Categorie
1981 1986 1991 2016 50 Secolo 51 Secolo Adalind Bombit Alice Marie Saintcall Alukard Saintcall Alyssa Saintcall Bloody Mary Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kira Saintcall Oliver Saintcall Oscurità Universing

Curiosità sull’ Oscurità

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Come vi ho detto l’ oscurità aveva usato la forma da fumo nero per essere un tutt’ uno con lo spazio infinito e cosi lui poteva andare da un pianeta a un altro in pochi secondi. Ma quando Adalind Bombit e la Phoenix Society gli hanno dato il potere di assumere un aspetto ma nello stesso tempo gli hanno tolto l’ aspetto da fumo nero e cosi lui ha capito che adesso poteva muoversi in un modo nuovo e migliorato. Adalind Bombit e la Phoenix Society hanno deciso di fare una cosa del genere perché questo era l’ unico modo per fare in modo che l’ oscurità non poteva andare su un pianeta o su una stella cioè ci poteva andare ma non senza un aspetto. Grazie a questa mossa avevano posto dei limiti all’ oscurità ma gli avevano anche permesso di assumere centinaia di aspetti e grazie a questo sono nati i mostri che noi conosciamo tutt’ oggi. Vi parlo anche di questo perché tra i vari aspetti che lui ha creato c’ e quello dedicato alla mia cara sorella Alice Marie Saintcall ma nel futuro è arrivata nell’ Universing ma il suo grande odio le ha fatto dimenticare chi sono e da dove proviene e sopratutto del grande pericolo dei Distruttori che quando hanno preso una nave spaziale adesso possono essere nel 2016 ma possono anche essere nell’ anno 50 mila o possono essere nello spazio dimensionale dell’ Universing e cosi far capire che loro nonostante si dica che sono morti durante la Guerra dell’ Universo, alcuni Distruttori sono ancora vivi e vegeti e grazie a questa nave possono fare quello che nessuno ha mai cioè modificare gli eventi della Guerra dell’ Universo e cosi salvare la loro razza. L’ oscurità ha permesso che mia sorella Alice ha una nuova identità oscura, molto crudele e molto sanguinaria cioè Bloody Marie e io adesso nel 2014 assieme alla mia squadra e assieme alla mia famiglia dobbiamo provare a fare una cosa unica nel suo genere cioè rimettere la parte oscura di una persona dentro al suo corpo originario. Se fallisco perdo il T.A.R.D.I.S per sempre e perdo anche la mia amata famiglia, ma lo devo fare perché è colpa mia se Alice è andata all’ Accademia dei Dominatori di Poteri e per sbaglio ha aperto un portale spaziotemporale e si è ritrovata nel 1845 più precisamente al Centro dell’ Universing e poi li ha perso i ricordi per colpa degli Osservatori. L’ oscurità so cosa ha detto a mia sorella Alice e sarebbe a dire – aspetto tesoro non andare via, io posso darti quello che vuoi cioè la tua vita passata. Io so chi eri e sei molto importante per questo universo e per questa dimensione. Io lo so perché la mia coscienza può essere ovunque e in ogni tempo e quindi so che tu sei importante per l’ universo e per questa dimensione nota come Universing. Se vieni me e fai alcune cose per me io dopo ti risveglio la tua memoria e ti riporto dalla tua famiglia. Questo discorso l’ ho fatto sentire alla mia famiglia visto che a un certo punto li nel mio T.A.R.D.I.S è arrivato Settembre e mi ha detto – Daniel eccoti una cosa molto importante. Vai verso il 15 Settembre del 1845 verso il minuto 16 e li c’ e tua sorella Alice e l’ oscurità. Quello che vi voglio far capire e che adesso l’ oscurità ha una coscienza che si muove nel tempo e nello spazio e lei sa eventi sia del passato che del futuro e grazie a questo lui ha cercato di uccidere me prima che io potessi fermare la Guerra dell’ Universo. Ma la luce ha mostrato una grande visione a Kyra e Oliver cioè i miei zii e loro hanno creato un piano per intrappolare l’ oscurità nella dimensione specchio per quattro anni cioè fino al 1991 cioè il momento in cui io e quello che restava della mia famiglia siamo arrivati sulla Terra e quando si è risvegliata dal suo torpore lui ha deciso di creare una trappola per attirare me e i miei zii e tutto per non farmi restare più in vita.

Categorie
1989 1990 1991 2016 Adalind Bombit Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kira Saintcall Murales Vision Oliver Saintcall Palazzo delle Rose Nere Pandora Pandora Black Universi Universi Alternativi Universing Vision Writer

Il Palazzo delle Rose Nere

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Vicino a dove abito io esiste un grande palazzo molto grande e 50 piani, fino agli anni 90 era un palazzo spento e molto brutto ma poi un Writer e nessuno ha mai saputo chi fosse stato ha dipinto su una parte del muro una lunga file di rose nere. Tale murales piacque a tutti quanti pure a mia Zia Kyra e mio Zio Oliver e tutti insieme decisero di non far togliere tale murales perché in qualche maniera particolare e unica aveva ridato colore dentro al palazzo. Tutti erano tristi dentro a questo grande palazzo, ma il 21 Settembre del 1989 un Writer che nessuno ha mai visto in faccia ha deciso di dare un po’ di colore a questo grande palazzo. Veramente alcune persone lo avevano visto in faccia ma dopo quello che lui aveva fatto avevano deciso di chiudere un occhio su tale evento e cosi il palazzo sarebbe stato ancora bello come era e non spento e dove tutti sono tristi. Spesso per rendere qualcosa bello e di unico ci vuole un evento casuale o un evento che è stato programmato da molto tempo tipo una settimana o un mese. Il Writer ci mise un mese a fare tale murales visto che non era facile farlo visto che non era un normale murales era un pezzo intero e per fare un pezzo intero devi avere tutti gli strumenti giusti e devi sapere cosa fare. Non sono io questo murales ma diciamo che l’ ho incontrato e da lui ho imparato un paio di cose e alla fine io ho capito come vedere il mondo in altra prospettiva cioè grazie a lui ho capito l’ arte e sopratutto cosa succede per le vie del mondo. Il Palazzo delle Rose Nere è stato il punto di partenza per molte amicizie e parlo di Pandora che li ha incontrato Alice Parker e grazie a tale mossa ha incontrato Jeremy Prince e Dennis Grenger. Le rose piacciono a tutti e messe su questo palazzo hanno fatto un grande effetto e tutti l’ hanno apprezzato, molte persone hanno visto questa cosa come uno schifo e non come arte. Ma loro non potevano cancellare tale disegno visto che era un murales unico nel suo genere cioè un murales vision cioè una magia che faceva capire all’ universo che in quel palazzo sarebbero successe eventi unici. Tra le quali arrivo di Adalind Bombit e io li ho scoperto che Adalind Bombit una volta nel passato era stata su Maraxus per assistere alla mia nascita perché grazie ai suoi poteri aveva capito che io avrei tante cose nel futuro e che avrei posto fine alla Guerra dell’ Universo. Prima era un posto dove nessuno voleva abitare ma tale murales fece tanti effetti e riporto luce, speranza e sopratutto una grande luce. Io, mio Zio Oliver e mia Zia Kyra abbiamo visto una grande oscurità dentro a quel palazzo e poi verso il 1989 abbiamo visto una grande luce e tutti stavano bene. Purtroppo dopo alcune indagini che ho fatto per conto mio nel 1991 ho capito che l’ oscurità è arrivata appresso a noi e ci ha seguito sulla Terra per fare in modo che noi ultimi Dominatori di Poteri moriamo per sempre e cosi la Guerra dell’ Universo non ha mai fine, anzi finisce con la morte di ogni cosa nel tempo, nello spazio e nelle varie dimensioni.

Categorie
2011 Adalind Bombit Batman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Magia Magia Antica Magia Voodoo Maraxus Pandora Pandora Black Universi Universing

Primo incontro con Adalind Bombit

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Molte volte noi ci siamo posti la domanda – chi ha creato ?, ma noi ogni volta non abbiamo mai avuto una risposta visto che la magia si è creata nell’ ombra e senza farlo sapere a nessuno. Nessuno sa chi ha creato la magia e nessuno sa come si è propagata nel mondo e anche nel tempo, nello spazio e nelle dimensioni. Pure io all’ inizio non sapevo da dove era nata la magia fino al 31 Ottobre del 2011 e grazie all’ aiuto di Pandora e dei suoi nuovi amici, io quella sera ho incontrato Adalind Bombit e il suo magico negozio. Nessuno si aspetterebbe che una pasticceria sia il modo in cui la magia si è propagata nel mondo, ma spesso sono i modi più insoliti che accadono le cose e i vari eventi nel mondo. Spesso le casualità possono dare inizio a eventi incredibili e unici e fare in modo che persone che in quel tempo non hanno mai creduto o non hanno mai visto la magia, grazie a un dolcetto magico loro possono dare inizio a una nuova vita e far capire al mondo che adesso loro credono non solo alla magia ma a tutto. Noi stavamo passando da quella zona che era a nove metri da casa nostra e con noi c’ erano Alice Parker 15 anni che ha il sogno di girare il mondo e lei proviene da Los Angeles e lei ha questo sogno perchè pure i suoi amati genitori hanno lo stesso sogno. Jeremy Prince 14 anni è lui proviene da Milano, lui ha conosciuto online Alice tramite un forum di Halloween e loro due si sono organizzati per festeggiare Halloween assieme li in Giugliano in Campania. Alla fine per ultimo c’ era Dennis Grenger 17 anni e lui aveva deciso di fare una cosa unica e particolare e che sarebbe piaciuta a tutti. Cioè Dennis si travestiva da Batman e loro da strega e da licantropo e voleva fare che Batman era tanto forte da sconfiggere una strega e un Licantropo tutto da solo. Prima di fare questa cosa noi siamo passati vicino al negozio Vision dove li abbiamo conosciuto Adalind Bombit e abbiamo provato un paio dei suoi dolci. Prima di andare via Adalind venne verso di me e mi diede un dolcetto con aura arancione – tieni Daniel questo è per ricordarti di me e dei dolci che ti ho portato tempo fa a Maraxus. Io non potevo lasciar andare Pandora da sola con loro tre e cosi loro mi aspettarono un attimo e io andai li dentro – come mi hai riconosciuto ? . Adalind venne verso di me mentre guardava i bambini fare dolcetto o scherzetto di casa in casa, lo poteva vedere bene visto che maggior parte dei suoi dolcetti era li fuori dal suoi negozio e Adalind li aveva messi suoi vassoi e tutti li potevano prendere – dagli occhi, quando mi sei passato vicino sono divenuti rossi e li ho capito che tu sei un Dominatore di Poteri, da li ho capito che tu non hai ancora gli Occhi della Fenice e con il tempo tu potrai vedere ogni cosa. Oggi puoi vedere quello che è nascosto visto che oggi non ti serve, ma da domani tu dovrai usare gli Occhi della Fenice per vedere le cose segrete e incredibili di questo mondo. Ora vai oppure Pandora e gli altri perderanno la festa di Halloween, non ti preoccupare prima della fine della festa noi ci rincontriamo e alla fine della serata tu capirai chi sono e perchè sono importante non solo per questo mondo ma anche per le altre dimensioni.

Categorie
1840 1899 1939 2016 Creativi Creativi Principale Creativo Daniel Saintcall DC Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Fumetti Magia Magia Antica Magia Voodoo Marvel Mondo Salem Universing

I Creativi

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Dal 1840 le streghe avevano deciso di spezzare il legame che c’ e tra il mondo della magia e il mondo dei babbani e lo hanno fatto perché hanno capito che il loro destino in ogni caso sarebbe stato solo uno cioè la morte. Lo avevano capito grazie al viaggio nel tempo di Shadow Black, ex consigliere dei Dominatori di Poteri e lui aveva deciso di fare un viaggio nel tempo perché come gli altri Dominatori di Poteri aveva capito che Salem era il punto di partenza dell’ odio che con il tempo ha portato alle persone con i poteri e dare inizio al lungo viaggio per far scatenare la famosa Guerra dell’ Universo. Anche se nel 1899 la magia era andata perdute per sempre o molti speravano che non fosse cosi visto che c’ era ancora un modo per farla tornare e cosi riunire i due mondi. I Creativi cioè persone che con le loro mani e il loro cervello riescono a creare idee e mondi unici e particolari e hanno deciso di creare mondi unici e particolari con uno scopo solo cioè far vedere al mondo intero che la magia può essere usata per il bene. Dal 1899 la magia era scomparsa e quindi non c’ erano più le persone che odiavano a morte la magia e non volevano che i loro figli avessero a che fare con tale arte mistica e molto unica nel loro genere. Le persone di Salem era morte e sepolte e quindi i Creativi non solo maschi ma anche femmine avevano il campo libero di creare mondi e loro idearono un modo unico e interessante per far conoscere alle persone questi mondi cioè attraverso i fumetti. I Creativi dal 1899 avevano deciso di tramandare i loro mondi e le loro idee in questo modo perché avevano visto con il tempo che tale azione attirava persone da ogni parte del mondo e che le idee trasmesse grazie a questi fumetti venivano trasmessi da persona a persona e non solo per poco tempo ma anche per anni o per secoli. I Creativi avevano deciso di puntare su questa cosa perché avevano capito che se conquistavano la gente con questa mossa dentro la mente di tutti ci sarebbe stato un solo e unico grande pensiero “ rivoglio la magia, voglio che la magia ritorni e cosi io ottenendo poteri unici e particolari posso vedere questi eventi dal vivo e non solo scritti su un fumetto”. I Creativi avevano deciso di puntare su molte cose per far tornare la magia tipo romanzi unici nel loro genere e non parlo solo di magia o Thriller ma parlo anche di giochi. Cioè i Creativi si sono uniti e hanno fatto di tutto per conquistare la gente e cosi loro potevano di nuovo accettare la magia in ogni modo e in ogni scena. I Creativi per dare vita alle loro opere e fare in modo che questa cosa durasse per anni hanno dovuto usare i loro poteri non solo per realizzare tali invenzioni ma anche viaggiare nel tempo e nello spazio e cosi loro sono divenuti parte del tempo, dello spazio e hanno fatto in modo che tutti sapessero delle loro opere e dei loro mondi. Cioè i Creativi hanno fatto di tutto per riconquistare il pubblico e far entrare un pensiero dentro la nostra mente cioè “ Noi tutti rivogliamo la magia” . I Creativi sono persone che provengono da ogni parte del mondo e del tempo e loro hanno dei poteri unici cioè i grandi poteri della creazione e grazie a quelli riescono a creare mondi, scene e loro possono rendere i loro mondi interessanti come non mai. I Creativi più importanti hanno creato compagnie molto importanti qui nel nostro mondo tipo la Marvel, DC e altre compagnie che con il tempo hanno fatto conoscere a persone eventi che sono successi realmente, in un altra dimensione ma tutti gli eventi che noi abbiamo letto sono successi realmente e solo grazie a un pizzico di magia di una persona che vaga per il tempo e per lo spazio noi abbiamo potuto vedere questa dimensione e conoscere ogni parte dell’ Universing.

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Clouds of Sils Maria

Il suicidio e una cosa seria e molto persone che dentro soffrono lo fanno perchè pensano che cosi la sua sofferenza possa finire . Maria Enders un attrice di teatro che grazie al ruolo di Sigrid che lo ha fatto 20 anni e grazie a quel personaggio e diventa davvero molto famosa . Questa Sigrid e una giovane donna e molto seducente e che fa di tutto per spingere il suo capo Helena  al suicidio . Un giorno qualcuno chiede a Maria di rifare quello spettacolo sulle Alpi e non deve recitare Sigrid ma deve recitare Helena la donna che si suicida . Jo Ann Elis fa il ruolo di Sigrid ed e uguale a Maria ma solo nel comportamento visto che è molto e affascinante e questo le mette molto paura addosso . Stavo andando in questo universo e quando ho sentito che questo universo si svolgeva sulle Alpi mi sono detto – come mai si svolge sulle Alpi e non in un normale teatro . Mi stavo chiedendo il perchè ma poi io e Ada insieme capimmo perchè questa cosa si doveva fare sulle Alpi – forse non si tratta solo di una recita ma di un vero tentativo di far suicidare questa persona . Ada cerca di capire come era arrivato a questa mia intuizione e mi chiese –  perchè pensi questo ? .

Guarda bene dove stiamo e dimmi cosa vedi – le dissi mentre ero vicino al cofano della mia macchina e pure lei e Ada si inizio a girare in tutte le parti e vide quello che avevo visto io e sarebbe a dire montagne , i telefoni apparte i nostri non prendevano molto e poi questa recita su una storia di suicidio . Ada prese dalla tasca destra dei suoi pantaloni una sigaretta e poi prese l’ accendino e con calma giro la manovella per azionare la fiamma e poi si mise fumare la sigaretta e disse – adesso che facciamo ? . Io sapevo che fino a quando non c’ era niente non potevamo fare niente – per il momento possiamo solo osservare ma se succede qualcosa allora proviamo a fermare tutto visto che noi possiamo e cosi salviamo una vita .

Dopo essere stati sulle Alpi per capire cosa doveva succedere oppure no , andammo in un bar e li trovammo le persone che appartenevano a questa storia visto che non riguarda solo due ragazze ma molto di più visto che un per far fare un suicidio a una persona ci vuole del tempo .