Categorie
Apollom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Pandora parla ad Alyssa delle indicazione date da Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora si ricordava molto bene le indicazione che gli aveva dato Apollon per trovare il suo covo e quindi la sua famiglia di ladri . Alyssa con il mio aiuto aveva detto a Pandora che per trovare Apollon avevano bisogno di qualcosa . Un punto dove iniziare le ricerche e cosi trovarlo e forse portarlo qui in questo mondo dove avrebbe trascorso del tempo con Pandora ma anche a girare questo nuovo mondo e a capire come funziona . Pandora sapeva che il tempo era particolare e che anche se il tempo cambia tutto , non cambia proprio ogni cosa e quindi quelle indicazioni che aveva avuto da Apollon potevano ancora essere utili anche se erano passati secoli . Pandora vide che sulla scrivania di mia sorella c’ era un foglio vuoto in cui non c’ era scritto niente e poi c’ era una penna . Prese tutte e due le cose e ci scrisse le indicazioni e le diede ad Alyssa – voi mi avete detto che per trovare Apollon avete bisogno di qualcosa . Queste sono le indicazione del suo covo . Forse anche se è passato tanto tempo lo potete trovare ancora li . Alyssa prese in mano il foglio e venne da me ed era felice perchè grazie a Pandora avevano trovato un modo per trovare Apollon .

 

Categorie
Ada Knight Bagno delle Ragazze Barbara Gordon Batgirl Batman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gotham City

Batman – Batgirl del futuro

Una volta tornato nel T.A.R.D.I.S con Ada Knight decisi di andare a vedere cosa stava facendo Barbara Gordon . Inizia a vedere con Ada che lei aveva perso tutto ma da li decise di crearsi una nuova identità Batgirl . Dopo un la vidi con Ada Knight in Gotham City dentro il quartiere Burnside . Una volta arrivata li con la sua nuova identità e questo costume davvero ben fatto decise di iniziare a risolvere i problemi da li . Decise di distruggere i problemi che aveva i giovani ragazzi dentro quella parte di città . Barbara Gordon per farsi un nuovo look si è data da fare e devo dire non solo per conto mio ma anche per conto di Ada Knight che è molto carina con questo costume e non vedo l’ ora di vederla in azione . Feci una foto a Batgirl nel suo covo visto che ci eravamo andati e li dentro c’ era un foglio in cui c’ erano i suoi disegni sul costume . Barbara aveva fatto alcuni disegni visto che non sapeva come doveva essere il suo costume e la sua nuova identità .

Una volta andata al bar dove la seguimmo pure noi . Era andata nel bagno delle ragazze e Ada mi fermo – qui ci vanno solo le ragazze . Lascia fare a me . Clono il cellulare della ragazzina e vediamo che cosa fa li dentro . Ada ci entro e vide che Batgirl era li in mezzo e si fece una foto . Ada in pochi minuti clono il suo cellulare e copiò la foto fatta da Barbara .

Una volta uscita dal bar con lei andammo verso il tetto e li vedemmo che Batgirl prese la sua frusta e la uso per darsi uno slancio per volare sui tetti di Gotham City

Categorie
Ada Knight Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Pandora

Metro Redux

Dentro la metropolitana ci sono pericoli ovunque ma non dei semplici ratti che fanno mettere ma parlo della gente che per ottenere qualcosa da mangiare o da bere ti possono sparare con una pistola . Dentro la metropolitana devi avere sempre un arma e sopratutto devi essere pronto a sparare . Visto che siamo in un mondo in cui li fuori non ci sono molte persone e l’ unico posto dove vivere e qui dentro allora devi stare molto attento visto che non mi stupirei se ci siano dei mostri dietro a un corridoio oppure dietro a un angolo . Questo posto in alcuni posti è sicuro e in altri invece diventa il tuo incubo peggiore . Ci ero andato con Ada e con Pandora e Aqua per vedere cosa ci poteva essere e il primo posto era il posto dove il nostro eroe sta per uccidere due nemici per passare

Andando in avanti siamo andati in un posto che era stato trasformato da un creatura con la sua bava o qualcosa del genere . Aqua e Pandora visto che avevano lo stomaco forte vennero con me e videro che il nostro eroe stava andando li dentro e vedemmo che aveva un arma in mano .

Categorie
Ada Knight Arrow Daniel Saintcall Deathstroke Dominatore di Poteri Foto Oliver Queen Slade Wilson

Arrow – Slade Wilson attacca la squadra di Oliver

Una cosa che Oliver e la sua squadra non si aspettavano che il loro nemico Slade Wilson conosciuto da tutti quanti come Dethstroke li aspetta li nella loro base pronti a ucciderli . Nessuno si sarebbe aspettato questa sorpresa ma adesso lui e e qui e ci vuole uccidere . Nella base di Oliver pure Sarah Lance prova a fare un tentativo ma finisce solo per essere quasi strangolata da Slade Wilson . Sull’ isola non l’ ha uccisa ma adesso lui e completamente malvagio e quindi la puoi uccidere in qualunque momento . Oliver mentre cerca di tenere lontano Felicity da lui visto che la potrebbe uccidere con un soffio visto che lei non è molto forte come il resto della squadra . Pure Diggle prova a fare qualcosa contro Dethstroke ma con la pistola non gli fa un fico secco . Più tardi quando Oliver e la sua squadra si riprendono entrano in una delle sue basi per vedere che sta dando a molte perone il Miraculu .

La persona che ci ha rimesso di più durante la trappola al loro covo e stata Sarah Lance visto che se nessuno faceva niente poteva morire tra la stretta morsa di Dethstroke . Quando una persona ti attacca nel posto in cui sei più sicura non sai cosa fare ma la squadra di Oliver si rimette subito in giorno e cerca un modo per sconfiggere tale minaccia contro di loro e contro Starling City .

 

 

 

Categorie
Dottoressa Amelia Neri Lazarus Hawking Roberto Auditore Serena Rafferty Sussurro

Lazarus Hawking e L’ Informatico decidono come uccidere Sussurro

Dopo alcuni momenti che Lazarus Hawking si era ripreso grazie al tocco curativo della Dottoressa Amelia Neri . La Dottoressa Amelia Neri voleva ucciderlo invece di curarlo visto che lui aveva ucciso una persona che era molto cara a se e sopratutto Serena Rafferty sotto le vesti di Guerriera Oscura aveva fatto una cosa molto importante per lei . Amelia aveva visto gli occhi della Guerriera che era diversi ma aveva capito che era Serena ma aveva fatto finta di non saperlo visto che quello che stava facendo era una cosa davvero molto bella ma era una cosa che le cheerlader non avrebbero mai fatto e per questo le cheerlader erano anche delle Amazzoni e per questo l’ avrebbero uccise se sapevano che se andava in giro a fare una cosa del genere . Appena Lazarus era salvo non ringrazio la Dottoressa Amelia ma se ne andò senza dire niente e aveva gli occhi iniettai di sangue ed era pronta a uccidere Sussurro . L’ Informatico da alcuni momenti non sentiva più Lazarus Hawking e alla fine aveva capito che era in infermeria visto che dopo alcuni tentativi aveva visto tramite una telecamere di sicurezza che Roberto aveva battuto Lazarus Hawking . Lazarus Hawking senza farsi vedere da nessuno era andato dal suo amico L’ Informatico e li voleva fare un piano per uccidere Sussurro . Lazarus voleva uccidere quella puttana che le era scappata e la voleva uccidere nella sala dell’ orologio . Lazarus voleva fare che Sussurro fosse vista li sopra da tutti gli studenti e faceva in modo che tutti quanti pensassero che era un suicidio visto che poi lui avrebbe tenuto il braccio e poi quando avrebbe scelto lui l’ avrebbe lasciato andare la sua mano e Sussurro cadeva a terra e cosi lui non era più il cattivo ma l’ eroe che aveva quasi salvato la vita a Sussurro e adesso lui si sentiva in colpa di non essere arrivato in tempo . Ma non era successo e adesso la voleva solo uccidere con l’ aiuto del suo migliore amico cioè l’ Informatico . Una volta arrivato nel covo del suo amico subito si misero a pensare a come uccidere Sussurro . Senza che Lazarus disse niente L’ Informatico aveva già preso informazioni sul loro obiettivo e aveva scoperto tutto su di lei nemmeno la scuola aveva scoperto cosi tante cose e tra le varie cose che aveva scoperto che da un mese aveva comprato un auricolare della Nokia e nessuna sapeva cosa poteva servire questa notizia che a qualcuno poteva essere una cosa frivola e quindi a nessuno poteva servire ma nessuno aveva saputo dell’ Informatico che quando voleva poteva essere davvero molto cattivo e crudele e in pochi minuti nella sua mente venne un idea davvero molto bella per sbarazzarsi della loro nemica e senza che loro fossero indagati visto che erano lontani da quella situazione e poi L’ Informatico avrebbero mandato quello che voleva mandare in diversi indirizzi ip e solo un grande e potente tecnico con una grande abilità nel parlare con le macchine avrebbe potuto capire dove erano e cosa avevano fatto e se erano stati loro . L’ Informatico dopo aver progettato tutto nella sua mente decise di condividere l’idea con il suo amico – Ho un piano geniale stammi a sentire . Lazarus sapeva che se il suo amico aveva un piano era geniale e decise di ascoltarlo – Sussurro ha un auricolare , io ho decise di prendere e di sovraccaricarlo da qui e cosi la uccidiamo con una grande esplosione elettrica che inizia dal suo orecchio e poi continua in tutto il suo corpo . Sussurro muore fulminata e noi non possiamo essere incriminati perché non ci sono prove del nostro coinvolgimento nel suo omicidio . Lazarus capì che il piano del suo amico era un piano fantastico e quindi decisero di attuarlo visto che era davvero ben fatto e tutti e due ne uscivano puliti .

 

 

Categorie
Batman Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Batman: Arkham Origins – immagini e dettagli sulla batcaverna

Gli sviluppatori canadesi di Warner Bros. Montreal ci propongono una nuova, succulenta infornata di scatti di gioco di Batman: Arkham Origins accompagnandola con una serie inedita di informazioni esaustive sulla batcaverna.

Pensata nella sua accezione originaria (quella sotto Villa Wayne), la base supersegreta del Cavaliere Oscuro avrà un’estensione sensibilmente superiore rispetto a quella dell’omologo covo di Arkham Asylum e, di conseguenza, sarà il centro operativo al quale faremo ritorno ogniqualvolta riusciremo a portare a termine le missioni che saremo chiamati a compiere per fronteggiare Bane (l’antagonista dell’ultimo film della serie) e il suo esercito di spietati criminali di strada.

Mantenendo fede alla parola data ai tanti appassionati “impauriti” dal passaggio di consegne avvenuto nei mesi scorsi con gli sviluppatori dei capitoli precedenti, il team di Warner Bros. rimarrà nel solco action/sandbox tracciato dai Rocksteady per permetterci di ampliare le “aree” della batcaverna comprendendo, in questo modo, le zone d’allenamento e i magazzini da costruire per ospitare l’enorme mole di gadget, di costumi, di auto e di armi che sbloccheremo progredendo nelle missioni principali e nelle sfide secondarie.

Batman: Arkham Origins uscirà il 25 ottobre su PlayStation 3, Xbox 360, Wii U e PC. Il titolo, lo ricordiamo, seguirà gli eventi immediatamente successivi alla fondazione dell’immenso quartiere di Gotham City voluto da Quincy Sharp, l’ex direttore del manicomio criminale di Arkham divenuto sindaco della storica metropoli fittizia che fa da sfondo alle vicende che vedono protagonista il Cavaliere Oscuro in ogni sua iterazione (videoludica, cinematografica e, ovviamente, “cartacea”).