Categorie
Alukard Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall

Parlo con i miei genitori

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Una volta arrivati a casa verso le 23 visto che stavano parlando di cose molto importanti al Consiglio dei Dominatori . Li stavano parlando dei Distruttori e di quello che potevano fare con i meteoriti e delle conseguenze sul nostro pianeta . Io aspettai prima di andar a parlare con loro . Alyssa pensava che io avessi deciso di non mantenere quella promessa e venne in camera mia . Una volta dentro mi vide sul letto a pensare – spero che tu non abbia dimenticato la promessa che hai fatto a me . Quindi ora vai e glielo dici , oppure glielo mostro cosi ti possono aiutare e con calma prendere il controllo di questo potere . Alla fine feci un lungo respiro e andai dai miei genitori che erano li in cucina e stavano preparando qualcosa da mangiare per noi . Io arrivai con mia sorella Alyssa . Mi aveva preso la mano e mi aveva portato fino a li senza strattonarmi e senza che io litigassi con lei . Una volta in cucina io li guardai – sentite vi devo dire una cosa ? . Alukard e Helena sentono la mia voce e si girarono verso di me – se ci devi dire qualcosa , ce la puoi dire ? . Io mi avvicinai a loro per farmi sentire e farmi vedere – il mio Senso della Fenice si è attivato e adesso funziona ogni volta . Adesso ogni volta che sento un rumore e come se fosse caduto un macigno per terra e poi senti quel suono a ultrasuoni . Mi potete aiutare . Alukard continuo a cucinare e Helena mi prese per mano e mi porto in salotto dove potevamo parlare in santa pace . Una volta vicino a lei Helena fece una faccia un po’ seria – perché non lo hai detto subito ? . Io le dissi la verità – avevo avuto una visione . Cioè se lo dicevo a una persona mi trovavo in un posto dove volevano capire come mai il mio Senso della Fenice funziona ogni volta . Adesso che l’ ho detto a voi , mi aiutate a capire come funziona questo potere . Ho bisogno di aiuto oppure impazzisco e farei di tutto per far fermare quel rumore ad ultrasuoni . Helena mi diede un bacio sulla fronte – certo che ti aiutiamo . E ce la faremo in un mese esatto . Cioè lo stesso tempo che abbiamo usato per farlo capire a tua sorella quando ha avuto la tua età .

Categorie
Ada Knight Arrow Atom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Final Fantasy

Final Fantasy XV

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Dopo aver visto nel mondo di Arrow l’ entrata in scena di Atom e dello scontro tra Arrow .  Io e Ada andammo nel mondo di Final Fantasy XV per vedere cosa si poteva fare li dentro oltre a quello che avevamo visto nelle nostre precedenti visite . Prima di andarci eravamo saliti in auto , io avevo acceso l’ auto – ti va di andare a vedere cosa succede nel mondo di Final Fantasy XV . Sappiamo che li si può fare campeggio . Vediamo li dentro gli attrezzi che gli eroi utilizzano li dentro  . Ada era curiosa di sapere quali oggetti utilizzavano nel campeggio e che si poteva fare li . Una volta entrati cercammo i nostri eroi e li trovammo li in mezzo alla natura a fare campeggio . Erano dentro una tenda verde non proprio tutti ma era bella grande . La potevamo vedere dal luogo in cui stavamo vedendo la scena . Grazie alla visione a raggi x vedemmo cosa succedeva dentro la tenda . Li vedemmo un tavolo molto lungo e fatto di legno . Li uno dei due stava cucinando e l’ altra era li a vedere cosa faceva nella pentola .

All’ inizio pensavo che era dentro la tenda ma Ada punto il dito e mi fece capire che era fuori dalla tenda . Non sapevamo cosa stava cucinando ma tutti non vedevano l’ ora di mangiare . Uno di loro stava li seduto su una sedia e stava guardando davanti a se però non riuscivano a vedere gli altri in faccia

Categorie
Alukard Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall

Alukard Saintcall parla con Helena

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Alukard grazie al potere Obverse aveva visto un sacco di cose belle , ma anche un sacco di cose molto brutte . Riprese fiato e bevve un po’ di acqua e poi se la butto in faccia per vedere se quella era una visione oppure era una cosa . Purtroppo era una cosa vera e adesso doveva parlare con sua moglie per predisporre un piano per salvare non solo me ma anche mia sorella Alyssa e mio fratello Damon . Prima di creare un piano Alukard doveva parlare con due persone cioè Helena e poi il Consiglio dei Dominatori . Helena era andata a fare due passi e poi torno . Una volta tornata vide Alukard non dentro al suo studio – vedo che sei uscito dal tuo studio . Dove sei adesso ? . Alukard era li in cucina – vieni tesoro ti devo dire una cosa molto seria e riguarda i Distruttori e i nostri figli . Helena quando senti quelle parole andò subito in cucina . Si mise seduta e vide lo sguardo serio di suo marito – che succede amore ? . A me puoi dire tutto . Alukard fece un lungo respiro – ho visto che Maraxus non è un posto sicuro per i nostri figli . Tra qualche anno i nostri nemici sono qui e ci distruggeranno , ma non distruggeranno solo noi ma anche gli altri mondi . Ho visto che i Distruttori renderanno l’ universo un posto triste e molto brutto . Alcuni pianeti si salveranno ma solo una scelta cioè la distruzione di Maraxus , quindi noi adesso dobbiamo creare un piano per salvare Daniel Saintcall , Alyssa e Damon Saintcall ma anche noi e tutti gli abitanti di Maraxus . Ci resta solo una cosa da fare e sarebbe a dire parlare con il Consiglio dei Dominatori . Helena aveva sentito le parole di suo marito e aveva visto che era tutto vero e per salvare la sua famiglia e la sua gente – ci andiamo insieme . Ma prima fammi vedere quello che hai visto cosi noi insieme facciamo vedere a loro cosa succederà e tutti ci potranno credere . Alukard sapeva che quello era un momento molto complesso ed era felice che aveva l’ aiuto di sua moglie . Alukard e Helena erano in cucina e li con calma sentivano i battiti dei nostri cuori . Helena decise di alzare la voce – venite qui . Io , Alyssa e Damon andammo in cucina e ci presentammo davanti a loro – li dietro abbiamo sentito tutto . Come possiamo esservi utili . I nostri genitori vennero vicino a noi – in nessun modo . Voi non fate nulla fino a quando non ve lo diciamo noi . Noi volevamo fare qualcosa e cercammo di capire cosa avevano visto i nostri genitori da quel portale blu che era sul muro di casa nostra .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Osservo il futuro di Pandora

250px-AidenRender

Davanti a Pandora avevo visto solo una parte di quello che le sarebbe successo nel futuro . Adesso per sapere se tutto sarebbe stato al sicuro oppure no vidi anche l’ altra parte che non avevo visto cioè a quella a partire dal 3 Marzo . Non appena la vidi con i occhi ero felice . Vidi che il giorno dopo Pandora si stava per andare in bagno con il pigiama addosso e invece si teletrasporto in cucina . Non fu molto spaventata , anzi era felice di questa visto che valeva a dire una cosa sola cioè il suo potere era tornato . Pandora provo a farlo funziona ma non fece nulla e cosi per il bagno se la dovette fare a piedi . Cioè salire le scale e poi entrare e mettersi sotto la doccia . Adesso l’ unica cosa che sperava e che il suo potere funziona quando era li nuda e non voleva apparire davanti a noi in quel modo . Nel vedere il futuro vidi che non successe una cosa del genere . Successe solo che lei quando era dentro l’ accappatoio si teletrasporto dentro camera sua e poi si preparò per un nuovo giorno cioè simili agli altri . Andai ancora più in avanti e vidi che Pandora aveva deciso di fare una cosa in questi giorni o almeno fino a quando non prendeva il controllo dei suoi poteri cioè non avrebbe fatta la doccia fino a quando non avrebbe controllato il suo potere alla perfezione . Poi vidi che in quei giorni Pandora aveva chiuso gli occhi diverse volte e tutte per cercare di teletrasportarsi . In quei giorni si era teletrasportata di poco cioè da una stanza a un altra o da un piano a un altro . Decisi di smettere di vedere e capire cosa fare per aiutare Pandora a controllare il suo potere . Cioè dovevo capire come h fatto io e cosi far capire a lei cosa fare . Se non aveva una buona concentrazione non avrebbe fatto nulla apparte teletrasportarsi quando non voleva o dove non voleva andare . Se ce l’ ho fatta io e se ce l’ ho fatta Alyssa , ce la può fare anche Pandora .

Categorie
Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kyra Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora una cosa

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva saputo dalla piccola Pandora Black che aveva fatto sesso con Apollon , ma lei non aveva accennato cosa era successo tra loro . Ma si era dimenticata di dire se lei era aveva deciso di farlo in modo volontario oppure Apollon le aveva dato uno schiaffo in faccia e poi l’ aveva presa per i capelli e le aveva tolto di dosso con molta forza la maglietta che indossava . Alyssa voleva sapere se Pandora era stata vittima di uno stupro da parte di Apollon oppure no . Pandora dopo aver parlato con mia sorella del sesso fatto con Apollon , era scesa e stava aiutando zia Kyra a lavare i piatti . Alyssa scese e andò in cucina per vedere come se la cavava Pandora . Pandora si era messa i guanti e stava lavando molto bene i piatti . Alyssa si avvicino al frigo – stai facendo un ottimo lavoro . Adesso però fermati che ti devo parlare . Ti devo chiedere una cosa molto importante . Pandora grazie ad Alyssa si tolse i guanti e andarono a parlare in cucina . Kyra aveva visto la faccia di Alyssa e capì che erano situazione molto seria e decise di partecipare alla discussione . Prima di far parlare guardo Alyssa – cosa sta succedendo ? . Alyssa si avvicino a Kyra e la fece molto semplice – la piccola Pandora ha fatto sesso con il suo fidanzato . Adesso io voglio sapere se lei lo ha fatto in modo volontario oppure è stata vittima di stupro . Pandora si mise a sedere sulla sedia e decise di raccontare una cosa a tutti e due – quel giorno quando ho fatto sesso con Apollon , sono stati quasi violentata da un uomo . Apollon mi ha salvato . Ha visto che ero scomparsa da un ora circa e lui mi vide li in mezzo alla strade senza maglietta e stavo piangendo visto che mi tenevano molto stretta per i capelli . Apollon si mosse veloce e riusci a salvarmi da quello stupro di gruppo . Adesso però non né voglio più parlare visto che né ho parlato con lui e solo grazie a lui sono riuscita a riprendermi . Alyssa e Kyra avevano sentito ogni cosa ed erano felici di sapere che Pandora si era ripresa e che adesso non doveva più preoccuparsi che una cosa del genere potesse accadere .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kyra Saintcall Pandora Pandora Black

Kyra vede il disegno di Pandora

download

Kyra era in cucina e voleva sapere cosa farci visto che io glielo avevo detto e pure mia sorella aveva detto cosa voleva mangiare . Mia zia Kyra voleva sapere cosa voleva da mangiare Pandora e sapeva che era in camera mia . Lo sentiva dalla voce e venne li con calma e senza correre . Una volta arrivata vide il disegno sulla mia parete e pensava che lo avessi fatto io – bravo Daniel . Pandora arrivo vicino a mia zia Kyra – sono stata io a farlo . Kyra rivede il disegno e vide che era bellissimo e non sembrava nemmeno un disegno ma la foto di una modella – allora brava signorina . Hai grande talento nel disegno . Pandora era felice di ricevere complimenti per il suo disegno anche da parte da Kyra . Kyra prima di andarsene da li – voglio sapere cosa vuoi mangiare Pandora . Pandora non sapeva cosa doveva mangiare – non so cosa mangiare e poi le cose che avete non so se mi piacciono . Kyra venne verso Pandora e le perse la mano – allora viene con me e te le faccio provare e cosi decidi tu cosa mangiare . Pandora strinse la mano a mia zia Kyra e se ne andò con lei in cucina a provare le varie cose da mangiare .

Categorie
Cortana Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kyra Saintcall Oliver Saintcall Pandora Pandora Black

Parlo con Cortana

250px-AidenRender

Una settimana prima che Pandora conoscesse i miei zii e stavamo per scoprire se Pandora faceva parte della mia famiglia oppure no decisi di parlare con la mia I.A Cortana ma dovevo aspettare che Pandora dormiva . Una volta aspettato il pomeriggio visto che lei era stanca si mise sul mio letto e si mise a dormire . Io usci dalla stanza con calma e con passo lento e andai in cucina . Una volta in cucina restai in piedi e chiusi la porta -ora possiamo parlare . Cortana apparì davanti a me come ologramma – di cosa vuoi parlarmi Daniel ? . Cortana aveva già capito cosa volevo da lei e me lo fece dire – voglio che tu non faccia niente quando c’ e Pandora . Lei non sa di te e sopratutto non sa cosa sei . Quindi fino a quando non glielo spiego tu non le parli e non le dici niente . Lo so che è dura però non sappiamo cosa fa se ti vede in questo modo . Pensa che tu sei una dea o qualcosa di simile . Come sai lei ha avuto un passato molto brutto e quindi prima che tu appaia davanti a lei le devo dire alcune cose . Cosi tu e lei potete stare insieme nella stessa stanza senza che lei abbia paura . Cortana sapeva che io avevo ragione e decise di farlo .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kyra Saintcall Pandora Pandora Black

Kyra Saintcall guarisce la mano di Pandora

download

Mia zia Kyra aveva sentito del sangue provenire dalla mano destra di Pandora e in modo gentile andò vicino a lei . Kyra si mise su una sedia e prese la mano destra di Pandora con calma e sopra mise la sua che era calda , gentile . Kyra si concentro senza chiudere gli occhi e fece uscire dalla sua mano una luce tutta quanta verde . Pandora si vide la mano ed era totalmente guarita e non c’ era più nessuna traccia di sangue nè per terra , nè vicino alla tovaglia e nemmeno sul suo abito bianco . Kyra aveva curato Pandora subito visto che lei non doveva morire per perdita di sangue o in altre circostanze . Kyra si sarebbe presa cura della piccola Pandora perchè sapeva della sua storia e sapeva che aveva sofferto davvero tanto ma lo faceva anche perchè aveva capito che io non le avevo detto una cosa su Pandora cioè se noi eravamo imparentati oppure no con Pandora . Mia zia Kyra aveva capito che tale cosa era possibile visto che Pandora aveva i capelli come Kyra , aveva la sua stessa bellezza e poi aveva la sua curiosità . Kyra non lo sapeva ma lo sospettava questo legame . Pandora dopo aver visto la mano guarita si giro verso mia zia – non volevo farmi del male con questo oggetto ma volevo capire cosa era e nessuno mi ha detto che era un arma e che mi potevo fare del male . Kyra era seduta sulla sedia – questo si chiama coltello da cucina e adesso insieme a mangerai delle buonissime cotolette .

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kay Knight New York

Aiuto la piccola Ada Knight a farsi un buon pranzo

250px-AidenRender

Ada Knight era andata in cucina tutta da sola ma sapevo che le sarebbe servito aiuto per farsi un buon pranzo visto che non era molto grande e l’ altezza non l’ aiutava . Era andata li per bere un pò d’acqua fresca ma non arrivava vicino al rubinetto . Cercava di farcela saltando ma non ce la faceva . Io la vidi e mi misi un pò a ridere per questa cosa – non ce la farai mai . Perchè sei troppo piccola . Ada Knight mi guardo in faccia e mi fece quello stesso sguardo di quando era un pò arrabbiata con me – invece ce la faccio . Io mi avvicinai e presi Ada Knight e la mise sopra al tavolo . Adesso lei era li con le gambe in aria e ed era vicino al rubinetto dell’ acqua . Presi due bicchieri di vetro uno per me e uno per lei . Versai l’ acqua e poi lo porsi alla piccola Ada Knight – grazie avevo molto sete . Io senti che il suo stomaco brontolava – però tu non hai solo sete ma anche molta fame . Tu mangi da ieri da quello che ho sentito prima da tua madre Kay . Che ne dici ti faccio qualcosa di buono tipo un sandwich o bel cornetto o delle frittelle . Ada Knight aveva molta fame e quando senti frittelle – si le voglio ma mia madre non me le fa mangiare . Io guardai la faccia di Ada Knight un pò delusa – che ne dici di aiutarmi . Ada Knight guardo la mia faccia e capì quello che volevo fare – mentre io vedo che mia madre non ci veda e non ci senta io controllo se arriva e tu mi prepari le frittelle .  Ada Knight grazie al aiuto scese da li e controllo cosa faceva Kay Knight . Io le preparai in pochi minuti e poi le servi alla piccola Ada Knight che le divoro in pochi minuti . Prima di farla tornare in camera sua le strinsi il dito – questo sarà il nostro piccolo segreto . Non dirlo a tua madre oppure finisci in camera tua e non so cosa ti farà . Ada Knight lo promise e se ne torno in camera sua per vedere un pò di tv e per fare i compiti per la scuola .

Categorie
Ada Knight Angelo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kay Knight Occhio della Fenice Serafina

La piccola Ada Knight abbraccia Kay Knight

Ada Knight

La piccola Ada Knight per tutto il tempo in cui io , Ada Knight , Serafina e Kay Knight stavamo parlando di demoni , dell’ occhio della fenice , noi chi eravamo e chi era Ada Knight del futuro per Kay Knight , la piccola stava dormendo con molta calma . Ma poi si sveglio perchè ieri aveva avuto la febbre alta e dopo una lunga notte di sonno la piccola Ada Knight stava molto meglio . Si risveglio sotto le coperte non si ricordava nemmeno chi l’ aveva messo a letto e a che ora si era addormentata . Si alzo dal letto con calma per prendere un pò d’ acqua e qualcosa da mangiare visto che aveva un languorino allo stomaco . Ada Knight non mangiava dal 21 Settembre . Una volta arrivato in salotto ci vide tutti quanti e poi andò ad abbracciare sua madre Kay Knight . Kay era felicissima di vedere che la sua dolce piccolina era guarita . Kay lo poteva vedere dal viso che adesso era meno pallido è più bello . La piccola Ada Knight corse verso Kay Knight e si abbracciarono molto forte . Kay adesso aveva tra le sue braccia questa piccola e dolce bambina – meno male adesso ti sento meglio . Mentre io parlo con loro tu vai a prenderti qualcosa da mangiare e da bere . Kay scese la piccola Ada dalle sue mani e lei se ne andò in cucina . Ada quella del futuro stava per andare in cucina per aiutare la piccola Ada Knight cioè se stessa . Io però mi misi davanti – l’ aiuto io , tu invece non aiuto proprio la piccola te . Se lo fai si scatena l’ inferno qui sulla Terra e quindi l’ aiuto io . Tu stai qui e non ti muovi .