Categorie
Cortana Daniel Saintcall Dominatore di Poteri I.A Pandora Black T.A.R.D.I.S

Daniel Saintcall

250px-AidenRender

Una volta andato in camera di Pandora Black per vedere il suo skateboard . Una volta entrato vidi che era li a terra . Pandora era li sul letto a fare degli addominali . Mi senti entrare e scese dal letto . Io presi per mano lo skateboard di Pandora – ne hai scelto uno molto bello . Pandora era felice di sapere che mi piaceva il suo skateboard – si lo so che nè ho scelto uno bello ma per il momento non so come usarlo . Domani invece Serena Ricci mi insegna a usarlo . Quando senti il nome di nome Serena Ricci mi ricordai tutti i momento in cui faccio skate con lei . Pandora vide la mia espressione e capì che la conoscevo – la conosci ? . Io mi misi sul letto – certo che la conosco lei è la migliore di tutta la città di New York . Se hai bisogno di un insegnante per lo skate questa è lei . Ma adesso ti insegno io qualcosa . Pandora scese dal suo letto e venne con me dentro la sala delle simulazioni . Pandora non sapeva cosa volevo farle fare . Cortana era pronta a far apparire tre brutti ceffi . Io parlai a Cortana – falli apparire e fa apparire due skate . Io e Pandora adesso avevamo due skate sotto i nostri piedi e davanti a noi c’ erano tre nemici . Io presi il mio skate da sotto i piedi e andai contro il primo nemico che era fermo e immobile .Una volta vicino – Pandora tu contro la gente normale non puoi usare i tuoi poteri . Ma puoi usare lo skate per difenderti . Presi il mio skate e lo spaccai in faccia contro il mio nemico . Pandora era li vicino al secondo e vide che il tipo era pronto ad agire . Pandora scanso il colpo e lo prese il suo skate digitale e lo spacco in faccia contro al nemico . Pandora venne verso di me – ma cosi lo skateboard si rompe . Sapevo che Pandora aveva ragione – lo so che si rompe ma non è importante la tavola ma lo skater . Quindi anche se rompi la tavola te ne puoi sempre fare un altra . Questa cosa che ti ho mostrata la devi fare solo se sei in pericolo oppure se vedi una persona in pericolo . Pandora era felice di aver conosciuto un altro modo per difendersi senza usare i suoi poteri . Una volta tornata in camera sua io le dissi – domani Serena ti insegnerà tutto su questo sport . Magari ti piace e alla potresti iniziare una carriera li ed essere una delle migliori . Pandora si giro verso di me – prima devo vedere se mi piace oppure no .

0072510390004_500X500

Categorie
Demone Demoni Dr . Fiona Griffiths Dr Ilaria Fermi Emily Wells Erica Vanessa Arcieri

Dr . Fiona Griffiths visita Vanessa Arcieri

Quando Emily aveva portato Vanessa dalla Dottoressa Fiona , aveva capito che era una persona molto in gamba . Fiona prese subito Vanessa tra le sue braccia e la mise su un lettino vicino alla finestra . Fiona prese una torcia e apri con calma gli occhi di Vanessa e vide che erano normali . Prese il suo stetoscopio che aveva vicino al collo per vedere se la frequenza cardiaca stava per calare oppure no . Fiona in pochi minuti capì che Vanessa era solo svenuta e per questo non c’ era niente di cui preoccuparsi . Emily non se ne era andata visto che voleva stare vicino a Vanessa per vedere se stava bene oppure no . Emily non era li veramente per questo , ma non poteva dire in modo esplicito “ Sono qui per leggere la mente di Vanessa . Voglio vedere se si ricorda del nostro scontro e se so lo ricorda lo devo cancellare “ . Se Emily avesse detto una cosa del genere Fiona non ci avrebbe creduto per niente al mondo o se ci avesse creduto avrebbe chiamato subito la vigilanza . Ma anche se lo avesse , era lei che avrebbe fatto la figura della scema perché aveva fermata Emily Wells la ragazza che aveva fatto diventare questa scuola , una scuola che aveva grandi voti in ogni materia . Fiona prima di chiedere qualunque cosa a Emily , voleva vedere se Vanessa aveva qualche contusione oppure no . Fiona inizio dalle gambe e videro che li sopra non c’ era niente e poi andò sulla parte superiore e vide che dietro al collo c’ era una piccola contusione come se qualcuno le avesse dato uno schiaffo li sopra . Fiona prima di far andare Emily vicino al letto di Vanessa , voleva dirle alcune cose visto che se aveva fatto del male a una cosi piccola creatura avrebbe chiamato la sicurezza senza alcun problema . Fiona fece entrare Emily e la prese per un braccio – mi sta facendo male , mi lasci . Fiona era furibonda e voleva tanto chiudere la porta e ucciderla con i suoi bisturi , ma non lo fece visto che doveva salvare la vita di Vanessa e non diventare un assassina . Fiona ancora con la mano stretta al braccio di Emily e la porto vicino al corpo di Vanessa e le fece vedere la contusione sul collo – se non mi da una spiegazione su quella contusione subito chiamo la sicurezza e ti faccio vedere come ti faccio arrestare per aggressione e visto che sono un medico e la mia parola vale più della tua faccio in modo che tu venga accusata anche per violenza sessuale . Emily e Erica sapevano cosa significa e cosi Emily decise di dire la verità – mi dispiace non volevo . Eravamo li in palestra per allenarci un po’ visto che sapevo che lei era segno di scherni e molte persone la volevano far male e io allora ho deciso di darle qualche lezione di difese personale e cosi lei si poteva difendere contro ogni persona . Fiona credette alla storia di Emily visto che non le aveva dato prova del contrario e le lascio il braccio – adesso puoi vedere Vanessa . Ma la prossima volta non dire bugie . Se dicevi la verità sin da subito questo terzo grado con me te lo potevo risparmiare . Emily guardo in volto Fiona visto che adesso era felice e non più arrabbiata come prima – mi dispiace avevo paura . Non sapevo cosa mi succedeva se dicevo la verità e cosi ho detto una bugia . Emily aveva fatto teatro ed era la migliore in recitazione , sapeva piangere quando voleva e questo rese ancora più forte la sua teoria .

Categorie
Allenamento Casa del Detective Daniel Saintcall Foto Galleria Galleria Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Rebecca Russo Valentina Richardson

Rebecca Russo fa foto nell’ universo di Destiny

Rebecca Russo si era fatta una doccia calda dopo che aveva fatto un allenamento con Valentina Richardson . Anche se Valentina aveva detto a Rebecca in modo chiaro che lei non si voleva allenare con lei quando utilizzava i suoi poteri . Un giorno Valentina trovo alcune informazioni su Rebecca , del tipo che lei era molto ben addestrata e cosi scese con il suo ipad in mano e chiese spiegazioni . Rebecca guardo Valentina e con calma mentre guardava ipad  – avevo preso lezioni di autodifesa per fare in modo che nessuno mi potesse fare del male . Valentina non voleva mettere in pericolo la vita di Rebecca in pericolo , ma imparare da una persona molto ben allenata il corpo e le altre cose era molto bello . Alla fine dopo due ore Valentina aveva imparato tantissimo da Valentina e tutte si fecero una bella doccia calda visto erano molto sudate . Rebecca dopo essersi messo delle cosa pulite e pure Valentina in camera sua con calma dopo essersi asciugate . Rebecca vide dalla Gazzetta dell’ Universo che c’ erano delle cose molto belle nell’ universo di Destiny . Prese il suo telefonino che era in ricarica e dopo due ore era carico , mi chiamo e prima che lo stessi facendo io – Vorrei andare nell’ Universo di Destiny , so che ci sono delle nuove cose e vorrei farci delle foto per poi metterle nel mio book fotografico . Alla fine arrivai con il mio T.A.R.D.I.S e insieme a Valentina Richardson che dopo essersi messe una cosa che era piena di sudore , senti la nostra telefonata e poi fermo Rebecca Russo mentre stava per uscire e le disse – se vai tu in questo universo vengo pure io . Alla fine andammo li e vedemmo delle cose davvero molto belle da fotografare .

Valentina non fu un peso anzi aiuto Rebecca a scegliere le foto più belle da fare e le cose davvero molto importanti , cosi almeno le quando le faceva vedere a Melissa Mcarthur lei avrebbe fatto una bellissima figura .

Categorie
Pandora Pandora Black Terra Venere

Destronema distrugge lo specchio di Venere

533t (1)

Venere aveva portato Pandora sulla Terra per vedere cosa stavano gli umani e se c’ era qualcuno in pericolo . Una volta arrivato vicino a una casa videro una ragazza nei guai . Stava per essere uccisa da un adulto solo perchè lei stava rubando una male . Pandora non fece intervenire Venere ma prese il coltello dalla tasca destra e si avvicino e lo colpi con il coltello alla gamba destra . Venere fermo l’ uomo con il suo sguardo e diede il tempo a Pandora di scappare con la ragazzina che era ferita un pò ma non troppo . La ragazzina si chiamava Siren e si presento a Pandora -io sono Siren grazie per avermi salvato . Pandora si presento -io sono Pandora . adesso tu non puoi stare qui . Devi andare via da qui . Vai a queste coordinate li ci sta Apollon . Lui ti aiuterà e tu sarai salva . Atena vide nel suo tempio che la piccola Pandora aveva deciso di fare da sola e non chiedere l’ aiuto di una dea e li non ci vide più e si trasformo in Destronema la dea del Caos . Una volta trasformata ruppe lo specchio di Venere e si fece in mille pezzi di vetro . Pandora torno da Venere e se ne andarono da li prima che qualcuno potesse fare qualcosa . Venere la prese per il braccio – dove hai imparato a usare il coltello ? , Pandora decise di dirlo – vedi Apollon ha visto che io ero indifesa e mi ha dato lezioni di autodifesa e adesso me la so cavare . Venere prese per mano Pandora e la porto al suo tempio . Una volta arrivati nella sua camera Venere vide il suo specchio ridotto in mille pezzi . Pandora prese un pezzo di vetro a terra – questi sono i pezzi del tuo specchio cosa è successo ? . Venere era li calma e senza andare sui nervi – non lo so . Per il momento tu stai vicino a me e cerca di non farti del male . Venere sapeva bene chi era stato cioè il lato oscuro di Atena cioè Destronema ma fece in modo che Pandora non seppe nulla – forse l’ has fatto qualcuno che era invidiosa della mia grande bellezza .