Categorie
Cosplay Cosplay Domenicale Foto Galleria Galleria Foto Mondo The Last of Us

Cosplay domenicale: come trasformare una modella in una “clicker” di The Last of Us

Dopo la lunghissima maratona in quattro puntate dedicata al Comic-Con 2013 di San Diego, la nostra rubrica Cosplay domenicale torna alla “normalità” con un costume molto particolare, preso da quello che ricorderemo come uno dei migliori giochi degli ultimi anni: il magnifico The Last of Us.

L’utente Deviantart JwBeyond ci ha dimostrato ciò che sembra impossibile in natura: trasformare una bellissima ragazza in un ributtante clicker, la pericolosa varietà di zombie temutissima da chiunque abbia giocato almeno un paio d’ore al capolavoro dei Naughty Dog.

Come potete vedere dalla galleria immagini Cosplay domenicale: come trasformare una modella in una “clicker” di The Last of Us, l’opera è riuscita in pieno.

 

Categorie
2013 Cosplay Dead Space 3 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Dead Space: l’armatura di Isaac Clarke riprodotta nella vita reale – galleria immagini

In questa gustosa galleria immagini chiamata Dead Space: l’armatura di Isaac Clarke riprodotta nella vita reale potete vedere come l’utente Deviantart che risponde al nickname diTarrer abbia deciso di omaggiare l’uscita di Dead Space 3 con un cosplay molto impegnativo: la ricostruzione completa dell’armatura del protagonista Isaac Clarke.

Nelle immagini si può vedere sia il prodotto completato che un po’ di “work in progress” che testimonia alcuni passaggi della lavorazione. I dettagli sono sicuramente notevoli: addirittura macchie di sangue un po’ ovunque, e l’immancabile luce all’interno dell’elmetto, diventata un vero e proprio simbolo della serie Dead Space.

Ma Tarrer non si è fermato qui: per amore di completezza ha anche ricreato la pistlola “Plasma Cutter”, spesso usata da Isaac nel gioco. Potete vederla a questo indirizzo.

Ricordiamo che Dead Space 3 è già disponibile in tutti i negozi italiani dallo scorso 8 febbraio per piattaforma PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

 

Categorie
2007 2013 Artworks Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Desmond Miles Dettagli Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Assassin’s Creed ambientato in Cina in questi artwork amatoriali

Sin dalla fine del primo Assassin’s Creed i giocatori hanno sempre speculato e fantasticato sull’ambientazione di ogni capitolo successivo. L’utente deviantArt ChaoyuanXu ha dalla sua una fantastica dote artistica che gli permette di tradurre l’immaginazione in fantastici artwork. E la sua immaginazione ha portato la saga di Ubisoft nell’antica Cina.

In questa fantastica galleria di tavole possiamo farci un’idea di come sarebbe un ipoteticoAssassin’s Creed IV nella Cina di qualche secolo fa. L’ambientazione è senza dubbio affascinante, ma personalmente continuo a votare per Giappone feudale o rivoluzione francese.

In un nostro recente sondaggio, un impressionante 55% dei lettori aveva dichiarato di non gradire l’ambientazione del recente Assassin’s Creed III, o comunque che ne avrebbe preferita un’altra. Dove vorreste vedere ambientato il prossimo capitolo della saga?

Nella nostra recensione di Assassin’s Creed III, Michele aveva sottolineato come la serie abbia un forte bisogno di rinnovamento: «Comunque la si pensi, però, l’avventura di Desmond è giunta al termine e con essa si chiude un intero ciclo di sviluppo creativo: il lavoro compiuto dagli Ubisoft Montreal dal 2007 ad oggi ha contribuito in maniera determinante a scardinare i pregiudizi e le incomprensioni che per decenni hanno tenuto lontano i videogiochi dalle altre forme d’arte moderna (come il cinema), ma ha avvalorato la tesi di chi guarda all’intrattenimento digitale come ad una terra di conquista in cui i più forti o i più attrezzati (le multinazionali dal sequel facile) hanno sempre la meglio sui più deboli e sugli “emarginati” (le case di sviluppo indipendenti e i team più coraggiosi). Senza uno slancio di originalità più marcato, la serie di Assassin’s Creed è destinata a giocare un ruolo sempre più marginale nell’industria videoludica del futuro.»

 

Categorie
2012 Arte Foto Mondi Fantastici Mondo Videogiochi

Le star del mondo videoludico si danno all’arte

Destro2k, al secolo Dominik Kempen, è un utente di DeviantArt appassionato di videogiochi e arte.

L’unione delle due passioni lo ha portato a creare una serie di modelli cartacei che riproducono svariate icone del mondo videoludico. Kempen ha anche creato un tutorial per illustrare il passaggio dal sofware di modellazione Metasequoia all’applicazione Pepakura Designer che è stata creata proprio per tradurre modelli 3D digitali in stampati cartacei.