Categorie
Ada Knight Alieni Alina Conte Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Serena Ricci Tatuaggio The District

Daniel Saintcall

250px-AidenRender

Avevo corso e non aveva detto niente ad Alina Conte . Non avevo detto il mio nome e cosa faccio per vivere . Avevo corso per salvarle la vita da queste creature fatte d’ acciaio e di umani che mi ero dimenticato di dirle alcune cose . Dal negozio casa di Serena Ricci mancava ancora molta e per questo decisi di dirle almeno il mio nome e quello che per vivere . Io mentre eravamo bloccati nel traffico – io sono Daniel Saintcall e tu sei ? . Alina mi tese la mano – io sono Alina Conte piacere di conoscerti . Alina mi guardo dall’ alto in basso e capì subito una cosa – sei un agente di polizia . Io la guardai negli occhi – si . Veramente sono un Detective . Io dalla mia tasca destra della mia giacca interna presi il mio distintivo e lo mostrai ad Alina . Lei lo prese in mano e vide che era vero e autentico e prima di ridarmelo – cosa è The District ? . Io ero li che feci un più avanti la macchina cercando di non sbattere contro le altro auto – Quella è la polizia per cui lavoro . Si occupa dei problemi che ci sono nel tempo , nello spazio e nei mondi . Io ne faccio parte e quando ho visto che li da stava succedendo qualcosa sono intervenuto . Ho visto che ti serviva aiutato e io l’ ho fatto . Ma non ho ancora finito di proteggerti prima li devo mettere in fuga una volta per tutte .  Prima che io dicessi queste cose ad Alina Conte , senti dentro la mia testa la voce molto forte di Ada Knight – il fatto che tu corri questo è sicuro . Lo fai sempre . Non dimenticare di dire alla ragazzina che pure io l’ ho salvata oppure vengo li e lo faccio da sola . Alina era li e mi vide parlare con qualcuno – con chi stai parlando ? . Io stavo e tenevo gli occhi fissi sulla strada – pure le persone che erano con me e che ti hanno salvato la vita fanno parte di The District . Io ho dei poteri e uno dei quali e la telepatia e adesso sto parlando con la mia collega Ada Knight . Dopo la conoscerai . Alina non era convinta del fatto che io avevo la telepatia – non ci credo che tu c’ e l’ hai . Se c’e l’ hai dimmi una cosa su di me che gli altri non sanno . Io ci misi pochissimo ad entrare dentro la sua mente – due anni fa ti sei un tatuaggio sul seno destro ed era un teschio messicano e da li ti sei presa lo skateboard con quel disegno . Alina vide che io dicevo la verità e non mentivo . Alina era impressionata – quindi lo sai fare davvero . Quali altri poteri hai ? . Io la guardai in faccia e vide che era felice di sapere cose del genere e io le dissi – non te li posso mostrare adesso . Te li faccio vedere più tardi .

 

Categorie
Ada Knight Alieni Alina Conte Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kratos Black T.A.R.D.I.S

Alina Conte

Skater_girl_by_tatareen

Avevo deciso di tornare indietro nel tempo e vedere cosa era successo ad Alina Conte . Volevo vedere quale evento l’ aveva fatta scappare da casa sua . Io ero tornato a due sere fa . Era il 13/10/2014 ed erano le 17 di sera . Io ero li vicino al mio T.A.R.D.I.S e in un luogo dove potevo vedere tutta la scena . Li c’ era anche Ada Knight e Kratos Black perchè non sapevo chi potevo aver fatto scappare Alina e volevo aiutare per liberarmi di tale problema .  Aspettavamo che Alina arrivasse . Una volta arrivata Alina entro in casa sua e inizio a prendersi qualcosa dal frigo . Non aveva mangiato nulla e non aveva bevuto nulla . Alina una volta entrata in salotto a salutare i suoi genitori come faceva di solito e di solito lo faceva con lo Skateboard tra le sue mani . I suoi genitori non volevano che stava a terra . Suo padre gli diceva in modo non molto severo – quello skateboard deve stare in aria e non a terra . Poi all’ improvviso vedemmo Alina Conte uscire di corsa  . Non la vedemmo usare lo skateboard ma correre . Correva come se lei fosse in pericolo . Kratos e noi tutti vedemmo la scena – perchè è scappata di corsa ? . Io guardai Kratos e anche la casa – aspettiamo e vediamo . Nessuno disse una parola e poi senti dei passi metallici . Vedemmo dei robot umani uscire da quella casa e pure Kratos . Noi tutti vedemmo che erano li e pronti a uccidere Alina Conte e non capivamo perchè . Kratos non li aveva mai visti ma io e Ada si e non ci piaceva questa situazione . Kratos si giro verso di me – cosa sono ? . Io ero li con Ada che li vedevo mentre cercavano Alina Conte – quelli sono i Cyberman e se sono qui significa che la famiglia di Alina Conte aveva dei segreti . Per il momento fermiamoli e poi proteggiamo Alina Conte da lontano . Kratos prese le lame dell’ esilio . Ada Knight le sue due spade e io la mia spada . Loro non si misero nessuna paura e dissero con quella voce da robot – arrendetevi o sarete uccisi . Kratos con le lame dell’ esilio uccise uno distruggendo la sua testa e poi ci mise il piede sopra . Ada con grande velocità mise la sua spada grande dentro al suo corpo e la sua spada piccola dentro la sua testa . Io trasformai la mia spada in una pistola laser e lo distrussi con un solo colpo . I Cyberman erano stati sconfitti . Kratos mi guardo – Alina Conte non ha una casa . Che facciamo . Io guarda Kratos – ora io vado da Alina e la calmo e poi le dico che puo trovare riparo a casa di una mia amica .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Project Cars

250px-AidenRender

Verso le 17 avevo saputo che nell’ universo di Project Cars ci erano delle nuove macchine e volevo vederle di persona . Non volevo vederle da lontano e da scatti di fotografie . Vedere dal vivo era molto meglio . Ada pensava lo stesso . Una volta andato nel T.A.R.D.I.S con lei . Ada era li mentre beveva un pò di caffè che aveva fatto – dove andiamo ? . Io ero li mentre chiudevo la porta del T.A,R.D.I.S con calma e poi andai verso di lei – andiamo nell’ universo di Project Cars . Andiamo li perchè so che ci sono delle nuove auto e voglio vedere come vanno . Come te non lo voglio vedere attraverso delle foto ma le voglio vedere dal vivo . Una volta arrivati sul posto con il T.A.R.D.I.S vedemmo che i piloti da corsa che erano li . Ed erano molto bravi . Quando prendevano delle curve le prendevano in modo perfetto . Non le prendevano in modo sbagliato . Altri invece la prendevano in modo molto brutto e l’ auto non finiva proprio bene . Le macchine che utilizzavano questi corridoi erano auto molto famose visto che erano di tanto tempo fa ma anche attuali . Erano state modificate e preparate per ogni tipo di gara e ambiente . Quelle auto erano perfette e non erano state sabotate o distrutte . Quelle auto erano il meglio del meglio e tutti i piloti li dentro non vedevano l’ ora di andare dentro una di quelle auto e farle correre al massimo del loro potenziale . 

Queste auto venivano usate anche durante la pioggia o qualunque altra condizione metrologica . Anche nei momenti di pioggia si può girare la testa per un minuto e vedere lo spettacolo che ci offre quel bellissimo tracciato . In questo universo ci sono dei tracciati incredibili e davvero belli da vedere e tutto grazie alla natura .  

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Project CARS

Come vi ho detto le porte dei vari universi possono avere sopra un immagine per essere più belle . Una volta arrivato con Ada davanti alle porte dell’ universo Project Cars vedemmo che avevano messo una foto molto bella sulla porta dell’ universo .

Una volta entrati e saliti sugli spalti dove si poteva vedere tutto . Potevamo vedere che era inizia già una gara e un auto stava correndo molto verso la prossima curva .

Un altra macchina correndo a un grande velocità ma prese molto bene la curva che doveva affrontare

Le gare si svolgono pure di notte e una di queste esce a fare una gara oppure un giro di allenamento

Queste gare sono fatte dai migliori piloti di tutto il mondo e per vincere queste gare hanno modificato le loro auto al massimo e le hanno personalizzato come volevano

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Driveclub

Nessuno sapeva quanti piloti ci potevano essere in questo universo . Adesso si sta prendendo in considerazione se prendere oppure no dei piloti femminili . Pure le donna sanno far girare questa macchine ad alte velocità , ma alcune non sono brave . Altre donne lo sanno fare perchè si sono allenate con i migliori oppure da sole e non hanno mai mollato , ma anche donne invece non sanno fare moltissimo e altre fanno grandi errore e altre invece quegli errori non li fanno e anzi riescono pure a modificare le auto oppure calibrare le auto e molto altro visto che in queste cose si corre con macchine che vanno a 300 all’ ora e fanno scattare in te una dio di adrenalina ed è proprio in quei momenti che tu ti sei vivo e vegeto .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Forza Motorsport 5

Dentro l’ universo di Forza Motorsport 5 ci sono molti piloti e la foto che adesso vi facciamo vedere deve essere quella di un pilota che sta facendo una gara oppure un giro di allenamento . Ma per quanto ne so , lui è uno dei piloti che ci sono in questo universo . Per il momento non so niente su questo pilota visto che nessuno non mi ha voluto dire niente e penso che pure loro non sanno nulla . Adesso ho fatto solo la foto , ma appena so qualcosa su questo pilota ve la faccio sapere .

Categorie
Angelo Baldassare Irisa Nolan Joshua Lorenzo Nolan Silver Dragon Tatuaggio Tina Baldassare

Tina Baldassare vede il tatuaggio di Irisa Nolan

 

Irisa in onore di suo padre che era morto per colpa di una persona che aveva scommesso contro di lui e per questo secondo lui doveva perdere a tutti i costi oppure sarebbe morto . Lorenzo Nolan decise di non perdere visto che quel giorno c’ era sua figlia Irisa che era molto bella e non voleva vedere suo padre cadere sotto le fauci di un deficiente . Lorenzo era conosciuto da tutti quanti quando saliva sulla sua auto Dragone D’ Argento visto che sulla schiena aveva tatuato un drago tutto quanto d’ argento e nella sua morsa aveva una tigre che stava per morire e cercava con tutte le sue forze di uscire da questa sua morsa ma senza riuscirci . Il nome completo di Lorenzo era Joshua Lorenzo Nolan e decise di farsi quel tatuaggio dietro tutta la sua schiena per dire a tutti quelli che lo vedevano li sulla sua schiena . Joshua era il drago e loro erano i suoi avversari cioè le tigri che voleva ucciderlo e cosi prendere il suo nome e sarebbe a dire il Silver Dragon . Joshua non mise mai in pegno la sua auto visto che aveva già deciso di darla a sua figlia Irisa quando sarebbe divenuta molto grande . Ma metteva in pegno il suo nome Silver Dragon e cosi tutti lo ricordavano e anche a Irisa piaceva visto che era molto bello come nome e la sua macchina gli piaceva davvero molto e non vedeva l’ ora che diventava sua . Un giorno Tina voleva dare il buongiorno a Irisa visto che voleva svegliarla ma si era già svegliata da sola e apri un po’ la porta della sua stanza e vide sulla sua schiena un drago d’ argento che stritola una tigre . Tina decise di entrare e vedere con più attenzione il tatuaggio che aveva Irisa sulla sua schiena ed era davvero molto bello . Tina chiuse la porta e disse a Irisa – Buongiorno Irisa . Non voleva spiarti ma ho visto questo bellissimo tatuaggio sulla tua schiena e lo trovo bellissimo . Irisa si mise una felpa e dei pantaloncini corti visto che voleva fare un po’ palestra dentro casa . Decise di prendere Tina e si misero sul letto insieme e le inizio a toccare il naso e disse – se vuoi ti dico perché me lo sono fatto ? . Tina si mise con le gamba incrociate e con la schiena dritta – si voglio saperlo perché te lo sei fatto . Irisa allora decise di farlo visto che Tina era molto curiosa – Me lo sono fatto per ricordare mio padre il grande Joshua Lorenzo Nolan che era conosciuto da tutti quanti come il Silver Dragon . Quando e morto ha lasciato a me la sua auto e io quando ho compiuto di 18 anni l’ ho potuta avere e cosi ho fatto gare di corsa in alcuni momenti e sono conosciuta come la nuova Silver Dragon . Tina prima di lasciar andare Irisa a fare i suoi esercizi le chiese – secondo te pure io posso diventare la nuova Silver Dragon oppure no . Irisa decise dire una cosa che avrebbe spronato Tina a provarci – non lo so ma ci puoi provare signorina . Irisa fece vedere di nuovo il tatuaggio a Tina visto che voleva fare una foto della sua schiena con quel tatuaggio visto che aveva deciso che quando avrebbe 19 anni si sarebbe fatta quel tatuaggio dietro la schiena e che avrebbe provato a diventare la nuova Silver Dragon .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Guardians of the Galaxy Marion Stride Melissa Mcarthur

Melissa Mcarthur avverte e me e Marion Stride di una cosa nell’ universo di Guardian of Galaxy

Mi stavo chiedendo ma l’ universo dei Guardians of Galaxy che fine aveva fatto era ferma oppure era morto ma invece non lo era . Melissa mi aveva detto che stavano facendo qualcosa per questo universo e per dirmelo diede sia a me e sia a Marion Stride un messaggio e questo messaggio ci diceva – Daniel verso il 18 ci saranno dei movimenti nell’ universo di Guardian of Galaxy e quindi si potranno sapere molte cose su questo universo . Dopo aver mandato il messaggio al mio telefonino lo feci leggere ad Ada Knight che aveva deciso di fare un allenamento dentro la palestra che era nel T.A.R.D.I.S. Melissa decise di mandare questo messaggio a Marion Stride visto che pure lei voleva sapere questa informazione per poi dirla alle altre persone e sopratutto voleva vedere lei per prima le nuove cose e per questo aveva deciso di avvertirla . Marion era in una foresta con una maglietta con il cappuccio che gli copriva la testa e teneva gli auricolari nelle orecchie e poi quando senti il telefonino squillare si fermo vicino a un posto dove con calma si potesse sedere e leggere il messaggio con calma . Marion inizio a bere un pò d’ acqua e poi continuo ad a correre .

Categorie
Casa del Detective Daniel Saintcall Doccia Dominatore di Poteri Parkour Realta Aumentata Rebecca Russo Universing Universo Valentina Richardson Volpe Rossa Umana

Aiuto Rebecca Russo a controllare i poteri che gli avevo dato

Rebecca Russo una cosa che faceva tutte le mattine cioè si alzava la mattina presto verso le sei , si era messo una bella tuta rossa e poi andava a fare jogging e tutti i giorni si faceva una bellissima corsa per le strade dell’ Universing  , lo faceva per fare ginnastica e questo la aiutava a stendere i nervi . Appena tornava si faceva una buona doccia calda e poi si metteva una bella maglietta nera , pantaloni neri e delle scarpe nere . Una cosa che dovete sapere su Rebecca Russo era che alcune volte gli piace il rosso , alcune volte il rosso e altre volte altri colori e tutto dipende da come sta nel suo umore . Alcune volte il nero perché era arrabbiata oppure quando era felice e quel giorno Rebecca era molto felice , visto che oggi io l’ avrei aiutata a controllare i propri poteri . Rebecca una volta messe tutto quelle cose nere si era messo un braccialetto rosso come il fuoco , glielo aveva fatto Valentina Richardson per scusarsi di quello che aveva fatto nel loro allenamento . Sotto questo braccialetto c’ era un foglio sotto il braccialetto fatto per Rebecca Russo “ Mi dispiace non volevo farti male . Ti ho fatto questo braccialetto per chiederti scusa . Mi dispiace molto Tua figlia Rebecca “ . Quando Rebecca vide il braccialetto era davvero molto felice e quando vide Valentina andò ad abbracciarla e poi le diede un bacio sulla fronte e le disse con tanta felicità – Grazie figlia mia . Rebecca era felice di ottenere quel bellissimo braccialetto rosso fatto con i poteri della Volpe Rossa Umana che Valentina aveva imparato a utilizzare con calma e con quello fece il braccialetto . Rebecca era felice di sapere che sua figlia Valentina le voleva molto bene e aveva una cosa fatta con tutto il suo amore .

Io ero vestito con una maglietta nera con scritto “ Black Storm “ , pantaloni neri e scarpe da ginnastica visto che con quelle cose addosso aveva fatto parkour , un modo veloce e sicuro per arrivare alla Casa del Detective . Presi le chiavi e andai in cucina a prendere l’ acqua e inizia a bere moltissimo , Rebecca mi vide che stavo bevendo e dopo aver visto che avevo finito di bere mi guardo in faccia – mi puoi aiutare a imparare a controllare i miei poteri ? .

Io una volta finito di bere l’ acqua che era fresca e molto gelata ma con la mia invulnerabilità potevo bere tutta l’ energia gelata che volevo , poi senti quello che mi disse Rebecca , mi girai una volta messo l’ acqua a posto e una messo seduto su una delle sedia in cucina – Ok , adesso ti aiuto a controllare i tuoi poteri cosi potrai fare quello che ti serve .

Io e Rebecca insieme andammo nella camera degli allenamenti , io ci entrai prima e poi con un passo lente mi segui Rebecca che era pronta lo potevo vedere nei suoi occhi . Io mi misi accanto a Rebecca , eravamo uno davanti all’ altro e gli misi la mano sulla spalla – ora per far funzionare i tuoi poteri ti devi concentrare sul cuore . Non devi pensare con la testa nel far funzionare i tuoi poteri ma con il cuore , se non lo fai con il cuore non ci riesci . Rebecca provo a controllare il potere della telecinesi e vide che li c’ era un bastone di legno . Smise di pensare con la testa ma con il cuore e riusci ad alzarlo di tre metri e questo fu un grande passo in avanti di prima . Rebecca mi ringrazio per quello che avevo , cioè le aveva detto il metodo giusto per utilizzare i suoi poteri e cosi con calma e con molto allenamento lei poteva fare tutto .Rebecca vide la mia maglietta e non era sudato un po’ , aveva visto della polvere sotto le mie scarpe e però la mia maglietta non era sudata . Rebecca capì che io avevo fatto Parkour , una cosa che Rebecca voleva fare era il Parkour e mi chiese senza nessuna paura – mi impari il Parkour ? . Io ero sempre pronto ad aiutare tutti quanti e pure Rebecca e le disse con molta cortesia e con calma – certo te lo insegno . Mentre eravamo nella Sala degli Addestramenti e pure prima avevo sentito dei passi femminili di una ragazzina ed erano quelli di Valentina Richardson e io dissi ad alta voce – Lo insegno pure a te Valentina . Andai ad aprire la porta e trovai Valentina Richardson che stava origliano la nostra conversazione ed era molto felice di imparare a fare il Parkour . 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

NCIS Los Angeles 5×03: anticipazioni, foto e video

Terzo appuntamento per NCIS: Los Angeles, la nuova puntata della serie TV Cbs si intitola Omni e vedrà i nostri indagare in una missione a rischio. Scoprite quale dopo il salto, dove troverete come al solito anticipazioni, foto e video.

Il team indaga su un vaccino top secret che è stato compromesso da una compagnia biotecnologica. Nel frattempo, Deeks (Henri Christian Olsen) ha qualche problema a riprendere a lavorare. Per una missione Kensi (Daniela Rush) parteciperà a una corsa di automobili.