Categorie
Linux Mac Mac Os Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc

Uno studio dai dev di Mark of the Ninja e The Walking Dead

Un nuovo studio è nato a Portland.

Il suo nome è Campo Santo e può contare su un team dal pedigree davvero pregiato, dal momento che include: l’ex creative director e designer di TellTale Jake Rodkin; l’ex designer e writer dei creatori di The Walking Dead Sean Vanaman; il lead designer di Mark of the Ninja Nels Anderson; l’artista Olly Moss, ex Studio Ghibli, Lucasfilm, Sony e Mondo.

I quattro collaboreranno con Panic Inc., che ha realizzato il web editor per Mac OSX Coda. Panic finanzierà il primo lavoro di Campo Santo, che insolitamente non ricorrerà al forse abusato strumento di Kickstarter.

Non sappiamo ancora di cosa si tratta ma il progetto è destinato a sbocciare su PC, Mac e Linux.

 

Categorie
Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Prisoners: 5 clip, 40 foto e nuove locandine per il thriller con Hugh Jackman

Jackman si sta dimostrando l’attore più eclettico del momento, un divo che passa con invidiabile nonchalance dall’action (Wolverine – L’immortale) al musical (Les Miserables) con divertite tappe comedy (Comic Movie) e incursioni nel thriller, come nel caso di questo nuovo promettente film a tinte “revenge”, che può contare anche sulle performance dei talentuosi Gyllenhaal e Dano: il primo è un detective vincolato dalla legge che sviluppa una forte empatia con il personaggio di Jackman, un padre di famiglia disperato e disposto a tutto a cui hanno rapito la figlioletta, mentre Dano gioca un ruolo sul filo dell’ambiguità vestendo i panni del presunto rapitore della bambina sparita insieme ad una sua amica.

Il cast del film include anche Maria Bello, Terrence Howard e Viola Davis.

Se volete vedere le cinque clip di Prisoners in un unico video : http://www.cineblog.it/post/191793/prisoners-5-clip-40-foto-e-nuove-locandine-per-il-thriller-con-hugh-jackman

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

Driveclub – la versione gratuita non avrà tutte le macchine e le piste

A quanto, pare la versione gratuita di DriveClub, destinata agli utenti PSN PLUS, avrà meno macchine e piste di quella regolare, a pagamento.

Gli sviluppatori, in ogni caso, assicurano che l’esperienza base c’è tutta, dalla campagna alla componente agonistica passando per la dimensione sociale che potrà contare su un gran numero di utenti grazie alla disponibilità del titolo in versione “gratuita”.

Tra le altre informazioni rivelate dagli sviluppatori troviamo il numero di membri massimi di un club, ovvero 12, l’incertezza in merito al raggiungimento dei 60FPS e la garanzia di un supporto a lungo termine che andrà ad ampliare anche la componente single-player del titolo.