Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dark Skies – Oscure presenze: 3 clip in italiano del thriller-horror con rapimenti alieni

Esce oggi nei cinema italiani Dark Skies – Oscure presenze, il thriller-horror con rapimenti alieni diretto da Scott Stewart, esperto di effetti visivi alla sua terza prova su grande schermo dopoLegion e Priest – il prete e prodotto da Jason Blum che con la sua Blumhouse Productions, casa di produzione che come la Dark Castle e la Hammer si è specializzata in thriller-horror, ha registrato diversi exploit al botteghino con la serie Parnormal Activity, i due Insidious, Sinister eLa Notte del giudizio, tutti film dai notevoli incassi che non hanno superato il tetto dei 5 milioni di budget.

A seguire vi proponiamo tre clip in italiano tratte da Dark Skies – Oscure presenze, un efficace thriller-horror a sfondo fantascientifico che miscela il filone “abduction” con quello delle “case infestate” e che vede protagonisti Keri Russell, Josh Hamilton, Kadan Rockett e Dakota Goyo.

Nella prime due clip i coniugi Lacy e Daniel Barrett terrorizzati si rivolgono a Edwin Pollard (J. K. Simmons) un esperto di “abduction” che gli pone qualche quesito per accertarsi della situazione ed evitare di perdere tempo con potenziali millantatori, per poi metterli di fronte ad una terrificante realtà, dall’incubo in cui la famiglia Barrett è precipitata non c’è via d’uscita. Nella terza e ultima clip vediamo invece Lacy testimone di uno degli strani ed inspiegabili eventi che vedranno la sua casa e la sua famiglia al centro di una sconvolgente escalation sovrannaturale.

Se volete approfondire vi ricordiamo che sono disponibili anche una recensione in anteprima e la colonna sonora ufficiale del film.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dark Skies – Oscure presenze: trailer italiano e locandina del thriller-horror con rapimenti alieni

Se avete apprezzato Insidious e il recente L’evocazione non vi dispiacerà questa rivisitazione del filone “abduction” del regista Scott Stewart (Legion), che ha approcciato lo script con tutti crismi del fortunato e redivivo genere degli horror a sfondo sovrannaturale e in particolare del filone “case infestate”.

Se volete approfondire sono disponibili anche una recensione in anteprima del film e la colonna sonora ufficiale.

Tensione, suspense, paura e brivido: dai produttori di Paranormal Activity, Insidious e Sinister, arriva DARK SKIES – Oscure Presenze. Un thriller psicologico e soprannaturale con contaminazioni horror in cui il regista Scott Stewart, famoso per il sapiente uso degli effetti speciali, gioca con le nostre paure più semplici e gli spazi casalinghi.

La storia segue le vicende di una giovane famiglia che vive in periferia. I coniugi Daniel e Lacy Barrett sono testimoni di una fitta serie di eventi, sempre più inquietanti, che li colpisce sconvolgendo rapidamente la sicurezza e la tranquillità della loro casa. La loro vita diventa un incubo da cui sembra impossibile svegliarsi: una spaventosa presenza terrificante e letale comincia a entrare ogni notte nella loro casa per rapire i loro figli. Isolati sempre di più dagli scettici amici e vicini, i due decidono di affrontare la questione in prima persona per proteggere la propria famiglia e risolvere il mistero che si cela dietro all’oscura presenza che li sta perseguitando.