Erin aveva riottenuto il suo vecchio corpo e adesso si muoveva dentro la mente di Erin . Li si ritrovo davanti ad alcune porte fatte di legno . Apri la prima e vide un evento molto brutto di Erin . Vide che la bambina stava giocando con gli stivali di Welma e li ruppe per sbaglio . Welma era molta brava a capire le cose e quando i suoi stivaletti rotti capì che era stata sua sorella . Li in casa non c’era nessuno e al comando c’ era Welma . Welma allora decise di fare una bella lezione a Erin . Le diede uno schiaffo non molto forte sul viso . Roak usci da quella porta – e poi dicono che il cattivo sono io . Io ho ucciso all’ inferno per difendermi , ma questa ha fatto del male alla sua sorellina per dei stivaletti . No , non si fa . Poi apri la porta che era vicina ed entro li . Una volta entrato vide che Erin e Welma erano fuori a giocare . Welma doveva far fare i compiti a Erin . Ma Erin non voleva farli e cosi prese il suo quaderno dei disegni e poi ci mise la sua mano piena di fiamme sotto – se non fai come ti dico . I tuoi disegni diventeranno polvere all’ aria . Erin si arrese e andò a fare i compiti . Una volta uscito dal ricordo – io ho usato i miei poteri ma mai contro i miei familiari . Non ho fatto loro del male e non lo farò mai . Poi entro in un altra porta e li vide che Erin aveva messo a sottosopra la stanza di Welma . Li Welma divento furibonda come non mai e diede una sculacciata al sedere di Erin e poi la fece rimanere in camera per 24 ore . Roak usci da quel ricordo – io non ho fatto mai nulla del genere . Certo ho minacciato di farlo , ma non lo ho fatto e non lo farò mai . Roak decise di aiutare Erin a fermare questi soprusi . Non entro in nessuna altra porta ma resto li fermo – per favore fammi parlare con te tesoro . Non sono armato e non ti farò del male come tua sorella . Se ti fai vedere da me te lo giuro ti tratto come una persona e come una persona da maltrattare . Erin sapeva che Roak aveva ragione e fece vedere la sua porta che era gialla che era il colore preferito di Erin . Lui aspetto un attimo prima di entrare e poi entro li dentro per parlare con lei .

 

Categorie
2013 Dr Alyssa Saintcall Foto Mondi Fantastici Mondo Moto Notizie Notizie dal Mondo Sorella Storia Tempo

Moto di mia sorella Alyssa

Io decido di spostarmi in macchina , invece mia sorella Alyssa alcune volte decide di spostarsi con la sua moto che si è comprata da sola . La moto di mia sorella è una moto della Yamaha R1 di colore blu , come il colore preferito di mia sorella .

Moto di mia sorella