Categorie
Alukard Saintcall animali Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Druido Hanuir Pasqua Pitch

Hanuir percepisce una grande luce

 

Hanuir sa dei Dominatore di Poteri visto che pure noi siamo legati ai Druidi e per questo riesce a sentire la loro presenza . Hanuir anche se adesso aveva l’ oscurità dentro di se riusciva sempre a sentire la presenza di un Dominatore di Poteri . Hanuir era dentro la foresta e stava dando la caccia a un lupo che stava uccidendo la preda che voleva uccidere lui . Hanuir non gli diede il tempo di andare via da li , ma gli andò incontro in modo molto veloce e mise i suoi lunghi denti affilati dentro la sua giugulare . Ci mise poco a distruggerla e a iniziare a mangiarla e poi si mise subito a cibarsi di quell’ altra preda che era un altro lupo . Hanuir prese il cibo tutto per se e se qualche lupo o altro animale avrebbe preso un pezzo di quegli animali , sarebbe scattato contro di lui e avrebbe fatto uno sterminio in piena regola . Hanuir aveva mangiato quei due lupi come se non fosse niente visto che lui era malvagio adesso . Uno dei lupi provo a vedere se c’ era un po’ di cane e decise di provarci e per lui fu la fine . Il lupo con la preda in bocca inizio a tremare tutto come una foglia e poi inizio a correre molto veloce ma per Hanuir non fu molto difficile ucciderlo . Il lupo stava correndo molto veloce ed era arrivato quasi all’ inizio della foresta ma non ci arrivo mai li visto che Hanuir lo uccise subito e non gli diede nemmeno il tempo di fare nemmeno un urlo . Alukard per terra vide sangue e poi più in avanti vide uno spettacolo che non vorresti mai vedere e sarebbe un lupo sbranato vivo e il suo sangue era dappertutto . Alukard decise di andare a vedere cosa stava succedendo più in avanti e vide altri corpi di animali ed era ridotti uguale a quello che aveva visto all’ inizio della foresta . Hanuir aveva provato a fermarsi ma non ci riusci visto che l’ oscurità che aveva lasciato Pitch nel suo cuore era troppo forte e ogni volta che provava a bloccare da dentro , quella oscurità lo dilaniava ancora di più . Anche quando Hanuir era divenuto malvagio provo a non fare del male agli animali ma non ci riusci per niente . Fu davvero uno spettacolo orribile e solo una persona che nella sua vita ha visto che spettacoli come questi può non vomitare . Nel suo primo giorno da malvagio Hanuir aveva sbranato vivi 9 daini e poi un piccolo daino che mori dopo atroci sofferenze . Calmoniglio quando vide quello spettacolo non pote fare altro che nascondersi sotto terra prima che potesse morire lui e cosi non dare più inizio alla festa di pasqua . Se sarebbe morto Hanuir avrebbe preso non solo la sua vita ma anche la sua magia . Dentro Calmoniglio la magia era molto forte visto che era per opera sua che questo mondo era vivo e vegeto . Ma quando Hanuir lo avrebbe ucciso come gli altri animali quel mondo sarebbe andato in pezzi e sarebbe caduto nella più profonda malvagità e sarebbe divenuto il mondo di Pitch e da li sarebbe iniziato tutto . Da li sarebbe stato l’ artefice della distruzione delle altre feste e anche della disperazione e della tristezza che erano sulla Terra . Hanuir si era nascosto tra i cespugli visto che aveva sentito la presenza di mio padre Alukard Saintcall e cosi decise di capire cosa voleva fare lei . Prima di ucciderlo voleva vedere quando era forte e se sentiva la sua presenza oppure era solo una persona qualsiasi dentro una foresta molto oscura e senza nessun animale debole e pieno di luce . Gli occhi rossi di Hanuir erano dietro un cespuglio che era proprio dietro Alukard . Alukard aveva sentito la sua presenza già da un po’ ma voleva vedere se l’ animale che diceva lui sentiva la sua presenza oppure era un normale lupo .