Categorie
Devil Foto Jack Rouke Roman Sparks Stephen Sparks

Aspetto di Roman Sparks

Roman Sparks e il fratello maggiore di Stephen e lui gli sono sempre piaciute le auto da corsa . Anche da bambino quando sentiva la macchina andare a tutta corsa le emozionava tantissimo e si poteva vedere negli occhi . Quando Roman vedeva un auto da corsa era bellissimo e poi quando prese la patente si mise subito a fare di tutto per entrare in quel mondo . Secondo Roman se non si rischia qualcosa allora non vale vivere e lui voleva vivere in quel mondo che ti faceva scattare dentro al tuo corpo una tale adrenalina che ti faceva fare delle cose pazzesche . La prima corsa la perse ma alla terza fece il grande botto visto che tolse a una persona nota come Devil la sua auto che era una Shelby Mustang Gt 500 Cobra e lui l’ aveva modificata al massimo . Roman sapeva guidare benissimo e non sapeva come mai ma in qualunque auto si trovava era come se sapesse già cosa fare . Una cosa che faceva era chiudere gli occhi e cercava di capire cosa voleva la sua macchina come tipo per dire cosa fare e cosa fare per vincere . Roman quando entro nel mondo delle corse clandestine doveva trovarsi un nuovo nome e si scelse quello di Jack Rouke visto che gli piaceva moltissimo e quando arrivo dentro questo mondo spericolato e pieno di pericolo decise di usare questo e non Devil ma Jack Rouke .

Jackrourke

Categorie
Jonathan Roberts Mei Cheng Stephen Sparks Storm City Vanessa Stride Willam Stride

Mei Cheng diventa l’ ombra di Stephen Sparks

 

Stephen Sparks non era un agente del governo ma un normale agente della Polizia di Storm City . Dentro questa città l’ agente Stephen ad alcune persone piaceva ma ad altre no visto che alcuni dicevano che troppo donnaiolo e se ne trovava sempre una nuova . Mei Cheng prima di attuare il suo piano per utilizzare Vanessa Stride contro suo padre Willam e cosi avere una possibilità di entrare dentro la operazione segreta nota solo ad alcune persone del Governo . Solo alcune lo sapevano e una tra queste si trovava in Cina in un luogo isolato e Mei Cheng era andata li e si fece dire il nome della persona che la poteva far entrare in questo progetto segreto . Mei Cheng dopo aver scoperto che Willam Stride doveva fare alcune cose prima di attutare la prima parte del suo piano per diventare la famosa Regina degli Zombie . Mei Cheng doveva prendere due cose una macchina molto veloce e una pistola visto che non sapeva come erano i suoi obbiettivi e potevano anche usare la forza contro di loro e per frenare la loro forza poteva utilizzare la pistola . Prima di fare qualcosa si fece un giro in questa città che era molto grande e molto bella e poi i suoi bei occhi neri puntarono gli occhi su una bellissima Shelby Mustang Gt500 Cobra e non era di una persona qualunque ma era dell’ agente Stephen Sparks . Quella macchina gli era stata data da suo fratello maggiore di nome Roman Sparks e se l’ era presa quando lui aveva fatto una gara clandestina e da quel giorno quello era il suo mondo . Dentro la macchina c’ era una Desert Eagle Gas che utilizzava se le cose non stavano andando bene . Nel mondo delle corse clandestine bisogna stare attenti visto che quando uno perde non è proprio molto felice visto che non ha perso solo il rispetto ma anche perso la sua auto e il libretto dell’ auto . Roman aveva fregato questo grande bolide a un uomo che aveva fatto troppo il duro e lui gli aveva dato una bella lezione . Quando Roman mori visto che era andato in carcere per omicidio visto che un uomo dopo aver perso stava per ucciderlo e Roman prese la sua pistola e gli sparo e in quel momento fu preso e decise di non scappare . Ma la persona che aveva ucciso era un amico di una persona che era in carcere e cosi mori in una rissa . Roman diede tutto a suo fratello minore Stephen e dentro il cruscotto ci aveva messo una Desert Eagle Gas e c’ era pure il porto d’ armi registrato a nome di Stephen . Mei quando la vide la inizio a toccare visto che era molto bella e prima di andarsene disse tra se e se “ Questa auto deve essere mia e la otterrò anche se significa uccidere un poliziotto . Mei da quel giorno lo segui e fece un sacco di foto con la sua macchina fotografica e capì che il punto debole di questo poliziotto erano le donne e le piacevano di ogni tipo anche cinesi . Mei Cheng capì che con questo poliziotto decise che doveva entrare lei in azione e ucciderlo quando era a casa sua prima che lui potesse fare qualcosa o sospettasse qualcosa . Mei Cheng vide che aveva un sacco di donne diverse e quindi per ottenere la sua attenzione doveva mettere in mostra tutto il suo fascino e aveva il vestito adatto . Quando se ne era andata in Cina si era comprato un bellissimo vestito rosso come il fuoco e sopra c’era un grande drago e le donava moltissimo . Era molto sexy con quel vestito e pure il fotografo che aveva ucciso lo aveva notato e anche prima di ucciderlo si fece fare delle foto con quel vestito . Jonathan quando aveva visto Mei Cheng con quel vestito rimase sbalordito e quando incontro Mei Cheng le si avvicino e le disse all’ orecchio – Sei un angelo . Sei magnifica con questo vestito . Mei Cheng fece finta di restare ammaliata da lui e si fece fare delle foto e fu quel momento in cui lo uccise e poi si finse una giornalista con gli occhiali e con il tesserino . Mei Cheng decise di prendere l’ auto e la pistola di Stephen ma non solo quello ma anche la sua vita visto che se le avesse rubato l’ avrebbe arrestata ma lei invece non voleva essere presa e voleva andare in giro con le sue cose e fare quello che voleva senza avere problemi con la legge .

 

Categorie
Clara Saintcall Dominatrice di Poteri Foto Kratos

Foto dell’ auto di Kratos

Kratos ha un auto davvero molto bella e che era piaciuta subito a mia sorella appena l’ aveva vista e adesso vi faccio vedere la foto che ha fatto lei alla macchina di Kratos che adesso è munita di NOS e di altre modifiche aveva fatto lui . Questa macchina e un vero gioiello e davvero una cosa da possedere visto che come la vedete adesso e rimarrete senza parole visto e magnifica .

143432

Categorie
Clara Saintcall Deadseck Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kratos Pandora Rain Saintcall

Clara Saintcall conosce Kratos

Come vi ho detto adesso Kratos non è più dominato da una grande rabbia visto che adesso lui non ha più a che fare con gli dei dell’ Olimpo che gli hanno fatto distruggere la sua vita . Ma lui ha adesso ce la una nuova vita e ha una persona a cui è legato molto e questa è Pandora . Clara sapeva di Kratos visto che pure lui senza saperlo si era imbattuto nei Deadseck e stavano per uccidere una donna e Kratos visto che adesso ha deciso di essere un eroe davanti agli occhi di tutto e per questo la salvo . Ha visto il bene che ha fatto agli altri anche se aveva fatto del male però anche con il suo comportamento aveva portato del bene nel mondo visto che aveva tolto i mali dal corpo degli dei che erano tramite Zeus che voleva uccidere Kratos visto che si era messo contro di loro . Kratos era andato ad aggiustare la mia macchina visto che aveva preso il gusto di modificare le auto e correre nelle corse clandestine . Non ci mise molto a fare le modifiche visto che con la sua forza poteva alzare la macchina con una mano sola e ci mise con calma il NOS e poi fece i diversi test per capire se erano stati messi bene oppure no visto che lui voleva vincere e non perdere contro chi sfidava . Clara era scesa nel garage per vedere se c’ era qualcosa che poteva fare e li c’ era Kratos senza maglietta ed era sotto la sua macchina che li stava mettendo visto che si era fatto in due uno per tenere la macchina alzata e il suo io originale sotto la macchina per mettere i cavi e i bulloni . Visto che Kratos non ci arrivava al cacciavite stella Clara glielo prese dalla cassetta degli attrezzi e gliela passo . Kratos da sotto vide questa bellissima figura femminile e posso dirvi per certezza se Kratos e Clara non fossero imparentati si sarebbero messi insieme e non ci stavano male . Kratos si tolse da sotto la mia macchina e non la guardo con uno sguardo di odio ma con uno sguardo tipo per dire “ chi sei tu ? . Clara diede la mano destra a Kratos e si presento dicendo – io sono Clara Saintcall e molto bella questa macchina , mi piacciono le cose che vanno veloci . Kratos strinse la mano a Clara che stava toccando con la mano destra la sua macchina e poi dal nome capì che doveva essere una mia sorella e oltre – Piacere di conoscerti io sono Kratos e tu devi essere una sorella di Daniel . Vedo che ti piace la mia macchina se vuoi programmo un bel test al computer la mandiamo su di giri . Ti metti alla guida e vedi quanto veloce può andare ti va . Mia sorella prese dalla sua borsa a tracolla i suoi guanti da guida e inizio a mandare su giri la macchina di Kratos . Kratos piaceva a mia sorella Clara e Clara piaceva a Kratos . Clara mentre girava la macchina per fare una curva perfetta chiese a Kratos – come te la cavi con i bambini e con le ragazzine ? . Kratos aveva cresciuto molto bene sua figlia e poi si era presa molto cura di Pandora come se fosse una figlia – me la cavo bene visto che Pandora l’ ho cresciuta e tu mi hai fatto questa domanda perché con te c’ e una ragazzina e se me lo stai chiedendo si ti ho visto tramite il mio telefonino visto che volevo vedere chi c’ era e sto vedendo che Rain e Pandora hanno già fatta amicizia e a me sta bene e non vedo l’ ora di conoscere questa ragazzina forse come mi piaci tu , mi puoi piacere lei . Clara decise di raccontare un po’ di Rain a Kratos un po’ per fargli capire che tipo e – Allora Rain ama i motori come piacciono a te e ama stare in moto visto che ha una moto bellissima che se ne prende cura , ama combattere e se la cava molto bene con la spada e con la tecnologia e sopratutto è una grande guerriera secondo me appena la vedi capisce che andrete subito d’ accordo . Kratos da come l’ aveva descritta Clara era una ragazzina molto bella e aveva delle cose in comune con lui e per questo non vedeva l’ ora di conoscerla . 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Need for Speed – primo trailer italiano dell’action di Scott Waugh

Il videogame di corse automobilistiche su strada più famoso e venduto di sempre approda su grande schermo ed ecco un primo teaser trailer italiano di sorprendente impatto epico, niente bellezze mozzafiato su sgargianti cofani, ma atmosfere anni ‘70 e le leggendarie e sconfinate strade degli Stati uniti, per un film che si annuncia come un vero e proprio revenge-movie su quattro ruote, con il regista Scott Waugh (Act of Valor) che pesca suggestioni dal primo Fast and Furious e classici come Bullitt e Driver – L’imprendibile.

Il videogame ha debuttato nel 1994 con oltre 100 milioni di copie vendute, da allora 26 sono i capitoli usciti incluso quello più recente, Need for Speed: Rivals, in uscita il prossimo novembre.

Incastrato per un crimine che non aveva commesso, il duro meccanico di auto e pilota stradale Tobey (Aaron Paul) esce di prigione determinato a chiudere i conti con l’uomo responsabile per la sua ingiusta incarcerazione. Tobey aggredisce la strada in un cupo viaggio attraverso le nazioni che inizia come una vendetta ma si dimostrerà essere un viaggio di redenzione.

 

Categorie
2013 2014 Auto Auto Sportive Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Fast & Furious 7 – L’uscita in Italia fissata per il 10 luglio 2014!

Ieri sera si sono tenute in diverse città e cinema italiani le anteprime di Fast & Furious 6il nuovo rombante episodio della saga con Vin DieselPaul Walker e Dwayne Johnson, e i fan sono già accorsi in massa a gustarsi le avventure europee di Toretto & company. Il film esce ufficialmente oggi in moltissime altre sale e ci si aspetta incassi elevatissimi in questi primi giorni di programmazione!

Uscendo dal cinema, in particolare dopo il sorprendente finale e la scena subito dopo i titoli di coda, gli appassionati non vorranno far altro che sapere la data di uscita del settimo film. Vin Diesel aveva promesso una trilogia, ben strutturata e collegata, e così è stato e Fast & Furious 7 arriverà prima del previsto: riprese in autunno e uscita italiana fissata per giovedì 10 luglio 2014 (un giorno prima rispetto agli USA). Dopo quattro episodi non sarà più Justin Lin a dirigere, ma il talentuoso James Wan, conosciuto per la saga di Saw e Insidious, e abreve nei cinema conL’Evocazione.

Mancano solo 414 giorni all’uscita del nuovo episodio, poco più di un anno. Il countdown riparte (dopo l’immagine SPOILER SUL SETTIMO FILM!)

SPOILER! (non proseguite se non avete visto Fast & Furious 6)

Il nuovo villain scelto e mostrato è Jason Statham, responsabile della morte di Han vista in Fast & Furious: Tokyo Drift, il terzo episodio e rimostrata alla fine del sesto. Il settimo film quindi sarà ufficialmente il primo sequel a posizionarsi dopo il 3° in ordine cronologico, e potrebbe essere il primo film di una nuova trilogia come dichiarato da Vin Diesel. Ecco le ambientazioni rivelate dall’attore:

Torneremo finalmente a casa, come sapete dopo aver visto questo film, avremo delle scene a Tokyo, e poi ci sarà il Medio Oriente, sarà molto interessante”.

Potete leggere altri dettagli su Fast & Furious 7 a questo link.

Fast and Furious 6 esce nelle sale oggi. Per rimanere aggiornati sulla lavorazione della pellicola seguite le news dal blog. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la pagina facebook del film.