Categorie
Aliena Combattere Irathiens Irisa Prince Morire Razze Votan Salvare Votan

Curiosità su Irisa Prince

defiance103-1

Irisa Prince da quando era nata e sempre stata cosi e sempre la sarà . Questo è il suo aspetto e non lo può cambiare e sopratutto non lo vuole cambiare . Sopratutto perchè è impossibile visto che lei fa parte delle molte razze dette Votan . Ma anche se detta Votan , Irisa Prince è nota sopratutto come una Irathiens e loro sono simili agli umani ma sono più forti e sono estremamente pronte a combattere costi quel che costi . Irisa Prince fa parte degli Irathiens e solo poche persone che si contano sulle dita possono leggere le loro lingue , i loro dialetti e sopratutto sapere le loro conoscenze che adesso sono andate perdute nel tempo e nello spazio . Irisa Prince non si arrende facilmente visto che lei è nata per combattere con tutto quello che ha . E pronta a sputare sangue per vincere uno scontro .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri The Walking Dead

The Walking Dead

Io e Ada una volta entrati nel mondo di The Walking Dead abbiamo subito cercato Rick per capire che tipo era e se era in grado di comandare questo gruppo di persone dentro questo mondo post apocalittico . Una volta trovato gli abbiamo letto nella mente per vedere cosa pensava della situazione e tutto il resto . Rick ha una diversa versione del mondo cioè voglio dire che gli altri credono che ci sia la luce e da qualche parte in modo pacifico la trovano invece Rick vede il mondo in modo brutale cioè un modo per dire se non si combatte non ottiene niente nemmeno la luce del sole . Rick è il capo del gruppo e lui non sa se riesce a guidare queste persone se ha questa visione del mondo ma Daryl conta su di lui e seguirà sempre Rick e farà tutto quello che dice lui dopotutto è il leader del gruppo . In questo mondo solo le persone che vedono che combattono riescono ad andare in avanti nel loro viaggio e vivere e Rick essendo cosi può vivere tutto il tempo che vuole . Rick era il tipo giusto per guidare queste persone anche se lui non ci crede ancora ma forse grazie a Daryl lo capirà .

 

 

Categorie
Ada Knight Arrow Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Oliver Queen Star City Starling City

Arrow: 3.09 The Climb

Una volta arrivati nel mondo di Arrow vedemmo su una pietra un uomo con un vestito tutto nero e lui era Ras Al Ghul . La Lega degli Assassini si sono nascosti in un posto davvero perfetto e che scoraggia le persone che non sono allenate . Si sono nascosti nel Deserto . E Natale e Oliver passa un pò di tempo con Thea . Ras Al Ghul si allena con la sua spada . Alcuni uomini si mettono attorno a lui e devono cercare di ucciderlo con la loro spada ma nessuno può battere Ras Al Ghul visto che lui è il migliore . Oliver Queen adesso deve fare una cosa da solo e senza nessun aiuto cioè andare a parlare con Ras Al Ghul . Per farlo lui deve scalare una montagna nel freddo più letale e poi li sopra trova lui . Tra poco ci sarà uno scontro tra Oliver Queen e Ras al Ghul . Tutti e due sono bravi e allenati e solo uno dei due vince . Oliver Queen deve affrontare questo viaggio da solo e non con gli altri . Forse questo è un modo per far capire a Ras come è Oliver e se lui è la persona giusta per dire chi è la persona che ha ucciso Sarah Lance .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Hydra S.H.I.E.L.D

Agents of S.H.I.E.L.D.

Skye nella prima parte di questo universo dedicato allo S.H.I.E.L.D non aveva molta importanza , ma adesso invece lo ha . Con il tempo Skye è divenuta una vera agente dello S.H.I.E.L.D . Visto che adesso l’ Hydra ha fatto il suo ingresso tutti devono preparati . Una delle persone che inizia ad essere preparata a tutto e Skye . Skye adesso sa usare le armi da fuoco e forse sa anche combattere . Per il momento io e Ada vi possiamo confermare il fatto che Skye sa usare le armi da fuoco . Visto che l’ abbiamo vista durante una missione dello S.H.I.E.L.D . Skye non era nelle retrovie come tempo fa . Adesso lei era sul campo e aveva un fucile da cecchino . Era pronta a usarlo e puntava contro il suo nemico . Non so chi era il suo bersaglio ma quello che vi posso dire e che Skye è divenuta forte , in poche parole una vera agente dello S.H.I.E.L.D . Prima ne faceva parte ma stava nelle retrovie e non sapeva nè combattere nè usare le armi da fuoco . Ma adesso invece lei sa fare queste e quindi in questi momenti di pericolo Skye può essere di vitale importanza dentro lo S.H.I.E.L.D .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Mortal Kombat X

Mortal Kombat un mondo davvero molto bello e pieno di sangue . Questo posto per un vero guerriero sarebbe un sogno andarci . Qui dentro ci sono i combattenti più bravi di tutto il mondo . Queste persone che si scontrano per vincere a tutti i costi provengono da ogni parte del mondo e tutti hanno delle caratteristiche che li possono definire dei veri mostri da cui stare lontano se non sei bravo quasi quanto loro . Uno dei più bravi killer qui dentro e Scorpion . Ha un armatura gialla e lui gli occhi ce li ha completamente bianchi come se fosse morto . Lui non ha proprio occhi gli , non ce li ha disegnati , non ce li ha proprio e forse per lui significa che non prova niente . Possiamo dire un vero killer con il cuore di ghiaccio che è pronto a uccidere il suo avversario sventrandolo con la sua lama celata o qualcuno cosa abbia in servo per lui .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Faccio foto nell’ universo di Guilty Gear Xrd: Sign

Angela Ferrante il mio capo mi aveva chiesto con molta calma di andare in un universo di lotta per capire come era e cosa ci poteva essere li che poteva interessare le persone . Ada Knight piaceva molto combattere e ogni volta che voleva o che doveva difendere qualcuno lo faceva . Se lo doveva fare perchè era una sfida allora lo faceva perchè era molto orgogliosa in alcuni momenti e odiava essere trattata una perdente e cosi andava li e faceva vedere agli altri che non era una codarda ma era una donna che sapeva il fatto suo e che non era una ragazza normale . Visto che alcuni pensano che una donna non sappia combattere ma secondo me se Ada sarebbe scesa a combattere contro quella gente ne avrebbe fatto vedere di stella a qualcuno . Cioè sapete quando uno dei nemici sviene e vede le stelline quando era in quei cartoni animati secondo me sarebbe successo questo . Io vidi che li c’ erano diverse momenti che potevano essere utilizzati per fare delle belle foto e cosi non persi tempo visti che erano davvero buoni i momenti . Chiunque fosse stato mandato li per fare le stesse foto che avevo fatto io non se le sarebbe perse per niente al mondo .

 

Categorie
Babbo Natale Befana Cattedrale Mondo Shadow Black Spazio Universing Whitecappel

La Befana

La Befana non è una donna anziana ma era una donna giovane e carina e porta i doni a tutti i bambini del mondo . Porta i doni a tutti i bambini che sono stati sfortunati del mondo , quei bambini che non hanno niente e per questo la Befana viene da loro sente la loro disperazione e la infelicità e come Babbo Natale porta gioa a tutti quei bambini che sono infelici .

Inizialmente pure la Befana era di una quelle bambine che non avevano niente , né una casa né qualcosa da mangiare e da bere e sopratutto come tutti gli altri bambini del mondo si sente sola e isolata . La Befana è nata nell’ Universing e nella parte più oscura di parte che si chiama Whitechappel . Li ci sono bambini che sono per strada e che per vivere rubano tutto , acqua e cose da mangiare e nessuno gli vuole dare da mangiare nessuno e nessuno gli vuole dare una casa perché le persone li sono tutti dei ratti e dei pezzenti e preferiscono morire che dare loro una famiglia . La Befana era una di quei bambini e aveva molti amici li dentro e ognuno rubava tutto quello che poteva e la Befana aveva un modo tutto suo per far capire alle persone come rubare e come vivere . Inizialmente lui era una ladra ma poi da ladra lei divenne una luce speranza per tutti i bambini del mondo . Ci mise molto per fare tale scelta e ci volle davvero molta inventiva per fare tale scelta e fare in modo che lei potesse diventare qualcosa per dare speranza ai bambini e fare in modo che loro potessero avere una casa oppure dei dolci .

La Befana quando era bambina per vivere li dentro doveva picchiare duro , per vivere e mantenere la roba che aveva rubato dovette picchiare brutto e per questo molti ragazzi spacco la faccia a molti bambini che non erano bambini che non sapevano combattere o giocare brutto contro di loro e contro gli altri bambini .

Alcuni bambini per prendere quello che avevano gli altri bambini spaccavano le ossa agli altri ragazzi . Il Quartiere di Whitechappel dell’ Universing era un quartiere duro e solo chi ha il coraggio e solo chi sa combattere contro tutto e tutti e solo se sa giocare sporco alla grande poteva vincere .

I Dottori vedevano che i ragazzi facevano di tutto per avere qualcosa da mangiare , da bere e quindi i dottori li erano quelli che avevano più lavoro e quindi i bambini volevano provare a rapinare i Dottori , ma i Dottori erano dei sadici e non si sarebbero fatti rapinare cosi facilmente . Nessuno voleva provare a farlo ma la Befana cosi si voleva essere chiamata dagli altri , con nessun altro nome si voleva far chiamare nessuno .

Un giorno la Befana da sola aveva provato a rapinare uno dei Dottori ma se non fosse stato per una sua amica lei sarebbe morta . Serena mori il giorno in cui la Befana provo a rubare uno dei Dottori , uno tra i quali il Dottor Samuele Finch lui ero uno dei più pazzi ma alla Befana non importava per dare da mangiare agli altri avrebbe fatto di tutto e cosi ci provo . Serena vedeva che la Befana non tornava e cosi decise di andare a vedere dal Dottore e vide che la Befana era sul suo tavolo operatorio e cosi lei decise di intervenire ma nel farlo lei mori e cosi la Befana decise di fare attenzione al prossimo colpo . Per colpa del sua Serena era morta e stava quasi per lasciare ma vedendo quei bambini poveri e senza niente da mangiare e da bere decise di continuare ma sopratutto per far rivivere Serena la sua amica perduta per colpa sua . Oramai Serena era morta e per questo la Befana non ci poteva fare niente o per meglio dire l’ unica cosa che poteva fare era fare in modo che la sua amica Serena non era morta per niente .

Lei non aveva mai detto a nessuno il suo vero nome e ogni volta che faceva qualcosa tipo un colpo o qualcosa per aiutare gli altri lui lasciava il suo simbolo uno che potevano riconoscere tutto e tutti .

Il simbolo che la Befana che aveva scelto era il simbolo di una donna con una scopa in mano e quello era il suo simbolo e tutti i bambini quelli più poveri e quelli che non avevano niente da mangiare , da bere oppure non avevano le forze per combattere contro i ragazzi più forti . La Befana sapeva che era pericoloso ma ci doveva provare a fare qualcosa per quei bambini , lei con calma e senza farsi vedere da nessuno dei ragazzi più grandi e andava nel rifugio vicino all acciaieria . La Befana aspettava prima che non c’ era nessuno e poi entrava dentro il rifugio e poi con calma dava da mangiare e da bere ai ragazzi più deboli e loro grazie alle enormi quantità di cibo che lei portava da sola e li nascondeva con grande cura e li dava a loro e poi lasciva il suo simbolo per far capire che quello era il suo territorio e sopratutto era lei che li proteggeva da tutti i vari pericoli .

Lei poteva nascondere enormi quantità di cibo grazie al fatto che lei aveva trovato un mono-spalla da una persona che l’ aveva lasciato li per strada e quando vide che il ragazzo non tornava lei lo prese e lo utilizzo per farci qualcosa e fare in modo da dare più cibo ai bambini e sopratutto quello che poteva essere utili per aiutare sempre più bambini .

Molti bambini quando vedevano La Befana erano felici e invece gli altri la vedevano come un capo e sopratutto come una persona da rispettare . Alla fine decise di fare questo vedendo che li era arrivati dei problemi in città , nel senso che nonostante i grandi furti le persone avevano messo delle trappole e questo aveva molte persone non trovavano modi per rapinare . La Befana alla fine decise di fare questo cioè progettare piani più forti , i ragazzi più forti la vedevano vicino alle case con delle trappole e quindi i capi dei quattro angoli di Whitechappel la guardarono e capirono subito cosa vuoi e dissero – vuoi provare a rapinare quelle case . La Befana non poteva dire di no oramai era stata colta con le mani nel sacco e cosi dissero – Allora non posso operare da sola . Da sola non ci riesco ma se lo facciamo insieme ce la possiamo fare e cosi possiamo mangiare e bere .

Tutti erano d’ accordo con la Befana e alla fine tutti insieme si misero a rapinare le case che avevano delle trappole e cosi loro davano speranza ai bambini più poveri . Insieme andavano vicino all’ acciaieria e cosi il rifugio divenne pure per gli altri cioè quelli più grandi e alla fine pure quei bambini che erano poveri e non sapevano fare niente e grazie ai ragazzi più grandi divennero forti e cosi pure loro potevano aiutare gli altri e fare in modo che pure loro aiutando gli altri potevano prendere da bere e da mangiare e fare in modo che loro potessero mangiare sia loro e sia quelli più poveri .

Alla fine pure l’ inverno gelido arrivo pure nell’ Universing e i ragazzi più poveri cercavano in ogni modo di stare al caldo ma troppi luoghi erano freddi e quello non era un freddo normale come gli altri ma un freddo che poteva ghiacciare anche il cuore . Per colpa del troppo freddo molti amici della Befana sono morti e alla fine pure la Befana stava morendo e Shadow Black avevo investigato su questi furti e alla fine lui capi cosa voleva fare La Befana e poi pure gli altri cioè dare da mangiare alle persone più povere .

La Befana stava correndo al suo rifugio nell’ acciaieria , però non ci arrivo mai per colpa del troppo freddo . La Befana stava cercando di muoversi il più veloce possibile e poi davanti a tutte le persone ai negozi a cui prendeva il mangiare lei si accascio a terra . Tutti guardarono la Befana che era li per terra e quando il macellaio tocco il corpo della ragazzina era completamente ghiacciato .

Shadow Black si fece strada tra la gente e la porto nel luogo dove lei inizio a diventare la Befana e fare in modo che lei diventasse e fare in modo che lei si potesse scaldare e senza che nessuno facesse troppe domande e sopratutto nessuno che si mettesse in mezzo qualunque cosa Shadow Black voleva alla ragazzina . Prima di fare tutto quello Shadow Black con i suoi poteri la fece ridare colore al suo corpo con i suoi poteri .

Shadow Black e La Befana erano in una cattedrale ma non della città ma in una cattedrale che era stata abbandonata da tempo e nessuno ci metteva piede da tempo .

La Befana era in delle coperte belle e calde e si risveglio tre giorni dopo e quando vide Shadow Black disse con uno sguardo riposato – tu chi sei ? . Dove sono io ? .

La cattedrale in cui erano non era una cattedrale normale era una cattedrale molto antica e veniva utilizzata da una razza aliena che grazie a una mappa tipo touch screen poteva vedere tutto e sopratutto capire quali bambini era felici oppure no e sopratutto chi aveva bisogno di aiuto in tutto i mondi , il tempo e lo spazio .

La Befana che era in camera con Shadow Black e disse – perché mi hai salvato ? . Shadow Black guardo la Befana negli occhi e le disse con molta sincerità , perché non le voleva dire bugie perché secondo lui dire bugie era una cosa malvagia e portava solo altro male ma invece dire agli altri la verità e non dire bugie portava il bene – Ho visto cosa hai fatto per tutti i ragazzi poveri e innocenti a Whitechappel . Ho visto cosa hai fatto con i ragazzi più grandi e ho visto cosa avete fatto li per farvi aiutare dai ragazzi più più piccoli che prima non sapevano fare niente e grazie ai ragazzi più grandi li avete trasformati in delle persone che fanno qualcosa per aiutare le persone più piccole e in pericolo .

Shadow Black dopo che aveva scaldato il cuore della ragazza e lei era rinata , lui diede alla ragazzina alcuni poteri che non dico perché quando li ha fatti vedere io ero altrove e sopratutto colpa degli Osservatori . Quindi non vi posso dire quali poteri ha e che effetto hanno questi poteri che sono molto potenti e sopratutto aiutano un sacco di persone in difficoltà mi dispiace .

La Cattedrale si chiamava cosi perché era molto grande e spesso veniva utilizzata da persone potenti come Babbo Natale e da moltissime persone che spesso anche avendo le migliori tecnologie non sanno dove trovare i bambini e molto altro e quando non riescono a trovare tale cosa loro entrano nella cattedrale e grazie alle enormi cose tecnologie li dentro riescono a trovare anche il cuore più oscuro e fare in modo che anche lui cerca di credere alla magia del natale oppure alla befana oppure a qualunque delle altre feste e sopratutto viene utilizzata da tutte quelle persone che scoprono che un pianeta e in pericolo e non riescono a capire dove è quel pianeta tanto celato nell’ intero universo .

Persone buone e cattive utilizzano questa cattedrale ma chi la utilizza di più tra queste persone è la Befana visto che quello è il suo territorio cioè il suo rifugio e fare in modo che li potesse organizzare il suo modo di dare alle persone i doni a tutto e nel tempo ,nello spazio e nell’ intero universo .

Categorie
Angeli Angelo Cassandra Dana Francesca Roberto

Samuele parla con Dana

Dana era ancora sconvolta per il fatto che i demoni volevano farle uccidere suo padre e suo padre era li a casa loro ma per il momento non voleva parlare con Cassandra , Francesca o suo padre . Era davvero molto arrabbiata e non voleva parlare con nessuno , era davvero molto arrabbiata . Era brava a combattere ma contro quei demoni non aveva fatto niente ed era stata narcotizzata e mandata li a uccidere suo padre . Il padre lo vedeva che sua figlia Dana era molto arrabbiata e Dana con calma mentre stava sul letto , era calma ma era parecchio arrabbiata , si sentiva ferita nel suo orgoglio di combattente . Era brava e molto brava delle altre ma contro quei demoni era stata presa da dietro e lei stata tenuta ferma molto forte contro il muro e poi narcotizzata dell’ alcol . I due demoni l’ avevano messo contro il muro e nessuno aveva fatto niente , molte persone hanno paura dell’oscurità e avevano paura di entrare li perché avevano paura che quella oscurità la potevano mangiare vivi . Dana con calma guardo il padre e disse – lasciami stare , voglio essere lasciata in pace per un po’ . Il padre guardo la figlia e vide che era ferita e stava soffrendo , lui era bravo con le parole in questo momento non sapeva cosa dire , era più brava sua moglie per rassicurare la loro Dana .

Il padre decise di andarsene dalla stanza e poi andò dall’ altra figlia e disse – sai perché tua sorella Dana è ferita ? . Cassandra che era sulla sedia e stava mangiando una cosa – si lo so che Dana è ferita . Dana è ferita perché lei nelle ultime settimane ha imparato a combattere e si sente ferita per essere stata narcotizzata e per questo si sente ferita nell’ animo per non essere riuscita a fare niente contro quei due demoni . Ma forse so con chi vuole parare ? .

Il padre voleva proprio sapere con chi Dana voleva parlare e Cassandra lo guardo negli occhi e disse – forse parlerà con un angelo , ma non con me ma con un’ altro a cui sembra che loro due sono andati molto d’accordo .

Roberto il padre di Cassandra e di Dana , le disse con calma – e tu come sai che loro due vanno cosi d’ accordo ? . Cassandra guardo il padre negli occhi e disse – Dana vuole parlare con un angelo di nome Samuele . Anche se non è giusto farli li ho spiati e quindi so che loro due vanno molto d’ accordo .

Roberto sapeva che quello che aveva fatto sua figlia Cassandra ma alcune volte e giusto fare cose che non sono giuste e poi Roberto disse alla figlia – chiamalo ? . Tu sei un angelo e come angelo devi saperlo contattare e cosi tu puoi aiutare tua sorella . Cassandra alla fine chiamo Samuele e disse – Samuele viene ti devo chiamare e ho bisogno del tuo aiuto . Dopo pochi minuti Samuele arrivo e si mise vicino a Cassandra e chiese – in che modo ti posso aiutare ? . Cassandra guardo Samuele negli occhi Cassandra e disse – Dana ha bisogno del tuo aiuto , si sente ferita per non essere riuscita a fare niente contro quei demoni e per questo tu gli deve parlare . Samuele chiese a Cassandra con molta gentilezza – perché devo farlo io e non tu o tuo padre ? . Roberto prese parola e disse con calma e lo stava guardando negli occhi – voi angeli non mi piacete , mi fate schifo ma adesso tu puoi aiutare mia figlia Dana . Quindi per favore aiuta mia figlia Dana . Samuele senti dentro il padre che c’ era sofferenza e disse – va bene ci vado . Samuele alla fine andò a parlare con Dana che era sul suo letto , Samuele apri con calma la porta e la chiuse con calma e poi si mise sul letto per poter parlare faccia a faccia con Dana . Samuele disse a Dana – lo so che stai soffrendo per quello che è successo , che sei stata li e non hai fatto niente contro quei demoni . Ma se vuoi io ti posso allenare e fare in modo che se qualche demone sta cercando di farti qualcosa di male tu puoi sconfiggerli . Dana alla fine decise di dire a Samuele – va bene , voglio essere allenata da te e cosi se i demoni mi attaccano o attaccano mio padre Roberto e mia sorella Cassandra io li posso proteggere . Alla fine Dana non era più ferita e alla fine lei inizio a parlare con Roberto e sua sorella Cassandra .