Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men – Giorni di un futuro passato: il trailer bootleg esteso del sequel di Bryan Singer

Dopo un antipasto di 30 secondi, ecco disponibile online il bootleg trailer integrale del nuovo film sugli X-Men che vede il ritorno di Bryan Singer alla regia del franchise (l’ultimo film diretto dal regista è stato X-Men 2 del 2003).

La peculiarità di questo nuovo sequel è che riunisce i cast di X-Men – Conflitto finale e X-Men – L’inizio con Wolverine che fungerà da collegamento tra un cupo futuro post-apocalittico e un passato che potrebbe cambiare i destini di tutti i mutanti del pianeta.

Trailer per nulla ridondante, l’azione lascia il posto ad una vera e propria narrazione che ci introduce al dream-team mutante e ci racconta di una missione disperata per salvare il futuro, certo che vedere due cast di questo livello su schermo è davvero impressionante.

Se volete approfondire è anche disponibile un resoconto del panel tenutosi al Comic-Con di San Diego.

Se volete vedere il video : http://www.cineblog.it/post/277855/x-men-giorni-di-un-futuro-passato-il-trailer-bootleg-esteso-del-sequel-di-bryan-singer

 

Categorie
2013 Marvel Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Vin Diesel

Vin Diesel sarà Groot in Guardians of the Galaxy?

Vin Diesel durante questi ultimi mesi aveva lasciato intendere di avere trattative in corso conMarvel per un ruolo ancora da definire, annuncio che è stato ribadito anche al panel del sequelRiddick tenutosi lo scorso mese al Comic-Con di San Diego.

Sempre al Comic-Con erano partite le ipotesi e si erano fatti i nomi di Vision o Thanos, ma Diesel aveva informato i fan che ci sarebbero state novità alla fine del mese e ora a metà agosto l’attore sembra abbia svelato l’arcano…oppure no?

Sulla sua cliccatissima pagina Facebook (che ha più di 45 milioni di “Mi piace”) Diesel ha cambiato la sua foto di copertina inserendo “Groot”, uno dei membri del team Marvel dei Guardiani della galassia.

Groot, per chi è a digiuno di fumetti, è un gigantesco albero antropomorfo senziente di origine extraterrestre che di solito nei fumetti pronuncia solo il suo nome.

C’è però il fatto che non si è fatto parola del casting di Diesel in Guardians of the Galaxy durante l’expo Disney D23 tenutosi questo fine settimana, il che fa supporre che tra l’attore e lo studio non ci sia ancora un contratto firmato.

Nel frattempo Diesel ha cambiato di nuovo la sua foto di copertina (che al momento in cui scriviamo si può comunque vedere nel nostro articolo e anche nella colonna destra della pagina Facebook).

Naturalmente non c’è nulla di ufficiale e questo potrebbe essere tutto un depistaggio della Marvel e Diesel per mantenere ancora un po’ i fan sulla corda.

Vi terremo informati su eventuali sviluppi (o smentite) e vi ricordiamo che se volete sono disponibili i resoconti dei panel Comic-Con 2013 di Guardians of the Galaxy (uscita 1° agosto 2014) e Riddick (uscita 5 settembre 2013).

 

Categorie
2013 Comic-Con San Diego Cosplay Cosplay Domenicale Foto Galleria Galleria Foto

Cosplay domenicale: immagini dal Comic-Con 2013 parte 2

Eccoci arrivati alla seconda parte del nostro appuntamento con il Comic-Con, che con la sua edizione 2013 di San Diego, conclusasi da pochi giorni, ci ha deliziato con una nutrita schiera di cosplay per tutti i gusti. Naturalmente non potevamo mancare di omaggiarlo a dovere sulla nostra rubrica settimanale Cosplay Domenicale, che dedicherà all’evento altre due puntate dopo di questa.

Come potete vedere, abbiamo già alzato il tiro, e nella galleria immagini Cosplay domenicale: immagini dal Comic-Con 2013 parte 2 compaiono foto di qualità superiore alle precedenti.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Dark Souls II: nuovi video sul boss Mirror Knight

Non potendo assolutamente mancare al ghiotto appuntamento mediatico rappresentato dal Comic-Con di San Diego, una nutrita pattuglia di dirigenti di From Software è volata in California per mostrare ai presenti delle nuove scene di gioco di Dark Souls II e stringere nuovi rapporti commerciali in rappresentanza degli sviluppatori diretti da Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura, le due personalità scelte dai vertici di Namco Bandai per continuare nel migliore dei modi lo straordinario lavoro cominciato da Hidetaka Miyazaki (quest’ultimo, allontanatosi da ogni incarico dirigenziale ma rimasto comunque nel team per offrire il suo supporto in qualità di “supervisore esterno”).

I due video pubblicati di fresco dai gestori di All Games Beta ritraggono un acerrimo combattimento tra l’eroe senza nome impersonabile dagli utenti e il Mirror Knight, un boss “di fine livello” dalle minacciose sembianze di un cavaliere alto cinque metri. Scorrendo le scene dei due video riusciamo così a studiare il poderoso equipaggiamento del Mirror Knight composto, tra le altre cose, da una spada elettrica capace di attingere alla forza degli elementi per colpire il nemico con una scarica di fulmini, da uno scudo magico impreziosito da uno specchio cattura-anime (alcune delle quali osservabili nel gioco mentre battono inutilmente i pugni contro la parte anteriore della lastra per cercare di spezzare l’incantesimo) e di un’armatura rilucente e talmente potente da rompere la guardia del protagonista ogniqualvolta si tenta di colpirla con un’arma “fisica”, sia essa una lancia, una spada o un’ascia bipenne.

Il doppio filmato mostratoci quest’oggi si riallaccia idealmente alle scene di gioco ammirate durante l’E3 2013 di metà giugno: in quell’occasione, infatti, i boss di Namco Bandai hanno concesso a una ristretta cerchia di addetti al settore la possibilità di provare in anteprima una demo realizzata per testimoniare alla stampa videoludica gli enormi sforzi profusi dal team di sviluppo per cercare di rendere ancora più ricco e profondo il sistema di combattimento del titolo rispetto a quello che ha contraddistinto il gameplay delle precedenti iterazioni della saga.

La commercializzazione di Dark Souls II è prevista nel mese di marzo del prossimo anno su PC, PlayStation 3 e Xbox 360: in merito all’eventualità del porting per PlayStation 4 e Xbox One, il team di From Software si è più volte espresso al riguardo dichiarando che il titolo, salvo sorprese dell’ultima ora, non verrà riproposto su console next-gen per via della volontà, da parte di Shibuya e Tanimura, di rispettare la data di lancio e, quindi, di non voler sottrarre in alcun modo del tempo prezioso alla fase di sviluppo delle meccaniche di gioco e a quella di “limatura” della componente grafico/artistica legata alla costruzione delle ambientazioni e dei dungeon.

Se volete vedere i video : http://www.gamesblog.it/post/115473/dark-souls-ii-nuovi-video-sul-boss-mirror-knight

 

Categorie
2013 2014 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag – immagini e artwork sulle attività piratesche e sulle battaglie navali

Non potendo assolutamente mancare all’appuntamento estivo legato al Comic-Con di San Diego, i ragazzi di Ubisoft Montreal si presentano al pubblico videogiocante della famosa kermesse multisettore californiana con un ricco dono multimediale rappresentato da una ricca serie di immagini di gioco e di bozzetti esplicativi sulle ambientazioni, sui personaggi principali e sulle attività che saremo in grado di compiere solcando i caldi mari tropicali di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

La gustosa galleria propostaci dagli Ubi segue idealmente la linea tracciata dagli sviluppatori canadesi per descriverci cosa saremo in grado di fare indossando i panni logori del corsaro inglese Edward Kenway: se gli scatti di gioco tratteggiano l’esperienza sandbox del titolo ritraendo l’eroe nelle “sessioni libere” di caccia alla balena e di ricerca di antichi tesori, infatti, i bozzetti ci permettono di sfogliare il ricco catalogo di attacchi che potremo sferrare al timone della Jackdaw per affondare i vascelli degli altri pirati dei Caraibi e le “navi di servizio” degli eserciti coloniali europei coalizzatisi in gran segreto per annientare l’Ordine degli Assassini e i suoi membri sparsi tra il vecchio e il nuovo mondo.

Per avere la meglio sull’avversario di turno nelle sessioni navali, di conseguenza, avremo a disposizione degli antiquati ma sempre efficaci barilotti esplosivi da usare a mo’ di mine, dei mortai, dei cannoncini girevoli, delle bocche di fuoco supplementari per cannoneggiare i nemici con palle incatenate e, dulcis in fundo, un micidiale sperone retrattile per agganciare le navi avversarie e tentare dei pericolosi abbordaggi.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo perciò in compagnia delle restanti immagini in galleria e chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue e a tutti i bucanieri digitali che Assassin’s Creed IV: Black Flag vedrà la luce dei negozi a partire dall’1 novembre nella triplice versione current-gen da destinare all’utenza di PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. L’uscita dell’edizione PC, invece, seguirà quella per PlayStation 4 e Xbox One che, prevedibilmente, dovrebbe avvenire in concomitanza con il lancio delle due prossime console casalinghe di Microsoft e Sony (la prima fissata sempre per il mese di novembre, mentre la seconda è attesa nel medesimo periodo o, al massimo, per la prima metà di dicembre).

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Chloe Grace Moretz picchia duro in questa nuova clip di Kick-Ass 2

Torniamo a parlare di Kick-Ass 2, il sequel di Kick-Ass, il cinecomic diretto da Matthew Vaughn nel 2010. Dopo la presentazione del film all’interno dell’edizione 2013 del Comic-Con di San Diego (quitrovate maggiori informazioni), ecco che arriva una nuova clip, che mostra il protagonista Aaron Johnson con Hit-Girl, interpretata dalla giovane star Chloe Moretz.

Se volete vedere questa clip : http://blog.screenweek.it/2013/07/chloe-grace-moretz-picchia-duro-in-questa-nuova-clip-di-kick-ass-2-281333.php

Il supereroe Kick-Ass e Hit-Girl sono pronti per combattere nuovamente il crimine in nome della giustizia e con loro ci sono una serie di new entry come Lindy Booth (Night Bitch), Jim Carrey(Colonnello Stars) e Olga Kurkulina (Mother Russia). Christopher Mintz-Plasse interpreta invece il temibile Mother F*cker.

Kick-Ass 2 è diretto da Jeff Wadlow. L’uscita del film è prevista per l’estate del 2013. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

 

Categorie
android IOS Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

The Walking Dead: Stagione 2 – nuove informazioni sul cast

Con ancora negli occhi le toccanti scene conclusive dell’epopea digitale di Lee Everett e le frenetiche azioni compiute dai protagonisti di 400 Days, ritorniamo con immenso piacere ad occuparci di The Walking Dead per riferirvi le dichiarazioni rilasciate di fresco dal presidente diTelltale Games, Dan Connors, in merito ai personaggi che andranno a comporre il cast dell’attesissima Stagione 2 della loro avventura grafica.

Durante un panel tenuto nelle scorse ore in quel di San Diego in occasione del Comic-Con, il boss degli studios americani di Telltale ha infatti rivelato che Clementine avrà una ruolo determinante nel canovaccio narrativo steso dagli autori per dare forma agli episodi della Stagione 2 e che, sempre nel corso della trama, avremo la possibilità di conoscere il destino di Kenny.

L’annuncio del ritorno della giovane Clem era praticamente dato per scontato dalla stragrande maggioranza degli appassionati sia per il ruolo di assoluta centralità giocato da questa tenace orfanella nelle vicende vissute da Lee lungo tutta l’avventura che per il coraggio dimostrato dalla stessa Clementine nel commovente finale del quinto episodio. Decisamente più spiazzanti sono però le dichiarazioni di Connors in merito al personaggio di Kenny, specie ripensando al modo in cui i Telltale hanno deciso di “congedarlo” dal cast dei protagonisti della Stagione 1 tra la fine del quarto episodio, “Around Every Corner”, e la prima parte del quinto, “No Time Left”.

Queste ultime anticipazioni in salsa Comic-Con del CEO di Telltale Games si ricollegano inevitabilmente alle parole proferite dallo stesso Connors all’inizio dell’anno per comunicarci l’intenzione della compagnia di voler trovare un modo per consentire ai propri fan di importare i salvataggi: se dovesse concretizzarsi questa eventualità, la presenza stessa del sistema di importazione dei salvataggi darebbe ulteriore peso alle voci di corridoio rincorsesi in queste settimane in merito alla possibilità di utilizzare ingame il personaggio di Clementine e un altro “misterioso” attore del cast originario.

Senza perderci in rumor, chiudiamo perciò il pezzo ricordando a chi ci segue che i primi episodi della Stagione 2 di The Walking Dead usciranno alla fine dell’anno in concomitanza – o quasi – con i primi capitoli interattivi di The Wolf Among Us, l’altra avventura punta e clicca che i Telltale contano di pubblicare nel medesimo periodo su PC, Mac, iOS, Android e, forse, su Xbox 360, PlayStation 3, Xbox One e PlayStation 4.

Prima di allora, e per la precisione per il 20 agosto prossimo, i Telltale devono però preoccuparsi di ampliare ulteriormente il proprio bacino di utenza pubblicando su PS Vita l’intera prima stagione, comprensiva dell’episodio conclusivo 400 Days e di funzionalità inedite legate all’utilizzo del touchscreen e del pannello sensibile al tocco posto sul retro della console, al prezzo di 24,99 €.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4 Sony Xbox 360 Xbox One

PlayStation 4 compatibile con gli headset wireless per PS3

Sony ha svelato che gli headset wireless per PS3 saranno compatibili con PlayStation 4.

La notizia arriva da un rappresentante della compagnia raggiunto da Polygon al Comic-Con di San Diego, in corso proprio in queste ore.

Ciò non toglie che la confezione di PS4 includerà un headset mono con filo.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Gina Carano sarà Avengelyne al cinema

In attesa di avere notizie reali sull’Expendables al femminile, Gina Carano sarà presto nuovamente al cinema grazie ad Avengelyne, fumetto creato da Rob Liefeld e Cathy Christian, pubblicato per la prima volta nel 1995. Dietro la trasposizione cinematografica lo stesso Rob Liefeld, per una Carano che domani sarà al Comic-Con di San Diego nelle sexy vesti del personaggio, per incontrare fan e firmare autografi.

Avengelyne non è altro che un angelo caduto sulla Terra, bandito dal Cielo a causa dell’amore che provava nei confronti degli umani, chiamato a combattere le forze del male, tanto da ritrovarsi spesso faccia a faccia con demoni, mostri ed simili. La sua missione è quella di trovare e proteggere “l’unico”, ovvero colui che detiene la chiave per salvare l’umanità da quei mostri e quei demoni che lei combatte quotidianamente.

Scott Karp e Brooklyn Weaver (Out of the Furnace) si occuperanno della produzione, insieme alla Carano e a Liefeld, per un titolo che proverà a dar vita ad un franchise ‘alla’ Underworld, che ha reso celebre Kate Beckinsale. Entro pochi giorni sarà ufficializzato il nome dello sceneggiatore chiamato ad occuparsi dell’adattamento, mentre tutto tace sul regista.

Vista per la prima volta in sala con Haywire di Steven Soderbergh, la rocciosa Carano è decisamente il nuovo che avanza dal punto di vista dell’action femminile, tanto dall’aver poi girato In the Blood, thriller John Stockwell, e soprattutto Fast & Furious 6. Unica ‘mercenaria’ più o meno ufficializzata del progetto Expendables in gonnella, a breve sarà Avengelyne.

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Comic-Con – Harrison Ford super-star al panel di Il gioco di Ender

Nella notte di ieri, il Comic-Con è partito alla grande ospitando nella sala H alcuni dei film più attesi. Tra i grandi nomi di quest’edizione 2013 c’è stato Il Gioco di Ender: l’adattamento cinematografico del Ciclo di Ender, i romanzi fantascientifici per ragazzi scritti da Orson Scott Card. Ecco quindi che sono sbarcati a San Diego il veterano Harrison Ford insieme alle due giovani star Asa Butterfield(Hugo Cabret) e Hailee Steinfeld (Il Grinta) per parlare col pubblico della manifestazione del loro film. All’incontro, moderato da Chris Hardwicke, hanno anche partecipato il produttore Bob Orci e il regista Gavin Hood. Un bel gruppetto di ospiti, anche se c’è da dire – come ci racconta Collider che era presenta in sala – che il pubblico è andato in delirio soprattutto per il “vecchio” Ford  aka Han Solo.

All’inizio è stata mostrata una lunga clip, tanto lunga che era praticamente un nuovo trailer, in cui si sono potute vedere delle battaglie epiche tra l’International Fleet e degli alieni “bastardelli” (cit.), il tutto con uno stile visivo molto raffinato che puntava sulle simmetrie e la profondità di campo [il video non è ancora disponibile in rete, purtroppo]. Dopo il video, il produttore Orci ha parlato dellasfida di “tradurre” per immagini il romanzo e, sebbene lui stesso non si sia occupato in prima persona della sceneggiatura, ha voluto studiare e indagare a fondo per capire come mai quella serie di libri fosse così popolare.

Anche il giovane Asa Butterfield ha avuto le sue belle sfide: il ragazzino ha così raccontato del lungo lavoro svolto e delle lunghe chiacchierate fatte col regista Gavin per riuscire a portare in vita il personaggio di Ender. E una volta sul set, confessa Asa, l’emozione di aver davanti niente meno che una leggenda come Harrison Ford era così forte da fargli perdere la testa… «Cavolo, davanti a me c’è Han Solo!» continuava a ripetersi incredulo.

L’altra giovane star della pellicola Hailee Steinfeld si è invece concentrata nel parlare dellapreparazione fisica che ha dovuto affrontare per calarsi nel ruolo, e per lei era la prima volta che per un film doveva “trasformare il suo corpo”. La giovane attrice si è sottoposta a un intenso training di 3 settimane in un campo militare in Alabama dove ha anche “studiato” i principali comportamenti dei soldati come marciare, salutare e così via.

Per quel che riguarda Harrison Ford, che è stato il vero mattatore dell’incontro, la star ha dichiarato che l’aspetto che l’ha più convinto nel prender parte a questo film è stata la “questione morale, specialmente la questione morale legata all’aspetto militare”: per lui questi libri sono molto contemporanei in quanto parlano di controllo, di guerre, della complessa manipolazione dei giovani.

Per il regista Gavin Hood, invece, l’aspetto più interessante del libro era il contesto: lui ha subito amato l’ambientazione anche perché gli dava tantissimi spunti visivi. Ma gli è anche piaciuto il messaggio di questo romanzo: “non è solo una storia di buoni contro cattivi, e questo era importante perché gli effetti visivi non sono niente se alla spalle non c’è una grande storia”.

Per concludere, vi riportiamo un surreale domanda-risposta tra il pubblico e la super-star Harrison Ford che ha un qualcosa di backettiano:

Domanda dal pubblico: Se Indiana Jones e Han Solo si incontrassero, cosa si direbbero come prima cosa? 
Risposta di Ford: “Hey, ciao! Come stai?”

Applausi!

Qui sotto trovate la sinossi ufficiale di Il Gioco di Ender:

In un prossimo futuro, una ostile razza aliena, che va sotto il nome degli Scorpioni, ha attaccato la Terra. Se non fosse stato per le gesta eroiche del Comandante della Flotta Internazionale, Mazer Reckham (Ben Kingsley), tutto sarebbe andato perduto. In preparazione per il prossimo attacco, lo stimato Colonnello Graff (Harrison Ford) e l’Esercito Internazionale stanno addestrando solo i più promettenti giovani al fine trovare il futuro Mazer. Ender Wiggin (Asa Butterfield) è un ragazzino timido ma che cela una grande intelligenza strategica e che viene estratto dalla sua scuola e arruolato nella elite.Arrivato alla Scuola di Guerra, Ender si destreggia facilmente nelle più difficili simulazioni di battaglia, facendosi notare e guadagnando il rispetto dei suoi compagni. Ender viene presto consacrato da Graff come la prossima grande speranza dell’esercito e inviato alla Scuola di Comando. Là verrà addestrato dallo stesso Mazer Racham per guidare l’esercito in un’epica battaglia che determinerà il futuro della Terra e salverà la razza umana.

A completare il cast del film troviamo inoltre  Ben KingsleyBrendan Meyer,Jimmy Jax PinchakAbigail BreslinIl Gioco di Ender farà il suo ingresso nelle sale americane il 1° novembre 2013; in Italia non c’è ancora una data di uscita ufficiale.