Categorie
EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Need for Speed Rivals: immagini e video sul sistema AllDrive

Dopo averci rassicurati del fatto Need for Speed Rivals non subirà alcun ritardo (differentemente da DriveClub e The Crew), i ragazzi di Criterion Games e Ghost Games ci deliziano con una nuova infornata di scatti di gioco accompagnati da un filmato incentrato sull’AllDrive, un sistema studiato per garantire agli utenti del loro prossimo arcade racing a mondo aperto un livello di coinvolgimento ancora più elevato.

A giudicare dalle scene immortalate in questo trailer e dalle relative informazioni forniteci al riguardo dai due studios della galassia EA, il sistema AllDrive funzionerà così: una volta iniziato un evento in singolo, ciascun utente può scegliere in maniera assolutamente autonoma di proseguire da solo la partita appena lanciata o di connettersi “in diretta” ai server di gioco per sfidare in multiplayer gli altri piloti in quello stesso evento senza essere quindi obbligati ad uscire dalla partita per perdere tempo nella ricerca delle lobby online disponibili.

In linea con le scelte operate in questi anni dalle case di sviluppo che si sono avvicendate su questa saga, quindi, l’AllDrive andrà ad assottigliare ulteriormente il confine tra le modalità di gioco della carriera in singolo e l’esperienza “sociale” vissuta nel modulo in rete.

Lasciandovi in compagnia delle restanti immagini odierne e del video dimostrativo dedicato al sistema AllDrive, quindi, ricordiamo a chi ci segue che Need for Speed Rivals sarà disponibile a partire dal prossimo 19 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. La doppia versione da destinare all’utenza delle future console casalinghe di Sony e Microsoft, invece, sarà disponibile in coincidenza con il lancio europeo di Xbox One e PlayStation 4, previsto rispettivamente per il22 e 29 novembre.

 

Categorie
EA Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Sony Xbox 360 Xbox One

Need for Speed: Rivals – immagini e video in salsa Frostbite 3

Ritorniamo con immenso piacere ad occuparci di Need for Speed: Rivals per aprire un’importante finestra mediatica sull’universo del prossimo arcade racing di EA mostrandovi un video-diario dedicato al sistema di progressione del proprio alter-ego (sia nella Carriera che nelle modalità online) e delle immagini di gioco inedite.

Affidato alle amorevoli cure dell’esperto gruppo di sviluppo inglese di Criterion Games e dell’ancora fresco d’apertura team svedese di Ghost Games, il progetto di NFS: Rivals tenterà di evolvere ulteriormente la saga motoristica di Electronic Arts attraverso una serie di migliorie, di ottimizzazioni e di vere e proprie innovazioni all’impianto di gioco e al comparto tecnico. Oltre alla già annunciata riproposizione del sistema di elaborazione delle livree e – seppur in misura marginale – delle capacità dei bolidi da competizione che saremo chiamati a guidare, ad esempio, il titolo garantirà un supporto pieno e nativo a Smartglass e all’omologa funzionalità delle piattaforme PlayStation.

Attraverso l’ampliamento dell’Autolog, inoltre, sarà possibile realizzare e pubblicare delle nuove sfide agendo sui modificatori ambientali, sugli obiettivi e sulle “regole d’ingaggio” disponibili nell’apposito menù di creazione delle gare in rete.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini in galleria e al video di cui sopra, quindi, approfittiamo dell’occasione per ricordare a chi ci segue e a tutti gli interessati che Need for Speed: Rivalssarà disponibile a partire dal 19 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. La commercializzazione della doppia versione da destinare alle future console casalinghe di Sony e Microsoft, invece, avverrà coincidentemente (o nei giorni immediatamente precedenti) al lancio europeo di Xbox One (22 novembre) e PlayStation 4 (29 dello stesso mese).

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Criterion passa 65 dipendenti a Ghost Games

Il creative director Alex Ward ha svelato che Criterion Games è costituita ora da soli 17 dipendenti.

Tra 60 e 65 persone sono infatti passate a Ghost Games per lavorare alla serie di Need for Speed, ma “esistiamo ancora. Abbiamo scelto di non continuare a fare giochi di NFS”.

“Non c’è da temere, comunque. NFS è in buone mani”.

“Siamo ancora Criterion ed è questo ciò che conta. Alle spalle abbiamo una compagnia enorme e di successo, Electronic Arts. Siamo in buona forma ora”.

Lo studio di Guildford sta lavorando in questo momento ad un progetto segreto.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Need for Speed: Rivals – immagini e video dalla GamesCom 2013

Seguendo i vertici di Electronic Arts nella tournee mediatica iniziata questa settimana con la GC 13 di Colonia, i ragazzi degli studios inglesi di Criterion Games e gli sviluppatori svedesi diGhost Games riprendono alacremente ad aggiornarci sullo stato dei lavori di Need for Speed: Rivals dandoci in pasto una nuova serie di immagini di gioco e un adrenalinico filmato in cinematica avente per protagonista una sfavillante Lamborghini Veneno.

Come nelle precedenti iterazioni della saga, anche in Rivals la campagna principale avrà una duplice anima rappresentata dalle sfide della carriera di Pilota e dalle operazioni di polizia a cui partecipare nella carriera di Agente. Ogni carriera garantirà una media di sei ore di gioco e i risultati conseguiti saranno letti in tempo reale dall’AllDrive, il nuovissimo sistema di progressione che terrà traccia dei punteggi conseguiti nelle sfide in singolo e i risultati delle competizioni multiplayer gestite dall’Autolog per veicolare lo sblocco di nuovi bolidi e dei rispettivi elementi di personalizzazione estetica e di elaborazione meccanica.

Ciascuna campagna sarà caratterizzata dalla propria rosa di sfide, di opzioni di gioco e di modalità come quella del poliziotto sotto copertura mostrataci nel video pubblicato di fresco dagli studios EA. Legata alla carriera di Agente, la modalità dell’Undercover Cop ci vedrà tallonare gli scapestrati piloti delle gare illegali al volante di una serie di supercar “fantasma”, sprovviste cioè di contrassegni, di lampeggianti, di targhe e di tutto ciò che, rimandando alle forze di polizia della Contea di Redview, potrebbero indurre al sospetto il criminale di turno a cui daremo la caccia.

Prima di lasciarvi in compagnia degli scintillanti bolidi immortalati nelle immagini e nelle scene del trailer odierno, ricordiamo a chi ci segue e a tutti gli appassionati di giochi di guida arcade che Need for Speed: Rivals sarà disponibile a partire dal 19 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, dal 29 novembre su PlayStation 4 e, infine, per il giorno di lancio di Xbox One, previsto anch’esso per il mese di novembre.

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Wiiu Xbox 360 Xbox 720 Xbox One

Need for Speed: Rivals – video d’annuncio e prime immagini di gioco

Le alte sfere di Electronic Arts decidono di chiudere col botto la settimana d’annuncio di Xbox One decidendo ri rimanere sotto la luce dei riflettori mediatici per annunciare ufficialmente Need for Speed: Rivals, il nuovo capitolo della rediviva saga arcade racing previsto per gli utenti di questa e della prossima generazione di piattaforme da gioco, PC incluso.

Per dare forma a questo titolo e dedicargli tutte le attenzioni del caso (specie considerando la doppia “fatica” rappresentata dalla natura cross-generazionale del progetto), i boss di EA hanno saggiamente deciso di impegnare tutta la forza lavoro dell’esperto gruppo di sviluppo inglese diCriterion Games e dell’ancora fresco d’apertura team svedese di Ghost Games.

Servendosi dell’ultimissima versione del Frostbite Engine 3 per dare forma alle ambientazioni e attingendo a piene mani all’esperienza maturata negli scorsi mesi con Hot Pursuit prima e Most Wanted poi, i ragazzi di Criterion e i loro nuovi compagni d’avventura di Goteborg ci permetteranno di mordere l’asfalto virtuale di Redview County, una sconfinata regione caratterizzata da una grande varietà di metropoli pulsanti di vita e di aree dalla natura selvaggia servite da centinaia di chilometri di autostrade e di stradine di periferia.

Dal punto di vista del gameplay spicciolo, invece, i punti qualificanti di Rivals sono quelli legati all’adozione di un modello di guida influenzato profondamente dal meteo dinamico, all’interconnessione tra gli eventi della carriera in singolo e le sfide multiplayer garantita dal nuovo Autolog, dalla possibilità di personalizzare i propri bolidi e dall’adozione di una modalità “Guardie e Ladri” rivista e corretta in funzione di ben 11 tipologie di potenziamenti sbloccabili nel corso delle gare.

La commercializzazione di Need for Speed: Rivals è prevista per il 19 novembre su PC, PS3, X360 e, forse, su Wii U. Per ciò che riguarda la doppia versione next-gen per Xbox One e PlayStation 4, invece, l’uscita è prevista indicativamente per la fine dell’anno e dovrebbe coincidere con il lancio delle console.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox 720 Xbox One

Need for Speed Rival : L’ annuncio ufficiale di Eletronic Arts

Electronic Arts ha rilasciato un comunicato ufficiale per Need for Speed: Rivals, il nuovo episodio della serie sviluppato da Ghost Games in collaborazione con Criterion e in uscita il 19 novembre nelle versioni PC, PlayStation 3 e Xbox 360, entro la fine dell’anno su PlayStation 4 e Xbox One. Riportiamo di seguito il testo.

Electronic Arts ha annunciato oggi Need for Speed Rivals, un gioco di guida e azione di nuova generazione creato da un nuovo, ispiratissimo team di sviluppo grazie a un motore software di grande potenza. Need for Speed Rivals è in fase di sviluppo presso il nuovo studio EA Ghost Games, che porterà nuove idee alla serie lavorando accanto al racing team di Criterion Games. Sviluppato utilizzando il motore Frostbite 3, Need for Speed Rivals cattura l’adrenalina e l’intensità della rivalità su strada tra poliziotti e piloti in un sorprendente ambiente aperto. Need for Speed Rivals arriverà su Xbox 360, PlayStation 3 e PC il 19 novembre 2013 eanche sulle nuove Xbox One e PlayStation 4 entro la fine del 2013.

In Need for Speed Rivals, potete schierarvi con i piloti o con i poliziotti. Ogni fazione ha la sua serie di sfide ad alto rischio, ricompense e conseguenze. Nei panni di un pilota, l’obiettivo è di diventare famigerati per la propria guida spericolata e girare dei video delle proprie migliori fughe per mostrarli a tutto il mondo. Più poliziotti evitate, più Speed Point ottenete, da usare per sbloccare nuove auto e oggetti. Gara dopo gara, continuate ad alzare la posta per diventare un bersaglio sempre più allettante per i poliziotti, ma a rischio di perdere tutto se catturati. Nei panni di un poliziotto, dovete lavorare in team con altri giocatori a caccia di piloti, guadagnando fama e promozioni a ogni cattura. Salendo di grado, vengono sbloccate nuove auto riservate alla polizia e tecnologie sempre più potenti per i vostri inseguimenti.

Ghost Games ha annunciato anche l’atteso ritorno della Ferrari alla serie di Need for Speed. Per la prima volta in sette anni, potrete mettervi al volante di alcune delle più lussuose e agognate auto del pianeta, inclusa la F12berlinetta. Stefano Saporetti, Head of Brand Operations della Ferrari, ha dichiarato: “Con Need for Speed Rivals, torniamo a essere presenti nella serie di Need For Speed perché vogliamo che i fan di questa celeberrima e premiata serie di giochi di guida possano nuovamente provare l’emozione e le auto del marchio Ferrari”.

Il cuore di Need for Speed Rivals è l’AllDrive, un’innovativa funzione online che permette ai giocatori di passare dal gioco in singolo al gioco con gli amici senza alcuna interruzione. Dovrete tenere d’occhio il retrovisore, perché i vostri amici potranno entrare e uscire delle gare in tempo reale, creando un mondo in cui gli eventi non saranno mai uguali tra loro.

Marcus Nilsson, produttore esecutivo di Ghost Games, ha dichiarato: “La serie di Need for Speed è stata leader dell’industria nel portare in primo piano nei videogiochi la competizione social. Per la prima volta, i giocatori avranno la libertà di passare senza alcuna interruzione dal single player al co-op al multiplayer. In Need for Speed Rivals stiamo creando un’esperienza progressiva in cui il gioco con gli amici è più fluido e accessibile che mai”.

Need for Speed Rivals alza l’asticella dei giochi di guida con le sue nuovissime e migliorate funzionalità:

– Gare Next-Gen: Redview County presenta incredibili dettagli di nuova generazione ed effetti meteorologici che obbligano i piloti a dominare non solo gli avversari, ma anche gli elementi.

– Need for Speed Network Powered by Autolog: i giocatori possono paragonare le proprie statistiche e sfidare i propri amici ovunque e in qualsiasi momento, per poi condividere facilmente i propri successi con alleati e rivali.

– Personalizzazione: i piloti possono modificare le proprie auto con nuovi colori, targhe personalizzate, livree, simboli, cerchioni e potenziamenti delle prestazioni.

– Tecnologia di inseguimento e fuga: le gare su strada esplodono con 11 gadget potenziabili che includono turbo, disturbatori e impulsi elettromagnetici per i piloti e onde d’urto, blocchi stradali ed elicotteri per i poliziotti.