Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

LittleBigPlanet si aggiorna con un Level Pack di DC Comics

LittleBigPlanet continua a ricevere piccoli nuovi aggiornamenti. Questa volta si tratta di un pacco di costumi dedicati agli eroi DC Comics.

Questo DLC è stato annunciato via Twitter, e consentirà di vestirvi da Supergirl, Bizarro, Cyborg, Cheetah e altri personaggi DC Comics.

Passano gli anni, ma i Sackboy hanno sempre il loro fascino!

 

Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Marvel Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Justice League: War – trailer, poster e foto del reboot d’animazione DC

Con Batman vs Superman che ha iniziato le riprese accompagnato dai rumor su una possibile apparizione di Wonder Woman nel film, hanno dato corpo all’annunciata possibilità che dopo iVendicatori anche la Justice League faccia il suo debutto su grande schermo, ma nell’attesa che il progetto diventi un tantino più consistente vi segnaliamo l’uscita per l’anno venturo del film d’animazione Justice League: War, una produzione originale targata DC.

Questo film è un vero e proprio reboot dedicato alla Justice League legato all’operazione “52″ intrapresa dalla DC Comics a partire dal 2012, operazione “tabula rasa” che ha visto un “riavvio” di tutte le sue principali testate partendo da “Flashpoint”, una miniserie del 2011 che ha posto l’ambientazione in una realtà alternativa creata da un paradosso temporale (legata alla miniserie c’è anche l’uscita del film d’animazione “Justice League: The Flashpoint Paradox“).

Quindi in Justice League: War scopriremo le nuove origini della lega di supereroi DC e la loro prima missione insieme, mentre tentano di contrastare un’invasione guidata dalla super-nemesi Darkseid. Da notare la rivisitazione dei costumi molto evidente in Wonder Woman, Superman e Lanterna Verde molto meno in Batman e Flash.

Il trailer ci ha colpito molto, ma con le produzioni DC non c’era da attendersi altro, siamo curiosi di vedere in che misura questa nuova versione della Justice League inciderà sull’annunciato adattamento cinematografico.

Il cast di voci dell’edizione originale include Alan Tudyk (Superman), Michelle Monaghan(Wonder Woman), Shemar Moore (Cyborg), Sean Astin (Shazam), Christopher Gorham(Flash), Justin Kirk (Lanterna Verde) e Jason O’Mara (Batman).

Justice League: War vede alla regia Jay Oliva che ha anche diretto le due parti di “Batman: The Dark Knight Returns” e il citato “Justice League: The Paradox Flashpoint”.

 

Categorie
2013 MMO Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

Infinite Crisis: parte il “founders program”

Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment hanno annunciato nelle scorse ore il lancio del Founders Program per Infinite Crisis, il nuovo gioco free-to-play sviluppato da Turbine ambientato nell’universo DC Comics.

Si tratta di un programma che permette ai giocatori di scegliere tre pacchetti in edizione limitata, ognuno dei quali garantirà determinati vantaggi in termini di accessi anticipati, costumi e valuta interna del gioco. I pacchetti sono già disponibili:

Basic — $19.99
• Accesso immediato alla Closed Beta inclusi Gotham Heights e Coast City Maps
• Una buddy key per un amico, che garantisce l’accesso ad entrambi al Closed Beta Maps
• Tre Campioni (Batman, Wonder Woman, Green Lantern)
• Esclusiva Founders Protector Icon (solo per Founders)
• 800 Crisis Coins (dal valore di $10)

Standard — $49.99
• Accesso immediato alla Closed Beta inclusi Gotham Heights e Coast City Maps
• Due buddy keys per un amico, che garantisce l’accesso ad entrambi al Closed Beta Maps
• Sei Campioni (Batman, Wonder Woman, Lanterna Verde, Flash, Gaslight Batman, Poison Ivy)
• Exclusivo Costume “Renaissance” di Gaslight Batman (solo per Founders)
• Esclusiva Founders Protector Icon (solo per Founders)
• 3200 Crisis Coins (dal valore di $35)

Elite — $99.99
• Garantisce l’accesso esclusivo alla mappa speciale Gotham Divided
• Accesso immediato al Closed Beta inclusi Gotham Heights e Coast City Maps
• Quattro buddy keys per un friend, che garantisce l’accesso ad entrambi al Closed Beta Maps
(abbastanza per formare un proprio team con cinque componenti)
• 12 Championi (Batman, Wonder Woman, Lanterna Verde, Flash, Gaslight Batman, Poison Ivy, Gaslight Catwoman, Gaslight Joker, Cyborg, Nightmare Batman, Shazam, Zatanna)
• Esclusivo Costume “Renaissance” di Gaslight Batman (solo per Founders)
• Esclusivo Costume “Arkham City” di Batman (solo per Founders)
• Esclusiva Founders Protector Icon (solo per Founders)
• 8600 Crisis Coins (dal valore di $80)

Chi non volesse i pacchetti può comunque giocare gratuitamente. Per maggiori informazioni su Founders Program o per iscriversi e giocare gratis, è possibile visita re il linkhttp://www.infinitecrisis.com.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

The Flash: l’eroe Dc apparirà nella seconda stagione di Arrow per poi avere una serie tutta sua

Mentre per il grande schermo la Warner è in alto mare per realizzare un film sulla Justice League, sul piccolo schermo, e più precisamente sul canale CW, i supereroi fanno prima… e se si parla di velocità, bisogna parlare di Flash. Parliamone. Dopo il grande successo della serie tv dedicata a Freccia Verde intitolata “Arrow“, la cui seconda stagione è in lavorazione promettendo grandi novità a tutti gli appassionati, un altro supereroe dell’universo fumettistico targato Dc Comics è pronto a intrattenere i telespettatori, Flash, il più veloce della Terra. Secondo i piani di Cw, il personaggio sarà introdotto durante la seconda serie di Arrow per poi approdare ad uno show tutto suo. Durante il Comic-Con i produttori di Arrow hanno rivelato che al momento non possono fare riferimenti a Batman e Superman nei programmi televisivi ma con l’entrata in scena di Flash in tv viene da chiedersi se ci sarà qualche collegamento con le storie dirette da Zack Snyder sul grande schermo, se Arrow e Flash entreranno in futuro a far parte del progetto o se verranno create due diverse Justice League e due universi paralleli senza alcun collegamento. Flash verrà scritto da Berlanti, Kreisberg e da Geoff Johns. David Nutter, già regista del pilot di Arrow, dirigerà anche il pilot di Flash, mentre Berlanti e Kreisberg potrebbero ricoprire il ruolo di showrunner.

 

Categorie
2013 2014 2015 Batman Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Tyler Hoechlin sarà Batman in Man of Steel 2?

Il nuovo tormentone dell’estate. Annunciato durante il Comic-Con lo storico incontro/scontro tra Batman e Superman in Man of Steel 2, la Warner Bros. si è subito messa alla ricerca del nuovo Uomo Pipistrello, visto l’addio ormai ribadito di Christian Bale. Le indiscrezioni a riguardo hanno ovviamente subito iniziato a circolare, con l’ultima del giorno che vorrebbe Tyler Hoechlin, star di Teen Wolf, nuovo possibile Batman.

Secondo quanto riportato da ComicBookNews, l’attore farà a breve un provino insieme adHenry Cavill, confermatissimo Uomo d’Acciaio e come lui in arrivo dalla tv. Nel caso in cui Zack Snyder e la Warner dovessero scegliere proprio Hoechlin, ci ritroveremmo automaticamente con due supereroi belli e muscolosi. Quasi due modelli pubblicitari, pronti a scontrarsi dentro le proprie tutine. Non è detto, ovviamente, che il presunto provino possa andare a buon fine, con la major interessata anche ad altri nomi, più noti rispetto a quello di Hoechlin e forse più sicuri. La fretta è però palpabile, visto che il via alla produzione scatterà nei primi mesi del 2014, in modo da uscire in sala nel luglio del 2015.

Sempre a detta di ComicBookNews, oltre ai due granitici supereroi DC Comics, all’interno del film troveremo anche più cattivi, con Lex Luthor tutt’altro che certo di far sua l’ambita comparsa. Il sequel sarebbe impostato 12 mesi dopo i fatti vissuti in Man of Steel, con il mondo ancora in fase di ‘accettazione’ nei confronti del potente Dio alieno sceso sulla Terra. In questo ‘quadro’, Batman non si fida di Superman e Superman non si fida di Batman, tanto da scontrarsi, inevitabilmente, al loro primo faccia a faccia. Se non fosse che l’arrivo degli immancabili villain (Joker?) li faccia tornare in se’. Per sconfiggere il male.

 

Categorie
2013 2015 2016 Batman Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Justice League: Christian Bale se ne tira fuori – non sarà Batman

Dopo i 520,277,596 dollari incassati in tutto il mondo da Man of Steel, il progetto Justice League è ovviamente diventato prioritario in casa Warner. Superman abbatterà il muro dei 600 milioni, tanto da ‘garantire’ e giustificare il complicato esperimento DC Comics. Peccato che per riuscirci la major debba mettersi alla ricerca di un nuovo Batman.

Via Entertainment Weekly, infatti, l’attore è riuscito a spengere qualsiasi tipo di entusiasmo nei confronti di un suo ritorno sul set con indosso la maschera dell’Uomo Pipistrello.

“Siamo stati incredibilmente fortunati a fare tre film di Batman. Sono sufficienti. Non diventiamo avidi.”Chris [Nolan] ha sempre detto che voleva fare un film alla volta. E abbiamo concluso l’avventura guardandoci negli occhi e commentando: ‘Stiamo per fare il terzo’. Nessuno di noi aveva mai pensato che saremmo arrivati fino a lì, ma sapevamo che se doveva succedere, quello era il modo. Non ho nessuna informazione, nessuna notizia di nulla sulla Justice League. Non ho letteralmente avuto uno straccio di conversazione con nessun essere vivente. Capisco che possano voler fare un film sulla Justice League. Ma si tratta di un testimone che dovrà essere consegnata da un attore all’altro. Quindi non vedo l’ora di sapere chi lo interpreterà”.

Christian Bale ufficializza di fatto l’inevitabile passaggio di consegne. La staffetta tra Batman. Dal ‘vecchio’ al ‘nuovo’. Da quello di Nolan, protagonista di una trilogia leggendaria, a quello della Justice League, ad oggi ancora avvolta nel mistero. Chi troveremo al suo interno, con quali attori, quale regista e quali supereroi? Difficile a dirsi. Certo è che la Warner non si lascerà sfuggire l’occasione di far cassa come avvenuto in casa Marvel con The Avengers. Ma ci sarà un nuovo Uomo Pipistrello da scovare. Che caccia sia.

 

Categorie
2013 Batman E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Batman Arkham Origins, il trailer e la data d’uscita da Sony alla conferenza E3 2013

Attraverso un video di Batman Arkham Origins pubblicato durante la conferenza E3 di Sony, gli sviluppatori di Warner Bros. Montreal confermano la data di lancio del loro attesissimo action a mondo aperto.

Dimostrando di voler continuare a percorrere lo straordinario percorso qualitativo intrapreso dai Rocksteady con Arkham Asylum prima e Arkham City poi, i ragazzi della sussidiaria canadese di Warner Bros. decidono cosi di presenziare all’evento organizzato dalla multinazionale videoludica nipponica in quel di Los Angeles per permetterci di dare una veloce sbirciatina alle ambientazioni, ai personaggi e ai villan che contraddistingueranno l’esperienza di gioco dell’avventura in singolo.

Il titolo, lo ricordiamo, ci vedrà fronteggiare Bane (l’antagonista dell’ultimo film della serie) e seguirà gli eventi immediatamente successivi alla fondazione dell’immenso quartiere di Gotham City voluto da Quincy Sharp, l’ex direttore del manicomio criminale di Arkham divenuto sindaco della storica metropoli fittizia che fa da sfondo alle vicende che vedono protagonista il Cavaliere Oscuro in ogni sua iterazione (videoludica, cinematografica e, ovviamente, “cartacea”).

Lasciandovi al video di cui sopra nella speranza di ritornare al più presto ad aggiornarvi sull’argomento per proporvi dei filmati e delle immagini inedite, chiudiamo il pezzo informando gli interessati che Batman: Arkham Origins sarà disponibile a partire dal 25 ottobre su PC, Xbox 360, Wii U e PlayStation 3. A quest’ultima versione saranno dedicati dei DLC esclusivi disponibili sin dal lancio e incentrati sull’enigmatica figura di Nightfall, oltrechè sulle skin storiche dello stesso Batman.

 

Categorie
2013 Cinema Dc Comics Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

L’Uomo d’Acciaio – Ecco la prima clip con Amy Adams e Laurence Fishburne

Un dialogo tagliente e agguerrito quello tra la giornalista Lois Lane ( Amy Adams) e il suo superiorePerry White ( Laurence Fishburne) nella prima clip approdata in rete di L’Uomo d’Acciaio. Ossia l’attesa pellicola diretta da Zack Snyder, che ha riportato sul grande schermo Superman, il famoso supereroe dell’universo DC Comics qui interpretato da Henry Cavill.

Scritto da David Goyer e prodotto da Christopher Nolan, il film vede nel cast anche Russell Crowe,  Kevin Costner e Diane Lane. L’uscita della pellicola è prevista per il 20 giugno 2013. Per saperne di più consultate le nostre news dal blogQui trovate la pagina facebook italiana del film.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Fables arriva al cinema: dirige Nikolaj Arcel

Ancora cinecomic ad Hollywood, grazie all’arrivo di Fables, serie di fumetti pubblicata dalla Vertigo, divisione editoriale della DC Comics, creata e scritta da Bill Willingham nel 2002. Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, Nikolaj Arcel, regista di A Royal Affair, avrebbe fatto suo il progetto made in Warner, con Jeremy Slater, al momento al lavoro sul reboot dei Fantastici Quattro, in cabina di sceneggiatura. Ad occuparsi della produzione David Heyman e Jeffrey Clifford, con la Heyday Films.

Sono anni che ad Hollywood si cerca di adattare Fables. Per ben due volte la Warner tentò il colpaccio, ma in entrambi i casi fallì. L’idea ‘geniale’ della serie vede tutti i personaggi più amati dei libri di fiabe di tutto il mondo ‘reali’, e in mezzo a noi, nel nostro mondo. Da Biancaneve al Lupo Cattivo, passando per Riccioli d’oro, Cenerentola e la Bella Addormentata, vivi e vegeti ed esiliati dalla Terra delle fiabe dal villain di turno, conosciuto come l’Avversario e autentico ‘dittatore’. Per questo motivo si sono trasferiti a New York, camuffando un quartiere conosciuto come Fabletown. Qui, per sopravvivere nel mondo degli umani, le fiabe dovranno lottare per il loro ’sempre felici e contenti’.

La trama del comic, è evidente, ha molte assonanze con Once Upon a Time, serie televisiva statunitense di genere fantasy, in onda sulla ABC dal 23 ottobre 2011, da cui ne è stato tratto addirittura uno spin-off, Once Upon a Time in Wonderland. Willingham, nel dar vita alla sua idea, ha spaziato tra i generi, passando dal thriller al giallo, fino alla svolta narrativa pro-Israele, esplicitata negli ultimi albi. La serie originale è fortunatamente sbarcata anche in Italia, inizialmente grazie alla Magic Press, in seguito a Planeta DeAgostini e infine alla RW Lion.

Candidato agli Oscar come Miglior Film Straniero, A Royal Affair di Nikolaj Arcel vedeva sul set Mads Mikkelsen, Alicia Vikander e Mikkel Følsgaard. Per il danese, è innegabile, l’occasione di una vita per decollare in quel di Hollywood. Che la Warner abbia trovato un nuovo fantasy dalle uova d’oro?

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Arrow Seconda Stagione: importanti personaggi Dc nella seconda serie del telefilm

E’ passata neanche una settimana dall’ultima puntata della prima stagione di Arrow, la serie tv che prende ispirazione dal celebre eroe dei fumetti Dc Comics, Freccia Verde, e già è iniziato il balletto dei rumors, indiscrezioni e spoilerate violente su quella che sarà la seconda stagione. A parlare è l’attore Colton Haynes, che nel seriel interpreta Roy Harper, che rivela grandi novità per il futuro del telefilm che includerà “alcuni dei personaggi più importanti dell’universo Dc”, senza svelare quali saranno ma, preso dall’entusiasmo, con la battuta “Ryan Reynolds non so se stai guardando… ma se tu e Blake Lively ci state guardando, unitevi al nostro show“, che fa riderissimo, potrebbe aver anticipato qualcosa. O magari no e a Colton Haynes piace di brutto il Tavernello. Certo sarebbe mega bello poter vedere Lanterna Verde, logicamente non interpretato da Reynolds che mai si presterebbe per una serie tv, affiancare Oliver Queen nella seconda stagione di Arrow, anche se onestamente, per realizzare un personaggio del genere, con quei poteri e i nemici che si porterebbe dietro (senza dimenticarci Il Corpo delle Lanterne Verdi), un budget televisivo mi sembra veramente poco adatto, sarebbe figo perchè i due personaggi Dc in passato hanno formato un duo magnifico in parecchie avventure fumettistiche. E magari invece no. Io comunque non mi opporrò.

Vi riporto anche le dichiarazioni di Stephen Amell (Freccia Verde) che intervistato rivela che: “per il momento Oliver ha abbandonato il cappuccio, ma se ritornerà a vestire i panni del giustiziere lo farà per ragioni del tutto diverse. “…