Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, Mondiali: gli ordini di rotazione di oggi e gli orari

Prima giornata di gare femminili ad Anversa dove si stanno disputando i Mondiali di ginnastica artistica. Q

Di seguito gli ordini di rotazione delle prime due suddivisioni di qualificazione e i relativi orari. Tra le big Kyla Ross, Yao Jinnan, Anna Rodionova; per l’Italia Francesca Deagostini e Alessia Leolini.

 

PRIMA SUDDIVISIONE – Prima rotazione (ore 14.00):

 

Volteggio:

Lisa Verschueren (Belgio)

Nicolle Vazquez (Porto Rico)

Nadia Muelhauser (Svizzera)

Kyla Ross (USA)

Ayana Lee (Giamaica)

Shaked Malec (Israele)

 

Parallele asimmetriche:

Dorina Boczogo (Ungheria)

Kaitlyn Hofland (Canada)

Michelle Lauritsen (Danimarca)

Karina Hube Lopez (Cile)

Sophie Scheder (Germania)

 

Trave:

Jisoo Park (Corea del Sud)

Siqi Zeng (Cina)

Ida Gustaffsson (Svezia)

Sanne Wevers (Paesi Bassi)

Mira Boumeimajen (Francia)

 

Corpo libero:

Anna Geidt (Kazakhsan)

Leticia Lima (Brasile)

India Mc Peak (Irlanda)

Alina Stanila (Romania)

Alexandra Choon (Portogallo)

Alice Janova (Repubblica Ceca)

 

PRIMA SUDDIVISIONE – Seconda rotazione (ore 14.30):

 

Volteggio:

Leticia Lima (Brasile)

India Mc Peak (Irlanda)

Valerija Grisane (Lettonia)

Alice Janova (Repubblica Ceca)

Anna Geidt (Kazkhstan)

 

Parallele asimmetriche:

Nadia Muelhauser (Austria)

Kyla Ross (USA)

Ayana Lee (Giamaica)

Shaked Malec (Israele)

Lisa Verschueren (Belgio)

 

Trave:

Kaitlyn Hofland (Canada)

Sarah El Dabagh (Danimarca)

Eliana Gonzalez (Venezuela)

Martina Castro (Cile)

Sophie Scheder (Germania)

Dorina Boczogo (Ungheria)

 

Corpo libero:

Ida Gustafsson (Svezia)

Vera Van Pol (Paesi Bassi)

Mira Boumejmajen (Francia)

Jisoo Park (Corea del Sud)

 

PRIMA SUDDIVISIONE – Terza rotazione (ore 15.00):

 

Volteggio:

Ida Gustafsson (Svezia)

Mira Boumejmajen (Francia)

Jisoo Park (Corea del Sud)

 

Parallele asimmetriche:

India Mc Peak (Irlanda)

Alice Janova (Repubblica Ceca)

Inna Vassilyeva (Kazakhstan)

Leticia Stephanie

 

Trave:

Nadia Muelhauser (Svizzera)

Kyla Ross (USA)

Ayana Lee (Giamaica)

Shaked Malec (Israele)

Lisa Verschueren (Belgio)

 

Corpo libero:

Sarah El Dabagh (Danimarca)

Jong Un Jong (Corea del Nord)

Eliana Gonzalez (Venezuela)

Martina Castro (Cile)

Sopgie Scheder (Germania)

Dorina Boczogo (Ungheria)

Maegan Chant (Canada)

 

PRIMA SUDDIVISIONE – Quarta rotazione (ore 15.30)

 

Volteggio:

Un Jong Hong (Corea del Nord)

Eliana Gonzalez (Venezuela)

Martina Castro (Cile)

Sophie Scheder (Germania)

Dorina Boczogo (Ungheria)

Maegan Chant (Canada)

Michelle Lauritsen (Danimarca)

 

Parallele asimmetriche:

Vera Van Pol (Paesi Bassi)

Mira Boumejmajen (Francia)

Jisoo Park (Corea del Sud)

Huidan Huang (Cina)

Ida Gustafsson (Svezia)

 

Trave:

Alina Stanila (Romania)

Alexandra Choon (Portogallo)

Valerija Grisane (Lettonia)

Alice Janova (Repubblica Ceca)

Inna Vassilyeva (Kazakhstan)

Leticia Lima (Brasile)

India Mc Peak (Irlanda)

 

Corpo libero:

Kyla Ross (USA)

Ayana Lee (Giamaica)

Shaked Malec (Israele)

Lisa Vershueren (Belgio)

Nicolle Vazquez (Porto Rico)

Nadia Muelhauser (Svizzera)

 

SECONDA SUDDIVISIONE – Prima rotazione (ore 16.30)

 

Volteggio:

Yu Ju Lo (Taipei)

Rebecca Tunney (Gran Bretagna)

Brizeida Lopez (Venezuela)

Demet Mutlu (Turchia)

Yao Jinnan (Cina)

 

Parallele asimmetriche:

Ahmed Farida Shokry (Egitto)

Elisabeth Seitz (Germania)

Melany Cabrera (Cile)

Cintia Rodriguez (Spagna)

Laura Waem (Belgio)

Rudy Sandoval (Colombia)

Nicole Szabo (Sudafrica)

 

Trave:

Sung Ji Hye (Corea del Sud)

Francesca Deagostini (Italia)

 

Corpo libero:

Anastasiya Miklashevich (Bielorussia)

Karina Regidor (Costa Rica)

Karla Torres (Messico)

Haldis Naerum (Norvegia)

Mai Murakami (Giappone)

Lisa Ecker (Austria)

Anna Rodionova (Russia)

 

SECONDA SUDDIVISIONE – Seconda rotazione (ore 17.00)

 

Volteggio:

Karina Regidor (Costa Rica)

Karla Torres (Messico)

Haldis Naerum (Norvegia)

Mai Murakami (Giappone)

Lisa Ecker (Austria)

Anna Rodionova (Russia)

Anastasiya Miklashevich (Bielorussia)

 

Parallele asimmetriche:

Rebecca Tunney (Gran Bretagna)

Jessica Lopez (Venezuela)

Demet Mutlu (Turchia)

Evangelia Plyta (Grecia)

Yao Jinnan (Cina)

Lo Yu Ju (Taipei)

 

Trave:

Elisabeth Seitz (Germania)

Melany Cabrera (Cile)

Cintia Rodriguez (Spagna)

Laura Waem (Belgio)

Rudy Sandoval (Colombia)

Nicole Szabo (Sudafrica)

Farida Shokry (Egitto)

 

Corpo libero:

Sung Ji Hye (Corea del Sud)

Alessia Leolini (Italia)

Paula Mejias (Porto Rico)

 

SECONDA SUDDIVISONE – Terza rotazione (ore 17.30)

 

Volteggio:

Sung Ji Hye (Corea del Sud)

Alessia Leolini (Italia)

Paula Mejias (Porto Rico)

Ofir Nezer (Israele)

 

Parallele asimmetriche:

Karla Torres (Messico)

Haldis Naerum (Norvegia)

Yu Minobe (Giappone)

Lisa Ecker (Austria)

Anna Rodionova (Russia)

Anastasiya Miklashevich (Bielorussia)

Karina Regidor (Costa Rica)

 

Trave:

Jessica Lopez (Venezuela)

Demet Mutlu (Turchia)

Evangelia Plyta (Grecia)

Yao Jinnan (Cina)

Lo Yu Ju (Taipei)

Rebecca Tunney (Gran Bretagna)

 

Corpo libero:

Makarena Pinto (Cile)

Cintia Rodriguez (Spagna)

Laura Waem (Belgio)

Marcela Sandoval (Colombia)

Nicole Szabo (Sudafrica)

Farida Shokry (Egitto)

Elisabeth Seitz (Germania)

 

SECONDA SUDDIVISIONE – Quarta rotazione (ore 18.00)

 

Volteggio:

Cintia Rodriguez (Spagna)

Laura Waem (Belgio)

Rudy Sandoval (Colombia)

Nicole Szabo (Sudafrica)

Farida Shokry (Egitto)

Elisabeth Seitz (Germania)

Makarena Pinto (Cile)

 

Parallele asimmetriche:

Alessia Leolini (Italia)

Sung Ji Hye (Corea del Sud)

 

Trave:

Haldis Naerum (Norvegia)

Yu Minobe (Giappone)

Lisa Ecker (Austria)

Anastasiya Miklashevich (Bielorussia)

Karina Regidor (Costa Rica)

Karla Torres (Messico)

 

Corpo libero:

Demet Mutlu (Turchia)

Yao Jinnan (Cina)

Lo Yu Ju (Taipei)

Rebecca Tunney (Gran Bretagna)

Jessica Lopez (Venezuela)

Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, un mese ai Mondiali! Sorteggiate le rotazioni

Manca un mese esatto ai Mondiali di ginnastica artistica! Nel frattempo sono stati sorteggiati gli ordini di rotazione per i turni di qualificazione, che ammetteranno 24 ginnaste alla finale del concorso generale e otto a ciascuna delle varie finali di specialità.

 

Al femminile sono previste quattro suddivisioni. Ricordiamo che su ciascun attrezzo potranno salire massimo tre ginnaste per ciascuna Nazione e che le più importanti (Romania esclusa) avranno quattro atlete a disposizione. Dunque, per permettere a tutte di gareggiare almeno in una specialità, solo due ragazze della stessa formazione potranno cimentarsi nell’all-around.

L’ordine della salita agli attrezzi è il consueto olimpico: volteggio – parallele – trave – corpo libero.

 

L’Italia sarà presente nella seconda suddivisione e inizierà il proprio percorso dalla trave. Gireremo insieme a Porto Rico, Israele e Corea del Sud, quindi senza sostanziali punti di riferimento. Nella stessa suddivisione, però, saranno presenti una cinese (parte dal volteggio) e una russa (incomincia al corpo libero).

 

Nella terza suddivisione un’azzurra incomincerà alla trave in un rotazione davvero pessima con Singapore, Venezuela, Slovacchia, Portogallo, Svizzera e Trinidad & Tobago. Nello stesso gruppo vedremo una cinese che partirà dal suo tallone d’Achille: il corpo libero. La Russia inizierà dalle amate parallele proprio insieme agli Stati Uniti d’America.

 

Nella quarta suddivisione, l’ultimo posto riservato al Bel Paese. Si comincerà dalle parallele e questa volta le compagne di avventura saranno di spessore: Romania, Australia, Giappone, Austria, Brasile e Malesia. La Russia salirà sulla trave, mentre una statunitense si esibirà al corpo libero.

 

Nella prima suddivisione, invece, romperà il ghiaccio una statunitense che si esibirà al volteggio. Insieme non girerà nessuna big, a meno che la Svizzera non decida subito di schierare la carta Steingruber. La Romania scalderà i motori al corpo libero, mentre la Cina lo farà dalla trave.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Snowpiercer: nuovo trailer e prequel d’animazione per il post-apocalittico di Bong Joon-ho

Disponibili un nuovo trailer e uno short d’animazione (integrale e internazionale) che funge da prequel per il debutto in lingua inglese del regista coreano Bong Joon-ho (The Host) che per l’occasione è supportato da un cast di gran lusso che include:Chris Evans, Tilda Swinton, John Hurt, Jamie Bell, Alison Pill, Ed Harris, Ewen Bremner, Octavia Spencer, Kang-ho song e Ko Asung.

La storia è ambientata durante una nuova era glaciale causata da un esperimento fallito per fermare il riscaldamento globale che ha ucciso quasi tutta la vita sul pianeta. Gli unici sopravvissuti vivono su un treno chiamato Snowpiercer alimentato da una macchina a moto perpetuo. A bordo i passeggeri più poveri e indigenti si ribellano e lottano contro il sistema di classi che si è implementato sul treno.

La clip con il prequel d’animazione spiega come il pianeta sia stato ricoperto dal ghiaccio a causa di un tentativo disastroso di porre rimedio al riscaldamento globale attraverso l’utilizzo di un’esplosione nell’atmosfera. Si raccontano le rivolte popolari scaturite in seguito alla mancanza di cibo e alle morti per il gelo fino all’arrivo dei passeggeri sul treno che diventerà la location del film. La voce narrante del corto è quella del personaggio “Yona” interpretato nel film da Ko Asung.

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Snowpiercer – La morte corre sul treno nel nuovo trailer con Chris Evans!

Ecco un nuovo scurissimo e terrificante trailer di Snowpiercer, il cinecomic ispirato al fumetto francese Transperceneige di Jean-Marc Rochette e Jacques Loeb. Il film racconta un’originale storia ambientata interamente su un treno, che attraversa il pianeta Terra ormai devastato da un’apocalisse che l’ha precipitato in una nuova era glaciale.

Dietro la macchina da presa c’è il regista di The HostBong Joon-ho, che ha co-sceneggiato il film insieme al ben più noto Park Chan-wook (Old-Boy). Nel cast una serie di grandi nomi del calibro di Tilda SwintonChris “Captain America” Evans e Octavia Spencer.

Snowpiercer uscirà in Corea del Sud il 1° agosto mentre non è stata ancora fissata una release americane; in Italia sappiamo il film arriverà nelle nostre sale nel 2014, distribuito da distribuito da Koch Media.