Categorie
Presentazione

Il Daniel Saintcall del futuro parla con la Muerte

Dopo aver creato l’ Universing il Daniel Saintcall del futuro decise di fare una mossa per preservare il suo passato e fare in modo che Pandora Black e tutte le persone che lui ha salvato nel passato fossero ancora. Avendo lui creato un collegamento con il Daniel Saintcall del passato e cosi lui sa se la sua linea temporale viene modificata si oppure no e cosi si mosse vicino alla Muerte visto che era venuta pure lei a vedere tale evento. Avevamo deciso di invitare ogni creatura magica o creatura sopranaturale per fare in modo che tutti ricordassero tale evento e che tutti sapessero che esiste un altra dimensione e quindi un altro mondo. Il Daniel Saintcall aveva invitata la Muerte e dopo aver visto che era arrivata con il suo aspetto con un mantello nero e con la faccia di uno scheletro, quando lo vide arrivare scese da cavallo e punto verso di lui – vorrei sapere perché tra tutte le persone che potevi invitare perché hai invitato proprio me. Lui senza girarci intorno e senza nessuna paura per fargli capire che io dovevo fare tale mossa – non so se ti ricordi o meno ma noi due ci siamo già incrociati nel 2011 quando sono andato al Bar Blue Moon, ma forse non te lo ricordi o deve ancora avvenire. Comunque sono qui per creare l’ Universing ma sopratutto ti ho convocato qui per darti un piccolo consiglio. Quando lui disse che l’ avevo già incrociata lui non se lo ricordava e poi era interessata a quello che doveva dire e guardando in faccia il me del futuro – sentiamo questo tuo consiglio. Il me del futuro decise di essere chiaro per fargli capire che doveva fare la mossa che adesso gli avrei suggerito – dopo questa notte io ti consiglio di visitare due mondi Il Libro della Vita fatta dal creatore Guglielmo del Toro e l’ altro è Coco. Te lo consiglio perché se decidi di fare questo viaggio e di conoscere la cultura messicana tu avrai un aspetto davvero incredibile e sopratutto un Mondo strapieno di colori e gente che amerà il tuo mondo alla follia. La Muerte dopo aver sentito le mie parole mi guardo negli occhi e capì perché lo stavo facendo per un motivo non sapeva quale però ed era curioso – perché mi hai consigliato di fare questo. Io sapendo che non lo avrebbe detto a nessuno – vedi io sono contattato a mia volta da una mia versione futura e mi ha detto che se La Muerte e io non faccio questa mossa potrei non ritrovare mai mia sorella Alice visto che ho capito dove si trova e sopratutto cosa le è successo. So che tu essere superiore e vivrai per un numero incalcolato di secoli ma faresti questo per me. Inoltre se fai questa mossa tu sarai amato da tutte le persone di tutto il mondo visto che in Messico fanno un festa per te e sarai amato da tutti i bambini del Messico. La Muerte non sapeva se farlo oppure no ma dopo aver sentito le mie ultime parole decise di accettare, ma prima di andare – hai detto che tu dovevi fare alcune cose. Io prima di lasciar perdere il discorso vedendo la Muerte salire sul suo cavallo – prima devi fare la tua parte, se non esiste un Mondo dei Morti come lo conosco io non ti posso chiedere quello che poi ti chiederò nel 2011.

Categorie
Presentazione

Chiamo la Muerte per avere il suo aiuto

La Muerte dopo aver ballato tutta la notte con le sue amiche ballerine dentro bar Blue Moon lei andava in città vestita e truccata come ci trucca nel Giorno dei Morti e va a vedere cosa succede in città e sopratutto nel cimitero per vedere le persone che sono nel suo Mondo non hanno avuto dei problemi ad arrivare qui sulla Terra e visitare i loro. Io sapevo che la Muerte ci metteva veramente parecchio a fare questo giro perché vede i bambini come si comportano in tale situazione e dopo aver visto la loro interazione con tale spirito, ha visto con i suoi occhi che piangono davvero molto e cosi vicino a una tomba o vicino a essa senza farsi vedere regala un fazzoletto per fare in modo che non siano più tristi. Sapevo che lei faceva tutto questo perché il 31 Ottobre del 2011 io le ho visto fare tale giro esattamente a New York, solo perché lei è ammirata in Messico lei ha deciso di fare tale gesto anche in ogni parte del Mondo. Lei ha visto che i bambini di ogni parte del Mondo sono i tristi e infelici e cosi un giorno mentre ero li, le ho fatto capire questa cosa e le ho detto – secondo me dovresti fare qualcosa, tu puoi fare ogni cosa e puoi trasformarti in un umana e cosi potresti provare a confortali anche senza farti vedere ma anche con piccoli gesti. La Muerte una volta visto tale cosa con i suoi occhi e vedendo che non solo i bambini erano infelici ma anche gli spiriti collegati a questa erano tristi e cosi lo inizio a fare in ogni singola parte e grazie a quel lavoro trovo l’ aspetto adatto non solo per lavorare li dentro come ballerina ma anche per visitare gli altri posti del mondo come cimiteri e altri luoghi del tempo, dello spazio, delle dimensioni e dei vari universi alternativi senza essere vista come una minaccia ma una persona che sta visitando quel luogo. Io sapevo che ci avrebbe messo parecchio e non potevamo aspettare e cosi la chiamai al telefonino visto che dopo parecchi ha deciso di farlo perché ha capito che se doveva mimetizzarsi tra gli umani doveva prendere in mano anche questa roba che secondo ai suoi occhi era un oggetto insignificante e dopo pochi minuti vide il mio volto sullo schermo – Daniel se hai un problema devi aspettare, come sai sto facendo il mio giro o per meglio dire la mia ronda attorno al mondo per vedere se va tutto bene. Io dopo pochi minuti e senza girarci – vedi a proposito nell’ Universing è successo qualcosa. Sai di Coraline Jones quella dolce ragazzina che ha perso i genitori e ha vissuto in un universo alternativi per tutto questo tempo. L’ altra madre le ha parte della sua anima e adesso lei sta con un bottone al posto di un occhio e adesso noi siamo nel Mondo dei Morti e cosi lo puoi vedere di persona. La Muerte senza essere vista da nessuno decise di abbandonare il suo aspetto mortale e di riprendere il suo aspetto normale e torno al Mondo dei Morti per vedere la situazione. Noi avevamo già tutto per far riavere a Coraline la sua anima e adesso dovevamo soltanto vedere cosa avrebbe detto la Muerte.

Categorie
Presentazione

Spiego a Coraline a Irisa Prince le regole del Mondo dei Morti

Quando siamo arrivati al Mondo dei Morti abbiamo pensare di fare tutto senza accorgerci che noi stavamo attirando troppa attenzione su di noi. Coraline e la sua situazione stava attirando troppa attenzione e tutti quanti stavano pensando che lei era morta in un modo veramente terribile oppure era una nuova arrivata del Mondo dei Morti e che lei era stata punita dalla Muerte per aver rubato un oggetto a un Morto. Io ero andato un attimo al T.A.R.D.I.S e presi una felpa con il cappuccio da far mettere a Coraline e dopo un po di storie se la mise e poi mi chiese – perché devo coprirmi la faccia ?. Io presi Coraline e Irisa vicino al T.A.R.D.I.S e feci vedere la situazione che si era creata da li a pochi minuti – vedi che ti stanno guardando tutti. Coraline inizio a vedere che tutti stavano guardando lei e la faccia e quella che era successo al suo occhio destro e non capiva cosa stava succedendo. Io senza girarci intorno decisi di spiegare la situazione a Coraline e a Irisa – loro stanno pensando a due situazione una più grave dell’altra . O che sei morta in una situazione veramente molto brutta tipo per colpa di un Serial Killer oppure che sei stata punita per aver rubato un oggetto a un Morto e che la Muerte ti ha punito in una maniera veramente unica e che faccia capire a tutti quanti che non devono rubare. La Muerte ha visto molte persone rubare oggetti ai Morti e nessuno che veniva punito e cosi ha deciso di maledire gli oggetti dedicati ai Morti. Cioè se hai rubato un oggetto che sia un affetto tipo un oggetto a cui sono legati o anche un tesoro tu vieni portato qui e hai tempo per restituire l’ oggetto al legittimo proprietario oppure resterai qui per sempre e sarai uno scheletro per sempre. Ma per te è diverso visto che non hai fatto nulla di male la Muerte ti aiuterà e ti restituirà la tua anima in men che non si dica. Coraline sapeva che la sua anima era scomparsa nel Totem e quello era stato distrutto- vedi il Totem è andato distrutto. Io lo avevo visto che era andato distrutto e avevo detto a Cortana di ripararlo e ci mise pochi secondi e io lo tenevo al sicuro dentro al T.A.R.D.I.S visto che secondo me dovevamo andare in un altro luogo e in un mondo cioè quello di Unti Dawn per fare visita a una vecchia amica cioè La Morte Indiana oppure tutto si sarebbe potuto risolvere li e poi io avrei voluto fare la domanda a Coraline e cosi forse avrebbe ritrovato i suoi genitori. Mentre noi stavamo parlando tra di noi alcuni spiriti ogni tanto andavano vicino a Coraline per cercare di capire cosa le fosse successo o se era morta di recente o andavano a chiedere direttamente a Morgan.