Arrow – Oliver riforma la squadra

Arrow 5: online il poster ufficiale

Oliver Queen ha fatto grandi errori nella sua vita e alla fine con il tempo e grazie a una grande avventura lui è divento Green Arrow. Ma prima di essere Green Arrow lui era solo Oliver Queen e adesso lui deve pagare il prezzo di quello che ha fatto dentro la Mafia Russia visto che lui e la Bratva ha creato il nemico noto come Prometheus. Non so cosa ha fatto Oliver a questa persona, ma lui è pronto a fare di tutto per prendersi la vendetta che sta bramando da anni. Il nemico ha deciso di aspettare visto che Oliver adesso è da solo e non c’ e la sua squadra visto che Thea sta cercando di capire cosa fare nella sua vita, Laurel è morta per colpa di Damien Dark e John Diggle è in Afganistan per combattere i terroristi che cercano di uccidere il nostro paese. Oliver grazie al consiglio di Felicity ha deciso di creare una nuova squadra ma ci vorrà molto tempo prima che siano simili alla sua squadra originale. Oliver e Felicity devono tornare a fare tutto come prima cioè da soli, ma allo stesso tempo devono creare questa nuova squadra, ma secondo Oliver non è la scelta giusta da fare. Ma poi vede che un giorno un grande pericolo arriva li a Star City e quindi lui capisce che non ce la fa da solo e decide di fare come dire Felicity cioè creare questa squadra. Tobias Church ha deciso di dichiarare guerra a Star City e a Green Arrow e lui pensa di potercela fare visto che il Team Arrow non c’ e più, per lui sarà più facile uccidere Green Arrow. Ma il nemico ha sottovalutato Green Arrow visto che solo perchè lui non ha la sua squadra, non significa che sarà facile da battere. Questo nemico pensa di uccidere Green Arrow cosi come se fosse niente, ma Oliver Queen ha fatto grandi cose e sopratutto ha tenuto testa al grande e potente Ras Al Ghual e quindi lui si sbaglia di grosso. Ma adesso noi ci dobbiamo preoccupare anche del passato di Oliver visto che lui nel passato deve affrontare la potente e famosa Mafia Russia conosciuta da tutti come la Bratva. Con il tempo scopriremo Oliver cosa ha fatto a lui e come il nemico noto come Prometheus vuole uccidere Green Arrow. Oliver per adesso deve fare tutto da solo ma con il tempo tutti ritornano e lui riavrà la sua squadra nel futuro, ma per adesso lui se la deve vedere con potenti nemici. Adesso lui deve proteggere Star City da solo non solo in veste di vigilante ma anche in veste di Sindaco di Star City.

Arrow- Monument

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Nel mondo di Arrow sta per avvenire di qualcosa che potrebbe distruggere il mondo intero, ma non so ancora perchè voglia fare una cosa del genere. Sto cercando di capire il motivo di Dark di fare una cosa del genere, ma ancora non l’ ho capita la sua mossa. Io, Ada, Pandora e Aqua siamo andati nel mondo di Arrow più precisamente quando Damien Dark ha deciso di dare inizio al suo grande piano cioè uccidere tutti con il suo piano. Non so perchè voglia fare una cosa del genere, ma quando siamo arrivati non abbiamo avuto molto tempo per capire cosa è successo. Una volta arrivati ci siamo trovati all’ epicentro di questo grande scontro e grazie agli Osservatori siamo potuti andare avanti e indietro nel tempo e cosi loro ci hanno dato il tempo di capire tutto. La prima cosa che ha fatto Settembre e di farci vedere dove si trovava Malcom Merlin e li ci hanno fatto vedere che sta rivelando il suo piano a qualcuno. Settembre ha mostrato questa visione a Ada e a Pandora, invece io e Aqua abbiamo visto che Felicity ha capito il piano di Dark e sta dicendo ad Oliver che per fermare questa enorme follia avevano 20 ore. Dopo averci fatto vedere questo gli Osservatori hanno portato avanti il tempo e ci hanno fatto vedere con i nostri occhi e non attraverso una visione, che Star City è diventa un grande campo di guerra e adesso c’ e un folle che ha in mano un detonatore o qualcosa di simile in mano. Dopo aver visto questo pazzo le cose si sono complicate e abbiamo visto che Oliver sta provando a fermare questo pazzo, Thea si è messa a combattere contro suo padre e Diggle e sua moglie stanno cercando di usare l’ A.R.G.U.S per salvare il mondo. Prima che possa essere troppo tardi la moglie di Diggle esce da li e poi il nero più totale, nel senso che in Star City c’ e una grande oscurità e noi non abbiamo potuto vedere cosa è successo li. Noi sappiamo cosa è successo li o almeno una parte, ma non sappiamo chi è vivo o chi è morto e non sappiamo nemmeno se c’ e oppure no Star City. In pratica sappiamo il 50% della storia finale, ma adesso noi dovremmo vedere Oliver che arriva li dentro a Star City e come risolve la situazione e cosi può essere considerato un eroe dalle persone di Star City.

Arrow – Canary Cry

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Non importa quanto tu dica che non stai soffrendo dentro di te ma una morte o più morti dentro di te provano dolore, sofferenza e una grande rabbia. Molte persone nel mondo di Arrow alla morte di Laurel Lance si sono comportati in un molto strano e brutto tipo John che invece di pensare ad agire nel bene ha deciso di andare li ed affrontare la moglie di Damien Dark tutta da sola visto che è stata lei a fare una cosa del genere. Oliver sta soffrendo e quando lui ha questo grande dolore nel cuore non sa come dirlo o non sa come affrontarlo visto che non pensava che una cosa del genere sarebbe accaduta. Black Canary è morta e nessuno ci può fare niente visto che è una cosa che doveva accadere, ma questa morta sta provocando eventi molto brutti. John sta superando il limite tra bene e il male e ha deciso di uccidere la moglie di Damien Dark tutto da sola e anche se la uccida non gliene frega niente visto che lei lo ha fatto senza pensarci due volte o ha mandato qualcuno a farlo. Ma in un modo o in un altro la colpa è della moglie di Damien Dark e adesso John ha deciso di sfogare tutta la sua rabbia verso di lei e cosi far capire a Damien cosa significa soffrire per davvero. Il Capitano Quentin Lance sta di nuovo soffrendo visto che lui ha perso sua figlia Laurel e adesso non sa che fare. Green Arrow cerca di dargli una mano in questa faccenda ma loro due adesso provano la stessa rabbia e lo stesso dolore e tale sofferenza potrebbe farli tornare indietro e fare una cosa che non dovrebbero fare cioè uccidere la moglie di Damien Dark per far capire a lui che non deve toccare nessuno e che non deve uccidere un vigilante del Team Arrow oppure potrebbe accadere il peggio.La morte di Laurel sta provocando un sacco di danni e sta portando alcune persone a fare una cosa che potrebbe portare loro in una grande oscurità. Non so se Oliver e gli altri decidono di far uscire la rabbia che è dentro di loro e cosi fare la stessa cosa che sta facendo John ma devono fare qualcosa. Se non la fanno bene John da amico diventa nemico e forse Oliver e la sua squadra invece di essere visti come dei Vigilanti, vengono visti come dei Criminali che hanno fatto del male agli altri e cosi si ritorno al passato. La morte di Laurel Lance potrebbe portare oscurità nel cuore di Oliver e degli altri del Team Arrow e cosi loro fanno cose che non devono fare tipo uccidere la moglie di Damien Dark . Ma se lo fanno tutto quello che hanno fatto a Star City, non varrà nulla e loro saranno visti come dei Criminali da mandare via da quella città

Arrow – Oliver Queen decide di diventare sindaco di Star City

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Oliver Queen aveva abbandonato l’ identità di Arrow perché aveva capito che aveva oltrepassato il limite e cosi aveva deciso di dedicare un po’ di tempo alla sua identità primaria cioè Oliver Queen e cosi trovare un normale equilibrio mentale e nel futuro essere chi doveva essere cioè Green Arrow . Oliver dopo essere tornato sotto forma di Green Arrow ha visto grazie al Capitano Quentin Lance che lui lo stesso non stava facendo qualcosa di diverso da quello che faceva quando era Arrow . Cioè lui faceva ancora tutto nella oscurità più totale e non alla luce del sole come voleva Quentin Lance e come voleva la città di Star City . Oliver aveva visto una cara amica di sua madre cercare di essere un simbolo di Star City ma per colpa dell’ H.I.V.E lei si è ritarata e grazie a una mio ascolto con Ada Knight non dentro al palazzo di Oliver ma dentro il palazzo che era vicino a esso . Io e Ada eravamo sul tetto e avevamo usato il potere di sentire le parole di Oliver anche se erano molto lontane ma noi le abbiamo sentite. Se Oliver diventa sindaco di Star City può fare cose che come Green Arrow non può fare e con tale carica può fare le cose alla luce del giorno come vuole Quentin Lance . Oliver come Green Arrow ha deciso di agire nell’ ombra visto che questo è l’ unico modo per capire cosa vuole fare Damien Dark con l’ H.I.V.E a Star City e con l’ aiuto del Capitano Quentin Lance .Oliver deve lavorare nell’ ombra visto che questo è l’ unico modo per capire cosa sta facendo l’H.I.V.E qui , ma soprattutto questo è l’ unico modo per capire in cosa era coinvolto il fratello di John Diggle e come è stato fatto fuori da Deadshot . Se Oliver diventa sindaco di Star City può fare cose molto più potenti e avere mezzi per distruggere l’ H.I.V.E una volta per tutte , ma questa cosa ha un prezzo e sarebbe a dire non scoprire mai chi ha ucciso il fratello di John e per quale motivo . John non lo sa ancora visto che la sua unica traccia è stata uccisa da Damien e adesso lui è a un vicolo cieco e non può fare nulla . Oliver grazie a quel potere può fare cose che come Green Arrow non può fare , ma se lo diventa non potrà più essere un vigilante . Essere il Sindaco di Star City porta via molto tempo e porta molti compiti a esso e quindi Oliver non avrà tempo per essere un sindaco di giorno e un vigilante di notte . Cioè se accetta questa mansione lui opera solo di giorno e non più di notte e se non lavora più di notte non può vedere di persona cosa sanno fare i suoi futuri avversari e non può dare una mano ai suoi amici e quindi non può vedere se Laurel ha fatto una cosa che non doveva fare . Oliver ha deciso di diventare sindaco di Star City e visto che lui è Green Arrow , sa come non essere ferito e sa come agiscono i suoi nemici e quindi potrebbe fare questa cosa senza alcun problema .

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: